Il potere durante il Regno del Terrore… il MIO!

Salve a tutti… belli e brutti! 😯

E con questo saluto scendiamo mooooolto sotto la media dei blog italiani! Ad ogni modo procediamo con il resoconto di ciò che mi è successo oggi… in un’ordinaria giornata scolastica!

Di prima ora vado a scuola (eh già! Alla mia età!) e dopo la sosta al solito bar, vado a recuperare i pargoli per portarmeli in classe… sto facendo lezione quando: “Aaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!” 😯 arriva l’urlo della prof. di Italiano che è in terza e corsa nella classe dove mi trovavo io urla: “AAAAaaa non ce la faccio più!!! Giocano con i cellulari… io spiego e loro giocano con i cellulari!!! AIUTAMI!!!” 😥

Così io vado in terza… e con i miei soliti modi delicati dico: “Spegnete i cellulari! O me li prendo e ve li faccio vedere solo in fotografia!” La metà dei ragazzi mi stanno a sentire… allora io ripeto: “ORA!” l’altra metà spegne i cellulari… tranne UNA ragazzina… che lo prende e lo mette in tasca… allora io vado vicino e le dico: “Ciccia (non si chiama così ovviamente) dammi il cellulare…” e al suo “WA! PrufessuRe’!” ripeto: “ORA!”

Pochi secondi dopo ho il cellulare di Ciccia in mano e riferisco che i genitori per prenderselo devono parlare con me!

Torno nella classe dove avrei dovuto essere tra gli inchini della GRATA prof. di Italiano!

 Ma poco dopo sento: “aaaaaaaaAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!” 😯 esco dall’aula e trovo 2 ragazzini di prima che fanno i loro comodi vicino al bagno… li chiamo… e li porto in classe! C’è il prof. di musica ignaro al quale dico: “Ti sei perso 2 studenti… DI NUOVO!” e vado via… mentre nella classe dove avrei dovuto essere regnava il silenzio… dopo che con tanta gentilezza ho detto: “Mi conoscete!!!” 👿 e loro 😕

Sto spiegando e a un certo punto: “AAAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!” era entrata una vespa… e io: “Ooooooooooooooo! ma insomma… è una bestiola!!! Non un mammut!” 😯

Insomma… molti “Aaaaaaaaaaaaa!” dopo… arriva la nuova bidella e dice: “Ma com’è che quando arrivate voi si finisce di urlare?!” 😯

E io: “Tzè! Perchè mi temono!” E la bidella: “Ma non direi che ci sia niente da temere… sembrate così dolce e carina!” e io: “Ah sì!” 👿 e lei: “Sì sì!” … ehm!? E così  io:

“Allora vi dirò: quando pulite date ancha una spolverata agli armadietti che c’è la polvere che si ricorda il fondatore! Mai e poi mai allontanarsi dalla postazione se non per pulire e fare qualche commissione… la pausa caffè e sigaretta è prevista… ma UNA… e d 15 minuti! I bagni non possono essere chiusi solo perchè li avete già puliti! Incominciate inoltre a controllare i termosifoni, nonostante il caldo SI! perchè quando all’improvviso, come ogni anno, arriverà il freddo ci vorranno poi 2 mesi per pulirli tutti e aggiustarli! Chiaro?!”

E la bidella… molto meno allegra: “Sì professoressa!” 😥 E mentre i ragazzi gongolavano, perchè le bidelle li sgridano di continuo… io mi giro verso di loro e li freddo dicendogli: “E voi non fate i furbi… che se le bidelle mi dicono che avete scarabbocchiato banchi e muri vi faccio piangere dai compiti che vi assegno!” 😯

Eh già… quando ci vuole ci vuole… e poi… finora ho avuto solo oneri… almeno due risate alle spalle dei miei SUDDITI… me le dovevo pur fare… o che REGNO DEL TERRORE SAREBBE… se io non mi divertissi… e ho detto del TERRORE… non facciamo che i soliti mi chiedono: “Regno del Torrone?!” che quella è un’altra cosa! 🙂

Comunque mentre stavo andando via ho sentito a un certo punto: “Aaaaaaaaaaaaa!!!” e accorsa sul posto… eh no! Questo ve lo racconto domani! 😉

Annunci

Una domanda intrinseca dell’animo umano: “Chi è l’ultimo?”

Saaaalveee a tuttiiii… come va? A me una mezza schifezza… comunque… oggi attendevo il mio turno dal dottore di turno… attendevo e riflettevo… riflettevo e attendevo… le ore passavano… i minuti ticchettavano… le tartarughe in sala d’attesa facevano un baccano immondo… quando… all’improvviso SI APRE LA PORTA! 😯

Entra un omino e preso fiato chiede a voce alta: “Chi è l’ultimo?!” Ora voi penserete: “Ma quanta saggezza in una domanda!!!” altri ancora penseranno: “Ma quanta demenza in un post!” e i più curiosi penseranno: “Chi sarà l’ultimo???”

E mentre l’omino attendeva una vecchietta indica un vecchietto e dice: “LUI!”

Ed è qui che casca l’asino… o meglio l’omino… perchè il vecchietto invece di annuire ribatte: “NO! E’ arrivato per ultimo il signore!!”

Bene! Penserete che ci fosse stata confusione nella fila, invece no! Il vecchietto indicava proprio l’omino che aveva fatto la fatidica domanda: “Chi è l’ultimo?” 😯

E così l’omino paciosamente ha risposto: “Sì, ma io ho chiesto chi è l’ultimo!” E il vecchietto acido: “VOI! Siete arrivato per ultimo… e non si scavalca la fila…”

L’omino si siede e già meno pacioso dice: “Noooo!!! IO chiedevo chi fosse l’ultimo!” E il vecchieto sempre più acido: “Vi ho detto che siete VOI!” 😯

L’omino molto molto meno pacioso… anzi proprio incavolato nero… dice: “LO SO!!! Intendevo dire, chiedendo chi fosse l’ultimo…” ma viene interrotto dal vecchietto che dice: “Ma avrete visto che non è arrivato nessun altro… quindi siete sempre VOI l’ultimo…”

A questo punto l’omino si è stato zitto… il vecchietto anche… e l’aria nella sala d’attesa era più o meno questa:

😡 😯 👿

Ai due lati… omino e vecchietto… al centro io… visto che uno era alla mia destra e uno alla mia sinistra!!!

Ed ecco che quando nessuno se l’aspettava più… “CHI E’ L’ULTIMO!?” entra una signora facendo questa domanda!!! 😯

Omino e signore sbuffano… la vecchietta di prima non fiata consapevole di aver creato un pandemonio… io sto zitta impaurita dall’aura malvagia dei due litiganti… e la signora ci guarda così: 😯

Si gira… e… e… e… VA VIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Eh già… evidentemente non poteva sopportare di vivere l’attesa per il dottore nell’ignoranza… senza risposta alcuna a quella domanda che tanto ha tormentato le nostre vite:

CHI E’ L’ULTIMO?????

UNO: Unione Nemici Orche!?

Buondì!!! C’era una volta UNO… e questo UNO aveva una grande passione per l’insalata di Tonno! 😯

Voi direte: Ma non è la storia ce ci aspettavamo… e io vi dirò… è solo il prologo!

Questo UNO era Single… al secolo ZITELLO! E un suo amico, Zitello anch’esso che usciva con una tipa Zitella anch’essa… chiese a questa anch’essa Zitella se non le avanzava una Zitella per questo UNO zitello!

La Zitella avanzata ero io! E così la Zitella anch’essa (al secolo mia cugina) con un destro gioco di parole mi disse: “Usciamo con degli amici?” e io: “Sìììììììììììììììììììììììììììììììììììììì!!!” perchè ignoravo che gli “amici” non fossero nè amici miei nè amici suoi… ma Zitelli! Quando mia cugina però ha telefonato a 30 minuti circa dall’uscita “con amici” e ha detto: “Che ti metti?!” e poi: “No, i jeans no! Mettiti carina!” e poi: “MMM… qualcosa di più scollato?!” ho capito che “gli amici” non erano affatto amici!

E mi incavolai come un’orca alla quale Mastro Geppetto è andato storto… inguaiandole la digetione!!!

Ma ormai era troppo tardi! E così… UNO Oggi … un UOVO domani… eh?! BOH!? Comunque… mi ritrovai con gli Zitelli anch’essi (lui e lei) e con UNO zitello… che era quello che spettava a me… Zitella anch’io… e già di umore nero! Nero come quello di una Orca arrosto!

E fu a questo punto… che… che… che… INIZIO’ LA CONVERSAZIONE!!! 😯

😯 UNO… incomincia con un’Omelia… sulle falsità dell’ambientalismo! Che potevano suonar più o meno così:

1) E il buco dell’ ozono è una ciambella riuscita col buco!

2) E le auto catalitiche sono solo un modo dei rivenditori di vendere… uguale discorso per quelle elettriche!

3) Gli alberi non producono solo aria pura… ma anche resina sulla carrozzeria!

4) E le petroliere non perdono veramente petrolio… ma quello è solo un modo degli ambientalisti di fargli cattiva pubblicità e guadagnare così con “magliettine ambientaliste!”

E infine, questa volta parole testuali:

5) MA quali animali in estinzione?! Qui siamo pieni di bestie… e le Orche… lo dice il nome, anche nelle favole erano cattive… e io, dovrei farle sopravvivere per poi farmi fare la pelle da loro?!

😯 EHM??? 😯 Eh già… ero a cena con Pollicino… visto che aveva paura delle Orche! O quelle erano le orchesse?!?!? Mmmm…

Comunque… dopo aver tolto la mano dalla spalla all’uscita dal pub e dopo averli salutati… e dopo la telefonata minatoria a mia cugina: “PAROLA MIA CHE SE MI APPIOPPI UN ALTRO BORIOSO DEL GENERE TI METTO LA VERNICE SPRAY AL POSTO DELLA LACCA!” 👿

Ehm! Dicevo?! Ah già… dopo tutto ciò… e anche più… ho rifiutato le telefonate di UNO (Unione Nemici Orche) come fossi appunto un’Orca… o era Orchessa?! E mi sono trovata a pensare: Ma perchè… perchè perchè perchè… non mi capita mai un tipo decente!! Uno… ne voglio solo UNO! Che sia decente!!!!! E voi… a UNO decenti come state?!

P.S. gli zitelli e le zitelle citati in questo post non hanno subito danni morali o psichici… e posso anche dimostrarlo essendo io una di quelle… non “una di quelle” in QUEL senso… ma nel senso di Zitelle… che sarà anche politicamente scorretto… ma dopo una serata con UNO … anche voi vi sentireste zitelli/e… e non più Singles!!!

Work In Progress… stiamo lavorando per?

Aaaaaaaaaaaaaaa… dovevo scrivere il famoso post che ieri avevo detto avrei scritto “domani” che però era “oggi” 😯 E invece… non ci crederete… ma sono stata chiamata all’ultimo momento a lavoro… e con questo faccio il record di giorni lavorativi senza pausa…

Quindi il post di oggi che vi avevo promesso ieri è stato posposto a domani… e oggi… ho lavorato… sempre per la Gloria… l’ho già detto che quando dovessi incontrare questa signora Gloria le chiedo un contoooo!!! Di un salato!!!

Quindi?! Ah già… ora scappo… perchè l’alta dose di caffeina assunta in questi giorni mi impedisce di fermarmi… A domani!!!!

Solo una domanda…

Eccomi… appena tornata da una serata noiosissima… che ha seguito una giornata noiosissima… e lavorativissima! Ehm! 😯

Ora… la mia unica domanda è…

Ma dopo la VENTESIMA giornata consecutiva di lavoro … letteralmente senza 1 giorno di pausa… ma avrò diritto a divertirmi un po’?!

Che è successo?! Niente!!! E’ proprio questo il punto… diciamo che avevo una sottospecie di uscita a “coppie”… organizzata con l’inganno da mia cugina… infameeee!!! Che 5 minuti prima di uscire mi dice: “Ah, ti presento UNO!”

UNO! è stato l’elemento “portante” della noia! Mai conosciuto UNO così noioso… eh sì che mia cugina mi aveva detto il contrario!

Allora solo una domanda… “aredaglie” penserete voi… già sono 2 le domande…

MA possibile che non ci sia nulla di meglio di UNO?!

Che è successo con UNO!? Ve lo dico domani… quando avrò assorbito tutta la bile causatami da questa serata!!!

A domani quindi con un post dal titolo:

“L’inCREDIBILE UNO!”

Il manualetto dell’amico Perfetto!!!

L’amicizia questa sconosciuta! Oggi Aquilotta mi ha chiesto un post sull’amicizia… perchè evidentemente lei, come anche altri di voi, a giudicare dai vostri post, sta avendo “grane amichevoli!” ultimamente…

Eh sì… l’amicizia è la cosa più complicata che ci possa essere, a volte anche più complicata dell’amore… gli innamorati di voi diranno: “Ma che diciii!!!” e invece sì… l’amore fa soffrire di più, specie quello non corrisposto… ma tante grane quanto l’amicizia non ve le procura neanche l’amore più travolgente!!!

Ma la cosa che sempre più spesso ci si sente recriminare da ex. amici o amici non più così amici è: “Non sei un buon amico!!!” mmm… quindi… QUI URGE un Manualetto!!

Il Manualetto dell’amico Perfetto!!!

sottotitolo: non pRefetto… quello è un altro amico!!!

Cari amici benvenuti alla prima e unica pagina del Manualetto dell’amico perfetto…come suggerisce il sottitolo non pRefetto… altrimenti sareste la versione italiana della signora in Giallo!

Vi siete ritrovati un amico LACRIMEVOLE davanti l’uscio di casa… e questo amico vi ha detto frasi del tipo: “Perchèèèèèèèèèèè non mi aiutiiiiiiii!!!????” Bene.. questo è il Manualetto che fa per voi!

Per diventare Amico perfetto è importante fare determinate cose… o altrimenti le conseguenze saranno terribiliiiii!!! 😯

1) L’amico perfetto ascolta ASCOLTA ASCOLTA! E non contraddice mai… il fidanzato TRADITORE è un infame… il fidanzato TRADITO è un allocco!

Effetto Collaterale del non Seguire questo consiglio? Verrete terribilmente accusati di esservi innamorati di lei o lui… dovesse anche essere un parente stretto… se non appoggiate l’amico, non solo non siete l’amico Perfetto… ma siete anche un “rovina famiglia!!”

2) L’amico perfetto è gentile con i genitori degli amici… ma MAI eccezionale… educato…ma mai simpatico…

Effetto Collaterale del non Seguire questo consiglio?! Vi sentirete dire che i genitor del suddetto amico preferiscono voi a lui!!! E questo l’amico Perfetto non lo fa! L’amico Perfetto non mette in cattiva luce l’amico… anche se questo dovesse essere il Novello Arsenio Lupin appena arrestato e condannato all’ergastolo… l’Amico Perfetto deve guadagnarsi almeno 2 ergastoli in modo che i genitori dell’amico possano sentirsi dire: “Non mi è andata male… pensa a Pinco Pallino che si è beccato 2 ergastoli!!! Si vede che non ho fatto questo granchè!”

3) L’amico Perfetto si fa sempre offrire il caffè… per poi dire: “No no! No pago io… la prossima volta paghi tu!” e girare i soldi al cassiere… questo ogni volta… senza far pagare MAI l’amico!

Effetto Collaterale del non Seguire questo consiglio?! Se non siete un multimiliardario l’amicizia finirà dopo il primo anno… ossia 365 caffè dopo! Ma se NON lo farete… sarete TIRCHIO … e l’amico Perfetto non può essere “corto di manica!!”

4) L’amico Perfetto va sempre a trovare l’amico, quando quest’ultimo ne ha voglia… meglio se non invitato… ma dovete far attenzione a indovinare il momento giusto… o sarete tutt’altro che perfetti!

Effetto Collaterale del non Seguire questo consiglio?! Se non sapete quando il vostro amico ha voglia della compagnia… allora “Siete degli insensibili!!!” 😥

5) L’amico Perfetto NON va a MAI trovare l’amico, quando quest’ultimo NON ne ha voglia… anche senza offrirsi… sa quando NON chiedere di andare a visitare l’amico!

Effetto Collaterale del non Seguire questo consiglio! Come nel punto 4 se non sapete leggere nella mente del vostro amico… allora “Siete degli insensibili!!!” 😥

E in rapida successione:

6) Se l’amico ha bisogno di un prestito per pagare il debito prima che l’usuraio al quale ha chiesto un prestito per un debito di gioco gli confischi la madre… voi dovete dargli i soldi… se siete poveri TROVATELI!

7) Se l’amico ha voglia di traslocare e risparmiare sull’impresa di traslochi… voi dovrete aiutarlo portando tutti gli scatoloni più pesanti… se non avete le forze… PRENDETEVI DELLE VITAMINE!

8) Se l’amico ha voglia di occhiali da sole…rvidentemente è l’omino occhialuto e allora voi…  ehm… questo si commenta da solo!!!

9) Se l’amico si è preso una cotta per qualcuno… umiliatevi… ma aiutatelo a CONQUISTARLO/A… la vicinanza con voi metterà in risalto all’amato/a tutte le doti del vostro amico

Effetto Collaterale del non Seguire TUTTI questi consiglii?! Evidentemente…

Non siete l’amico perfetto!!! 😯

Questo cari amici era il manuale dell’amico perfetto! Non importa che in realtà secondo Godot queste siano bagianate… e che sempre secondo Godot l’amicizia possa essere una bella cosa, in cui uno dovrebbe farsi due risate e avere anche il supporto di un consiglio apprezzato, senza volere niente in cambio… l’importante è che… boh! Ma secondo voi… chi è l’amico perfetto?!

Cosa volete leggere nel weekend???!

Si avvicina il weekend … e visto che questo blog vive soprattutto graie a voi… ecco la domanda… RISPONDETE!!!

Insomma… ancora una manche del Jukebox… Cosa volete leggere durante questo weekend?!

Nuove avventure di Piero Angela?! Anche perchè praticamente è il suo blog…

Nuove avventure del prof. di ed. Fisica?! Perchè sono sicura che alla prossima riunione, domani farà qualche gaffe…

Nuove avventure di WonderG?! Perchè anche se non ha un nemico storico come Gamba di Legno… qualcuno che combina guai pure lo trovo…

Nuove critiche alla situazione della scuola?! Perchè da criticare ce n’è un pozzo

Nuove critiche all’assenza di libertà d’informazione?! Perchè anche qui c’è un pozzo di robba da scrivere…

Nuovi motivi per cui uso pozzo?! Perchè effettivamnte non importa tanto che Pozzo sia un personaggio di Wainting for Godot…

Nuove classifiche?! Perchè questo blog sembra pur sempre una hit-parade…

Nuovi tagli di capelli?! Perchè ho ancora qualche centimetro da tagliare prima di diventare calva…

Nuove avventure del koken?! Perchè è un po’che non lo sentiamo…

Insomma… che volete che io scriva?!!?!?!? CHIEDETE CHIEDETE CHIEDETE!!!