Dito… mano e frattaglie varie!

E dopo un anno di assenza … tadan! Eccomi qui. :mrgreen:

Ci siete? Non ci siete? Chissà. Molti di voi, lo so per certo, sono migrati su altri lidi. Addio vecchio blog, benvenuto Twitter, Google+, Fb, Instagram e PINTEREST!!!! (che cavolo è Pinterest?)

Eppure ogni tanto, come un giramondo che torna in porto… eccomi qui! A scaricare addosso a chiunque passi paturnie e paranoie della mia folle folle giornata!

YEEEEEEEEE!!! Ehm… scusate…

E quindi new-entry… e vecchie entry… udite udite! Questa era la mia giornata “relaxosa!” tra i miei mille lavori… tutti rigorosamente precari e poco pagati! Anzi quasi sempre niente-pagati! -_-

In principio, ossia stamattina alle 8, c’è stata la Scuola… stamattina sono andata al consiglio scolastico in vista dei colloqui di mezzo-quadrimestre e gite e affini … mia ferma intenzione era annuire a tutto… e fare segno di no con la testa quando appena qualcuno avesse detto:

“Godot potresti per favore… ”

ERO CARICA… mentalmente mi dicevo anche se avessero insistito avrei finto di esser entrata in letargo … se avessero insistito ancora … avrei finto uno stato di catalessi…

-_- e invece ho mostrato una scarsa coordinazione cervello -testa! 😥

E infatti appena il prof di matematica mi ha detto:

“Godot potresti per favore…” ho fatto segno di sì e mi sono trovata nel giro di 5 secondi netti…  con tutti i verbali da compilare !!! T_T

Infami! I professori … e anche un po’ i verbali! 👿

Ma in definitiva siamo tutti ultra-precari e tra il decreto “Scarsa-scuola” e concorsoni vari probabilmente questo sarà uno degli ultimi verbali scolastici che mi toccherà fare … e quindi … combattendo l’impulso di fare cuoricini sulle “i” e riempire il tutto di punti esclamativi “!!!!” ho completato il mio lavoro sotto lo sguardo compiaciuto del preside che poi ha guardato il verbale e ha detto…

… “Godot visto che non ti dispiace mi vai a fare le fotocopie!”

… chi ti ha detto che non mi dispiace??? Comunque non ha neanche finito di dirlo che ero già sulla via della fotocopiatrice … in maniera sommessa e taciturna… fino a quando il preside non ha detto: “Veloce!” e ho iniziato a trotterellare verso la segreteria! -_- Infame! Il preside e la fotocopiatrice!

Una volta finite queste peripezie scolastiche mi sono avviata verso il mio catorcio 2.0. (ossia la versione aggiornata del vecchio catorcio… ossia un nuovo catorcio, ma pur sempre catorcio) e sono sfrecciata verso nuovi lidi …

… secondo lavoro … Un amico di un amico di un nemico di Jerry mi ha chiamato per chiedermi una mano con una traduzione … io non volevo… lui ha insistito… io ho detto che non potevo… lui ha insistito e gli ho gli ho dato la suddetta mano a una condizione:

“Deve essere una cosa veloce, rapida e indolore!” -_-

Il fatto che mi sia trovata davanti una traduzione di 15 pagine sulle verruche non vi dico di che genere è tutto dire… vabbè ormai l’avevo detto … e poi il tizio non si è più tolto dai piedi… chiedendo frasi… titoli… contro-titoli … subtitoli… e ogni volta consultandomi e mettendo in dubbio quello che traducevo…

… alla fine per la dura legge del Karma (che non è Karmaburning che mi manca tantissimooooo) c’era un refuso nell’ultima versione della 4 frase … niente di trascendentale se chiedete a me … un PUNTO (.) a cavolo in mezzo a una frase … che non sono neanche certa di aver messo io, visti i numerosi copia e incolla e ricicla e “riciccia” … e lui:

“Si però se non volevi farlo il lavoro potevi anche dirmelo” … lavoro… gratis … visto che non mi ha ancora pagato… ma comunque… io in maniera molto zen gli ho detto: “Comunque ora abbiamo tolto il PUNTO!” e lui: “Ok mi traduci due o tre frasi che posso usare per condividere il link della mia ricerca?” … ma porca!”)%)£%£(%()))(£$)(£$ EHM…

😯

ZEN! Costui non sa dire “Grazie” ma ciò non significa che io debba afferrare la sua barba spelacchiata e fargli una ceretta in mezzo alla strada! No?

Continuando la mia giornata di “relaxitudine” ho deciso di fare un salto al giornale … un salto… oggi non dovevo far nulla… ero in ferie… ero altrove, impegnata tra scuola e verruche varie! BLEAH!

Ehm dicevo? Ah sì… non ero al giornale! In teoria… in pratica ero lì e mi hanno visto e così ho scritto 4 articoli di cui 2 gratis … ho fatto 2 telefonate per altri collaboratori che a quanto pare erano sull’orlo della crisi di nervi!

Io cercavo di finire e scappare … ma appena finivo arrivava qualcuno che in teoria avrebbe dovuto lavorare e invece chiacchierava e mi bloccava quasi sempre sull’uscio per raccontarmi la loro giornata VUOTA … e così arrivava qualcuno che urlava:

“GODOT! AIUTAMI” e io accorrevo… tentavo la fuga di nuovo … e venivo bloccata … questo per 4 o 5 volte … e alla fine mi sento dire da uno dei capi: “Eh Godot ma domani vieni prima però! Possibile che uno debba sempre aspettarti!”

Domani vieni prima? 😯 IOOOO OGGI NON CI DOVEVO PROPRIO PASSAREEEE!!! 👿

Zen-Zen-Zen-Zen-Zen come sono Zen-Zen-Zen-Zen!

E infine mentre stavo uscendo  DRIIN e con un certo terrore ho deciso di rispondere:

“Pronto?”

“Godot al volo al volo al volo … mi tradurresti un po’ questa frase …”

&%$£òç°ç@#@][¶¶§ç@#@][¶¶§$£òç°ç@#@][¶¶§ç@#@][¶¶§ 👿

Infame lui… e tutti quelli che chiedono il dito e si prendono la mano… e anche le frattaglie varie! 👿

Annunci

8 pensieri su “Dito… mano e frattaglie varie!

  1. Ti manco tantissimo?! Anch’io mi manco tantissimo, ma tu mi sei mancata di più…e comunque penso che la cosa che hai mancato di più sia stata la tua giornata relaxxxxosa! O_o

  2. Brandyyyyyyy che bello avere un Brandy (così sembra che io sia alcolista) ad aspettarti! Si è l’avventura “non-fantastica” continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...