La mia apocalissi palindroma… cioè si fa per dire!

Salve a tutti. Oggi, istigata da Karma Burning (che è una specie di grillo parlante al contrario che invece di dire “comportati bene” dice “Portaaaaaaaaaaa distruzione sul mondo dei blog!” … ehm…) dicevo? Ah sì. Oggi istigata da Karma Burning sono tornata dall’oltretombola (sempre partenopea sono) perchè oggi è il 12.12.12 … se tutto funziona posterò questo post alle 21.21.21 del 12.12.12!

Karma voleva che lo postaassi alle 12.12.12 del 12.12.12 ma sapete che non amo le ripetizioni! (EHIIII chi ha detto “Come no!” in tono sarcastico faccia un passo avanti e vada in castigo con i reietti del movimento5stelle e con l’allievo più bugiardo che mi è capitato da… beh… da settembre!) 😯

Comunque… il destino ha voluto che io me ne dimenticassi… e così ho dirottato il mio post alle 21.21.21 del 12.12.12 (notate che non mi ripeto!) Ora della mia  visione apocalittica!!!

Ovviamente i Maya penseranno “EHIIII era il 21.12.2112 il giorno dell’apocalisse!!! Non vale ci hai soffiato l’idea!” Ma che volete che vi dica… e Karmuzzo dirà giustamente “EHIIIi sono io il capo dell’esercito apocalittico!” Ma sull’agenda avevo già occupato tutto lo spazio possibile per il 21… e così mi sono dovuta anticipare! ^_^

Bene ecco a voi la ricetta per una buona Apocalisse fatta in casa… un’Apocalisse che anche Nostradamus vi invidierebbe!

Ingredienti:

4 cavalieri con nomi altisonanti tipo MORTE CARESTIA PESTILENZA E … il quarto come i nani non ce lo si ricorda mai… (GLEN FORD: Ci sono io per ricordarvi che il 4 cavaliere è GUERRA! GODOT: Grazie signor Ford… ma in realtà è stata Wikipedia a dirmelo… comunque ora continuiamo!)

1 scenario da paura… non tipo casa stregata ma tipo steppa russa del primo ‘900

1 cucchiaio di epidemia generale

2 o anche 3 manciate di anatemi coloriti con cui colpire i nemici!

Trovare un calderone in cui entrino anche i cavalieri con tanto di cavalli e poi MESCOLARE IL TUTTO Informare a 666 gradi E… TADAN! 😯

CAVALIERECAVALIERECAVALIERECAVALIERE

 

Ehm… ok… non sonooooooooo spaventosi?!?! 😯

Comunque io e il sommo comandante in capo dell’Apocalisse abbiamo deciso di lanciare i nostri anatemi sui “Claudi” e i “Luchi!” almeno in un primo momento… in quanto fischiettatori molesti e inciucioni bipolari! Poi, visto gli ultimi sviluppi politici io tanto per star sicura la lancerei anche ai nani pelati! Ma giusto perchè non mi pare giusto escluderli dall’anatema pre-apocalittico!

L’anatema? E’ sempre lo stesso… “La peste alle loro famiglieeeeee…” se poi non hanno famiglie “La peste ai loro vicini…” se vivono in una villetta isolata con 2 o 3 cani da guardia “La peste ai loro cani da guardia…” se non hanno cani… “La peste a loro!”

Ora il Cavalier Peste penserà che alla fine si ritrova a fare tutto lui… ma sono i casi della vita… hanno tirato a sorte a chi toccava ed è capitato sempre a lui! :mrgreen: <- espressione  degli altri tre cavalieri apocalittici!

Comunque… una volta lanciata la maledizione a destra e a manca… (magari più a destra che a manca!) è giunto il momento in cui io… sibilla apocalittica agli ordini del sommo Destino Bruciacchiato (questo il suo nome secondo Nostradamus) il momento in cui io… munita di pendolino in puro acciaio inox, sfera di cristallo di swarovski, tarocchi taroccati, e cornino antisfiga… il momento in cui io… faccia la mia previsione per il mondo post-apocalittico!

Un mondo in cui IOOOOO sarò il capo supremo (OPS… ho dimenticato di dire a Karma di non leggere questa parte! 🙄 ), dove strani e minuscoli omini di porcellana bianca con mascherine verdi e mantelline da supereroi, si occuperanno di coltivare alberi con il tronco di fil di rame da cui crescono tappi di latta ed elastici di caucciù (Lottate contro la tentazione di dire “Salute” … non era uno starnuto!)… Un mondo dove il girotondo è inno nazionale (EH? 😯 ) Un mondo dove non ci sono più Claudi che fischiettano a prima mattina motivetti irriconoscibili e dove non ci sono più Luchi bipolari che ricordano vagamente i personaggi della famglia Addams… un mondo dove non ci sono più Olgettine &Co. e nemmeno i nani che mantengono il circo in piedi… grazie ai loro risparmi di dubbia provenienza… dove non ci sono più professorine che giocano a fare le ministre e telefonano a Vendola per chiedere “Perchè dici che sono una professorina???? Per questo motivo domani vieni accompagnato dai genitori!” 😯 Un mondo fatto di emoticon parlanti che commentano i post in cui sono state inserite e omini occhialuti 😎 Un mondo dove ogni gianduiotto è un lingotto d’oro e ogni lingotto d’oro è un gianduiotto… un mondo dove poi…

E poi… il resto non posso dirvelo… la sveglia sta suonando e mi avverte che sono le 21.21.21 del 12.12.12! :mrgreen: E io devo cliccare su “PUBBLICA!” :mrgreen: E poi fu il silenzio!

Guardando nella sfera di cristallo… ecco a voi La Godot Del Futuro… tra 10 anni… forse!

Vi ricordate il periodo degli oroscopi!!?!?!?!? Ehm… lo so… è stata un’epoca buia di questo blog! 😉

Eppure… oggi dopo alcuni avvenimenti che mi hanno dato da pensare… ho pensato (prima di tutto ho pensato di non dover far più giochi di parole… ma come vedrete questo pensiero non è stato ben pensato!) Dicevo?! Ah sì… ho pensato… ma quanto mi piacerebbe vedermi tra 10 anni… certo… sempre che io tra 10 anni non sia un rottame umano! 😯 Possibilità non poi tanto remota!

Eh già… chissà come potrei essere tra 10 anni?! Le possibiltà sono svariate… ecco le opzioni più probabili almeno stando a sentire parenti e amici… o forse no!

1) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo dei miei genitori tra 10 anni sarà Mamma/Moglie/Figlia amorevole… farà l’insegnante… magari sarà diventata preside… ma non ai salesiani o sarebbe diventata prete… tornerà a casa per preparare il pranzo ai bambini… comprerà fiori da mettere sulla tavola a ogni pasto… etc. etc. e soprattutto… sarà autonoma economicamente… o almeno graverà sulle spalle del marito (povera anima che mai dovesse avere il malcapitato colpo di fulmine… o forse era l’interruttore della luce che faceva contatto?!)

2) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo del mio editore (o dovrei dire EX-editore) sarà una Godot senza la minima pubblicazione… che ha, in preda a un attacco di Amnesia… dimenticato a scrivere e persino a leggere (sullo scrivere in fondo qualcuno di voi potrebbe aver da ridire sul fatto che io abbia mai imparato a farlo!)

3) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo di Jerry… sarà una Godot senza Jerry… ah no… quello è il presenteee!!! SIGH SOB!

4) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo di Samuel… fino a qualche giorno fa sarebbe stata una Godot con tanti libri pubblicati con una dedica su tutti: “A Samuel!”… oggi dopo i recenti sviluppi… proprio non so che dire!

5) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo del preside… sarà ancora una Godot che bazzica dalle sue parti assetata di punteggio… evidentemente nei 10 anni trascorsi qualcuno avrà sapientemente provveduto a far sparire di anno in anno il punteggio accumulato!

6) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo del capo-redattore… è una Godot ancora non tesserata… come per il punteggio scolastico tutti gli articoli di anno in anno sono stati mandati al macero senza prove di collaborazione! (Ma che gli prende a questi archiviatori di punteggio e articoli?)

7) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo del koken… è diventata finalmente un ninja! Non chiedetemi come… non ne ho idea!

8) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo dell’omino occhialuto produrrrà occhiali… anche in questo caso non chiedetemi in che sfera di cristallo abbia controllato l’odiato omino occhialuto perchè non lo so!

9) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo della Signora in Giallo probabilmente sarà cadavere… il  colpevole sarà ovviamente il maggiordomo… nel futuro del maggiordomo la Signora in Giallo ha visto nella sua sfera di cristallo delle sbarre… chissà che vuol dire?!

10) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo di Piero Angela… sarà in galera… a far compagnia al maggiordomo… dopo essere stata querelata da Piero Angela per aver abusato del suo nome! Ehm!

11) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo della vicina… sarà ancora quella pazza che esce a tutte le ore e che la stessa vicina si diverte a sbirciare dalla finestra… sospetto che abbia anche una sorta di taccuino (e non tacchino) dove segni orari di uscite ed entrate… nella mia sfera di cristallo la vicina tra 10 anni sarà il capo della CIA! O del KGB!

12) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo del fratello di Godot… sarà la babysitter dei suoi figli… capo della polizia (non chiedetemi perchè… so solo che lo sconvolge il fatto che io indovini chi è il colpevole prima di lui)… capo dello stato (lui sarà ministro!) etc. etc. BOH! Non posso nemmeno dire che abbia bevuto perchè è astemio!

13) La Godot del futuro vista nella sfera di cristallo di Godot… è sempre la stessa AHIME’ non ha raggiunto grandi traguardi e forse nemmeno i piccoli… ha un amore inconfessato per Piero Angela 😯 e cerca di spacciarsi per la Signora in Giallo… non ha una cattedra nemmeno a costo di rubarsi il pezzo di mobilio letteralmetne… nemmeno il tesserino e ancor meno un libro pubblicato… ah! Voi penserete che io sia un’ottimista! Noooo!!! Vi dirò… probabilmente abiterà in un altro luogo… una bella casa grande con giardino… e vi dico che non sarà la casa di suo marito perchè probabilmente sarà ancora zitella… la casa avrà tanti ospiti… no! Vi dico che non si è aperta un albergo… eh già! E per fortuna non è nemmeno il Grande Fratello… è un MANICOMIO!!! Voi direte: Ma non esistono più! E io vi dirò… di questo passo li riapriranno! Oppure in 10 anni tutto il mondo sarà un manicomio!

E voi?! Come mi vedete tra 10 anni?! E soprattutto come vedete voi?!