A.A.A. Cercasi saldo accessoriatissimo con mastercard!

Si salvi chi può! Mamma mia che folla! Ebbene sì gente! Sono appena tornata da una drastica mattinata di SALDI! Diciamoci la verità ogni antropologo prima di dedicarsi a qualche sperduta tribù aborigena dovrebbe studiare usi e costumi dell’acquirente in saldo! Non nel senso che ti compri l’acquirente al 50% ma nel senso che l’acquirente compra le cose in saldo!

Ovviamente tra i vari compratori possiamo dividere varie “categorie”… eccole qui!

1) Acquirente previdente… è amico di tutti i negozianti! Passa il giorno prima dell’inizio dei saldi e commenta: “Bello quel golfino! ME lo tieni da parte, cara!?” “Belli quei jeans! Puoi nasconderli nel retro! Bella?!” “Bello quel ragazzo… ah non è un ragazzo? E’ un manichino?! Beh non fa niente… mettimelo da parte lo stesso che mi può tornare utile!” Dopo questo “passaggio” previdente… il giorno dei saldi l’acquirente… va… ritira… paga, in saldo! Scavalca la ressa omicida di tutti gli altri compratori e paga con un sorriso a 78 denti… con Mastercard!

2) Compratore della domenica… i saldi li vede solo di domenica… durante il resto della settimana lavora…ed in ufficio commenta… “C’era quel maglioncino! Quel cappotto! Quelle scarpe!”  Ma ha poca speranza di riuscire a comprare qualcosa! Perchè di Domenica escono tutti e prima di avvicinarsi a “quel maglioncino… etc. etc.” deve assicurarsi di essere armato fino ai denti! A volte… riesce a comprare un bottone per il cappotto di tre anni fa… ma è ancora vivo… paga con un sorriso a 67 denti… perchè il cappotto vecchio gli va ancora segno che non è ingrassato… con Mastercard!

3) Il professionista… dottore/avvocato o qualcosa del genere… va per saldi che sembra un manichino… e deve difendersi dalla vecchietta di 90 anni che cerca di strappargli la cravatta per comprarla… in saldo… al figliolo al ventitreesimo anno fuori-corso… ma non deve temere… le commesse nubili lo difendono… sempre che sia stato attento a togliersi la fede dall’anulare… e lo scortano personalmente alla cassa… mentre paga sorride al 52 denti, pochi per lui… perchè ha paura che l’amica della moglie l’abbia visto comprare quel baby-doll per l’amante… con Mastercard!

4) La vecchietta di cui sopra! Dopo non essersi riuscita ad impossessare della cravatta di quello strano manichino umano… decide di comprare al figliolo al ventitreesimo anno fuoricorso… un pigiamINO… un maglioncINO… tutto INO anche la tintura di capelli per il figliolo ha il diminutivo… chiama “care” tutte le commesse nubili… perchè vorrebbe tanto trovare in saldo una moglie per il figlio… e paga sorridendo a 50 denti… grazie alla dentiera e a Maestercard!

5) La vecchietta che avevamo trovato in mia compagnia mesi fa sull’aereo per la Turchia! La belva assatanata di sangue umano! Si è trovata un amante di 70 anni più giovane di lei, professione Steward… lo porta a guinzaglio e lo veste griffato! Quando paga sorride  44 denti… il povero Steward no! Con Mastercard!

6) La mamma di famiglia… donnina amorevole… tramutatasi per uno strano scherzo del destino in una killer senza scrupoli… se ti avvicini al cappottino che voleva comprare per la figliola prima ti soffoca con la sciarpa comprata in saldo al 60% poi occulta il cadavere tra le ciabatte al 20% e presasi il cappotto sotto braccio compare in differente va alla cassa… sorridendo con 36 denti… e guardandosi attorno nella speranza che non ci sia la polizia… con Mastercard!

7) Il padre di famiglia… più che altro è un lacchè! Non sceglie… ha solo le braccia tese in avanti dove, moglie, suocera, figlia, figlio, e a volte anche il cane… buttano tutto ciò che lui andrà a pagare alla cassa sorridendo con 28 denti con Mastercard!

8) Omino occhialuto… cerca solo occhiali che siano in saldo oppure no… non sorride mentre paga con Mastercard… anzi non paga… perchè la commessa accecata dal riflesso di quel pallido sole sui suoi occhiali a specchio è svenuta… e lui ne approfitta per svignarsela!

9) La signora in giallo… compra tutto quello che è giallo… e scopre anche il vostro cadavere tra le ciabatte… incolpa il maggiordomo… che si era appena preso un foulard giallo… lui va in carcere, lei si impossessa della sciarpetta… paga sorridendo con 18 denti… perchè il dentista a sbagliato a farle la dentiera… con Mastercard!

10) Piero Angela… compra tutto quello che c’è dell’era paleolitica… metozoica… periodo edo… e illustra il processo di produzione della seta, del cotone e della lana alla commessa che cade in catalessi. Lui pensa che sia un omaggio alla sua sapienza e va via senza pagare… sorride sempre a labbra chiuse e tutti noi non sappiamo se abbia i denti oppure no!

11) Acquirente Samuel… va a psicanalizzare le commesse che non hanno messo il cartellino con il doppio prezzo vicino ai capi che gli interessano… crede che abbiano il “blocco del cartellino” paga sorridendo con 8 denti… gli altri glieli ha fatti cadere Godot mettendogli lo sgambetto nei camerini! Con Mastercard!

12) Compratore Koken… lui acquista tutto quello che c’è di ninja… poi arrivato alla cassa si ricorda di essere un koken e lascia tutto lì! La commessa è esperta di arti marziali e gli fa un “Paliatone esaggerato”… lui ci ripensa subito e compra quello che aveva preso prima… paga sorridendo con 1 dente…perchè gli altri li ha lasciati alla commessa in ricordo… con Mastercard!

13) Acquirente Godot… si sveglia e pensa di farsi uno zabbaglione di 12 uova per essere in forza… ma non ha le uova e si prende solo il solito caffè… esce agguerrita… guida come Mansell… parcheggia come un abusivo… si commuove alla vista del cartello 70%… si impossessa di tutto quello che le piace… e alla fine va in casa al verde… perchè non ha Mastercard!

Annunci

24 pensieri su “A.A.A. Cercasi saldo accessoriatissimo con mastercard!

  1. E poi c’è l’acquirente Taglia, che approfitta dei saldi per acquistare solo mutande, tute blu ed un mantello rosso nuovo fiammante, prima però deve lottare all’ultimo sangue con qualche vecchina vestita da koken che crede di essere un Samuel 😯

  2. Mi pareva che Taglia comprasse mutande…. 🙂
    Io sono del tipo acquirente Euclide: gira ovunque, guarda tutto, sgomita per tastare gli articoli e poi se ne esce senza comprare niente perché ha un guardaroba straboccante. E ha anche la mastercard 😀

  3. PP, previdente, va il primo giorno di mattina, non incontra nessuno, compra quel che gli serve e torna a casa soddisfatto in poco più di un’ora! 🙂 Poi per strada vede un negozio vuoto con saldi, si ferma, e continua ad acquistare senza fare file! 😛
    Non ho visto nessuna lotta greco/romana, però avrei proprio voluto vedere la mamma di famiglia in azione! 😄

  4. Ciao, sono appena tornato dalle vacanze e finalmente ho di nuovo internet, pensavo che andassi in vacanza anche tu, invece ho notato che ho un bel pò di roba da leggere per tenermi aggiornato… complimenti per la nuova grafica del blog, molto più carina di quella di prima! 😀
    a presto!

  5. Psicosi… ti assicuro… la mamma di famiglia è meglio NON incontrarla di persona… la sua violenza è tremenda!

    Blackjack… grazie per i complimenti… aggiornati! 😀 E commenta se ti va!

    Psicosi (bis)… dove sarà finita Godot? Sarà in attesa che blackjack si aggiorni… o, cosa?

    Tutti: Si accettano scommesse…

  6. Ha trovato un quarto lavoro, ora spaccia anche dizionari dell’accademia della crusca all’uscita delle scuole e gli incontri con il suo pusher di fiducia la allontanano dal blog!

  7. Uhmmmm … Ho il presentimento che usciranno circa un centinaio di commenti … Uhmmm ……. Sweeny Todd … Quarto lavoro … Parrucchiere? 🙂

  8. Uhmmmm … Ho il presentimento che usciranno circa un centinaio di commenti … Uhmmm ……. Sweeney Todd … Quarto lavoro … Parrucchiere? 🙂

  9. Mmm… un posticino? Mmm… No 😀 Domani! O dopodomani… o dopodopodomani… dopodopodopodomani… ma c’è un motivo per cui non scriverò oggi il post… e per cui non l’ho scritto ieri… quale? Sarà svelato nel prossimo post!

  10. La personalità ossessivo compulsiva non sta lottando per scrivere qualcosa nel “Daily”? 😛 Anche se con tre lavori ed una conquista del mondo in corso faresti bene anche a riposarti ogni tanto! ^_^’ Quindi … A LETTO! 😛

  11. Infatti! E’ più forte di me… devo scrivere! Ma poi mi ricordo del blocco… e penso che in fondo non devo scrivere… poi arriva Samuel… e mi dice di “non scrivere”… o era di “scrivere”… cavoli… che confusione! E vabbè… ora mi metto a scrivere… tra un quarto d’ora mezz’ora potrebbe esserci un nuovo post! 😀 O potrebbe non esserci!

  12. Pingback: Consigli per gli acquisti: mai vista tanta pubblicità su un blog! « Daily Godot’s Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...