Chi incontra un Jerry trova un… Jerry!

Lo so… non era così… ma non mi è venuto proprio spontaneo chiamarlo Tesoro!

L’altro giorno  stavo manifestando con alcuni cassa integrati… nel senso che loro manifestavano e io accanto a loro scorazzavo da uno all’altro chiedendogli dichiarazioni per l’articolo che mi era stato appioppato!

Quando dal nulla… anche se in realtà era proprio accanto a me… sento un “PSPS!” visto che non poteva essere un Post Scrittum doppio… mi giro e… JERRYYYYYYY!!! Era lìììì! Come nella migliore tradizione di Carramba che sorpresa!

E così eccoci… io e Jerry a camminare e a parlottare nel bel mezzo di una manifestazione… con i manifestanti che ci guardavano come per dire: “Scusate?! E noi!? Abbiamo chiamato la stampa e la stampa parla con un tipo alto e strambo?!”

Io accortami delle occhiate dubbiose 🙄 dei dimostranti… e volendo fare il mio dovere… scaccio Jerry che però mi apostrofa con un: “CAffèèèèè!!!” e io che non so rifiutare un caffè neanche fosse una droga… accetto! Ma rinvio… dandogli appuntamento a mezz’ora dopo!

Lui rilancia all’appuntamento scegliendo un posto elegantissimo! Io controbatto con un caffè letterario carino ma a buon costo! Se non altro che… i dimostranti lo guardavano in cagnesco… e non erano cani!

Così dopo aver fatto il mio dovere (e sono due!) vado verso il caffè letterario preferito dalla sottoscritta… cioè io… cioè Godot!

E trovo Jerry lì fuori che seduto sulla sua moto … in maniera molto molto virile… fa le parole crociate! Eh vabbè… ognuno è virile a modo suo!

Mi vede e mi chiede: “11 verticale Autore di Matrimonio alla moda” e io “William Hogarth!” Lui scribacchia il nome e posa il cruciverba facendo strada verso il caffè sembre con aria molto virile … finchè non si scatafascia contro il primo paravento che si trova davanti quasi staccandolo dal muro e facendo poi finta di ispezionarlo! :mrgreen:

Io, tentata di far finta di non consocerlo, mi giro verso il cameriere e gli sorrido! :mrgreen: dicendo: “E’ sempre stato così goffo! Sa?!” Il cameriere deve sapere perchè non dice nulla! Dopo un po’ anzi ci porta i caffè… e Jerry esordisce:

“Ma tu non dovevi scrivere un libro?” e io: “IOOO!?!?” e lui: “Non far la finta tonta!” e io: “ma iooooo!!!!”

Poi tergiverso buttandola su quanti miei colleghi abbiano scritto libri… e se ne vantino… e lui, digrignando diventando alquanto inquietante: “E tu rispondigli che tu parli di libri solo con il tuo agente!” e io: “Vabbè… ma io non parlo della scrittura! Perchè sennò divento paranoica!” (ricordatevi che Jerry non sa di questo blog… gnecgnec – risata malefica!)

E un’ora e mezza dopo… Jerry e in sella alla sua moto e se ne sta andando e dice: “Comunque ai tuoi colleghi rispondi che sei in via di pubblicazione da n grande editore!” e io “Vero????” e lui. “NO!” e poi sfreccia via… 😯 Vabbè… dovrei fustigarlo… ma temo gli piacerebbe e quindi! Meglio prenderlo per quello che è… un Jerry!

Annunci

Cosa farò da “vecchia”…

… visto che a quasi 30 anni non posso più pensare a cosa farò da “grande” ho deciso… inizio a programmarmi la vecchiaia!

I possibili scenari per la mia vecchiaia al momento sono:

1) Sarò una vecchia decrepita che non può permettersi la dentiera e quindi… vivrò di succhi di frutta e minestroni frullati… fino a quando una nota marca di un noto adesivo per dentiere non mi sceglierà come testimonial arricchendomi all’inverosimile e fornendomi di dentiere! Il tutto perchè strane leggende metropolitane faranno sapere al proprietario che un tempo avevo i denti… :mrgreen:

2) Sarò una vecchia decrepita ospitata da qualche nipote… perchè sarò la zia vecchia e probabilmente pazza… si racconteranno leggende metropolitane nelle quali un tempo mi si chiamava WonderG e andavo in giro con uno strano catorcio che veniva ficcato in qualsiasi spazio parcheggiabile esistente!

3) Sarò una vecchia decrepita alla quale i nipoti pur di ospitarla pagheranno il conto dell’ospizio “Sorriso sul Mare” … ovviamente qui torniamo alla fantasia numero 1 sul produttore di dentiere!

4) Saròòòòòòò vecchia e decrepita ma ricca e famosa… e AUTOmunita di dentiere! 😯 dite di no? Vabbè… passiamo all’altra fantasia…

5) Sarò ancora giovane avendo scoperto che bere il liquido antigelo del radiatore del mio catorcio non mi avvelena come pensavo… ma fa mooooolto bene! 😯 Dite di no!? Ok… poso l’antigelo!

Ma soprattutto… da “vecchia”… voglio essere la paladina dei Rolex… colei che difende i Cartier dai malfattori… quella che usa le Vitton senza pietà… da “vecchia” voglio essere lei… la WONDERGranny! 😯 Ehm… non capite?! Beh… ecco un video della mia MAESTRA!!! *__*

E si racconta anche che sia andata via dicendo: “Lasciatemi stare!” Perchè le supereroine non hanno tempo da perdere! Tzè!

Un buon NonSanValentinooo Aaaaaaaaaa meeeeeeeee!!!

Ehm 😯 ok! Iniziamo da un video… per chi di voi non ha capito il riferimento…

E ora proseguiamo sostituendo il “non compleanno” con il “non San Valentino” perchè… ormai si sa… odddddddddddioooo il San Valentino!!! Ma oggi odio ancor di piùùùù il San Valentino!

Dopo aver passato una piacevole domenica in piazza 😉 oggi mi sono ritrovata in un mondo di convenzioni e cioccolatini dove… beh … ehm… lo ammettoooo i cioccolatini li ho accettati! Ma le convenzioni NO! 👿

Spieghiamo con ordine… oggi mi reco a lavoro parcheggiando fino all’inverosimile in mio catorcio (il che significa che l’ho incastrato tra un tir e un camioncino di un pizzaiolo! consapevole che non sarei uscita prima della dipartita dei rispettivi autisti!) Comunque sto per entrare nell’edificio quando incrocio un collega… che mi guarda e dice: “Godot… caffèttino???” :mrgreen:

Iooo che non so resistere al caffè accetto e viro prepotentemente verso il bar con collega al seguito! Entriamo nel bar e il barista incomincia a volerci vendere i noti cioccolatini della nota marca…

… alla fine il collega mi guarda e dice… “OK… uno per me e uno per lei insieme al caffè!!!” timoroso della mia reazione… ma io lo guardo e dico: “secondo te mi lamento se mi offri un cioccolattttttinoooo??????!” 😯

E infatti non mi sono lamentata… sbagliando perchè dopo 3 minuti dal nostro ingresso in redazione TUTTI e dico TUTTI mormoravano del “romantico” incontro a base di “Caffè e cioccolata” che avevamo avuto pochi minuti prima… 😯 ovviamente abbiamo smentito la prima volta e poi lasciato correre…

… riunione di redazione… io e un altro collega ci mettiamo d’accordo per andare a fare un servizio in esterna… così arriviamo e diciamo al capo di turno: “Noi andremmo!!!” e lui: “Solo perchè è San Valentino non potete uscirvene così tanto prima!!!” 👿

😯 Ehm… per fargli credere che la nostra non era una fuga d’amore abbiamo dovuto RIVELARE LE FONTI della nostra NOTIZIA… cosa gravissima dal punto di vista giornalstico!

Usciamo e mentre siamo per strada mi sento chiamare: “Godot! GODOT!!!” 😯 Mi giro e…

un emerito sconosciuto che mi si avvicina salutando… il collega lo guarda mentre si avvicina e dice: “Lo conosci!?” e io: “No” ❓ E il collega: “Ma saluta e si sta avvicinando!!!!” e io: “BOH” ❓

Il tizio arriva davanti a me e fa… “Toh ma che bella sorpresa… ooooooooh proprio oggi stavo pensando a te… Godot dimmi come stai!?” 😀

E io, che non so ancora LUI chi sia… 😯 “Ehm.. bene?” E LUI: “Bene bene… quello è il destino… oggi pensavo a te… e guarda un po’… come è andato poi l’articolo su xXx???”

“Ooooooooooooooooooooooh” penso io… e così mi ricordo che il tipo è un addetto stampa che ho incontrato un paio di settimane fa… e allora faccio finta di essermelo ricordata da SEMPRE… e dico: “Ma certo… è andato benissimo… infatti ti avrei chiamato a giorni per avere aggiornamenti…” (cosa vera… ma una cosa è ricordarsi un numero di telefono scritto nell’agenda…una cosa è ricordarsi una persona!)

E lui: “BENEEEE BENEEEE… ti offro un drink!!!!” e io: “Ma sono con il collega!” e il mio collega scemo che faceva “ciao” con la mano ma non parlava… e LUI: “OKKK allora la prossima volta… TI HO PENSATA TANTO!!!!” e dicendo ciò mi afferra la mano e me la stritooooooolaaaaaaaaaaa 😥

E non contento prende dalla tasca uno di quei noti cioccolatini di cui sopra… e me lo rifila… dicendo: “Tieni… per San Valentino!!!” :mrgreen:

Io con emerita faccia tosta gli sorrido :mrgreen: e intasco il cioccolatino… lui va via… dopo avermi stritolato di nuovo la mano… e io mi giro e rifilo il cioccolatino al collega che contento inizia a masticare… e poi mi faccio una passata di disinfettante sulle mani visto che quella di LUI era tutta sudaticcia 😯

Riunione di redazione pomeridiana… un altro capo di turno… carinoooo ha portato un vassoio di cioccolatini per la riunione… io ne prendo uno e mi accingo a piazzarmi agguerrita in un angolo della stanza con carta e penna… qualche infame si gira verso il collega che era stato in giro con me il pomeriggio e gli chiede: “Cioccolatino?” e il collega… “No grazie me ne ha dato uno Godot poco fa!!!” 😯

… e il gelo scese sulla sala!!!

Vi ho già detto che odiooo San Valentino!!!????

A sostegno di I CARE

 Sebbene questo sia un blog il 99% delle volte “leggero” e goliardico, visitando la nostra cara Sabby ho trovato un appello  di una blogger che devo esser sincera non conoscevo. La blogger “Pensierini” ha segnalato 1 problema di una blogger impegnata nella lotta alla mafia: I CARE  insegnante di storia e filosofia, credo siciliana, che non ha certo paura di scrivere o  dire cosa pensa.

Certo il disservizio potrebbe dovuto a un problema di linea, di blog, di peso o ALTRO… MA nel dubbio vi segnalo il suo blog e vi invito a sostenerla. Perchè in un mondo come questo non possiamo certo permetterci di perdere blog come il suo!

CapoBastardo e l’eterne bischerate dell’Eterno Assenteista

Salve a tutti… mentre scrivo questo post (dal titolo lungoooooooo ma molto lungoooooooooo!) il povero Eterno Assenteista dovrebbe finalmente fare il suo lavoro… lavoro che di solito gli faccio io!

Ma l’Eterno assenteista ha “toppato” ehm… nel senso che ci ha messo una toppa… ehm… no quello è il sarto… nel senso che… nel senso! :mrgreen:

Che ha fatto?! Non mi ha difeso con il capo… non che avessi bisogno di esser difesa… ma mi faceva piaaaaaacere! 😕

Spieghiamo con ordine… concluso tutto il lavoraccioooooooooo dello speciale… e scritti gli articoli per il Bastonatore Pancierato ormai prossimo allo Spancieramento dopo che gli ho urlato in faccia un “FATTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO”

… un altro dei capi il capoBastardo… essere noioso anziché no… si avvicina mentre sta per andare a casa e dice: “Continui a essere un puzzle… anche se sei la più affidabile sul lavoro si vede che umanamente non vuoi avere a che fare con i tuoi colleghi!” e l’Eterno Assenteista ha annuito e se n’è andato… 😯

La mia risposta è stata qualcosa del tipo: “Guardi che ogni rapporto umano è un rapporto a sè… sicuramente ci sono rapporti e dietrologie che lei e gli altri capi non vedete…” volevo aggiungergli un gestaccio… ma poi ho voluto conservare l’eleganza che è in me! Anche perchè… odioooooooo quelli che pensano di averti capito… e in realtà si buttano a indovinare 2 o anche 3 volte al giorno dando definizioni di te approssimative solo per far vedere che “HANNO CAPITO!” mentre in realtà… beh non hanno capito nulla!

Comunque zittito ha girato i tacchi ed è andato a casa… ore dopo una telefonata ci avrebbe fatto sapere che era rimasto chiuso fuori perchè non trovava più le chiavi… ehm… parola miaaaaaaaa non so che fine abbiano fatto… ma ho sghignazzato per tutto il resto del giorno… io odiooo quelli che vogliono psicanalizzare tutti!

… in quanto all’Eterno Assenteista l’ho avvicinato e gli ho detto: “Scusa… che hai da ridire su di me umanamente ???” e lui: “Nulla… ma sai com’è lui è il capo e volevo fare bella figura non smentendolo!”

😯

👿

Ehm… ok… e mentre 2 o 3 colleghi con cui vado d’accordo e con cui solitamente esco anche la sera gli lanciavano palline di articoli bocciati dal Bastonatore pancierato non perchè avessero sentito ma perchè hanno una pessima opinione di lui… io ho ispirato e espirato… e ho continuato a lavorare…

… ore dopo mentre stavamo concludendo la correzione di bozze l’Eterno Assenteista viene e dice: “Uffa ma perchè non portiamo tutto in tipografia… che controlliamo ancora?!” E io con flemma invidiabile davanti a tutto il resto della redazione: “Controlliamo che tu non abbia scritto bischerate… che sarebbe davvero una novità come quando hai fatto morire quell’assessore che aveva lo stesso nome del nonno di 97 anni! Ho quando hai scritto HA senza HACCA!!!!” Lui ha così risposto: “ma sei pignolaaaaaaaaa!!!” e io: “Già… e guarda un po’ la mia penna ha appena segnato un indicativo al posto di un congiuntivo nel tuo articolo… nel primo rigo del tuo articolo!!!” E lui: “Ma è una concessione poetica!!!” E io: “No… non è una concessione il congiuntivo!”

Inutile a dirsi… lui se n’è andato a mangiare…

Ma almeno sembra aver capito l’antifona  l’EternoCalciofilo… amico da sempre dell’Eterno Assenteista che viene in motorino con lui… e va sempre a pranzo con lui… ci ha guardato e ha detto:

“Dai che sai che se Godot dice una cosa ha ragione!” Si è seduto e si è messo a controllare anche lui le bozze mentre gli altri facevano baldoria con l’Eterno Assenteista… che è andato a pranzo senza l’EternoCalciofilo…

Ore e ore dopo mentre raccontavo ai colleghi con cui mi ero fermata a bere una cosa prima di tornare a casa i battibecchi tra me e il CapoBastardo e me e l’Eterno Assenteista… loro si sbellicavano… io mi incavolavo… loro si sbellicavano facendo l’esempio di 4 o 5 sociopatici e dissociati che vivono in redazione e vengono oliati e sviolinati dal CapoBastardo…

Così continuava la serata mentre loro si sbellicavano e io mi incavolavo… e l’Eterno Assenteista mi mandava un messaggio in cui chiedeva se OGGI potevo sostituirlo perchè temeva le ire del Bastonatore Pancierato visto che non aveva scritto nulla!!!!

La risposta?! EHm… stavo per dire sì quando tutti i colleghi presenti hanno bloccato il mio dito che si muoveva sui tasti del cellulare urlando: “SCRIVI NOOO SCRIVI NOOOOOOOOOOOOOOOO!”

La stakanovista che è in me… urlava: “Scriviiiiiiiiiii sììììììììììììììì!!!” ma loro erano di più… e una volta tanto la stakanovista ha perso!! :mrgreen:

Oggi così, tra le lacrime della stakanovista  non l’ho sostituito… ma il CapoBastardo ha colpito ancora… definendomi un RompiCapo… EHM!? 😯

Mah… vi ho già detto che odio chi si crede di riuscire a capire le personalità degli altri… non capisco perchè basta essere un po’ fuori dalle righe che ti trovi una schiera di persone pronte a PSICANALIZZARTI e non sono neanche dei Samuel… mah!