Viva la Rai… anche se poco seria… viva la Rai… se è Perugina… viva la Rai… dimmi quale concorso fai!

Ok. Renato Zero mi perdonerà… so che non faceva così la canzone ma che altro dire davanti all’ultima boiata fatta dalla nostra tanto adorata Radio Televisione Italiana? Meglio nota ai più come “Mamma Rai”.

Una mamma infame… non c’è che dire. Che si beffa senza se e senza ma delle direttive dell’Ordine dei giornalisti… e i vertici dell’Odg scrivono e si lamentano come Troisi e Benigni con Savonarola…

… i vertici dell’Odg con la faccia sotto i loro piedi. E la Rai si può anche muovere.

In principio fu la Radio. Poi tutto divenne immagine…. Wikipedia mi dice che l’ha detto anche Enrico Mentana (non quello di Crozza quello vero) …

“C’è di tutto: mantenute, raccomandati, epurati, miracolati. È come l’annuario del Censis: ci si possono leggere tutti i fenomeni sociali. Alcuni da baraccone”…

Ah beh se lo dice lui!

Chi non bazzica e si ammazza cercando di campare facendo il mio mestiere non lo sa…. ma la Rai da anni non fa concorsi seri, concorsi come si deve…

… in principio, forse più che la Radio ci furono le “farfalline” … le collanine regalate da Berlusconi che stranamente ricordavano quello che sarebbe diventato il nuovo simbolo della nostra Tv di Stato.

Poi circa un paio di anni fa ci fu uno PSEUDO-CONCORSO. Lo pseudo-concorso Rai in realtà fu una selezione a cui avevano accesso solo ed esclusivamente i ragazzi “usciti” dalla scuola di Giornalismo di Perugia.

Una scelta? No, non funziona così. O almeno non dovrebbe. Perché la Rai è pur sempre pubblica e come Ente pubblico non potrebbe/dovrebbe chiudere un occhio.

E infatti li chiude tutti e due.

Sempre più spesso infatti noto Lolite e Loliti alla ribalta dei Tg e dei programmi di informazione delle prime 3 reti (e di RaiNews24 che senza Corradino Mineo è alla deriva).

Giovincelli che al Tg guardano con faccia stralunata il video, che danno le spalle alla telecamera, che si perdono fogli e sbagliano tempi verbali. Sempre più vedo giovincelle che a programmi di informazione di politica  & co guardano sempre con faccia stralunata il video mentre si aggiustano una spallina (che ti dovresti chiedere anche come hanno pensato di mettersi un abitino scollacciato a prima mattina) e cercano di leggere titoli di blog e siti in inglese… e non li leggono per davvero perchè poi ti rendi conto che non diceva veramente così quel titolo… o tweet … e si impappinano tanto da chiedere soccorso al giornalista-capo…

Ad ogni modo l’ultimo PSEUDO-CONCORSO ha fatto veramente infervorare i vertici dell’Odg Nazionale che ha preteso…

… no calma… non ha preteso che venisse annullato… perugini e loliti con sguardi stralunati sono ancora lì…

Dicevo? Ah sì. Ha preteso che se ne facesse un altro di concorso.

E la Mamma Rai.. .non li ha mandati a quel paese ma giusto così … perché in quanto “Mamma” non può fare preferenze… almeno non così palesi. Così ha rasserenato tutti… e ha detto “Non preoccupatevi… al più presto ci sarà un nuovo concorso … aperto a TUTTI … ma proprio TUTTI TUTTI… anche quelli di Perugia!” … O_o

Ma come quelli di Perugia? Non erano già entrati quelli? In teoria sì… ma la scuola di giornalismo finisce ogni 2 anni e così… già ce ne saranno ancora a iosa da assumere… e così dopo quasi 2 anni arriva un altro concorso. APERTO A TUTTI… anche a quelli di PERUGIA che avranno le stesse identiche difficoltà di tutti noi altri a raggiungere la sede del concorso che è … in provincia di PERUGIA!

Scusate… ma a Roma c’è Saxa? Viale Mazzini? Ci sono hotel e centri congressi giganteschi dove ospitare orde di “Concorsisti”… e voi scegliete l’Umbria? A pochi chilometri da quelli della scuola?

Mi pare giusto. Anche Perugia deve guadagnare con il turismo… -_-

Beh, no aspettate… proprio Perugia no. BASTIA UMBRIA … piccolo comune in provincia di Perugia che … non ha alberghi utili, non ha nemmeno ottimi collegamenti con il treno… figurarsi con altri mezzi… e poi è carissimo!

Ma ora un concorsone pubblico non dovrebbe dare pari opportunità? Una su tutte… la centralità del posto! Da nord a sud dalle Alpi alle Piramidi (ehm… scusate) tutti dovrebbero essere in grado di raggiungere il post agevolmente. E pernottare agevolmente. Già. Perché il concorso inizia verso le 10… e si raccomanda puntualità. Un minuto di ritardo e sei fuori! CAPUT! Ora… se io non so nemmeno dov’è BASTIA UMBRIA… non posso pernottare a BASTIA UMBRIA e non posso arrivare tranquillamente a BASTIA UMBRIA… come faccio ad arrivare IN ORARIO a BASTIA UMBRIA!???

E’ tutto? No. La convocazione del concorso, che va perfezionata, perché non puoi iscriverti e basta. Ti sei dovuto e scrivere almeno 13 mesi fa e poi ora devi perfezionare l’iscrizione…

Ad ogni modo perfezionata l’iscrizione quando sarà questa prima prova? Tra 20 giorni. La successiva? Nell’arco delle 2 settimane successive. L’ultima? Forse a ferragosto. Tutto perché si passi dagli oltre 5000 candidati ai pochi prescelti… una manciata… sono sicura che ci saranno almeno una manciata di giornalisti tra perugini e figli d’arte!

Quindi poco raggiungibile, iscrizione da perfezionare, poco preavviso… direi che è abbastanza. E invece no. Ovviamente il giorno prescelto è a metà settimana.

Un mercoledì di inizio estate. E no… non voglio andare al mare cari miei ma dovete sapere che è questo il periodo in cui io … e tutti i precari come me… racimoliamo i soldi necessari per “campare”. Sul serio. Nel senso che è d’estate che finalmente abbiamo opportunità di fare sostituzioni nei nostri giornali, scrivere di più, farci notare. D’estate… quando quelli con posto fisso vanno in vacanza e c’è bisogno di tappare i buchi.

Ma la mia domanda è fatta a quelli dell’Odg… io vi pago la tassa annuale… faccio i corsi di aggiornamento … tutto quello che volete… ma voi che fate? Enzo Iacopino, il presidente Nazionale ha scritto un post su fb in cui tuona “Vergogna”. Tutto qui? Lo potevo scrivere anch’io un post per rimanere inascoltata. A quanto pare già non hanno ascoltato quando alla scorsa tornata gli è stato detto di fare un CONCORSONE PER TUTTI.  Insomma.. che fate? Vi fate mandare in canzone dalla Rai ? Beh allora cantate pure…

Io intanto chiedo ai colleghi precari come me di rispondere a questo sondaggione!

 

Annunci

Sky… La7… Rai… e sondaggisti vari…

Eh sì. Lo so. I più nuovi di voi non lo sanno… ma prima scrivevo molto spesso… per questo questo blog si chiama Daily.

I Sondaggi più competitivi danno questo blog candidato alla carica di Presidente di qualcosa di non ancora ben definito. Gli stessi sondaggi però danno questo blog come morente. Ancora gli stessi sondaggi sono indecisi se questo sia seriamente il blog di una squinternata… o il blog squinternato di una persona seria!

Già. I sondaggi… bella roba. Non ci azzeccano praticamente mai! Nostradamus, che aveva un che del cialtrone, si definiva medico e non lo era, ci azzeccava molto più spesso.

L”hanno dimostrato nel periodo elettorale. Fino a scrutinio avvenuto Bersani sarebbe stato stra-vincitore per quasi tutti i sondaggisti vari… per i pochi che non fanno parte dei “tutti”… Bersani era vincitore ma non stra-vincitore. E Grillo aveva numeri interessanti ma non COSI’ interessanti!

Stesso discorso vale per l’elezione del Pontefice… tra i preferiti il Cardinale di Boston… o se non lui allora un Cardinale a caso di colore. Ma il preferito tra tutti era Scola… di cui vediamo una diapositiva al momento dell’acclamazione di Papa Francesco

 

Come vedete si era anche già vestito  di Bianco… che poi voglio dire… ma che sondaggio??? Con chi l’avevano fatto il sondaggio se i cardinali elettori avevano l’obbligo di non esprimere preferenze???

E poi oggi… oggi accendo la tv e sento dire… “Proiezioni di voto!” … e ho pensato… ma scusate, ma se non sappiamo ancora se si va al voto o meno??? E poi… sicuri sicuri sicuri di voler fare un’altra figuraccia come quelle appena fatte??

E poi vedi… il sondaggista plastificato di XXX che con un sorriso che ricorda tanto una colica renale… dice, a scrutinio già avanzato: “Ehm… ci sono nuovi dati!” E ovviamente sì. Perchè un campione, per quanto grande, per quanto eterogeneo non puòòòòòò essere completo… e allora???

Poi giri canale e trovi il sondaggista munito di bandierine stile Risiko. Il giornalsta gli fa notare… ehm… scusa ma non si votava in  Kamchatka… ma lui con sguardo imperscrutabile dice: “No. Il sondaggio dice che in Kamchatka voteranno il 170% degli elettori!” Vorresti fargli notare un divario tra i numeri… ma lui continua ad appuntare bandierine a caso… ecco che ha occupato anche la Jacuzia… ed ecco che vedi una fila di uomini attempati già in costume da bagno! 😥 Perchè i sondaggi dicono che è lì che è stata inventata la vasca da bagno!

Poi giri ancora canale… e ti trovi un sonaggista che litiga con se stesso… i numeri non quadrano… e così per Tv, siti web, giornali… agenzie… i numeri dei sondaggi non quadrano mai… e non esiste nemmeno la prova del 9! 

E allora basta… d’ora in avanti faccio lo sciopero dei sondaggi… non mi fido più e quindi non li guardo più! 😕 Neanche se dovesse uscire un sondaggio sull’assalto del Siam da parte della Kamchatka… eh no!

Forum per una notte!

Sto per vedere RaiX1Notte in streaming…

… il programma di Santoro sarà trasmesso anche da skyNews24 (Murdoch ora mi sei molto più simpatico!) e da RaiNews24 (Mineo mi sei simpatico anche tu!)… per la serie quando c’è News e quando c’è 24 c’è anche Santoro!

Santoro ha tanti vizi, tanti difetti, forse molti gli vengono dal fatto di essere un ex-attore pirandelliano (Pirandello mi sei molto più simpatico!) Ma in assolutooo non si può negare il diritto d’informazione!

Quindi?! Quelli di voi che guardano RaiX1Notte… e hanno voglia di commentare… beh, commentate… questo post per tutta la durata della trasmissione sarà un po’ forum… almeno per una notte!