Humour me?!

Cari ragazzi visto che sono a casa con un febbrone da cavallo (anche se i cavalli avranno da ridire!) non riesco a trovare niente di “divertente!” o vagamente “interessante” da scrivervi… e così ho pensato… ora quasi quasi glielo chiedo ai miei vicini e amici di blog…

HUMOUR ME! :mrgreen:

Vi preeeeeeeeeeegoooo!!!

L’arte di dare “cattive” notizie!

Salve gente… una prossima “novità” per me sta per trasformarsi in “cattiva” notizia per altre persone… e così… ma come si fa a dare “cattive” notizie e a farsi rispondere invece che con parolacce con risate, invece che con insulti con complimenti e  a trasformare le lacrime in lacrime di gioia?! 😕

Ecco a voi dei veloci consigli per apprendere a sfruttare al meglio “L’arte di dare “cattive” notizie!”

Il trucco è semplice… è quello del bastone e della carota, della notizia brutta e di quella buona, del poliziotto buono e di quello cattivo… ehm… no… scusate… insomma per ogni notizia dovete contrapporre:

  • una notizia meravigliosa
  • un effetto positivo della “cattiva” notizia
  • far sapere che c’è chi ha fatto peggio di voi
  • una notizia così cattiva che in compenso quella “cattiva” solo tra virgolette sarà buona!
  • e poi c’è sempre la possibiltà capocciata che possa provocare l’amnesia totale nel malaugurato fruitore della “cattiva notizia!”

Capito?! Mmm… forse è più chiaro con degli esempi:

1) Vi siete innamorate di un altro… bene! Per voi… per il vostro “futuro ex” un po’ meno… voi ditegli: “Caro sai mi sono innamorata di un altro, ma è brutto, basso, tirchio, grasso, brufoloso, antipatico, villano e i miei genitori non lo possono soffrire!” 😯 Lui troppo preso nella gioia di sapere che i vostri genitori tortureranno qualcun’altro… non si chiederà: “Ma questa ha proprio degli ottimi gusti?!”

2) Vi si è incendiata casa? Chiamate i vostri genitori e dite: “Mamma mi si è incendiato il palazzo… torno da voi a tempo indeterminato… ma sai che la vicina di casa se l’intende con il Comandante dei Vigili del Fuoco, che poi è un mostro che ha un naso che pare Pinocchio?! Beh… i dettagli te li racconto a cena!” Logorata dalla curiosità vostra madre si “dimenticherà” di mandarvi a quel paese!

3)  Siete stati licenziati?! Beh dirlo alla vostra metà può essere molto più gradevolse se dite: “Sai, hanno arrestato il capo per truffa e corruzione, così visto che la mia onestà correva il rischio di essere infangata ho deciso di FARMI licenziare… così che mi pagano anche il licenziamento… mentre il capo… QUEL maiale… marcisce in galera!” Magari quel Maiale… è alle Hawaii… ma tanto la vostra metà non lo sa! :mrgreen:

4) Per i più giovani… avete avuto un pessimo voto che vi candida automaticamente per la bocciatura?! Beh la scusa per i vostri genitori è ottima: “Sapete, sono incinta… (oppure se siete uomini ho messo incinta la mia ragazza)” e mentre i vostri genitori cercano di rianimarsi a vicenda… ridacchiando dite: “Scherzo!!! Però visto che non ho capito bene alcune cose…ho deciso di ripetere l’anno a scuola… MA risparmiate quest’anno sul “regalo di promozione”! Contenti??” Forse no… e qui entra in gioco la CAPOCCIATA di cui sopra! 😯

5) E’ morto il gatto che vostra figlia vi aveva affidato… dopo il classico: “E’ andato nel paradiso dei gattini dove ogni nuvola è a forma di sardina…” e il comprovato: “E’ in un posto migliore!” una mia conoscente ha provato una volta un “diversivo” … ossia mentre il defunto gatto giaceva chissà dove… lei diceva ai figlioli che era al veterinario… e intanto comprava e raccattava gattini su gattini…quando dopo 10 mesi e al quinto gattino la figlia minore le chiese dove fosse: “PUFTA!” (non chiedetemi perchè si chiamasse così!) la mamma se n’è uscita con: “E’ andato nel paradiso dei gattini dove ogni nuvola è…” Non poteva farlo prima??? BOH!?

6) Avete sfasciato la macchina  a un amico?! Esordite con un: “Sai che XXX ci ha provato con il ragazzo/ragazza che ti piace? In confronto io so cosa sia l’amicizia… e così mentre cercavo di portare la tua macchina all’autolavaggio… dal nulla è uscito un Tir… io ho sterzato… ma la macchina si è accappottata… e mentre io cercavo di salvare il salvabile è esplosa… mi ha salvato solo lo spostamento d’aria causato dall’esplosione… FORTUNA Che è successo… con amici come XXX ti servono amici come me!!!” 😯

7) Avete scoperto di essere i figli nati dalla relazione di vostra madre con un altro uomo?! BEh… se sentite l’impellente necessità di dirlo a vostro padre potete sempre dirgli: “Sai quando combino qualche guaio e tu dici a mamma: GUARDA CHE HA FATTO TUO/A FIGLIO/A ??? E lei ti risponde: “E’ anche figlio/a tuo/a” Te lo ricordi?! Bene… alla prossima occasione puoi risponderle: “No solo tuo/a” così tutta la colpa la facciamo ricadere su di lei!” 😉

8) Se avete scoperto di essere in realtà un omino occhialuto… beh… dite a chiunque possa esserne dispiaciuto che siete delle star… e che siete presenti ogni qual volta in un blog c’è un elenco o una classifica o un decalogo! La fama è un’ottima scusante!

9) Avete ucciso un uomo! Andate dalla vostra famiglia ed esordite: “Da noi non c’è la pena di morte… Che fortuna… no perchè forse forse ho fatto un piccolo guaio!” 😕

10) Durante il trasloco l’oceno regalo di vostra suocera è andato chissà come “perso”… per annunciare la “brutta” notizia… andate dal vostro consorte e dite: “Ma sai che non trovo più il regalo di tua mamma… fortuna che però ho trovato i nostri risparmi… credevo di averli persi!!!”

11) Avete deciso di cambiare lavoro, o almeno orario lavorativo… per qualche motivo inispiegabile?! Annunciate agli interessati la cosa dicendo: “Parto… vado a fare ricerche su come il ghiaccio abbassi la pressione oculare dei pinguini nel deserto del Sahara!” 😯 Tutti saranno così sconvolti dalla cavolata detta che annuiranno… e se così non fosse… partite con il solletico!!!

12) Avete perso (questa volta sul serio) qualcosa di valore… un diadema… un milione di dollari in banconote da 100 legate con un nastrino rosso! Insomma qualcosa… esordite con: “Sai quante navi perdono la rotta ogni anno?! E’ gravissimo… la gente è in pericolo e loro DISTRATTI DISTRATTI si perdono la rotta… io non mi perderei mai la rotta… certo… ci si può perdere qualcosa di più piccolo… capita a tutti… come un diamante 78931 carati! Ma una rotta… no… una rotta no!” 😯

13) Avete fatto un post su come dare “cattive!” notizie… dite ai vostri vicini di blog: “sai ti sei risparmiato un post sull’arte di piegare i calzini!” e loro tutti conteti commenteranno facendo complimenti al vostro post!

Decifrare e Orientare… questo è il problema!

Salveee… come accennato eccovi un bel post su una delle cose più difficili che un prof. è “costretto” a fare… decifrare i segnali inviati dagli alunni e ORIENTARE! ORIENTARE è LA PAROLA D’ORDINE! 😯

1) La bambina dell’ultimo banco passa il tempo nascosta da un libro? DA GRANDE DIVENTERA’ una grande truccatrice… visto che è un fondotinta quello che nasconde dietro il libro! 😯

2) Il vostro alunno del primo banco parla con quello dell’ultimo? DA GRANDE DIVENTERA’  addetto alle comunicazioni segrete dei servizi segreti!

3) Il futuro dell’ultimo della classe? DA GRANDE DIVENTERA’ il primo della classe… visto che come si suol dire: “Gli ultimi diventeranno i primi” e anche perchè sarà a quel punto ripetente da così tanti anni da sapere A MEMORIA tutto quello che dite!

4) Il primo della classe in compenso? DA GRANDE DIVENTERA’ il primo ad andare in pausa caffè… perchè sarà l’unico primato a sua disposizione… non è detto che sia l’unico primatE ma per quello dovrebbe lavorare allo zoo… e a questo proposito…

5) Il ragazzo che ha portato un topo a scuola?! DA GRANDE DIVENTERA’ Zoologo oppure veterinario… tutto dipende dalla “fine” che ha  fatto fare al topo!

6) La bambina con i codini?! DA GRANDE DIVENTERA’ … beh… produttrice di elastici per capelli?!

7) Il bambino che si era preso una cotta per una professoressa?! DA GRANDE DIVENTERA’ il professore di ed. fisica! 😯 EHM!

8) Il bambino occhialuto DA GRANDE DIVENTERA’ ehm… l’omino occhialuto!!! 8)

9) Il bambino che sta seduto vicino alla cattedra?! DA GRANDE DIVENTERA’ produttore di cattedre… o non si spiega il suo volerci stare sempre vicino! ❓

10) La bambina vestita di Rosa… con lo zainetto Rosa… il portapaselli Rosa… DA GRANDE DIVENTERA’ Barbie! In persona… ma solo dopo una leggera “plastificatura”

11) Il secondo della classe? DA GRANDE DIVENTERA’ una persona in analisi visto che  avrà i complessi d’inferiorità nei confronti del PRIMO della classe!

12) La bambina che piagnucola alla prima occasione?! DA GRANDE DIVENTERA’ una MAMMA che romperà le scatole a qualche prof!!!

13) La bambina un po’ pazza DA GRANDE DIVENTERA’ quasi sicuramente ME!!! 😥 ma che ci posso fareeee!?!?!? Ormai sono così!!!

Una nuova classifica e una vecchia prof.!

Salve gente… oggi mi è successa una cosa strana… voi penserete che non sia una gran novità… e invece… lo è!!!

Oggi andavo in giro per il giornale quando mi sento chiamare… è una mia amica che mi dice: “Guardo con chi parlavo!” e io effettivamente guardo con chi parlava e… TADADADADAN è una mia vecchia prof. che appena fa mente locale incomincia con:

“Uuuhhh come sei cresciuuuuuuuuuutaaaaaaaaaaaaa!!!” (beh, su questo ho i miei dubbi, comunque!) poi infatti aggiunge: “Non sei cambiata affattoooooo!!” 😯 (Ma non aveva appena detto che ero cresciuta???!) e poi la fatidica domanda: “Che fai?!” e io rispondo con il mio solito: “Mi arrangio, faccio un po’ quello che mi capita!” la mia amica che potrebbe fondare un MIO fanclub per il suo entusiasmo incomincia a snocciolare pubblicazioni varie e lavori che faccio qua e là… ela prof. si appacia… io imbarazzata le dico che non è niente di che e lei: “AH!” e poi aggiunge una cosa strana: “Sai mi sono sempre aspettata grandi cose da te!” 😯

Ora mi chiedo… ma che si aspettava???! E veramente l’ho chiesto anche a lei… anzi le ho detto: “Scusi professoressa, ma si ricorda veramente di me? Io sono Godot!!! Non ero la prima della classe, nemmeno la più studiosa…”

E lei: “Vabbè, ma erano le medie… e poi io ne ho visti tanti di alunni… so quel che dico… certo che mi ricordo di te… eri strana!!!” 😯 EHM?!

E io… beh… non posso negarlo… poi senza aggiungere nulla ci siamo salutate e io sono andata in giro sempre per il giornale e lei sarà andata a farsi i fatti suoi! Ma la domanda mi è rimasta… MA CHE SI ASPETTAVA DA ME?!

Ora non volendo sottolineare la probabilità che lei non sapesse IO CHI FOSSI… molto probabile… ho pensato comuque a COSA si possono essere aspettati i vari prof. da me!

ECCO A VOI QUINDI UNA NUOVA CLASSIFICA! Cosa sarebbe diventata Godot se avesse dato retta ai prof.!

1) Un prof. di Italiano che, come proprio oggi ricordavo, mi ha chiamato più volte SFINGE… a sentire lui ora starei scrivendo indovinelli per la settimana enigmistica!!! 😯

2) La maestra di Matematica delle elementari… che voleva bocciarmi perchè più giovane della mia classe… lei non credeva negli “anticipi”… se fosse per lei ora starei ancora in terza elementare! 😯 E non come maestra!!!

3) La maestra di Matematica delle elemenari BIS… non la stessa (ho cambiato molte scuole!) che voleva scendessi  a testa in giù per il quadro svedese… se fosse per lei ora sarei in Svezia a fare l’acrobata!

4) La prof. di Italiano delle medie… che diceva scrivevo temi assurdi… surreali… fosse per lei… mi sarei ritirata a fine delle medie! 😯  e ora sarei nullafacente… nullatenente… no aspettate… forse forse aveva indovinato! 😯

5) La prof. di Geografia delle superiori che mi iscriveva ai concorsi letterari… ai quali io facevo sistematicamente filone… finchè non fui trascinata letteralmente dal prof. di Italiano… scrivendo NIENTE! 😯 Eh già… mi bloccai… GIA’! Fosse per loro ora avrei vinto il nobel per la letteratura :mrgreen:

6) Il prof. di filosofia delle superiori… con il quale questionavo e che una volta mi disse: “TU sei nata sovversiva e morirai sovversiva!” 😯 Ora … apparte il delicato modo di mandarmi i cosiddetti accidenti… ehm… per lui ora sarei incatenata a qualche portone… ma quel che è peggio è che per lui in punto di morte sarei capace di incatenarmi anche alla bara per protesta contro i becchini!!!

7) Per il prof. della tesi senza premesse o altro ora starei ancora a sgobbare sulla tesi… diceva che la voleva perfetta! 😕

8) Per il prof. occhialuto… ehm… ora venderei occhiali!

Per molti altri sarei potuta essere vigile del fuoco (perchè una volta azionai senza volere EHM… l’allarme), oppure Direttore della Banca d’Italia… perchè ero tesoriera di classe! Per altri ancora, cantante, attrice, regista, carcerata, per quella di religione o suora o adepta di una setta satanica 👿 e chi più ne ha … più ne metta!

Ma quello che non ho capito è… ma quella vecchia prof. che ho incontrato cosa si aspettava di così GRANDE da me??? BOH?!

Ma che tempo che fa?!

13092008535

Buongiorno a tutti… “Buono” poi… si fa per dire!!!

E’ vero!!! Eravamo il paese del sole!!! E ora?! C’è un tempaccio da giorni…  “tempaccio” poi è un eufemismo… praticamente sto uscendo con la barca a remi quando vado a lavoro… vado a dormire con le calosce e a farmi una passeggiata con le pinne ai piedi! Eh lo so che voi direte:

“UUu che noia nessuno è mai contento, e prima fa troppo caldo, poi troppo freddo, poi non esistono le mezze stagioni, poi non si sa se fa freddo o fa caldo!” 😯

… non è il freddo che rompe… è la pioggiaaa!!! E’ quel perenne nuvolone che aleggia sulla mia testa e che mi toglie tutta la voglia di uscire… quindi stasera tea caldo e serata CASALINGA tra amici… è stato invitato anche quello che aveva proposto: “Andiamo tutti al mare?!” 😯 Ma che è scemo?! Avrà istinti sucidi?! BOH! Neanche Geppetto andava in mare con questo tempaccio per paura delle balene! Che poi… se Pinocchio è una storia “ambientata” in Italia… come suggerisce il carabiniere… ma che ci faceva una balena nel Mediterraneo?!? Ma Collodi aveva bevuto?! Quello era MobyDick! Non Pinocchiooooo!!! 😯

Gli utilissimi utili consigli utili dell’utile nonna Godot!

Eh già… cioè no! Ma in realtà sì! 😯 Ehm… andiamo con ordine… Psicosito i cui post mi fanno sempre un pessimo effetto insieme con la piccola giovanissima Ester e la Piccola Perla… infatti si chiama Perlina! Dicevo?! Ah già… tutta questa bella combriccola mi ha fatto avere una visione di uno stralcio del mio futuro… quello di nonna… o di PROzia, nel caso PROBABILE che io resti zitella!

Ma come sarà Godot a 100 anni?! Sempre sperando che sia ancora viva!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vedo il mio futuro in Rosa… nel senso che sarò vestita con un completo rosa confetto (bleah!) e truccata, anche maluccio con ombretto e rossetto (anche un po’ sbavato!) Rosa confetto… (Bleah!) e magari avranno sbagliato a farmi la tinta facendomi i capelli Rosa Confetto… beh… meglio che azzurro turchino! (visto che se dei calzini turchesi sono stravaganti… figuriamoci dei capelli!) Rosa anche gli occhiali MULTIfocali e il deambulatore… in tinta con l’anca d’acciaio… la dentiera NO… non nel senso che non l’avrò ma nel senso che sarà bianca e non rosa confetto! 😀

Ovviamente la mia faccia avrà una leggera plastificatura… ma quelli son dettagli! 😀

Eppure… dispenserò perle a destra e a manca… non perle vere, perchè sarò povera e vivrò con il sussidio di povertà… ma perle di saggezza! Le stesse perle di saggezza che dicono tutti i nonni, e i prozii zitelli… di questo mondo! Quali… ecco una classifica delle perle di saggezza ALIAS utilissimi utili consigli utili dell’utile nonna Godot! 😯

1) Per non far rovinare i libri… mettete tra le pagine delle foglie di lauro… che poi dove trovarle non lo so… sono nonna Godot mica una botanica!

2) Per far durare di più i fiori in un vaso dovete bruciarne l’estremità… non quella con i petali però… sennò sai che tristezza… se poi ve li dimenticate sul fuoco… beh… sono nonna Godot mica un vigile del fuoco!!!

3) Hai la cellulite… mettiti una guaina streeeeeeeeeeeettaaa streeeeeeeeeeeeeettaaa non fa nulla che poi straborda tutto… l’importante è l’effetto d’insieme! Non respiri?! Beh… avrai capito che sono nonna Godot mica una bombola d’ossigeno!!!

4) In amore vince chi fugge… specie se non è innamorato… o se il palazzo è in fiamme! 😯

5) Per pulire le scarpe si usano le bucce di banana 😯 ovviamente non sotto la suola altrimenti è come se vi mettesse lo sgambetto da soli!!!

6) Non vai d’accordo con il tuo/a fidanzato/a moglie/marito??? CAMBIALO!!! Sono nonna Godot non un’esperta di terapia di coppia!

7) La vita  è fatta a scale c’è chi scende e c’è chi sale… ma se rimani chiuso in ascensore non chimare ME sono nonna Godot non il tecnico dell’ascensore!

8) Se un omino occhialuto ti compare in tutti i post… RASSEGNATI!

9) Quando bollite la verdura… scolatela in modo da conservare l’acqua da riutilizzare una volta raffreddata per annaffiare le piante! Vi siete dimenticati di farla raffreddare?! BENE più verdura bollita per voi… il cactus non si mangia?! Beh… sono sempre Nonna Godot mica uno chef!

10) L’amore fa soffrire… le scarpe con i tacchi anche… quindi l’amore è una scarpa con un tacco 15! 😀 Anche se forse è il caso di specificare che sono nonna Godot, non un calzolaio!

11) Per non schizzarvi con l’olio mentre friggete buttatevi degli stuzzicadenti… ATTENZIONE però a non portarli a tavola commensali affamati potrebbero mangiarli e lamentarsi di non digerire la frittura… e io sono sempre nonna Godot non un gastrenterologo!

12) Avete una tovaglia sporca di vino?! Provate a versarci dell’acqua frizzante e poi lavarla… non funziona… mettete sopra la macchia un centrotavola! 😯 Non sono una lavandaia ma sempre nonna Godot!

13) Avete voglia di avere altri consigli o rimedi?! CHIEDETE GENTE! Nonna Godot è qui per accontentarvi… però non aspettatevi troppo… ho la mia età… voi avete la vostra… loro la loro… e così via… ognuno la sua… certo io non potevo avere l’età dell’altro… comunque… direi che è tutto… ora vado che c’è il coprifuoco all’ospizio! 😯