Quasi in diretta dall’Isola che non c’è: Godot e l’uomo invisibile … su Whatsapp!

BuonSalve a tutti… Whatsappati e Telegrammati e Messagiari di tutto il mondo.

Di quale mondo? Di questo mondo. Ovvio. Oggi la vostra Godot però si è fatta un attimino un viaggetto all’isola che non c’è. Un’isola dove telefonini e computer non si rivoltano contro chi li usa. Un’isola dove non subiamo il predominio tecnologico… non ci facciamo incantare da un BEEP o da un LUCCICHIO di notifica… un’isola… che non c’è. Appunto.

Che è successo? 😥 E’ successa la mia famiglia!!! E’ successaaaaa!!!! 😥

Da anni anche io sono caduta sotto l’incantesimo malvagio (uh sembro una cantastorie eh? Ehm… scusate…) Anch’io sono caduta sotto l’incantesimo malvagio della tecnologia… Dormo con il cellulare praticamente sul cuscino… al diavolo le statistiche… io ho bisognoooooo del cellulare!!!!! >_<

Ehm… ok … scusate … mi tranquillizzo. Ok! Fatto!

Dicevo? Ah sì. Telefonini, pc… anzi… il mio macchino adorato (laddove “macchino” sta per Mac) … Ho pen drive a forma di bracciale e di personaggi dei cartoon… powerbank in ogni borsa. Il giorno che troverò il modo di sposare il mio cellulare lo farò!

E da qualche anno … sono anche vittima di WUP… WUP … si sappia non è parente di Mr WordPress… ma è Whatsapp… malefico sistema di messaggistica istantanea che da un po’ di tempo a questa parte se n’è uscito anche con la doppia notifica… quel segnetto azzurro che ti dice che …

“Sì la persona alla quale hai mandato il msg ha letto il suddetto. Ora se non ti risponde entro 3 secondi puoi avviare le pratiche per la dichiarazione del tuo decesso sociale. Perché evidentemente non sei abbastanza importante per LUI/LEI!” 

Mondo tapino… le autostrade sono piene di persone che vanno via di casa perché un fidanzato… o un capo non hanno risposto al proprio msg Wup. Partono… e non tornano maaaaai più!!! (Ok… sto pigiando il tasto del melodramma… ma concedetemelo)

Unico sprazzo di speranza in tutto ciò… la consapevolezza che la mia famiglia non si fosse mai fatta WUP… troppo introversi per legarsi a “Doppio contrassegno” con un sistema di messaggistica … fino ad oggi! 😯

Già… perché oggi… anzi pochissimi minuti fa… mentre cercavo tra i contatti per un’intervista… noto un segnetto malefico accanto al nome di mio padre…

WHATSAPP_logo

😯 Mio padre si è fatto WUP!!!! 😯 Proprio lui? Il tecno-fobico??? Quello che si lamenta per le troppe telefonate e le troppe mail? L’orso che quando suo fratello… SUO FRATELLO … gli ha chiesto il nuovo numero … ha detto: “No edddaaai tanto non ti serve…”

Premettiamo … mio padre non è così anziano… ha poco sopra i 60… ha una cultura media… ha un buon lavoro … non ha niente che gli potesse impedire di capire che ero seria quando dicevo:

“NOOOO PAPA’ FERMO NON SCARICARE WHATSAPPPPPPPP!!!!” 

Ero seria. Già! Ma oggi qualcuno gli ha detto di scaricare WUP… evidentemente.

Io dopo il mezzo minuto di sconcerto… allora gli mando un msg proprio su WUP. Chiaro e coinciso….

GODOT WUP: Ciao papà. Noto che ti sei scaricato Wup… 

… leggo la notifica di lettura… ma non vedo risposta… dopo 2 secondi il telefono… è GODOT PADRE!

GODOT PADRE: “Ma mi vedi? Intendo… su Wup mi vedi?

GODOT: Noooo… mando messaggi a cavolo a quelli che non hanno Wup per vedere che succede…

GODOT PADRE: Ah ecco.

GODOT:  Papà… era una battuta! Ti vedo. E sei anche pallido…

GODOT PADRE: Ma allora mi vedi!!!!

GODOT: Già. Vedo anche la foto…

GODOT PADRE: E come fai?

GODOT: Ho il dono della vista!

GODOT PADRE: Ma non puoi vedermi. Me l’ha detto CICCIO PALLO! (Nome fittizio di uno che lavora con mio padre)

GODOT: Allora ho un intuito eccezionale.

GODOT PADRE: Veramente?

GODOT: Uh Gesù. Papà ma certo che ti vedo… sei su Wup! Niente di grave… ma sappi che ti si vede…

GODOT PADRE: Mi ha detto CICCIO PALLO che non mi avrebbe visto nessuno…

GODOT: E invece non è così… anzi vedo anche la foto… Selfie? Oppure è stato CICCIO PALLO?

GODOT PADRE: E’ stato CICCIO PALLO… Perché? Mi vedi?

GODOT: Sei pallido… e ti ha FLASHATO così tanto che i tuoi capelli più che bianchi sembrano inesistenti…

GODOT PADRE: PURE!!!! Io ho tanti capelli!

GODOT: Lo so. Per questo te lo dico… Si confondono con lo sfondo!

GODOT PADRE: CICCIOOOOOO PALLOOOOO (è lui che chiama il tizio) … mia figlia mi vede. No sul serio su WUP… mi vede!

GODOT: Miracooooolooo!!

GODOT PADRE: Non scherzare sempre tu! IO pensavo di essere invisibile…

GODOT: L’uomo invisibile… con i capelli invisibili!

GODOT PADRE: CICCIO PALLOOOOO VIENI SUBITO!!! Mia figlia mi vede!!!

… e sento una voce che capisco essere CICCIO PALLO che dice: “Non è possibile! Sei invisibile! Ti vediamo solo nel gruppo del lavoro!”

GODOT: Hai il gruppo di lavoro?

GODOT PADRE: Sì.

GODOT: Benvenuto all’inferno … ti contatteranno 24 ore su 24… anche a ferragosto!

GODOT PADRE: Non temere… io lo spengo!

GODOT: BWAHAHAHAAHAHAHAHHAH. Te l’ha detto CICCIO PALLO!????

GODOT PADRE: Sì… perchèèèèè??? (evidentemente iniziava a capire le doti tecnologiche di Ciccio Pallo)

GODOT: Sei in vivavoce?

GODOT PADRE: No.

GODOT: Ok. Ciccio Pallo è un cretino! -_- Con rispetto parlando nei confronti degli abitanti di Creta!

GODOT PADRE: Vabbè… ma se ha detto che sono invisibile…

GODOT: Sei online…

GODOT PADRE: Ma cos… com… eh?

GODOT: Stai scrivendo…

GODOT PADRE: Ma come fai a indovinare?

GODOT: Non te l’ho detto. Ho forti doti divinatorie.

GODOT PADRE: -_- sei simpatica… e che cosa prevederesti?

GODOT: Che quest’estate te la spasserai molto sotto l’ombrellone con il tuo iPhone e mamma che ti guarda in cagnesco!

GODOT PADRE: … 😯

GODOT: Già!

GODOT PADRE: CICCIOOOOOOO PALLOOOOO MA CHE CAVOLATE MI HAI DETTOOOOOOO!!!!

… e su questo urlo disumano … l’uomo invisibile ha riattaccato… e io chiudo questo post. Scritto quasi in diretta …

E ora di ritorno da chissà dove vi presento “THE BEST MAGAZINE!”

Eh già scusata l’assenza… sono stata un po’ in giro… e quando non ero in giro il modem non voleva concedermi la connessione… e così… son passati i giorni e le settimane e gli anni… ah no… gli anni no!

Comunque eccomi siori e siori… per la presentazione della Rivista online migliore che c’è!

Siete blogger?! Leggete The Best Magazine… non siete Blogger?! Leggete The Best Magazine! 😯

Perchè se si chiama The Best… un motivo ci sarà!?! :mrgreen:

E ora lasciate perdere la mia solita megalomania… sappiate che su The Best Magazine non sclero solo io… ma tanti e più blogger… abilmente diretti da Solin2 (che è sola anche se in 2!) e da Arthur…

E ora… andate … commentate… leggete… commentate… cliccate… linkate… e chi più ne ha più ne metta…

Toh… ecco il link! di The Best Magazine su WordPress…

ed ecco il link! di The Best Magazine su Issuu!

The Best Magazine!!!

Vita da Emoticon!

Salve gente… oggi accontentiamo Esteruccia… che voleva un ripasso generale sulle emoticon.

In realtà il lavoro dell’Emoticon è un lavoro molto duro… stare immobile… su un blog mentre un’orda di lettori/bloggatori legge… e trasmettere l’emozione che il bloggatore folle vuole.

La vita dell’Emoticon non è una vita facile. Ci sono Emoticon che spesso e volentieri piangono 😥 per quanto è difficile la loro vita (e detto tra noi si mormora che abbiano anche una pessima vita sentimentale… a causa degli orari del loro lavoro da Emoticon!)

A volte essere un’Emoticon può essere sbalorditivo 😯 perchè nessuno, tranne l’Emoticon può rendersi veramente conto delle cavolate che scrivono certi bloggers!!! A volte essere Emoticon significa farsi delle domande ❓ altre volte dare delle risposte ❗ Spesso e volentieri significa attendere serenamente 🙂 che la giornata giunga a termine, sopportando in maniera estremamente zen le scemenze scritte dai bloggers… senza alzare gli occhi al cielo 🙄

Ci sono anche Emoticon cattive 👿 ma ci sono anche Emoticon eroici 8) che combattono contro i cattivi, proteggendosi solo con una maschera 8) e a volte diventando un po’ presenzialisti 8)

Ci sono soprattutto Emoticon che si fanno un mucchio di risate 😀 Ma TANTE risate :mrgreen:

Ci sono Emoticon dispettose 😛 e altre dubbiose 😕

La vita da Emoticon è difficile… la vita del blogger che vuole usare un’Emoticon è facile… basta passarci il cursore del mouse sopra…ed eccoti che compare la sequenza di tasti da digitare… adotta anche tu un’Emoticon… e rendi la vita di questa Emoticon più serena! Ma soprattutto… quando ti accorgerai delle sciocchezze che ho scritto…e che quindi hai letto… non arrossire! 😳

Quel diffidente del mio PC!

Salve a tuttiiii!! Ormai siamo agli sgoccioli… domani a quest’ora starò sclerando preparando tartine e antipasti per gli ospiti!!!

Ma ora… sto sclerando mentre sto litigando con il mio PC! 😯
Eh già! La “ME” tecnologica si è messa in testa di installare tutto l’installabile… peccato che… beh… come dire… sembra che il mio PC non si fidi! 😯

EH GIA’!

Così ogni volta che faccio una qualsiasi cosa il PC mi “urla” a lettere maiuscole: “Driver non conosciuto!” oppure “Programma non conosciuto!” oppure “Tu! non sei conosciuta!” 😡

ARGHHHHHHHHHHHH! Così è da stamattina che lotto… con la diffidenza del mio PC… ma andiamo con ordine.

Oggi ho deciso di caricare un po’ di foto sulla cornice digitale… attacco lo spinotto alla cornice, mentre accendo il pc, attacco lo spinotto al pc appena questo si è acceso e… e…

Continua a leggere

Scooby-dooo…ossia come collegare il vostro decoder digitale a quello satellitare e poi al registratore e alla tv!

😯 Ehm… sì, scommetto che i miei titoli luuuuuuuuuuuuunghi luuuuuuuuuuuuunghiii vi mancavano! Ebbene sì… scommetto che non sapevate fino a pochi attimi fa di essere davanti a un genio dello scooby-doo! (non il cane del cartoon, ma quei fili intrecciati… che non servon a nulla… se non a farti scervellare!)

Bene, sì… vi dirò…che non lo sapevo neanche io fino a ieri!!! Ma saltiamo indietro nel tempo fino all’epoca P.D. (PreDigitale… che avevate capito?!)

Un giorno Godot padre arriva con un cosetto… beh… che sarebbe n decoder digitale… da attaccare alla tv del salotto comprata solo 2 mesi prima che uscissero le TV con digitale incorporato! CHEFREGATURAAA!! 😡

Continua a leggere

Caro provider ti scrivo…

Lo so che la canzone non era così… però ci vorrebbe!

Io, si sa, non sono una persona molto tecnologica… ma a quanto pare non lo sono nemmeno i vari provider! E se io… infondo… non mi ci guadagno da vivere… ma mi guadagno da vivere in altro modo (anche se ripetiamolo ancora una volta… non mi ci guadagno da vivere…) loro sì!

Eppure di volta in volta… ogni volta mi salta una connessione qua… un salvataggio là… un wireless chissà dove… etc. etc. Il risultato è che la mia vita già di per se poco tecnologica… sono di quelle persone che quando premono un interruttore e la stanza s’illumina, esclamano: “LA LUCE!!!”… dicevo… il risultato è che la mia vita già di per se poco tecnologica… retrocederà in brevissimo tempo ai  tempi del medioevo!

Quindi?! Direte voi… che a quest’ora della notte avrete sonno e fretta di far altro… beh… quindi!

Quindi mi attrezzo… e in seguito a una conversazione con “non vi dico chi”… mi è venuta l’illuminazione… questa volta senza interruttore! Mi invento un provider tutto mio!!! Ho anche pronta già la pubblicità!

Registratevi amici a Il Piccione.com!

Il Piccione.com! è il nuovissimo provider che rivoluzionerà la vita di tutti voi… Il Piccione.com! salverà di sua iniziativa tutte le mail che state scrivendo… senza fare come altri amici provider… che quando premete invio vi fanno perdere 7 o anche 8 volte la mail… senza farla arrivare a destinazione!

Con un pugnetto di briciole di pane secco Il Piccione.com! vi aiuterà negli affari… cercando da solo quello che voi PENSERETE di voler cercare… senza farvi DIGITARE nulla… per la gioia della vostra manicure!

Il Piccione.com! inoltre fornirà blog… siti e quello che vi pare… che si scrivono e si aggiornano da soli! Voi non dovete nemmeno leggerli!! Perchè si leggono da soli!

Iscrivetevi GRATUITAMENTE a Il Piccione.com! Il provider del futuro… il provider che è provvisto di migliaia di emoticon per le vostre mail… tutte OCCHIALUTE 8)

Il Piccione.com! Inoltre… farà i conti a posto vostro… e se studiate ancora farà gli esami al posto vostro… se lavorate farà il lavoro al posto vostro… e se siete precari… vi arrangiate tanto ormai ci siete abituati… però sarà Il Piccione.com! a darvi dei “Bamboccioni”, senza disturbare chiunque voglia ipotizzare che siete dei nullafacenti che lavorano solo 20 ore su 24 e che vogliono PURE essere pagati!

Il Piccione.com! amici!

Iscrivetevi tutti a Il Piccione.com!

Piaciuta?! Bella vero! Forse non molto chiara… ma d’effetto… il meccanismo è semplice… mi addestro una voliera di piccioni viaggiatori… e con quelli… rinforzerò e velocizzerò le comunicazioni tra “internauti”…

Più tecnologico di così!? 😀 L’unica cosa a cui stare attenti… non sarà il calo di corrente… ma Dastardly e la sua banda avvoltoi! 🙂

Forse non si vede un granchè... ma il piccione è nei guai!

Forse non si vede un granchè... ma il piccione è nei guai!