Mr LastMinute e NumeroMan!

Salve… affranta vi presento altri due personaggi che bazzicano in redazioni di giornali e affini…

… personaggi che la sottoscritta ha la sfortuna di conoscere! 😥 E incrociare “lavorativamente parlando” molto spesso… TROPPO SPESSO! 👿

Personaggio numero 1…

MR LASTMINUTE!

Sì. E’ lo stesso capo-pagina del post precedente… chiediamo a una nostra cara e vecchia conoscenza, tal Piero Angela, suocero di P&P (alla quale devo un tea-post!) di presentarcelo…

SIGLA DI SUPERQUARK!

Cari amici oggi parliamo di Mr. LastMinute meglio noto a noi esperti come “Capus ritardatarius maximus con scadenzes e credenzes tuttes sues!!!”. Tale essere è presente in tutte le redazioni. Quasi sempre a una pagina come Cultura, Libri, Spettacolo o Salute. Una di quelle pagine insomma che uno si potrebbe tranquillamente preparare con 3 o 4, ma anche 5… ore… o giorni… di anticipo… così che mentre i CRONISTUS NECROFILUS (ossia quelli che si occupano di morti e uccisioni) corrono dietro ai carri funebri e alle pattuglie di polizia &co. loro possano prendere il TEA stile regina Elisabetta e parlare di quel libro, quello spettacolo, e cose del genere ostentando la loro mollezza di S e sovrabbondanza di V al posto delle R completamente mancanti.

E invece NO! >_< Loro arrivano a circa 20 minuti dalla chiusura per poi accorgersi che “TOH caVa mi sono dimenticato di chiedeVti  se hai più quel pezzo co sì ma co sì ma così caVino che paVlava di non mi ricoVdo cosa… ma eVa un amoVe… me lo pVepaVi in 2 minuti massimoooo 3 che ho la chiusuVa? GVazie baci baci!” 😯

Già. Si sono dimenticati. E tu, anzi … Godot… deve sgobbare fino alla chiusura e presentare qualcosa che non le piace … perchè… lorooooooo se lo sono dimenticatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! >_<

Ehm 😯 Ah già scusate dimenticavo di essere Piero Angela e che non perdo la calma nemmeno quando sono da Ballarò a parlare di spread e Bot!

Comunque… ovviamente Mr. LastMinute ha gravi problemi di udito… che gli impedisce di comprendere quanto spazio ha in pagina… e che tipi di pezzi ha… perchè poi ti richiama dopo 2 minuti e ti chiede: “Mi sono dimenticato… che pezzo scViveVi? Ah già… non è che puoi faVmi l’altVo??? PuVe quello non solo… già… baci baci!” 😯 

E ti mandano sempre baci … e ti chiamano sempre caVa… ehm… CARA… ioooo odiooo quando fanno così!!! >_< Anzi… non io… Godot odia quando fanno così! Tzè…

e con questo finiamo questa puntata di SuperQuark!!!

Che vado a farmi una camomilla… anzi… vado a farla a Godot!

Fine di SuperQuark con sigla annessa e connessa!!

Ora voi vi chiederete… e l’altro??? Ah già… NumeroMan… me l’ero scordato… beh sapete che vi dico? Ve ne parlo domani!!! 😉

Annunci

Speciale Blogghiful: Tutto QUELLO DI PASSAGGIO minuto per minuto… sponsor permettendo!

Ciao a tutti!!!

No non è una nuova puntata di Blogghiful… è uno speciale Blogghiful perchè si sa… le soap opera hanno sempre speciali, contenuti extra, e behind the scenes! Così specialmente per questo speciale abbiamo deciso (io e le mie 10 o 20 personalità multiple) di affidare il tutto a Piero Angela… ehm… che avendo deciso di non querelare i gestori di questo blog (sempre io e le mie 10 o 20 personalità multiple) ha affidato al suo caro figliolo noto a tutti con il nome di “Figlio di Piero Angela” l’impresa di riprendere usi e costumi della nostra redazione locale… caso ha voluto che il Figlio di Piero Angela volesse nascondersi sul lampadario dove già si era nascosta P&P… ora come nella pubblicità di noti biscotti vivono entrambi sul lampadario mentre lui fa esperimenti antropologici su di noi… e lei prepara gioielli perlinosi! :mrgreen: Dandogli una mano nelle riprese (ehm!)

Ma bando alle chiacchiere… Piero Angela, il Figlio di Piero Angela e P&P presentano lo Speciale Blogghiful di oggi…

Tutto quello di Passaggio minuto per minuto… sigla… del documentario… mica quella di Blogghiful… eh siamo professionisti qui!

Cari amici di SuperQuark eccoci allo Speciale Blogghiful… io sono Piero Angela (ehm) e grazie alle abili riprese di mio figlio Figlio di Piero Angela e della sua degna compagna di lampadario la perlinosa e pensierosa P&P siamo riusciti a studiare usi e costumi di QUELLO DI PASSAGGIO!

I nostri inviati ci fanno sapere che nel paleolitico QUELLO DI PASSAGGIO passava spesso per le caverne e banchettava spesso a scrocco chiedendo un cosciotto di brontosauro qui… un cosciotto di Brontosauro lì e… scusate… ma la degna compagna di lampadario di mio figlio Figlio di Piero Angela mi chiede di intervenire…

P&P “No nulla… caro futuro suocero volevo solo fare un saluto al nostro sponsor Twinings!” :mrgreen:

Ehm! Scusate la ragazza…è giovane, pensierosa… e ha delle perline da comprare… dicevamo … ah sì scroccava spesso approfittando della sua avvenenza… e si ingozzava a più non posso…

P&P: “Ma non aveva problemi di digestione perchè dopo pranzo anche lui beveva un buon Twinings!” :mrgreen:

Ehm… sì… scusa fammi continuare… dicevo? Ah sì… ma ai giorni nostri…

P&P: “Ai giorni nostri ci sono infinite varietà di tea Twinings… c’è il Twinings Earl Grey, Lady Grey e…” :mrgreen:

Ehm… scusa… sono sempre Piero Angela … il padre del Figlio di Piero Angela e dovrei continuare… dicevo ma ai giorni nostri QUELLO DI PASSAGGIO non mangia più cosciotti di brontosauro perchè gli rovinano la linea…

P&P: “Ma il nostro sponsor non fa solo tea… fa anche tisane… e simili… alcune anche contro la ritenzione…” :mrgreen:

Ehm… vabbè… comunque dicevo… ah sì… lo so sono Piero Angela… il padre del figlio di Piero Angela che si chiama Figlio di Piero Angela ma anche io ho problemi di memoria…

P&P “Il nostro sponsor… ehm… perchè mi guarda così? Ah ok… continui pure caro futuro suocero!” :mrgreen:

Grazie! Ai tempi nostri QUELLO DI PASSAGGIO, non contento di mangiare cosciotti di brontosauro decine di fare il mollicone… il cui nome scientifico è “Mollicones doppius giochistas con bigamia applicata!” senza liberarsi della moglie… donna di solito “cattiva cattiva e molto possessiva”… sulla Treccani è definita così!

P&P “Io e Figlio di Piero Angela consultiamo sempre la Treccani mentre beviamo una tazza di Twinings!” :mrgreen:

Vabbè… di solito QUELLO DI PASSAGGIO ha un che del parassita servendosi di microrganismi di dubbia intelligenza… noti alla scienza con il nome di LEI per guadagnare il giusto sostentamento…

LEI classico esemplare di “Tontas maximas!” giunge persino a chiedere piaceri a specie di poco più evolute di lei quali il LUI… noto su tutti i testi scientifici come: “Polipus azzeccosissimus con alluce schiacciatus!”  che fino al momento prima definiva QUELLO DI PASSAGGIO come un “fratello”… due secondi dopo… conscio del pericolo che corre la sua pagnotta di pane… che non è un appellativo per la sua progenie… ma è proprio… una pagnotta di pane… il Polipus azzeccosissiumus etc. etc meglio noto come LUI giura amara vendetta… e va a riferire a una sottospecie dell’uomo sapiens… “Godot scocciatas di tuttos questos intreccios!” che di solito dopo uno sbuffo…

P&P “Di solito Godot dopo uno sbuffo beve una tazza di tea Lady Grey… dal sapore delicato e… ” :mrgreen:

Ehm… ricordati che sono io Piero Angela… di solito… dopo uno sbuffo acconsente … ma non in questo caso visto che non ha pagnotte da spartire con altri… anche in questo caso “pagnotte” non è un modo di definire la prole…

… inoltre curiosa… ha già deciso… come mi fanno sapere Figlio di Piero Angela e la sua degna compagna di lampadario P&P… ha già deciso di indagare… come farà!?

Beh… questo lo scoprirete solo nella DECIMA puntata di Blogghiful… questo era solo uno speciale… d’altronde!

P&P: “Speciale gentilmente offerto dallo sponsor!”

Appunto!

Ringraziando Piero Angela, Figlio di Piero Angela e P&P … e soprattutto lo SPONSOR (ehm)… io, sempre Godot… e le mie decine, centinaia e migliaia di personalità… vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Blogghiful… DECIMA puntata… mah… io quasi quasi mi candido ai Telegatti! Che dite… accetteranno la mia autocandidatura??? Mah! 😯

Mah… almeno un premio me lo dovrebbero dare per la pubblicità occulta… ehm… occulta si fa per dire… fornita assolutamente gratis! 😥 Mondo crudele…

Nona Puntata di Blogghiful… ma nessuno si è accorto che nel titolo di quella precedente erano annunciati problemi con i Cardinali? Beh eccoli qui!

Salve a tutti… eh già! Non è un caso che io sia tornata per aggiornare quella che sarà l’ultima parte campagnola di Blogghiful… Non è un caso perchè… beh il blog è mio e quindi è normale che ci torni per aggiornare! 😯 Ehm… ok…

Come annunciato in uno dei titoli più corti della settimana… nella puntata di ieri avevo annunciato problemi con i Cardinali… ma nessunoooo se n’èèèè accortooooooo! Troppo presi nello scoprire dove avremmo fatto merenda! Beh il Cardinale di cui parlo non è un numero… ok in realtà non è neanche un Cardinale… ma era vestito rosso Cardinale… e non è Babbo Natale indovina chi è? EHm… no scusate… Comunque… proviamo ancora una volta con la Sigla!!! (A proposito Mr. WordPress… non rispondermi solo DOPO che hai verificato che il video è embeddato… rispondimi anche prima… Grazie!)

Nella Puntata Precedente: LUI: “Prima posso fare un commento su come sei vestita?” E io: “Ho un tailleur pantalone… non puoi!” E LUI: “OK… comunque… senti LEI ti ha forse chiesto un piacere riguardo a QUELLO DI PASSAGGIO?” …

8O

 E io: “Scusa ma che piacere?” e LUI: “Sì hai capito il @#§&% e la sua degna compara (LEI) zitti zitti vogliono farci le scarpe per far avere a QUELLO DI PASSAGGIO un posto più di rilievo… e noi?” e io: “E noi che?” e LUI: “E noi a spasso… ora… io ho rifiutato… ma se l’ha chiesto a me… l’ha chiesto, o lo chiederà anche a te…” e io: “Aha…” e LUI: “Godot… devi rifiutarti … o tutti e due ci fanno le scarpe!” 😯 E io: “Amo le scarpe!!!” e LUI: “Nonnnnnnn prendermi in giroooo… ti conosco… tu va a finire che accetti…”

Ehm… E IO!!! “LUI? No non mi conosci… ho già rifiutato… me l’ha chiesto e ho detto di no!” e LUI: 😯 “Credevo che dicessi di No solo a me!!”

😥 Ma perchèèèèè è così ALTAMENTE poco intelligente? Comunque per la gioia di P&P gli ho pestato l’altro piede… quello destro… e LUI: “Ok… mi sono finiti i piedi… se commento su come sei vestita…” E Io SPAT! Di nuovo sul piede… destro… perchè gli faceva più male! :mrgreen:

D’altronde avendo un tailleur pantalone aveva poco da commentare! :mrgreen:

Intanto tornano QUELLO NUOVO e Il Barone dalla loro escursione alla Toilette dell’Autogrill! Per fortuna e mentre LUI mi fa segni con il collo per indicarmi che la discussione non è completamente finita… QUELLO NUOVO chiede: “Che c’è? Parlavate di noi? Che c’è?” e Il Barone mi si avvicina e mi dice: “Cara Godot dimmi qual’è la nostra prossima tappa!?” E io: “Dobbiamo andare a intervistare il sindaco di XXX e poi abbiamo finito… c’è stata una querelle tra lui l’ex sindaco e un paio di assessori…”

Ci fermiamo comunque mangiamo e RIPARTIAMO A bordo del fido catorcio… che mantiene alto il suo onore… In viaggio io e LUI ci troviamo… nostro malgraado… al centro di una discussione tra QUELLO NUOVO e Il Barone… che va più o meno così…

QUELLO NUOVO: Scusa Barone … ma tu vuoi dire che sei infedele alla tua fidanzata?

Il Barone: Sì ma lei ne è cosciente…

QUELLO NUOVO: E ci sta?

Il Barone: Certo è partecipe del gioco… anzi… le piace avere come fidanzato un donnaiolo…

QUELLO NUOVO: Ma… veramente?

Il Barone: Certo…

E LUI: “Scusa ma per caso…”

Il resto della conversazione è CENSURATO!!!! Ma la cosa tornerà utile… poi saprete il perchè!

Intanto eccoci arrivati al paesino XXX sotto una pioggia torrenziale… e con solo 2 ombrelli… io cerco di allontanarmi con il mio ombrello da sola… e lasciare loro 3 a contendersi l’ombrello… ma LUI mi afferra il braccio e inizia a trascinarmi verso l’ufficio del Sindaco… lasciando QUELLO NUOVO e Il Barone con un ombrello da spartirsi (Ti assicuro Chagall che non è successo nulla di più! Solo una passeggiata sotto la pioggia!)

Arriviamo lì e troviamo il sindaco vestito di PORPORA! No parola mia… Cravatta PORPORA… CAMICIA PORPORA… FAZZOLETTO DA TASCHINO PORPORA… PANCIOTTO PORPORA:.. OCCHIALI CON MONTATURA PORPORA… troppo PORPORA… sembrava un Cardinale… comunque io mi presento e presento i colleghi e lui:

“Vabbuò signuri che facete qua… avete letto ‘e verbal’ ‘ra denuncia che facimm…” 😯

… ehm… già! Diciamo che la cosa più comprensibile era il suo intercalare: “La vulit bere nu poch ‘e GRAPPA?” (ossia “Desiderate sorseggiare un goccino di AcquaVite?”) … frase detta ogni 2 secondi nonostante i nostri continui rifiuti!

E’ stata un’impresa capirlo! Quasi quanto rifiutare la GRAPPA… Comunque a un certo punto incomincia a inveire contro TIZIO&CAIO un suo avversario politico… non l’ex sindaco… un altro… che fino a quel momento non aveva chiamato in causa… e io LO CONOSCO!! Non conosco personalmente… lo conosco lavorativamente… nel senso che l’ho intervistato in passato!

Così usciti di lì dico ai ragazzi: “Ok… ragazzi sentite io conosco TIZIO&CAIO… ho il suo numero di cellulare… che dite lo chiamo e gli chiediamo di controbattere?”

… LUI dice subito sì… ma… MA! MA Il Barone dice di essere stanco e di voler tornare a casa… che per lui va bene così la giornata e quindi basta! QUELLO NUOVO dice: “Solo se facciamo tutto entro un’ora… che non voglio tornare a casa con il buio!” 😯

Ehm… alla fine chiamo TIZIO&CAIO che mi dice di andare nel suo studio un’oretta e mezza dopo… così accompagno Il Barone alla prima stazione dei treni… e porto QUELLO NUOVO alla circumvesuviana vicino casa… solo perchè era di strada! Non perchè abbia temuto per la sua incolumità quando cercava di attraversare con il rosso… 😯

E mi ritrovo sola con LUI!!!! UFFAAAAAAaaaaaaaaaaaaaa… Così LUI inizia: “Hai sentito Il Barone? Secondo me… mentiva spudoratamente” e io: “Non possiamo saperlo…” e LUI: “Il Barone? Capisci… Il Barone!” e io: “Capisco… e allora?” e a questo punto mi viene la frase più infelice che potesse venirmi…

… “Magari ha un suo perchè!” 😯 NOoooooooooooooooooooooooooooo… non dovevo dirlooooo!!! 😕

Ed ecco che LUI sclera! LUI: “UN suo perchèè!? 😯 Che vuoi dire? come lo sai? Che intendi che anche tu ci sei stata? E perchè? Con il BARONE?” … 🙄

E io: “LUUUUUIIIIi la vuoii piantare che mi spacchi un timpano! La mia era una frase ipotetica… io non vado mai con quelli fidanzati!!!” e LUI: “E L’ALTRO?” e io: “Sei noioso… molto ripetitivo… e se non la smetti anche morto!” 👿

Ovviamente ha smesso… comunque… intervistiamo TIZIO&CAIO quando… una musica inquietante si fa largo nelle nostre menti…

… è la suoneria del mio cellulare che ho associato con LO ZOMBIE! :mrgreen: Rispondo piccata e Lo ZOMBIE: “Godot… senti… tu e LUI potreste venire a coprire il turno serale… sai com’è…” e io: “ZOMBIE guarda che sto riaccompagnando LUI alla circumvesuviana… e poi siamo stati in giro tutto il giorno e domani ci dobbiamo mettere a lavorare sullo speciale… e…” e lo ZOMBIE: “EHm no è che abbiamo dovuto mandare L’ALTRO a casa che non stava per niente bene!”

😯

Sarà avvelenamento? Sarà stato il maggiordomo come suggerisce la Signora in Giallo? Sarà stato Chagall con quello spruzzino infame?!

Ma allora… P&P e il figlio di Piero Angela che stavano facendo su quel lampadario??? AH già… stavano controllando le mosse di QUELLO DI PASSAGGIO e di LEI… ed è proprio su questo che sarà la prossima puntata…

:mrgreen:

Blogghiful: Se quella di prima era la settima puntata significa che questa è la ottima??? O significa che ho un problema con i “Cardinali”! Comunque in questo post il cui titolo è il più lungo che ci sia… continua la gita campagnola… mentre il catorcio continua a dettare legge e…

… e… e! :mrgreen:

Salve a tutti…  e per chi fosse venuto qui cercando ORDINALI e CARDINALI specifichiamo… i primi sono PRIMO SECONDO… e i secondi sono UNO DUE TRE… Ma non è di quello che parlavo nel titolo quando parlavo di Problemi con i CARDINALI! :mrgreen:

Non sapete cosa è successo nella puntata precedente!?

Io sono andata in giro con LUI, QUELLO NUOVO e Il Barone… mentre L’ALTRO rimaneva in redazione con LEI e probabilmetne QUELLO DI PASSAGGIO e sicuramente LO ZOMBIE e forse il Capo Supremo…

… tutto andava bene… il fido catorcio teneva alto il suo onore sfrecciando per l’hinterland napoletano… la prima parte della mattinata era passata quando… quando LUI mi si avvicina e mi dice: “Godot dobbiamo parlare dopo!” 😯

… fine! Ehm… no non inveite!! Non è finita la puntata…  FINE del riepilogo della puntata scorsa!

E ancora una volta proviamo con la SIGLA!!!


E’ andata?! No??? Sì??? Che ne soooo!!! Ai posteri l’ardua sentenza… i posteri… che non hanno niente a che vedere con i post! Comunque non tergiversiamo! E iniziamo con la puntata di oggi… l’ottavaaaaaaa!!! Se arrivo alla decina voglio un Emmy! :mrgreen:

In redazione… Chagall si concede di fare le pulizie di primavera… nonostante la primavera sia passata da un pezzo… P&P intanto controlla con il fido figlio di Piero Angela che L’ALTRO non si ingozzi di caffè… il fido figlio di Piero Angela intanto cerca di inventare caffè non caffettosi ma con il sapore di caffè! Già! La Signora in giallo intanto controlla le mosse del InFido QUELLO DI PASSAGGIO che… parlotta amabilmente con lo ZOMBIE… conoscendoli… chi vorranno avvelenare con il cianuro??? LEI si ritocca il trucco e sbuffa perchè lontana da LUI e perchè QUELLO DI PASSAGGIO è sposato con una donna cattiva cattiva… intanto Il Capo Supremo ha deciso… Qualcuno deve andar via… chi sarà??? BOH… intanto torniamo in campagna…

Dopo aver intervistato 7 contadinelli partiamo alla volta di un altro paesino… per la seconda parte di mattinata… dove intervisteremo chi è “povero ma onesto” … rarità ai giorni nostri… la parte della povertà sia ben chiaro! 😉

Comunque… ovviamente parto in TERZA! Come ha fatto notare Jane Cole nei commenti… eh già… mi si è rottoooo il cambioooooo! 😥 Ma vabbè… non è un problema! :mrgreen: Comunque sfreccio verso la prossima meta il paese di XXX in montagna… non credo di aver visto mai tre uomini tanto terrorizzati da una donna in vita mia! 👿 Ecco cosa dovevo ascoltare mentre facevo curve a gomito e in QUINTA in montagna…

QUELLO NUOVO: Scusaaaaaa ma mia madre dice sempre di non correre in montagna che ci possono essere i banchi di nebbia… ed è pericoloso…

Il Barone: Voi due davanti (io e LUI) chiudete i finestrini che mi spettinoooo! 😯

LUI: Godot tu sei una pazza scriteriataaaa com’èèè che non sei morta????

QUELLO NUOVO: Morta????? 😯

Il Barone: Sarebbe davvero un peccato che morisse ORA con noi in macchina!!

LUI: Goooodooottt rallentaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa ho la marmellata sullo stomacooooo!!!

QUELLO NUOVO: Marmellata??? Hai mangiato la marmellata??? E io???

😯 Ehm…

Già… così dopo circa 10 minuti siamo arrivati di nuovo a destinazione con un altro SCREEEEEEEEEEETCH! Ormai segno distintivo dell’arrivo del fido catorcio…

Scendiamo e ci rechiamo all’appuntamento con quello che sarà la nostra guida di questa seconda mattinata di scorazzamenti campagnoli… Lo incontriamo e… scopro che è un conoscente del medico curante del cugino del vicino di casa della cugina di mia zia… già! 😯

E LUI si concede un: “Godot conosce tutti… ma tanto vive nel suo mondo!” 👿 Io di contro mi concedo di passargli sull’alluce del piede sinistro… solo perchè era quello più vicino a me… :mrgreen:

Così andiamo io e il conoscente avanti seguiti da LUI, QUELLO NUOVO che inizia a brontolare di aver fame e Il Barone che controlla sul suo IPhone se ha ricevuto posta… ovviamente il conoscente ci dice: “Ma com’è bella la campagna… ma com’è bella la montagna… però c’è crisi… etc. etc.”

LUI scatta a destra e a manca… QUELLO NUOVO si affaccia ai badili di beni caseari con sguardo sbrilluccicante… e Il Barone si lamenta perchè il fango gli sporca le scarpe! Quando LUI seccato gli fa notare: “Barone… guarda non volevo dirtelo… ma prima ho distintamente visto un buco sulla suola delle tue scarpe…”

… Il Barone ha la faccia tosta di dire: “Sì… ma è per finta… solo perchè sono le scarpe che uso per le scampagnate… in realtà l’ho comprate così!” 😯

… e io con tutto il mio amore per le scarpe non capirò mai perchè comprare una scarpa BUCATA!!! ❓

Comunque prosegue l’ultima parte della mattinata… prossima tappa paese di XXX poco distante… ma… QUELLO NUOVO continua a dire: “IOOO ho fameeee … mangiamo qualcosa prima????” e noi siamo abbastanza d’accordo…

Il conoscente si offre di offrirci qualcosa del caseificio in cui siamo… e … Il Barone interviene con il suo: “No grazie… io non mangio cose del genere!” 😯

QUELLO NUOVO lo guardava con le lacrime agli occhi… ma eravamo un team e così ci allontaniamo a stomaco vuoto… e con Il Barone trionfante… arrivati al fido macinino inizia il sondaggio all’interno del team…

DOVE FARE MERENDA!!!

Io, LUI, e QUELLO NUOVO non avevamo particolari esigenze… se non sgranocchiare qualcosa… Il Barone però… già… già… Ok senza perderci in chiacchiere siamo dovuti quasi tornare a Napoli per trovare un “autogrill” decente… cioè… ha rifiutato beni caseari di prima scelta per andarli a comprare in un autogrill… mah!

Ma lui è Barone… e quindi… Ad ogni modo dopo una lieve battaglia di Wrestling tra me e LUI perchè lui voleva pagare per me e io non volevo che pagasse per me… battaglia alla quale dopo poco si è aggiunto anche QUELLO NUOVO… che non aveva capito il punto… ehm… mentre il Barone esaminava con fare critico tutte le cibarie a sua disposizione… ha vinto lui… solo perchè si è messo d’accordo con il cassiere dicendo una balla pazzesca! “E’ la mia fidanzata e abbiamo litigato… fai pagare me!!!” 😯

Che ve lo dico a fare che QUELLO NUOVO ha detto: “Veramente????” per poi sentirsi urlare in testa da me e da LUI: “NOOOOO!!” e poi aggiungere: “AH mi credevo… infatti so che stai con L’ALTRO!” 😯

… ma… ma… vabbè… che lo dico a fare!? 😥

Ad ogni modo dopo due secondi QUELLO NUOVO e Il Barone vanno in bagno e LUI mi si avvicina e dice: “E’ il momento!” 😯

E io: “LUI non possiamo abbandonarli qui… e se poi hanno sparso briciole di pane e sassolini e ritrovano la strada? E se poi QUELLO NUOVO chiama la mamma?? E se Il Barone ci degrada a SOTTO-SERVI-DELLA-GLEBA?” E lui: “Ma no… è il momento per parlare…” e io: “Ok… dimmi” e LUI: “Prima posso fare un commento su come sei vestita?” E io: “Ho un tailleur pantalone… non puoi!” E LUI: “OK… comunque… senti LEI ti ha forse chiesto un piacere riguardo a QUELLO DI PASSAGGIO?” …

… 😯

… TADADADAN! Che ve lo dico a fare che la puntata finisce qui??? :mrgreen: 

Blogghiful puntata N° “non mi ricordo”… riassumendo brevissimamente: New Entry in arrivo!

Salve a tutti… riassumiamo le puntate precedenti brevissimamente.

Godot è zen! 😯 Fine riassunto! 😯

E visto che mr. WordPress non carica la sigla… TOH! ECCO IL LINK!

PAPPAPARAPPA’PARAPPARATATA…

Mentre Chagall sta spruzzando il VetriLL sul lampadario dove si nascondono P&P e il figlio di Piero Angela (che chiameremo sempre così anche se sappiamo che si chiama Alberto) … IO, Godot, sono ancora al bar che ascolto LEI che mi supplica… di aiutare QUELLO DI PASSAGGIO a migliorare il tenore di vita suo e della moglie “cattiva cattiva” … dopo aver rifiutato di fare piaceri “a nero” …   pago il caffè che LEI mi aveva offerto perchè mi sento in colpa, compro il cioccolatno a L’ALTRO perchè mi sentivo in colpa per la sua ulcera… (L’ALTRO è peggiorato nella sua dipendenza da caffè dopo avermi incontrata!!!!! 😥 Poverello… ) e tra TUTTI QUESTI SENSI DI COLPAAAA…. torniamo sopra dove un’amara sorpresa mi attende!!! 😕

Dopo esser stata scippata del cioccolatino da L’ALTRO che praticamente aspettava il mio ritorno all’ascensore… vengo convocata dallo ZOMBIE nella sua stanza… 😯 Tra le risatine di LUI, LEI e L’ALTRO!

Ma non pensate male… lo ZOMBIE è quello che è… … … … (non è morse e non è nemmeno l’impiccato… è solo che non mi viene la parola giusta per definirlo che sia adatta a un pubblico eterogeneo!) Ma comunque è quello che è… anche se non sappiamo definirlo … ma essendo finito TUTTO tra noi effettivamente mi ha chiamato nella sua stanzetta miseraaaaa miseraaa … per parlarmi del sondaggione… esordisce così: “L’ALTRO è meglio che non venga!” e io che non volevo restare sola con LUI camuffo benissimo il tutto esclamando un misero: “NOOOO allora non ci vado nemmeno ioooo!!!”

😯 Ehm… questa sarebbe la faccia dello ZOMBIE che allora commenta: “Aha… allora ha ragione LUI!!” E io: “Macchè … siete solo 2 pettegole… è solo che mi serve qualcuno che si faccia i conti…” e lo ZOMBIE: “Eh lo so… per questo ti mando il Barone!” 😯

Il Barone è un altro redattore che è … beh sì… è così snob ma così snob che non prende il caffè della macchinetta perchè  non è “in tazza”… 😯

Ora  dicoooo ioooo è mai possibileeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee???? Per Il Barone sì! 😦 E mentre io rantolo: “non voglioooooooo andare in giroooo con Il Baroneeee…. ci farààà pestare da orde di contadini e servi della gleba…” Lo ZOMBIE non contento aggiunge… “Si andrete tu, LUI, Il Barone e QUELLO NUOVO!” 😯

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaaaaaaaaaaa…. QUELLO NUOVO… non fatevi ingannare dal nome… è arrivato circa 2 mesi prima della sottoscritta… e all’epoca era QUELLO NUOVO… e anche io ero QUELLA NUOVA… ma QUELLO NUOVO è rimasto così… perchè… beh … QUELLO NUOVO l’autosufficienza non sa neanche dove sia di casa! Figuratevi che se si sente poco bene chiama la mamma per farsi venire a prendere! 😯 Tutto ciò passati i 30 anni…

Comunque lo ZOMBIE è stato irremovibile… così vado nella stanza e dico a LUI: “LUI guarda che non andiamo più con L’ALTRO ma con Il Barone e con QUELLO NUOVO!!” e mentre LUI si concede rantoli del tipo: “Non ci voglioooo andareeee con Il Barone e con QUELLO NUOVO… sonoooo cattiviiiiiii!!” 😥 L’ALTRO masticava allegramente… eh? Masticava allegramente??? Già… così gli chiedo se stia ancora mangiando il cioccolatino… sebbene mi sembri strano… e lui: “NOOOooo… QUELLO DI PASSAGGIO ha portato dei biscotti fatti dalla moglie… ne vuoi unoooo???” e io: “NO! E anche tu… non dovresti mangiarli… per l’ulcera…” e LUI: “Ma nooo che si può fidare QUELLO DI PASSAGGIO ha detto che non gli faacevano male!” e io: “E con ciò?” e LUI: “Di QUELLO DI PASSAGGIO ci si può fidare… te ne vado a prendere uno?” e io: “NO… potrebbero avere del cianuro…” (D’altronde se la moglie è cattiva … è… cattiva! No?)

E LUI: “Ma che dici… ormai QUELLO DI PASSAGGIO è come un fratello per me…”

… già… così gli chiedo: “Hai parlato con LEI?” e LUI mi dice: “No… ma mica penserai anche tu che a me interessa LEI… tu SAI che a me interessa qualcun’altro… qualcuno senza cuore… senza un minimo di bontà… che ha calpestato…” e io: “UH ti piace lo ZOMBIE???? MA va lààààààà!” :mrgreen:

L’ALTRO guarda me… guarda LUI… io penso che abbia capito… e poi fa spallucce e chiede: “Veramente?” 😯

… eh sì è proprio un’aquila… capisce al volo! 🙄

Comunque concludo: “LUI so che non vuoi… non voglio neanche io… ma dobbiamo farlo punto e basta” E LUI con la grazia di un elefante alza un sopracciglio e dice: “Farlo…” alludendo a un doppio senso che si è sognato solo LUI! 😡

Comunque… concludo (di nuovo): “Zitto… chiamiamo Il Barone e QUELLO NUOVO che domani si va… e dobbiamo organizzarci!”

Arrivano pochi minuti dopo QUELLO NUOVO che esordisce con: “Io non so che dobbiamo fare…” e Il Barone che passa come al solito la mano sulla sedia prima di sedercisi… eh sì non si sa mai che ci possa essere!!! 🙄

E io dico: “Allora come vogliamo fare? Ci vediamo lì… qui… andiamo solo con 2 macchine??? Chi porta la macchina fotografica… chi porta il registratore…” e LUI dice: “Io mi occupo della parte tecnologica… mi ci ha messo apposta lo ZOMBIE”  e io: “Ok!” e LUI: “Quindi è meglio che io non guidi… perchè se capita di vedere qualcosa lo fotografo stesso dalla macchina…” e io: “Mi sembra giusto… puoi andare con Il Barone?” e mentre LUI ha questo sguardo 😡  Il Barone interrompe dicendo: “Scusate … ma io non vado in campagna con la mia macchina… è uno spiderino nuovo nuovo… si rovina!” 😯 E io: “Sì… vabbè… allora la macchina la prendiamo sia io che QUELLO NUOVO” che però interviene dicendo: “Ehm… io preferirei di no. Ho paura di perdermi!” 😯

… già! E così il giorno dopo siamo andati per campagne tutti e quattro nel mio FIDO catorcio… e … ah no… ve lo dico nella prossima puntata!!! (anche se essendo in differita di un paio di settimane è successo già tuttoooo!!! :mrgreen:

Nella prossima puntata: Riuscirò a non uccidere Il Barone e QUELLO NUOVO??? Ci riuscirà LUI??? Il Fido Catorcio terrà alto il suo nome??? Quanti capelli bianchi avranno al ritorno dal viaggio con la mia guida spericolata??? E  intanto… su un lampadario davanti alla macchinetta del caffè si sente uno strano mormorio… origliando sentiamo dire le parole: “Quello di passaggio… perline… e… SPECIALE…” ??? Cosa stanno tramando Pensieri&Perline e il figlio di Piero Angela… e perchè Chagall guarda con fare lussurioso la sedia girevole del capo Supremo??? E La Signora in Giallo smetterà mai di chiedere se c’è un maggiordomo??? BOH???

Troppi per un Quintetto ma abbastanza per la quinta puntata di Blogghiful…

Salve a tutti cari telespettatori… ehm… sì… beh… ok. Mi sento tanto signorina buonsera… ma comunque… stiamo per trasmettere (eh già) la nuova puntata di Blogghiful… versione bloggara di Beautiful… ormai come farete caso il riassunto è più lungo della puntata… è la cosa temo peggiorerà… comunque ecco a voi il

Riepilogo delle puntate precedenti!

Io mi chiamo Godot… almeno su questo blog… anni fa mi sono mollata con quello che chiameremo lo ZOMBIE e sono diventata zen… o almeno così credo. Sicuramente LUI è meno zen di me… così mi dichiara i suoi eterni sentimenti… quando io gli dico che non lo ricambio sclera e giurà che non lo vedrò mai più… il giorno dopo quando ci vediamo al lavoro… ehm… se la prende con L’ALTRO… L’ALTRO è il mio compagno di caffè… o almeno lo era… fino all’ulcera… segnalata prontamente da L’ALTRA, innamorata di L’ALTRO… L’ulcera però non riuscirà a separare L’ALTRO dal suo unico e vero amore… la macchinetta del caffè! Poco distante dalla Macchinetta c’è un lampadario… un po’ affollato… con su P&P e Alberto Angela… figlio del più presente (qui) Piero… che intanto prepara la puntata di SuperQuark su quello che succede in redazione. Poco distante c’è la donna dei servizi…  Chagall 😯 che dopo una chiacchierata con l’addetto al personale della produzione ha deciso di decurtare dal suo cachet il prezzo del misterioso spruzzino che porta sempre con se e dell’inquietante secchio… La Signora In Giallo scoprirà se qualcuno è stato ucciso con quello spruzzino??? In altro loco… ossia dove c’è una macchinetta del caffè cromata e molto più chiccosa il Capo Supremo parla con lo ZOMBIE di quanto sia bravo QUELLO DI PASSAGGIO. QUELLO DI PASSAGGIO intanto fa occhi da merluzzo in fricassea a LEI, innamorata di LUI ma che comunque apprezza lo sguardo intelligente di QUELLO DI PASSAGGIO… e se non fosse questo almeno apprezza il suo ciuffo biondo cenere. :mrgreen:  Ma QUELLO DI PASSAGGIO trama qualcosa… è ciò che trama è al centro della trama di oggi… ehm sì. Vabbè.

SIGLA!

Pappaàrapppaàààaparaaappaààà (Mr WordPress oggi non mi carica il videooo…) PPàààPPààà!

Giorni dopo, prima della missione sondaggione generale con LUI e L’ALTRO e cercando ancora un modo per scappottarmela e andarlo a fare o da sola… o andare a fare un reportage sulla luna in cambio… vengo distratta da una lacrimevole LEI che si avvicina al mio desk e dice: “Godot, mi offri un caffè? Ho bisogno di sfogarmi…”

Ora avendo notato gli strani movimenti di QUELLO DI PASSAGGIO che sta attaccato sempre ai capi… pronto a sviolinare e con fede al dito… i suoi movimenti sarebbero stati più normali se fosse stato un patito della discoMusic! 😯 E dispiaciuta del fatto che lacrime di LEI rischiano di mandarmi in corto-circuito il computer annuisco e mi alzo e lei aggiunge: “AL bar????” e io annuisco e prendo la borsa e la giacca… a questo punto si avvicina L’ALTRO che dice. “Andaaaaate a prendere un caffè?” con occhi sbrillucicanti… e LEI dice: “No andiamo in bagno!” …

… beh… in due… con le giacche e le borse… e gli occhiali da sole… MA CERTOOOOO!!! Comunque… L’ALTRO capisce ma non dice di aver capito  se non dicendo: “AH ho capitooo volete parlare delle vostre grane sentimentaliiiii… eh voi donne vi capisco io! Ma non diròòò nulla!” 😉 E’ proprio un’aquila a volte! 😯 Verooo??? Comunque è tanto tenero… quindi gli dico: “All’ulcera fa male la cioccolata???” Lui dice: “NOOOO!!” e io: “Ok ti porto un cioccolatino!” E L’ALTRO: *_* LEI: “Ma sicuro??” e L’ALTRO: “Boh! Ma ora lo voglio!” 😥 Vabbè non abbiamo capito se gli facesse male o meno… ma vi anticipo che anche dopo averlo tranguigiato al nostro ritorno… L’ALTRO è ancora vivo!

Ora usando la tecnica del FlashBack… andiamo a vedere cosa ci siamo dette io e LEI in un Bar!

LEI: Sai Godot… tra me è QUELLO DI PASSAGGIO sta nascendo qualcosa… strano… LUI ne sembra felice… ero convinta che avesse una cotta per me… perchè ricordo che aveva detto che aveva una cotta per una in redazione… GODOT: 😯

LEI: Comunque… c’è un solo problemino… GODOT: LEI: E’ sposato! GODOT: 🙄 LEI: Ma non va d’accordo e vorrebbe lasciarla… ma non può perchè è dispiaciuto! Godot: 🙄 LEI: Che ne pensi? GODOT: Penso che se volesse lasciarla l’avrebbe fatto… dispiaciuto o meno. LEI: Ma la moglie è una donna cattiva… GODOT: Sono sempre le mogli tradite a esser cattive… è una strana coincidenza… LEI: Che vuoi dire? GODOT: Quanti uomini possono sposare “donne cattive” e non riuscire a liberarsene quando si fanno un’amante… LEI: Ma noooo è cosi sonooo sicuraaa… GODOT: Scusa allora perchè piangi… LEI: Sono preoccupata per QUELO DI PASSAGGIO… sai ha paura di rimanere sempre DI PASSAGGIO e non riuscire mai a essere FISSO… Quindi volevo chiederti… non è che chiederesti allo ZOMBIE di dirti… qualche argomento che QUELLO DI PASSAGGIO potrebbe proporre per essere un po’ più presente… io gli ho consigliato di intervistare XXX ma non mi viene in mente altro…

GODOT… (che poi sono sempre io): 😯 LEI: :mrgreen: GODOT: 😯 LEI: :mrgreen: GODOT: Scusa… ma… sai che nella nostra stanza siamo tutti “di passaggio” … cioè nessuno ha un contratto fisso… LEI: Sì ma QUELLO DI PASSAGGIO è più di PASSAGGIO di noi… e poi ci tiene di più! GODOT: 😯 LEI GODOT: Mi spiace ma no. Gli posso passare tutte le idee che vuole… ma non sottobanco… e non andando a chiederle a ZOMBIE… che tra l’altro chi ti ha detto che mi direbbe certe cose… LEI: Looo sappiamoooo perchèèèè 😉 GODOT: No … non lo sappiamooooo!!! 😡  E comunque, mi spiace… ma no. QUELLO DI PASSAGGIO può venire e chiedermi consigli, idee, può chiedere di partecipare alle inchiestine che facciamo in gruppo e figurati… mi fa anche piacere aiutarlo… ma queste cose losche no. Per far cosa poi? Per magari fargli  fare il contratto mentre mandano NOI altri a SPASSO! 😯 LEI: Sì ma lui ha famiglia… GODOT: 😯

E su questoooo SIGLAAAA…..

Nella prossima puntata: Scopriremo che fine hanno fatto Chagall e Pensieri&Perline… l’idillio tra lei e Alberto Angela reggerà la tensione… e soprattutto … reggerà il lampadario? 😯 Cosa dirò IO a LEI… su QUELLO DI PASSAGGIO… e cosa succederà quando LEI chiederà la stessa cosa a LUI? E L’ALTRO è sopravvissuto al cioccolatino… sopravvivrà anche alla colazione a sacco che LUI vuole comprare mentre SCAMPAGNAMO per fare il nostro sondaggione??!!? La risposta è…

:mrgreen:

L’intreccio si intreccia… Beautiful bloggaro quarta parte… finirà mai???

Salve a tutti! Dopo aver smesso di far trenini samba ed essermi abbandonata quanto bastasse a esultanze domestiche rieccomi qui… per la MILIONESIMA puntata di BLUGHIFUL! 😯 Ehm… cambiamo ogni volta nome… comunque… la versione bloggara di Beautiful che sembra essersi impadronito della mia vita… facciamo il solito riepilogo delle puntate precedenti:

Godot è zen dopo essersi mollata anni fa con lo Zombie. Lo Zombie è onnipresente e anche molto inquietante. LUI non è zen e si dichiara a Godot che lo guarda e dice: “Ahah bello scherzo!” Ma LUI non scherzava… e sclera! Intanto c’è Quello di Passaggio, con fede al dito e una storia in evoluzione con LEI che però ha una cotta per LUI. Intanto L’ALTRO lotta con l’ulcera che lo vuole tenere separato dal suo amore di sempre… il caffè! L’ALTRA fa il possibile per far uscire L’ALTRO dal baratro… ma sembra che L’ALTRO si sia incastrato! 😯 Nel frattempo Piero Angela ha deciso di studiare usi e cosumi di una tipica redazione locale… come farà??? E la Signora in Giallo lo beve il tea della macchinetta??? O le fa male allo stomaco abituato al Twinings??? E P&P è ancora nello stesso lampadario… cosa le accadrà??? E Chagall farà la sa comparsata in quanto donna delle pulizie originaria di Ottaviano, ma con accento di Frattamaggiore??? 😯 Lo scoprirete dopo la SIGLA!!!

 

E’ un altro giorno alla redazione di  BLUGGHIFUL ehm… e mentre Godot, che sono sempre io, scansa gli approcci di L’ALTRO (non capite male) mirati a prendersi “Solooo un altro caffèèèè piccino piccino”… la vita va avanti. QUELLO DI PASSAGGIO è sempre meno di PASSAGGIO, lo ZOMBIE sempre più ZOMBIE… LUI mi guarda con occhi lacrimevoli e con battutine sarcastiche, LEI sembra camminare sulle nuvole e L’ALTRA ha preparato un piatto di zucchine bollite per L’ALTRO nella speranza di Guarirgli l’ulcera come per magia! 😯 Quando dall’ombra che è sempre l’ascensore… arriva il CAPO SUPREMOOOO!!! 😯 Ehm… che poi non è supremo perchè è il vice del vice del vice del capo… ma è il più SUPREMO che noi poveri mortali siamo mai riusciti a vedere e urla il suo solito e delicato e sospirato: “RIUNIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOONEEE!!!” 😕

E mentre redattori da tutte le stanze si fiondano nella sala riunione per accaparrarsi i posti migliori… Godot prende L’ALTRO a braccetto e entrambi si avviano con passo da funerale verso la sala. Tanto a passo di funerale che arrivano che lo ZOMBIE sta già indicando al CAPO SUPREMO cosa ha in mente come EXTRA per la settimana dopo! 😯 Ed ecco che proprio mentre mi sto per avvicinare a una sedia lo ZOMBIE dice: “Se ne occuperà la nostra Godot!” 😯 E io: “Di che?” e lo ZOMBIE “Dello speciale!” e io: “Ah!” e lo ZOMBIE: “Chi vuoi che ti aiuti?” io mi giro e dico: “L’ALTRO” e lo ZOMBIE: “Portati anche LUI!” e io: “LUI no! Siamo già in due” e lo ZOMBIE: “Sennò vengo io.” E io: “Scelgo LUI!” 😯

Quindi è assodato che io LUI e L’ALTRO ce ne andremo per l’hinterland napoletano a fare un sondaggione megagalattico… 😥 Detto ciò il CAPO SUPREMO dice: “Ok… prima che parli io qualcuno ha qualche proposta?” E QUELLO DI PASSAGGIO: “Io. So di esser di passaggio ma avevo pensato che si potrebbe fare una video-intervista da postare online a XXX sull’argomento XXX!”

E il CAPO SUPREMO: “TOH! E’ proprio quello a cui pensavo… mi hai letto nel pensiero! Ok Bravo!” e poi si gira verso lo ZOMBIE e dice: “E’ proprio bravo QUELLO DI PASSAGGIO!” :mrgreen:

Ed è strano, penso io, perchè è da un po’ di tempo che QUELLO di PASSAGGIO sembra leggere nel pensiero dei CAPI… propone prima che loro dispongano. Strano perchè essendo di PASSAGGIO è strano che azzecchi tutte le dinamiche interne… andando a proporre sempre e solo argomenti NON coperti da altri… mmm… chissà…

Intanto su un lampadario vicino alla macchinetta … COLPO DI SCENA… Piero Angela per riprendere le abitudini della redazione come fossimo animali in uno zoo-parco ha mandato il figlio a nascondersi nel lampadario per registrare di nascosto usi e costumi di una tipica redazione locale… ma nel lampadario hanno trovato Pensieri&Perline che faceva… Pensieri e Perline… lei contenta e combattuta tra il figlio di Piero Angela e Quello di Passaggio… ha deciso di scendere del lampadario per prendere un ruolo predominante nella soap… ma qualcuno le ricorda che lavora su quel lampadario a nero… e così decide di star lì un altro po’ specialmente ora che ha compagnia. :mrgreen:

Ed ecco che mentre la giornata volge al termine dall’Ombra… che è sempre l’ascensore… finchè non cambieranno il neon, arriva la donna delle pulizie…  interpretata da Chagall … cosa si nasconderà nella vita di questa donna delle pulizie che dice di essere di Ottaviano ma ha l’accento di Frattamaggiore??? E cos’è quello spruzzino che usa sui vetri? E cosa c’è nel secchio? Non lo so… anche perchè la puntata è finita… e proprio mentre lei fa il suo ingresso noi sfumiamo tutto e diamo l’apputamento alla prossima puntata di BLUGGHIFULLL!!!! 😉 Quando scopriremo qualcosa di più su QUELLO DI PASSAGGIO e vedremo Godot, cioè io, LUI e L’ALTRO andare per campagne partenopee… ma non mancherannoooo i colpi di scenaaaa!!! 😯 Credo…