Remembering … Roberto? La smemorata Godot colpisce ancora… “Smemorataggini” in compagnia!

… chi siete? Non ricordo… no sul serio! Ho seri problemi di memoria!!! T_T

Eh già! Eccomi tornata gente di cui non ricordo nomi e volti (vabbè ma chi vi ha visto mai?)  Ora se fossimo gli uni di fronte agli altri invece che tutti di fronte a un pc voi direste qualcosa del tipo:

“GODOT che bello rivederti dopo 18 anni e 2 mesi e 3 giorni … ti ricordi che scorpacciata di canapè alla festa di Maria?”

E io direi qualcosa tipo: “Maria chi? Chi sei tu? Canapè?” 🙄

Perché è così. Ho una memoria labile… così labile che non ricordo nemmeno di avere una memoria labile… e così cado ogni giorno in errori su errori … fingendo quasi sempre di ricordare gente che in realtà non so nemmeno se ho realmente conosciuto e spesso e volentieri facendo figuracce che sono il corrispettivo di una caduta in un tombino aperto in pieno centro storico! 😥

Volete qualche esempio? Vi faccio qualche esempio in questa mega TOP 5 delle mie catastrofiche smemorataggini !!!

SMEMORATAGGINE NUMERO 1!!! 

Circa 1 mese fa

Godot riceve un classico messaggio sull’infame WUP:

NUMERO NON SALVATO! Ciao Godot !

GODOT: Ciao. Scusa devo aver DIMENTICATO di registrare il tuo numero in rubrica. Chi sei?

NUMERO NON SALVATO! Sono Piero!

GODOT: Eh! Troppo facile. PieTro chi?

NUMERO NON SALVATO! PIEROOOO!!

GODOT: AH scusa… PieROOOO chi?

NUMERO NON SALVATO: Il tuo capo -_-

GODOT Ops … 😯

SMEMORATAGGINE NUMERO 2 

Gennaio 2016

Godot risponde impavidamente a un numero NON SALVATO (non quello di Piero!) con un impavido: PRONTOOOOOO SONO GODOT!!! CON CHI PARLOOOOOO!!! (il che fa pensare che sia rimbambita e sorda in generale oltre che smemorata… ma in realtà non è così… camuffo con la mia voce squillante il panico di non sapere con chi parlo!

SCONOSCIUTO: Non dovevamo vederci oggi?

Godot: Chi è?

SCONOSCIUTO: Marco!

Godot: Marco chi?

SCONOSCIUTO: Marco XISIAPISAPJFAPOSFP

GODOT: AH MARCOOOOO (fingendo spudoratamente!)

MARCO SCONOSCIUTO: Eh allora? Non dovevamo vederci oggi per un caffè!

GODOT: Scusa Marcoooo ma sto controllando in agenda… e non ti ho segnato… perdonami perdonami perdonam…

MARCO SCONOSCIUTO: No non ti sto aspettando. La settimana scorsa mi avevi detto che oggi forse ci potevamo prendere un caffè e che mi avresti richiamato per decidere l’ora… poi non mi hai richiamato… ti sei scordata!

GODOT che si è scordata pure chi sia MARCO … ma che sta rapidamente cercando in agenda, rubrica, computer per capire chi sia MARCOOOO!!!! : Eh sì ho scordato di richiamarti…

MARCO: E ora come facciamo!

GODOT che ha terribilmente capito chi sia Marco … ossia un “cliente” di Jerry il cui libro Godot doveva presentare… il giorno dopo… 😯 MARCOOOOO DOVE SEI???? TI STO RAGGIUNGENDOOOOOO!!!!!

… l’avete capito vero? Avevo dimenticato di leggere il libro 😥

SMEMORATAGGINE NUMERO 3

1 settimana fa

 Godot cammina placida verso il suo lavoro … quando all’improvviso si sente chiamare:

GODOT!!!

TIZIA sconosciuta si avvicina sorridente … e GODOT inizia a “stirare” gli angoli della bocca in una sorta di sorriso molto più simile a una colica

Godot: CIAO!!! :mrgreen:

TIZIA: Mi è piaciuto molto il tuo articolo di oggi…

Godot: Ehm… sì… grazie… gentile…

TIZIA: Da che parte vai? Dalle parti del mio ufficio così facciamo un pezzo di strada insieme?

Godot che avrebbe dovuto ricordare chi fosse la tizia prima di ricordare da che parte fosse il suo ufficio… BARA ALLA GRANDE dicendo: ho un appuntamento qui… ma tra mezz’ora…

TIZIA casca nella trappola e dice: Prendiamoci un caffè al bar di fronte allora così ti aggiorno!

Godot: Aggiornami :mrgreen:

TIZIA: Ti ricorderai del mio progetto…

Godot: Sììììì … ma non tutti i dettagli!

TIZIA: Beh… comunque va avanti… e siamo pronti a una presentazione io e CIRO… ti ricordi di CIRO!

Godot: Ehm… il tuo socio… (non stupitevi della mia memoria… era una semplice deduzione… )

TIZIA: Esatto… ed è anche il mio compagno! :mrgreen:

Godot: Certo! :mrgreen:

TIZIA: Ehm no… questo è recente… non credo di avertelo detto!

Godot: Sì ma si capiva da come parlavi di lui che c’era del tenero!!! 🙄

TIZIA: DAVVVEROOOOOOOO???? WAAAA!!! Comunque… il nostro tavolino…

Godot: Sìììì il tavolino tuo e di Ciroooo!!! Di cui mi hai parlato quella volta che ci siamo incrociate a teatro… (pensavo di iniziare a ricordare… la tizia era una designer…)

TIZIA: Al cinema!

Godot: si vabbè… come va con il tavolino!?

Alla fine sono andata via e mi ero ricordata del tavolino… ma mica mi sono ricordata il nome della TIZIA 🙄

Sono una persona orribile 😥

SMEMORATAGGINE NUMERO 4

una decina di giorni fa

Godot è alla festa di compleanno di un nipotino… si avvicina una coppia:

CIAO GODOT! Come va?

Godot che capisce che la coppia deve essere una coppia amica da tempo immemore di famiglia… oltre che genitori di qualcuno dei marmocchi avvinghiato attorno alla palma gonfiabile…

Godot: Che bello vedervi!!! Tutto bene. E voi?

COPPIA: Tutto bene. Si lavora… si campa… si guardano i figli crescere…

Godot: Eh immagino… quanti anni hanno ora? (Azzardando perché poteva essere anche un “figli” plurale generico … ma i genitori sono egocentrici, si sa)

COPPIA: 8 e 3!

Godot: OTTOOOO E TRE DI GIA’!!!! Quindi ormai già tutti a scuola!

COPPIA: Maria sì! Laura è ancora piccola, l’anno prossimo!

Godot fiera di aver individuato in un solo colpo sia il sesso che i nomi della prole della coppia si scatafascia da sola dicendo di nuovo: Beh… comunque è davvero tanto che non ci si vede!

COPPIA: beh… si… oddio da Natale scorso…

Godot 😯

COPPIA: A casa di zia!

Godot 😥

Già… erano dei cugini alla lontana… praticamente degli estranei… ma pur sempre cugini!

SMEMORATAGGINE NUMERO 5

circa 1 ora fa

Godot in giro nel suo quartiere perché oggi lavora da casa si ferma a fare la spesa… una donnina anziana si avvicina e dice:

GODOT!

Godot: 😯

VECCHINA: Ti ricordi di me?

Godot che riesce a bluffare ma non a mentire così spassionatamente: NO! 😥

VECCHINA: Sono stata la tua professoressa alle medie…

Godot: Signora mi scusi… ma ho fatto le medie altrove…

VECCHINA: Lo so ti eri trasferita per gli ultimi mesi della terza!

Godot: Ehm si è vero, ma … Professoressa … mi scusi ho una pessima memoria… e non riesco ad inquadrarla…

VECCHINA: Eh non lo dire a me ho 86 anni! Comunque insegnavo geografia…

Godot… che quante cavolo di insegnanti di geografia potrà aver avuto negli ultimi mesi di scuola media… NON RICORDA ANCORA … la donna se ne accorge e continua:

VECCHINA: Tu eri seduta vicino a Roberto!

Godot… Roberto?

VECCHINA: Non ricordi Roberto????! 😯

Godot spreme le meningi veramente e alla fine tra l’entusiasmo della signora 86enne  … SI MI RICORDO ROBERTO!

Non mentivo… non siate maligni … mi sono ricordata di Roberto. Non ricordo che faccia avesse Roberto ma me lo ricordo… Non ricordo nemmeno il nome della prof ma ricordo che Roberto non andava un granché a scuola… non ricordo nemmeno la prof in aula… non riesco nemmeno ad immaginarla… ma vi dirò… alla fine mi sono ricordata chi fosse Roberto!

Cioè per modo di dire… ovviamente senza ricordare né faccia di Roberto, né carattere di Roberto, né altro… Ricordo che aveva la macchinetta però… e sputacchiava in giro! 🙄

Povero Roberto!

Annunci