Pasqua nuova… mollicone nuovo…

Eh sì… buona Pasqua a tutti voi!

Oggi ho fatto una delle mie “gaffe” più autolesioniste che io abbia mai fatto…

… ho mandato il msg sbagliato alla persona sbagliata! 😥

E così mentre volevo che un tipo interessante potesse dirmi di prendere un caffè insieme… mi sono ritrovata a dover schivare gli inviti di un tipo ultraborioso a passare una bella Pasquetta in due… soli.. lui e io! 😯

Ma facciamo un passo indietro e poi un altro passo indietro… e poi un altro passo indietro e poi un altro passo indietro…

… e precipitiamo in un burrone… magari dalle parti del Vesuvio visto che è lì che mi ha invitato! 👿

Stamattina Godot si sveglia … la collega di religione della scuola le telefona per i consueti auguri… lei è una Suora… e dice a Godot: “Beh… oggi potrebbe essere la giornata giusta per prendere la tua vita sentimentale per le corna… (ehm) Non diventi mica più giovane sai??? E sentimentalmente sei proprio un disastro!” 😥

Il fatto che a dirlo fosse una suora… mi ha dato una bella scrollata… così mentre mi abbigliavo e mi vestivo e mi arrabbattavo etc. etc. ho mandato una caterva di msg… e in particolare uno!

Non pensate chissà che… non è che fosse un msg Hot… era solo un “Ciao. Tanti auguri di Cuore. Passa una bella Pasqua, spero di sentirti presto, Un bacione Godot!” :mrgreen:

Ora… dovevo mandarlo a X… e invece l’ho mandato a X2… dove il 2 sta per un cognome molto simile ma completamente diverso! 😥

Così stasera mi sento chiamare… e…

X2: Godot sono stato contentissimo di ricevere il tuo msg!

Io (Che ero convinta di avergli mandato il canonico “Tanti auguri, Godot!”) Ehm… sì… beh… hai passato una buona Pasqua?

X2… sì! Anche grazie al tuo msg… l’ho letto e ho pensato… ma com’è carina!!!

Io: (Che ancora ero convinta di avergli mandato il canonico Msg) … beh… sì… ehm…

X2: Ma sei già tornata a casa?? Così ti chiamo sul fisso e parliamo un po’!

Io: (Che non ha mai parlato con X2 se non per 5 minuti) Ehm… sì! ❓

X2: Ok! ora ti chiamo.. .

… due minuti dopo mi chiama…

X2 … eccoci… allora raccontami che stai facendo?

Io: Ehm… il solito?

X2… bello… meglio che io non ti parlo di me, altrimenti ti deprimi! :mrgreen:

Io: EHm…  ma no dai… <- questo è stato detto per pura cortesia!

X2: No. Stasera voglio parlare solo di te… d’altronde tu mi hai detto di chiamarti…

Io 😯 Eh, quando?

X2: Vabbè detto no… scritto nel messaggio! :mrgreen:

Io 😯 <- faccia di chi ha capito di aver sbagliato X!

X2: Allora che hai fatto oggi??

Io: Sono stata con la famiglia… gli amici… i parenti… ?

X2: E domani? che fai domani?

Io: Famiglia… amici… parenti…

X2: Ho un’idea migliore. Un pranzetto solo io e te… domani…

Io: Ehm 😯 <- faccia di chi non può credere a quel che sente!

X2: Dì di sì Dì di sì Dì di sì! :mgreen:

Io: Ehm… no???? <- faccia di chi crede sia uno scherzo di cattivo gusto!

X2:Ma come nooooo….

Io: EHm… non possoooo ho già organizzzattoooooooo

X2: Vabbè silurali…

Io: Non posso… ci rimarrei male!

X2: Dai sicuramente una bella ragazza come te è abbituata a dare qualche palo!

Io. No X2 veramente … non insistere…

X2 Insisto!

Io: Oddio…

X2. Eddaaaaaaaaaaaai!

Io: No no no…

X2: Fai una cosa … chiama questi tuoi amici… se riesci a silurarli BENONE ti chiamo tra 10 minuti…

Io 😯

…. ovviamente passano i dieci minuti e richiama… io ovviamente ribadisco il No… e lui: “Ok allora domani sera quando torni ti chiamo e vengo a trovarti!” :mrgreen:

Ma scusa… ma non hai capito che volevo silurare te??? ❓

A quanto pare no…

UFF! Che vita grama!

E pensate che visto che una volta tanto ero a casa da lavoro e X2 è uno dei miei capi… GodotMadre quando ho riattaccato ha detto: “Che voleva il tuo capo!?” e io “Niente”… ma in realtà avrei voluto dire TANTE Cose!!! 👿

Ma una cosa me la devo permettere…

CAPI… uomini di potere… etc. etc. etc. vabbè che c’è crisi… ma forzare una vostra dipendente a uscire con voi è comunque mobbing… domani devo trovare il modo per renderlo ben chiaro! Tzè!

Annunci

Spam-Attack!

Ciao a tutti… si lo so… sto scrivendo un po’ troppo… troppo troppo troppo… non temete… presto, molto presto la blocchite mi tornerà e non sarete più invasi dai miei numerosissimi post!

Comunque non ci crederete… ma ieri mattina pensavo: “E’ un po’ che non mi lagno dell’enorme quantità di spam che mi arriva…” e ieri pomeriggio ho sentito dire al Tg: “Attacco di Spam. Il Web è intasato!” 😯

Ok. A quanto pare i conduttori del Tg leggono nella mia mente e ne traggono succose notizie di colore per riempire i pochi buchi lasciati dalla Politica. :mrgreen: Copioni!!! 👿

Comunque è vero… trovo SPAM ovunque… nella mail privata… nella mail del blog… nella mail lavorativa… nella casella di moderazione del blog… nella casella di moderazione del sito del giornale… nella casella postale… tra gli Sms del cellulare… insomma SPAM ovunque… il che mi fa pensare all’origine del nome…

Eh già… Lo SPAM è come una pessima scatoletta di inscatolata carne in scatola… che ti trovi ovunque… e la cosa peggiore… è che la paranoia dentro di noi ci suggerisce qualcosa… cosa??? Beh… siamo stalkerati dagli SPAMMOSISSIMI SPAMMER che SPAMMANO tutto lo SPAMMABILE che riescono a SPAMMARE!

Ad esempio SPAMMANDO SPAMMANDO mi hanno cercato di vendere un’enciclopedia… un set di erbe cinesi per smettere di fumare… anche se io non ho mai fumato in vita mia… erbe dall’origine geografica non meglio identificata con scopi non meglio identificati… anche se un sospettino lo abbiamo!

Ma la cosa più esilarante è quando ti SPAMMANO per SPAMMARTI i buoni sentimenti. Vedove che non hanno diritto alla pensione del marito… Bambini che non hanno diritto ad andare a scuola.. insomma… lo so… sembrerò cinica…

… ma ditemi come fa un bambino di 4 anni, o una vecchietta di 90 anni a mandare una mail in cui chiede aiuti economici a TUTTI … e quando dico a TUTTI dico proprio a TUTTI!!

E ciò mi fa riflettere sulla realtà del Web… grande mezzo di democrazia… ok… non voglio negarlo… ma spesso anche mezzo di FROTTOLERIA… insomma… io su Facebook potrei far credere qualsiasi cosa… di essere una STANGONA svedese di 18 anni… o di essere un omaccione tedesco barbuto e di 60 anni… o un lottatore di Sumo giapponese di 7 anni! … si ho detto proprio SETTE…

… perchè determinate cose che leggo sono veramente paradossali… ma a quanto pare qualcuno ci crede… o non si moltiplicherebbero SPAM e BUFALE come fossero funghi dopo un temporale!!

E così leggi di miraggi futuristi… di trasparenze che non ci sono in realtà e di microchip impiantati sottopelle…

… e il guaio è che c’è anche chi ha votato influenzato da quanto ha letto su internet!

E i Troll??? Beh … prima di tutto mi verrebbe da dire “Chi di spada ferisce di spada perisce!”

E comunque… certo esistono anche quelli… ma si sappia… i TROLL se ci sono, allora saranno da ambedue le parti… e in mezzo ai Troll ci saranno tante persone come me…che non vengono pagate da nessuno… ma che pensano con la propria testa… che chiedono:

“Come mai la trasparenza vale per le consultazioni ma non per le litigate a porte chiuse prima di decidere chi votare per la Presidenza del Senato?”

“Come mai la democrazia è partecipata ma comandano gli unici 2 (Grillo e Casaleggio) che non sono stati votati?”

“Come mai il linguaggio ha toni per niente MODERATI ma i commenti sui vostri Blog sono STRAMODERATI?”

E lo so… sono tornata ancora ad accennar di politica ma che volete che vi dica… la situazione mi preoccupa terribilmente…

… sono folle ed eccentrica… ma sono e resto pur sempre una persona che pensa con la propria testa… e non con il proprio MOUSE!

Sky… La7… Rai… e sondaggisti vari…

Eh sì. Lo so. I più nuovi di voi non lo sanno… ma prima scrivevo molto spesso… per questo questo blog si chiama Daily.

I Sondaggi più competitivi danno questo blog candidato alla carica di Presidente di qualcosa di non ancora ben definito. Gli stessi sondaggi però danno questo blog come morente. Ancora gli stessi sondaggi sono indecisi se questo sia seriamente il blog di una squinternata… o il blog squinternato di una persona seria!

Già. I sondaggi… bella roba. Non ci azzeccano praticamente mai! Nostradamus, che aveva un che del cialtrone, si definiva medico e non lo era, ci azzeccava molto più spesso.

L”hanno dimostrato nel periodo elettorale. Fino a scrutinio avvenuto Bersani sarebbe stato stra-vincitore per quasi tutti i sondaggisti vari… per i pochi che non fanno parte dei “tutti”… Bersani era vincitore ma non stra-vincitore. E Grillo aveva numeri interessanti ma non COSI’ interessanti!

Stesso discorso vale per l’elezione del Pontefice… tra i preferiti il Cardinale di Boston… o se non lui allora un Cardinale a caso di colore. Ma il preferito tra tutti era Scola… di cui vediamo una diapositiva al momento dell’acclamazione di Papa Francesco

 

Come vedete si era anche già vestito  di Bianco… che poi voglio dire… ma che sondaggio??? Con chi l’avevano fatto il sondaggio se i cardinali elettori avevano l’obbligo di non esprimere preferenze???

E poi oggi… oggi accendo la tv e sento dire… “Proiezioni di voto!” … e ho pensato… ma scusate, ma se non sappiamo ancora se si va al voto o meno??? E poi… sicuri sicuri sicuri di voler fare un’altra figuraccia come quelle appena fatte??

E poi vedi… il sondaggista plastificato di XXX che con un sorriso che ricorda tanto una colica renale… dice, a scrutinio già avanzato: “Ehm… ci sono nuovi dati!” E ovviamente sì. Perchè un campione, per quanto grande, per quanto eterogeneo non puòòòòòò essere completo… e allora???

Poi giri canale e trovi il sondaggista munito di bandierine stile Risiko. Il giornalsta gli fa notare… ehm… scusa ma non si votava in  Kamchatka… ma lui con sguardo imperscrutabile dice: “No. Il sondaggio dice che in Kamchatka voteranno il 170% degli elettori!” Vorresti fargli notare un divario tra i numeri… ma lui continua ad appuntare bandierine a caso… ecco che ha occupato anche la Jacuzia… ed ecco che vedi una fila di uomini attempati già in costume da bagno! 😥 Perchè i sondaggi dicono che è lì che è stata inventata la vasca da bagno!

Poi giri ancora canale… e ti trovi un sonaggista che litiga con se stesso… i numeri non quadrano… e così per Tv, siti web, giornali… agenzie… i numeri dei sondaggi non quadrano mai… e non esiste nemmeno la prova del 9! 

E allora basta… d’ora in avanti faccio lo sciopero dei sondaggi… non mi fido più e quindi non li guardo più! 😕 Neanche se dovesse uscire un sondaggio sull’assalto del Siam da parte della Kamchatka… eh no!

Bugie bugie bugie e qualche “verità”… riflessioni varie ed eventuali

… che il Movimento5Stelle è il primo partito… no. Prima di tutto non avevano detto di non essere un partito? E poi non sono primi. Sono appena terzi.

… che Renzi al posto di Bersani avrebbe fatto meglio… no. Bersani ha vinto le primarie, e se non ha STRAvinto le elezioni evidentemente i Renziani non l’hanno votato… cosa vi dice che chi non ha votato Renzi l’avrebbe poi fatto alle elezioni?

… che i Marò sono completamente innocenti vittime dei cattivi cattivi indiani. Dei pescatori sono morti. Umili e onesti. I marò sono militari. Dovrebbero prendersi le proprie responsabilità.

… che i diplomatici hanno il diritto di mentire. No. I diplomatici dovrebbero trattare. Il governo Indiano non è stato severo con i Marò. E gli italiani potevano battagliare quanto volevano per portarli in Italia. Ma mentire no. Non ci facciamo una bella figura.

… che un Governo può dar garanzie sulla scelta di un tribunale. No. L’India, per quanto possa dispiacermi per i 2 Marò, ha ragione. Solo noi, grazie a B, viviamo in un precario equilibrio tra giustizia e legittimi impedimenti.

… che l’America è un paese evoluto… ogni paese che contempla la pena di morte per me è INvoluto… senza se e senza ma.

… che se si uscisse dall’euro tornerebbe tutto apposto… No. Sono convinta che se non si fosse entrati nell’euro FORSE ora staremmo meglio. Ma tornare indietro ORA non si può. Ci “accappotteremmo” su noi stessi per le spese etc. etc.

… che il Pd finirà con l’allearsi con B. Spero proprio di no. Anzi ne sono quasi certa. Non garantisco per altre parti politiche… ma B? E’ lui il giaguaro no? E allora no.

… che Renzi è coerente… direi di no. Parla per grandi slogan. No allo scilipotismo e poi consiglia di pensare a larghe intese!

… che l’Italia può fare come il Belgio e rimanere senza un Governo stabile… no. Proprio no. Siamo l’Italia. La patria di Mussolini. Non il Belgio. Siamo tutto fuorchè illuminati.

… che durante il fascismo, come ha detto la capogruppo dei deputati del Movimento 5 stelle… ci sono state anche cose positive. NO ASSOLUTAMENTE NO! Non c’è niente di giusto nel massacrare e nel negare qualsiasi tipo di libertà personale… libertà come il votare il presidente del Senato che si preferisce.

… che Travaglio ha sempre ragione. No. Io poi ricorderei sempre che proviene anche lui da “Il Giornale”.

… che il presidente del Senato Grasso doveva andare a Anno Zero. NO. Si è offerto, giustamente, di andare a Piazza Pulita. Santoro la dovrebbe smettere di fare del sensazionalismo il suo scopo. Se Grasso fosse andato a Anno Zero, prima di tutto sarebbe passato troppo tempo, due fai fare audience agli stessi che ti hanno gettato fango? E’ Travaglio che se ha le carte deve andare a Piazza Pulita.

… che Boldrini e Grasso sono legati ai partiti come ha detto Grillo. No. Bugia. Sono nuovi al lavoro parlamentare allo stesso modo dei Grillini.

… che i commentatori contrari a Grillo sono stati pagati… No. Bugia. Non so se ce ne sia qualcuno pagato… ma non credo sia possibile che TUTTI siano d’accordo con Grillo. Cosa è Infallibile? Dobbiamo aspettare che anche lui risorga dopo 3 giorni come si aspetta di fare B?

… che tutti i commentatori contrari a Grillo sono troll. No. Bugia. Ci sono anch’io. E non sono un troll. Sono un’italiana con opinioni discordanti. E se Grillo può parlare, se Grillo proclama che la democrazia vera è quella del Web. Allora Grillo impari ad ASCOLTARE… o quantomeno a leggere.

… i giovani non hanno voglia di lavorare. No. Sono quelli della generazione prima che non hanno voglia di assumere e pagare.

… tutti i giovani sono INFALLIBILI… no. L’età non ha così tanta influenza. Ci vogliono idee giovani, ma anche esperienze un po’ più anziane.

… tutti i Politici sono marci… Molti. Ma non tutti. Altrimenti ci ritroveremmo sotto una dittatura… invece, grazie anche alla suddivisione dei poteri e al bicameralismo… un flebile equilibrio tra bene e male continua a esistere. Non sono un Troll ma pregherei i neo-parlamentari di non mandarci allo sfascio per il gusto di barricarsi in idee che non si sono ancora confrontate con la realtà.

Siete lì. In Parlamento. Costruite. Se non siete lì solo perchè volete VOI il potere… ma siete lì, come dite sempre per fare bene… allora fate bene! Costruite. Non polemizzate. Non distruggete.

FastChe… l’assistenza che non c’è!

Eh sì. La mia ormai eterna battaglia con Giorg! continua… dopo che ho atteso mesiiii e mesiiiii e mesiiiiii e mesiiii per finalmente riavere la mia linea telefonica Fastweb e il suo fido Giorg! colpiscono ancora. E lo fanno tramite l’assistenza. Ancora una volta.

Oggi mi telefona un tecnico che mi dice: “Wè signò vuiu sit’ a signò che avev’ protestat?” e io: “What?” 😯

E lui: “Avit’ prutestat?” e io: “EH? Ma che? Chi è?” e lui “Song’ o tecnic ‘r FassWè!” 😯

E dopo aver acceso il traduttore automatico ecco che mi sento chiedere se per caso c’è qualche problema! 😯

A questo punto il mio Sarcasmo ha alzato la mano e ha detto: “No aspetta Godot, fai rispondere me!” e ha risposto…

SarcasmoDiGodot: “No volevo solo sapere come stava!”

Allora il tecnico di FastWeb mi ha chiesto se era una battuta… e io ho detto al mio Sarcasmo di trattenersi dal dire: “No volevo tastare quanto fossi sveglio!” e invece ho detto: “Vi ho chiamato no?”

A quel punto lui se l’è cercata dicendomi che si era scordato quale segnalazione gli avevano fatto dalla sede. E il mio sarcasmo ha risposto ancora al mio posto: “Se non me lo sa dire lei?” E lui… parola mia ha detto: “Lei chi? Sono un maschio!” 😯

E io: “ODDIO si non funziona nulla!!!” e lui: “Mi sembrate nervosa!” e il mio Sarcasmo: “NO macchè sarà il disturbo della linea telefonica!” E lui ovviamente si è offeso! 🙄

Allora io ho chiamato l’assistenza per dire: “Scusate ma il vostro tecnico si offende se gli si dice che non funziona la linea telefonica!” e loro…

“No ma quelli sono i tecnici TELECOM noi non abbiamo tecnici! :mrgreen:

Ora… a parte che se fossi Telecom chiarirei la cosa perchè l’assistenza Fastweb gli fa una pessima pubblicità! E poi… scusate ma allora che chiamo a fare l’assistenza Fastweb? allora che pago a fare la bolletta a Fastweb???

Questo il mio Sarcasmo l’ha chiesto anche all’assistenza… e sapete che mi ha risposto…

“Il fatto che paghiate la Bolletta mica vi tiene a riparo dai problemi tecnici! E poi 2 mesi per un problema di attacco non sono nulla”

Già. Simpatici gli assistenti alla clientela Fastweb come 2 kg e mezzo di sabbia nella cornetta del telefono!! L’uomo di casa è molto affezionato all’idea di tutto compreso. Ma vi garantisco che appena si distrae cambio operatore.

Eh già. La cosa che cerco in un operatore??? Non ci crederete… ma mi basterebbe avere un minimo di assistenza clienti!

Ma a quanto pare non hanno abbastanza soldi per pagare qualcuno in grado di capire domande DIFFICILISSIME come: “Quando sarà riparato il guasto???” … “Quando viene il tecnico?” … “Quando mi mandate un modem funzionante?”

Il mio Sarcasmo ha il sospetto che gli attuali assistenti alla clientela di Fastweb rispondano usando una Palla8 e che il resto dei soldi li hanno usati solo per fare la messa in piega a Giorg! … già.. perchè anche se fisicamente c’è… l’assistenza FastWeb in realtà non c’è! Neanche un po’! E questo non lo dice il mio sarcasmo… lo dico io!

Redattrice superentusiasta di giorno… Commerciale superentusiasta di pomeriggio…

Eh sì. C’è gente che si sdoppia allegramente. Non io. Non il mago Silvan. E nemmeno Houdini… parlo di quella strana creatura che si propone di lavorare sia come giornalista/redattrice che come commerciale/pubblicitaria.

Quasi sempre donna, gli uomini se hanno questa doppia tendenza si buttano sul commerciale e limitano lo scrivere a hobbies, la redattrice di giorno e commercialista di pomeriggio è quasi sempre una superentusiasta.

Un articolo sarà favoloso. Una pubblicità è ottimamente retribuita. Una fotografia farà scalpore. Una locandina farà fare tanti soldi…

E poi usa parole come “Fantasticoso!” “Superlativissimo!” “Meravigliosamente!” “Glamourissimo!” “Tanto straFashion!” “Molti Glitterati!” “Festosissimo!” “Fascinosissimo!” “Danarosissimo!” “Elittoso!” e così via… la maggioranza di queste parole non esistono nemmeno… ma lei le usa… perchè è superentusiasta… anzi dovremmo dire superentusiastissima… ma l’italiano resta una cosa seria e quindi evitiamo!

Ora il punto è che la superentusiastissima… 😯 Ehm… dicevamo la superentusiasta senza superlativo… è superentusiasta… ma… non fa nulla! Perchè lei incarna il conflitto d’interesse quotidiano dei tanti che nel segreto dell’urna non si vergognano di mettere una X per eleggere B! Perchè B è un martire. Uno che si è saputo guadagnare la pagnotta… no… la pagnotta non è la sua ultima fidanzata… quindi via di qui gossippari! E oltre alla pagnotta… si è preso pure il forno… e ne ha fatto un franchising!

Ma detto ciò comprendo che LEI al massimo si scrocca un caffè… ma almeno scrivesse un articolo o un redazionale sul caffè che ha scroccato… e invece no! Già perchè la superentusiasta giorno e pomeriggio parla come Ghandi di pace nel mondo prima di dare una gomitata al barbone che le chiede 10 centesimi… promette come un onorevole plurindagato di occuparsi di sveltire i processi… spergiura come un bambino che va all’oratorio per giocare a biliardino che non è per quello che è lì… ma per il catechismo!

E poi… non fa niente! Oltre chiamare la sottoscritta e far morire 3 parenti e 2 animali domestici di varia taglia…

… già… così da farsi sostituire. E poi? E poi torna e scopri che è stata in una SPA… e tu le vuoi chiedere “Chi è morto nella Spa?” ma lei inizia a dire il capo “Ho pensato che si potrebbe fare uno strepitosissimo articolone oppure un carissimissimo e fantastichissimo redazionale pubblicitario in cui si parla di questa gente tutta glitterosa che non può vivere senza SPA!!!”

Eh già…

P.S. 3 Post in pochissimi giorni… ma quasi quasi chiamo Jerry e gli dico che mi sento in vena di scrivere! 😀

Mosca cieca! Trova il lavoro a occhi chiusi… What HR want?

Lo so… non commuovetevi… mettete via i fazzoletti… 2 post in così poco tempo… lo so… è un’emozione troppo grande…

… non rassegnatevi magari sparirò subito di nuovo!

Comunque. Salve a tutti!!! 😀

E bentornati su questo blog che meno blog non si può! Oggi vi pongo un quesito… (oddio… fa tanto Marzullo dire una cosa del genere)

Che pensano i responsabili alle RISORSE UMANE di tutto il Globo???

No sul serio. Io in quanto precaria, nonostante molti miei colleghi dicano che non posso lamentarmi… continuo a cercare qualcosa di meglio… qualcosa di più… qualcosa che finalmente mi faccia tirare un sospiro di sollievo e dire… “FINALMENTE!!!”

Ma in attesa di ciò, diciamolo, facendo parte dell’immenso e sconfinato popolo della partita IVA mi accontento di tanti piccoli lavori per arrotondare…

… ma… vi sembra facile trovarli??? NO! E ok. Non c’è lavoro. Non ci sono prospettive di crescita. Il mio è un lavoro estremamente settario (e con la scuola presto mi andrà anche peggio) etc. etc. etc.

Il punto è… che io … alcune offerte di lavoro le trovo! Anche perchè dedico a questa ricerca in media 1 ora al giorno!

Il punto è che… le offerte di lavoro sono paradossali!!! Tanto paradossali che… i tipi di offerte di lavoro che ho trovato meritano di entrare a far parte di una delle MEGACLASSIFICHE di questo blog… e quindi ecco a voi…

MEGACLASSIFICA OFFERTOSA… ossia l’OFFERTA CIECA che non ti saresti mai pensato di trovare!

1) Offerta di Beneficenza… la Beneficenza sia ben chiaro… non la fate ai poveri… ma al datore di lavoro. Si deve esser giovani ma avere esperienza decennale, di bella presenza ma non volgari, professionali e… non farsi pagare neanche un soldo! Quasi sempre viene definito STAGE… diciamoci la verità… dopo 3 mesi dall’università… non è più STAGE… è lavoro… anche perchè si fa di tutto. E anche se si porta caffè e si fanno fotocopie… dovrebbero pagarti per portare caffè e fare fotocopie… ah già… ma è Beneficenza… mica un lavoro!

2) Offerta ASPIRANTE… non nel senso che aspiri a lavorare. Nel senso che quando parlano di Aspiranti… che siano giornalisti, traduttori, insegnanti, rugbysti … quando c’è la parola ASPIRANTE significa che… è AGGRATIS!!! Cioè? Non vi pagano… nemmeno qui. Voi vi chiederete dove è la differenza? Ve lo dico io. Qui non dicono di non pagarvi… non vi pagano e basta. Anzi non parlano MAI del compenso. Non è necessaria (ma preferibile) un’esperienza decennale. Non è necessaria (ma gradita) un’elevata professionalità. Ma potete anche aspirare ad avere esperienza decennale  e professionalità… l’importante è che la vostra aspirazione sia Gratuita! Alle volte, addirittura, ti chiedono di essere pagati per FORMARTI… sei aspirante… devi formarti… quindi lavori gratis… e a lato ci paghi il corso di formazione. MAH!

3) Offerta ambigua… anche detta offerta del maniaco dei piedi… o del feticista. E’ l’offerta che probabilmente farà avere un picco di visite a questo blog. E quindi preferisco chiarire… è un blog… non un club di scambisti… ma mi è capitato sul serio. Trovare un’offerta di lavoro che … udite udite… proponesse DENARO… soldi… CONTANTI… dinero… CASH… money! Ehm… scusate l’entusiasmo ma non capita spesso… dicevo? Ah sì. Offre una retribuzione… in cambio… di mettere in mostra piedi o affini! Eh sì. In giro c’è un nutrito gruppo di uomini (ma magari ci sono anche donne) che promettendo massima serietà e professionalità ti chiedono: “Vuoi farmi fotografare i tuoi piedi? Magari a casa mia. Di sera perchè di mattina lavoro… ovviamente massima professionalità e pagamento in contanti!” 😯 Ehm… ora … a parte il fatto che varie di noi sono state sul serio tentate allettate dal miraggio del denaro… ma… OK! I gusti son gusti… ma inserisci questo annuncio tra le offerte di lavoro???

4) Offerta eterna. Capita spesso e volentieri… che c’è qualche addetto alle risorse umane che ti offre lavoro… pubblica un annuncio chiaro. In cui parla di compenso… tempistica… scopi comuni e non… di quello che cerca… e poi? E poi, essendo su uno dei siti più “seri” di trovalavoro tu vedi il progredire del tuo CV (No feticisti… no … Cv è un foglio dove si scrivono le esperienze… non è una pratica bondage! Quindi VIA da questo blog!) Ehm? Dicevo? Ah sì. E vedi che TU, proprio TU stai proseguendo nella selezione… e prosegui… e prosegui… e… vedi giorno dopo giorno i candidati aumentare invece di diminuire… e se all’inizio l’azienda che offriva lavoro selezionava e smistava CV ogni giorno… poi iniziano a farlo 1 volta a settimana… poi ogni 2 settimane …e i CV si accumulano… TU prosegui nella selezione… ma sai… già sai… che la selezione non finirà mai!

5) E infine… OFFERTA CIECA!!! I Responsabili alle Risorse Umane spesso e volentieri si lanciano in ricerche di personale NON BEN DEFINITO… chiedono referenze, nel mio caso copie di articoli già pubblicate su determinati argomenti… chiedono la disponibilità a trasferirsi o a viaggiare, l’esperienza pregressa… idee su determinate cose… ti chiedono se in rubrica hai già i numeri che contano… e intanto… intanto non ti dicono cosa cercano! O “per cosa cercano”. Potrebbero cercare un giornalista, uno chef, una colf a mezzo servizio… tu non lo sai. Così rispondi alla cieca sperando che le risposte siano quelle giuste, e che soprattutto il lavoro sia quello giusto. E così rispondi a decine e decine e decine di offerte… fino a quando… non senti la fatidica frase: “Ah ci siamo scordati di  dirle che abbiamo un budget molto limitato!” … no! Veramente vi siete  scordati  di dirmi tante altre cose…

… ma visto che IO sono quella che cerca lavoro e voi no… direi che per VOI… è solo un dettaglio!