Google, il sexy shop, l’isolotto caraibico e… come si dice “Ciao” in tutte le lingue del mondo!

Ciao! Hello, Salut, Hola, Olà,  Բարեւ Ձեզ, Hallo, Përshëndetje, مرحبا, Salam, હેલો, Kaixo, হ্যালো, прывітанне, zdravo, здравей, ahoj, 你好, 안녕하세요, bok, नमस्ते, Hej, שלום, tere, γειά σου, kumusta, მიესალმები, こんにちは, nyob zoo, ಹಲೋ, ndewo, ជំរាបសួរ, kia ora, ສະບາຍດີ, sveiki, здраво, हॅलो, Сайн байна, नमस्ते, cześć, привет, Pozdravi, здраво, ahoj,  העלא chào, สวัสดี, Hallå, hujambo, ஹலோ, Kaabo, హలో, sawubona!

ECCO FATTO! E’ stata una faticaccia… un lungo lavoro di copia e incolla… ma alla fine… ho salutato tutti… proprio tutti! Vi chiedete tutti chi? Semplice… i miei “internazionalissimi” lettori! :mrgreen:

Dite che mi sto montando la testa? Macchè! Voi non sapete quello che è successo… dopo l’ultimo post! Sì… proprio quello che parlava dell’imbianchino e del sexy shop!

Già perchè a quanto pare all’estero “gli imbianchini” sono gettonatissimi! 🙄

E così da qualche giorno a questa parte sono stata subissata da visite  “straniere” … non temete … non sono Leghista… anzi mi fanno abbastanza schifo quelli con le mutande verdi… e proprio per questo ho voluto dare il “Benvento” ai visitatori di questo blog, in cerca di imbianchino… salutandoli nella loro lngua (credo… magari ho copiato e incollato male e gli ho proposto di vendermi la casa)!

Non mi convincerete mai… che i visitatori in realtà cercavano un sexy shop! Non ci posso credere… insomma… vengono sul serio da tutto il mondo… e non parlo del singolo visitatore italo-americano che alla ricerca delle sue origini capita per caso su questo blog… fissa i miei sproloqui e dice…

WHAT?!

😯

Parlo sul serio di orde di visitatori da ogni angolo del mondo! Tutti arrivati qui tramite Google! Ovviamente tutti non hanno palesato i termini di ricerca utilizzati… avanti lo sapete perchè! Insomma…. se in Germania o in Svizzera vengono a sapere che cercano un imbianchino italiano sul mio blog potrebbero passare non pochi guai con mogli e fidanzate! :mrgreen:

Non ci credete? Tzè… nell’ultima settimana sono arrivati americani, francesi, brasiliani, inglesi, tedeschi spagnoli e svizzeri (non le guardie del Papa… quindi non iniziate a urlare allo scandalo per la ricerca di un sex… ehm… di un imbianchino!)!

Tutto qui? Macchè… poi sono arrivati visitatori dal Belgio dall’Austria, dalla Russia e dal Portogallo… dal Giappone e dal Cile, dalla Danimarca. Ok quest’ultimi potrebbero essere arrivati sul mio blog a causa del  mio  perenne inneggiare al marcio danese… potrebbero… ma proprio in questi ultimi 7 giorni?

Finito qui? Macchè… sono arrivati dall’Algeria, dalla Turchia dalla Colombia e dalla Croazia, dall’Indonesia, dalla Romania… dalla Svezia, dalla Nuova Zelanda, e dall’Olanda e da Malta… ok… ho scritto dei post sui miei viaggi in ‘Olanda e a Malta … MA PROPRIO IN QUESTI ULTIMI SETTI GIORNI? Secondo me cercavano un imbianchino!

E tra gli ormai ovvi visitatori messicani, greci e irlandesi… Ecco piazzarsi tra i vari anche visitatori da Hong Kong, dall’India, dalla Malesia e dal Qatar! Ma soprattutto lui! Il mio visitatore preferito di questa settimana… un visitatore dall’isolotto caraibico di Saint Lucia! 😯

Con un totale che supera di poco i 170mila abitanti… lui… l’isolano caraibico è venuto a cercare un imbianchino su questo blog! :mrgreen:

Lui.. che è nato nello stato con la più alta media di “premi nobel” … in rapporto al fatto che sono poco più di 170mila le persone che vivono lì… Insomma Napoli ha 950mila  abitanti e nemmeno un NOBEL 😥 …

Il paese il cui l’8,8% dell’economia si basa sulla birra di Malto!!! Un paradisoooooooo!!! Eppure… a quanto pare non ha imbianchini… o forse non ha sexy shop! 😕 Perchè confessiamolo… nessuno cercherebbe un imbianchino italiano… sapendo quanto costano! 😥

Godot goes international!

Godot goes international!

 

Annunci

Coming soon… la $aga di Giggino Parsifà!!!!

Siete carichi???? Bene allora sappiate che prossimamente su questo canale (che poi è un blog) conoscerete le avventure di un uomo in bici… o a piedi in quel grande mondo che è la ztl partenopea… un uomo coinvolto in intrighi fatti di aria fritta… zeppole e panzarotti 😯

… un uomo che non ha paura di versare una lacrima… specialmente su Twitter 😯

un uomo che ha la bandana giusta per ogni occasione… (noooo non è quello basso…. e nemmeno il sosia racchio di Pieraccioni)

… un uomo che campa di pizze e ideali… no scusatemi, VOLEVO DIRE “Pizze Ideali”

Proprio lui

..Giggino Parsifà!!!

Prossimamente su questo blog… se il pc lo permette…. pensate che questo post l’ho scritto da cellulare!!!! 😯 MAI successo prima!!!!

Trenitalia… un binario morto… e un sito megalomane!!!

Ciao a tutti… tranne a quelli di voi che di lavoro fanno i ferrovieri! >_< 

Eh già…  continuano i miei problemi con Trenitalia… questo per un viaggioooo solo per un viaggioooo… e pensare che non è neanche molto economico tutto ciò!

La cosa più bella è che il loro sito è pieno di “Chi siamo” seguito da parole come ManagementGruppo … e poi “COME LAVORIAMO” e leggiamo Qualità per il cliente.. e addirittura leggiamo… TECNOLOGIE INNOVATIVE

… a questo punto io aggiungerei un “DOVE SIAMO” … “IN UNA REALTA’ PARALLELA!!!”

L’azienda di trasporti descritta sul sito non è TRENITALIA! E’ la NASA! Partenza da Cape Canaveral destinazione Saturno con cambio su Marte!

Un biglietto… un singolo biglietto… e prima di tutto, come detto nel post precedente…  mi date delle opzioni che fanno leggermente ridere… o aspetto ore e mi porto il sacco a pelo per dormire in stazione tra un cambio e l’altro… o mi porto i pattini e arrivo da un binario all’altro in 2 minuti netti… sempre tra un cambio e l’altro…

E voi di trenitalia che fate??? Niente. Il biglietto tra l’altro me l’avrebbe dovuto regalare Godot Padre… perchè diciamo si è così anticipato sul Natale e mi ha fatto una cosa necessaaaaaaaaaaaaaaria… anche perchè il biglietto costa più di quello di un aereo… ma l’aereo non arriva dove dovrei arrivare io… a questo punto magari mi faccio paracadutare… mah!

… il sito ovviamente mi ha detto che il titolare della carta non è l’intestatario del biglietto… O_o e certo! E così il primo tentativo è fallito… il secondo tentativo è stato di inserire i miei dati e la mia carta di credito… e a quel punto copie cache o che so io del sito tornavano a reinserire i dati di Godot Padre… >_< Maledeeeeeeeeeeeettiiii…

… e così ho chiamato l’892021… il numero “VERDE” più A PAGAMENTO CHE CI SIA! 😯

Dico io? Ma sei un’assistenza??? Assistimi… se mi devi assistere è perchè hai già fatto qualche casino di tuo… non farmi pure pagare il reclamo…

… ma io imperterrita ho chiamato… mi ha risposto una tizia dalla vocina allegra che al mio reclamare… come sempre… mi ha detto un “Ma non so… io… veramente…” e poi  ha attaccato!

HA ATTACCAAAAAAAAAAAATOOOOOOO … 👿 Io non ero arrabbiata prima… infatti le ho chiesto quasi con voce supplichevole di aiutarmi… del tipo “Miiii aiutiiii mi aiutiiii!” … e lei… mi attacca il telefono in faccia???

Ottimo trenitalia… vi confermate maestri nel disservizio…

… e i vostri pubblicitari? E i curatori del sito??? Ah quelli sono bugiardi patologici… qualità??? Cura??? Cliente??? Ma chi??? IL piccione che viaggia su un vostro treno in una pubblicità??? Ma sapete quanto avete dovuto pagarlo per convincerlo a tacere e a dire che “MAcchèèèè Trenitalia… io me ne vado a piedi!” … l’ho sentito io il piccione… lo voleva dire… parola mia!!!

Per non parlare di quella volta che un clochard (fa più politicamente corretto??? Mah… ) mise un giornale sul sedile di un regionale… perchè era sporco… il sedile… non il clochard sia ben chiaro! >_<

Ora lo so che il ciuffo fluente di Montezemolo è passato dal bruno al castano, dal castano al rame dal rame al biondo acceso… ma almenooooo il sito funzionaaaaaaaaaaaaaaaa!!!  T_T

E’ un’infamia… e poi mi fanno pure gli scioperi i ferrovieri??? Ma gli scioperi li dovrebbero fare i passeggeri!!! E perchè no??? Io d’altraparte so già che sia il piccione che il barbone sarebbero d’accordo… anzi sono già in piazza!!! Ma solo perchè ci sono arrivati a piedi… perchè se prendevano un treno… figurarsi!!! 😉

Di giornalismi… perchè a Blogghiful non è che pettiniamo le bambole…

Buondì a tutti! Son mica qui a pettinare le bambole che poi con il TEMPO mi diventano anche pelate! Eh no… più  che altro in redazione passiamo il nostro TEMPO a questionare! Di cosa!? Di giornalismo…

… andiamo con ordine. Tra un tentativo di approccio da parte di LUI e un caffè con L’ALTRO e una spettegolata con LEI e un anatema inviato ai danni dell’inconsapevole ZOMBIE… ehm… tra tutto questo forse “Non sapete chi sono io!” 😯 ehm… scusate mi è venuto spontaneo citare l’addetto stampa del post precedente che, ieri, in un momento di foga ha esclamato questa cosa a un giornalista che continuava a fare la domanda che lui aveva detto di non fare… ehm… io! 🙄

Comunque… io e buona parte dei tizi che gravitano attorno alla redazione di Blogghiful siamo o precari del giornalismo o praticanti in attesa del passaggio da pubblicisti a professionisti.

Ora, diciamo che io in particolare sono un’insegnante 2 mattine a settimana (contro le 4 dell’anno scorso) e schiava personale dello ZOMBIE ( ehm suona male?! 😯 ) per il resto del TEMPO.

Già… il TEMPO! In teoria il giornalismo ha delle regole d’onore, una missione quasi sociale … ok… io sono proprio Alice nel paese delle meraviglie… che penso ancora agli ideali a 30 anni… ma che volete che vi dica? Spesso mi ritrovo a pensare tra me e me che nel giornalismo ci debba essere qualcosa di utile, altrimenti tutto questo egocentrismo (lo scrivere di tutto e su tutto e di tutti) sarebbe altamente ingiustificato!

Ora proprio su IL TEMPO una pseudo giornalista come probabilmente sono anche io…. ha definito i Napoletani (popolo a cui appartengo) popolo di straccioni.

😯 Di cosa parlava? Della vittoria contro la supersquadra inglese del Chelsea … come si fa a fare un parallelo tale!? Come si fa a esprimere su un giornale un tale pregiudizio senza pagarne le conseguenze? Di chi è parente questa PSEUDO giornalista? Perchè le permettono di scrivere tali cavolate!? Ok… IL TEMPO è un giornale troppo conservatore per i miei gusti… ma in teoria sarebbe un quotidiano storico… un minimo di “mestiere” per lavorarci lo si dovrebbe avere?!

Che prove, la pseudo giornalista,  ha per fare una tale affermazione? Ha verificato le fonti? Che titolo ha per scrivere quello che sembra un articolo di fondo (ossia un’opinione, un commento!?) Ve lo dico io… lei E’ NESSUNO. Fino a quando non ha scritto l’articolo in questione. Poi il web l’ha fatta diventare qualcuno. Ecco… un esempio di EGOCENTRISMO e IGNORANZA fini a se stessi, fini a guadagnare un minimo di notorietà. Un esempio, permettetemi dire di “straccionismo applicato”.

La giornalista, se così si può definire è il tipico esemplare di “bue che dice cornuto all’asino”. Con la differenza che.. non se l’è presa con un asino (tra l’altro simbolo del calcio napoli) … non se l’è presa nemmeno con una squadra (le fedi calcistiche spesso non guardano in faccia a nessuno) … se l’è presa con un popolo. E in maniera anche piuttosto sgrammaticata… alla fine cosa dice? Cosa si capisce di quella sottospecie di articoletto?! Nulla… non parla di Calcio, se non per un breve riferimento alla partita e a “Dieguito”… eh? 😯 “Dieguito”? E chi sarebbe?! Maradona?! Ma se proprio vuoi parlarne chiamalo Pibe d’oro… Dieguito?! a parte che non si scriverebbe neanche così… ma come le è venuto in mente di usare un finto diminutivo?! E’ la sorella forse!?

E poi un susseguirsi di orrori … come detto… l’articolo inizia con un “MA!” … ok… un MA ha il suo perchè…. ma “MA” cosa?! Hai appena iniziato l’articolo!!! E poi espressioni come “Manco” & co. che io manco  morta userei in un articolo! Per dire cosa?! Che tra “camorra” (ok… c’è… è innegabile… ) “disoccupazione” (che nell’articolo sembra quasi appannaggio di noi napoletani… cavolo… è il resto delle persone che protestano sui tetti di mezza Italia?! Ah però quanti napoletani ci sono nel mondo!) l’occupazione nazista… tesoro … te lo dico con il cuore… fascismo e nazismo sono una vergogna per tutta l’Italia… non solo per noi…

… che dire!? Mi sto preparando da un po’ all’esame di idoneità professionale… non potete immaginare quale caterva di libri… su come funziona l’Ordine… la deontologia… addirittura il modo di scrivere (che premettiamo non è ovviamente lo stesso che uso qui insieme a voi amici di blog!) e poi… poi mi cascano le braccia… quando vedo questi scempi…

… e quando vedo Il GIORNALE dire che Berlusconi è stato prescritto perchè non “poteva essere condannato”… 😯 E’ come dire che … no … sono senza parole… ma SANNO che la prescrizione NON è assolutamente una forma di ASSOLUZIONE?!? Sanno che è solo l’ennesimo risultato del giocare a melina con la  giustizia di Ghedini e degli altri avvocati di Berlusconi?! Non so se sperare che lo sappiano… e facciano finta di nulla per i loro porci comodi… o pensare che sono … non mi viene modo per definirli che sia “politicamente corretto”.

Vabbè… sono due quotidiani che hanno opinioni politiche e non solo, diverse dalle mie… ma il giornalismo allora è solo OPINIONE?

… cavolo… io studio per diventare una giornalista professionista e distinguermi dai pubblicisti… ma leggo queste cose e penso tra me e me…

… vuoi vedere che sto studiando per il provino a “LA SAI L’ULTIMA”? Perchè se queste non sono barzellette… non so proprio cosa siano!

 

Acqua azzurra… Io vado a votare! E voi?

 E’ tanto che non aggiorno… ma questa la dovevo prorio dire! Andate a votare! Non mi interessano le parti politiche… sul serio… ma solo il diritto di potersi bere un bicchiere d’acqua in santa pace… il diritto di non farsi avvelenare dalle scorie (Mi perdonino Veronesi, la Hack e tutti i pro-nucleare… ma in un paese in cui della semplice spazzatura viene trasformata in diossina non oso pensare in cosa potranno mai esser trasfofrmate le scorie nucleari)…

… e del resto ne dobbiamo proprio parlare?
Giorni fa ho avuto un’accesa discussione con un amico di un amico di un conoscente… lui diceva che “I referendum andrebbero tolti tutti… perchè la gente tanto non è in grado di capire, meglio affidarsi ai politici regolarmente eletti… Meglio andare al mare!”

… ovviamente non è necessario dirvi di che parte politica fosse… non è necessario dirvi che per lui le vittorie di Torino, Napoli, Milano erano brogli… e che i processi sono montature…

… ma se così fosse perchè allora volerli evitare? Come fa un uomo a sentirsi accusare e a non difendersi? Ma nella maniera legale… davanti a un giudice… come fanno tutti… come faremmo tutti!

La legge è uguale per tutti… o almeno dovrebbe esserlo… e così dovrebbe essere l’acqua … uguale per tutti! Ossia Gratis!

Forum per una notte!

Sto per vedere RaiX1Notte in streaming…

… il programma di Santoro sarà trasmesso anche da skyNews24 (Murdoch ora mi sei molto più simpatico!) e da RaiNews24 (Mineo mi sei simpatico anche tu!)… per la serie quando c’è News e quando c’è 24 c’è anche Santoro!

Santoro ha tanti vizi, tanti difetti, forse molti gli vengono dal fatto di essere un ex-attore pirandelliano (Pirandello mi sei molto più simpatico!) Ma in assolutooo non si può negare il diritto d’informazione!

Quindi?! Quelli di voi che guardano RaiX1Notte… e hanno voglia di commentare… beh, commentate… questo post per tutta la durata della trasmissione sarà un po’ forum… almeno per una notte!

“Non oltrepassare la linea gialla” VS. “Mind the Gap!”

Ovvero… ecco il posticino sulle regole chiesto dall’aquilotto pennutoso per il Jukebox! L’aquilotto dedica il post alla fatina dicendo: “Ma quale richiesta!? Io ho solo detto che me ne impippavo delle regoleeee!!!” 😡

E quindi per farlo contento…ehm… eccovi un bel post regolamentare! 😯

Le regole sin dall’antichità sono quella cosa che è tanto ma proprio tanto antipatica a noi esseri umani!

Ma chi meglio del nostro caro amico (EHM) Piero Angela potrebbe spiegarcelo?! E così…

… gli Speciali di SuperQuark presentano…

Non oltrepassare la linea gialla e il suo epico scontro con Mind The Gap”

Cari amici e amiche… nemici e nemiche… amici e amiche dei nemici e delle nemiche… e nemici e nemiche degli amici e delle amiche… sono sempre io Piero Anglea! (EHHM…) Benvenuti a questa nuova puntata di SuperQuark…

Sin dai tempi della pietra… poco dopo che venne inventata la ruota l’homo sapiens era noto per la sua allergia alle regole… la loro era una battaglia contro la regola di tutte le regole… ossia “Non oltrepassare la linea gialla”… così infatti morirono tanti ma proprio tanti homi sapiens… proprio perchè quando leggevano “Non oltrepassare la linea gialla” l’oltrepassavano senza pensarci due volte… e così… cadevano in burroni vari, perchè durante il paleolitico tutti i burroni erano contornati da linee gialle!

I tempi passavano… morivano anche i dinosauri, sempre perchè avevano passato la linea gialla… era una moria generale! Ma chissà come alcuni homi sapiens erano sopravvissuti!!! Evidentemente non avevano mai letto il cartello “Non oltrepassare la linea gialla”… forse non sapevano leggere!

Ma poi fu inventato l’altoparlante… giusto dopo la ruota! E così nelle grandi vallate incominciò a risuonare questa sorta di profezia… un singolare anatema: “Non oltrepassare la linea gialla!” e gli uomini non potevano fare a meno di… oltrepassare… perchè gli uomini si sa quando sentono dire di “Non fare” una cosa… allora DEVONO FARLA!!!

E così passa il tempo… e tranne gli analfabeti e i sordi migliaia e migliaia di uomini cadevano in burroni e crepacci… finchè non decisero di togliere questa linea gialla…

… secoli dopo… fu inventato il treno… e dopo il treno le stazioni… e all’interno delle stazioni i binari, con le rispettiva banchine (con la b non la p!) Ma la gente evidentemente sovraffollava troppo le stazioni… perchè qualche mente malefica decise di… ebbene sì… risuscitare l’antico nemico del mondo… la linea gialla!!!

E così ancora oggi… in tutte le stazioni italiane possiamo notare questi fossili gialli… le linee gialle… e sentire l’eco di quelle antiche minacciose profezie… “Non oltrepassare la linea gialla!” eppure…

… Mi spiegate perchè tutti quando sentono l’annuncio “Non oltrepassare la linea gialla!” inevitabilmente l’oltrepassano… non erano “Oltre” la linea un minuto prima… ma appena lo sentono… ZAC… uno o due passi e sono OLTRE la linea gialla… che sia ancora quella vecchia allergia alle regole?! Probabile… è un’allergia al “NON” che è nel DNA umano!

Voi direte… “E’ italiano… non tutti fanno così!” E invece io vi dico… che il segreto è nel NON! In Inghilterra… infatti è noto, per le magliette etc. etc. il “MIND THE GAP” che si legge e si sente all’arrivo dei treni… ma “STAR ATTENTI” non significa “NON!” e quindi tutti stanno a sentire… è un consiglio… non una regola!!!

E io che sono Piero Angela (EEHHHMMM!) non capisco perchè ho fatto questa puntata di SuperQuark… ah già… mi era stato detto probabilmetne di NON farla! :mrgreen:

Eh sì… Questa era la puntata di SuperQuark… ehhhhhhmmm… e ora una piccola riflessione…

… perchè è vero che siamo più propensi a seguire un consiglio che una regola… vale per le piccole cose come il non oltrepassare la linea gialla… e per quelle più grandi… e allora forse, non sarebbe il caso di far finta che le regole siano in realtà consigli?!

Allora ho un consiglio per i potenti del mondo, consiglio perchè non uso la parola “NON” e non uso l’imperativo:

  • Forse sarebbe meglio evitare di rubare e appropriarsi dei beni pubblici, anche perchè forse così la gente potrebbe apprezzarvi di più…
  • Posso chiedervi di dire la verità?!
  • Posso chidervi di seguire la legge?! Giusto per fare bella figura, mica per altro!
  • Sarebbe carino ogni tanto giocare a fare i politicamente corretti…
  • Divertente anche star a sentire la gente… e accontentare le loro esigente…
  • E’ poi uno spasso mettere in secondo piano i propri interessi… almeno provateci, solo una volta!!! L’avete mai fatto… credo vi potrebbe piacere!
  • Posso consigliarvi di farvi processare se c’è qualcosa per cui si richiede GENTILMENTE il processo?! Sarebbe gentilissimo da parte vostra!
  • Vorrei farvi notare che la libertà di opinione, di stampa, di informazione è importante… voglio solo farvelo notare… nient’altro!

Questi sono i miei CONSIGLI… non sono ORDINI… non sono REGOLE… poi vedete un po’ voi!