Gitaioli si nasce… ehm?! La proffus gitantes… Parte seconda e non IN seconda!

Riepilogo della puntata precedente: Godot va in gitaFine riepilogo!

Dopo questo esauriente… e non esaurito… riepilogo… proseguiamo con le avventure narrate dal nostro augusto… e non angusto… Piero Angela… noto a tutto come Narratores Documentatores! Anche perchè avrete notato dal riepilogo… che c’è una puntata precedente… quindi ci deve essere anche una puntata successiva! No?! Quindi…

Musica da Super Quark!

“Cari amici e amiche… ecco che allora la nostra proffus gitantes… con un elegante saltello scende giù dall’autobus… visto che vi ricorderete sono arrivati nell’ignota meta… e non metà… e notando una buffa costruzione con un tetto conico… che al plurale si chiama proprio come un pilota di formula 1… urla ai ragazzi: “IN FILA PER DUEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!” mostrando di conoscere non poco la matematica quando aggiunge: “CON IL RESTO DI UNOOOOOOOOO!!!” visto che i ragazzi sono 37!

E dopo aver urlato a EL MARPIONES MAXIMUS… “VA avanti tuuuuu! Io resto alla fine della fila!” facendogli perdere definitivamente l’udito dell’orecchio sinistro… a tempo di marcia mostra tutta la sua abilità marcistica… sarebbe tentata di sorpassare tutti… stile maratona… ma riesce a resistere… diventando una proffus gitantes controllatases!

E mentre è tentata di amministrare ombrellate ai pargoli che dicono… “Cos’è quello?! Una piramide rotonda!” ripete il suo nuovo mantra che è stranamente: “Orecchiette alle cime di rapa Orecchiette alle cime di rapa!” 😯 E con questo nuovo mantra… infatti appena entrati nell’angusto… e questa volta per niente augusto… ostello… l’oste disse al vino mi diventi vecchio… ehm!? No… l’osse disse “Chi siete?!” 😯 Controllata ancora la tentazione di urlare: “Mani in alto… questa è una rapina!” La proffu gitantes scansa EL MARPIONES MAXIMUS e dice: “Siamo noi!” e l’oste: “Noi chi?!” e la proffus: “L’unica scuola che aspettava per oggi!” e l’oste dice: “Aaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhh! Me l’ero dimenticato!” e la proffus vorrebbe dire: “Cominciamo bene!” ma non dice nulla… e l’oste dice: “Allora metto la pentola sul fuoco che è quasi ora di pranzo!” e la proffus dice: “E le stanze!?” e l’oste dice: “AAaaaahhhhhhhhhhh!” 😯

E fu così che la proffus gitantes divenne proffus con gli occhius fuori dalle orbites!

Dopo aver abilmente spartito le camere… relegando EL MARPIONES MAXIMUS alla stanza in soffitta… nella speranza che rimanesse chiuso dentro causa serratura arruginita… la proffus gitantes fa un giro per le camere dei pargoli… assistendo a tutta una serie di litigi su chi dormiva dove… etc. etc. alla fine mostrando le sue doti di arredatrice (questa poi è bella… ma lo facevo anche quando ero una ragazzuola che andava in gita… invece di portare in gita gli altri…) dicevo?! Ah mostrando le sue doti di arredatrice sposta tutti i letti al centro di ogni stanza formando una mega O dove tutti guardavano tutti! 😀 Il tutto tra gli Ooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo dei pargoli e la sviolinata della ruffiana per eccellenza E. che esclama: “Ma è geniaaaaaaaaale!” Ehm?!

Dopo questa sua evoluzione, ulteriore, in proffus gitantes che visita l’Ikea… l’ikea sin dalla preistoria ha fabbricato caverne a basso costo… la proffus trascina tutti i pargoli a pranzo dall’oste… aspettandosi che questo si sia dimenticato di loro… ma non è così e dopo aver rifocillato i pargoli… VIA verso le visite turistiche!

Questa ignota terra con le buffe costruzioni con i tetti conici che al plurale ricordano un pilota di F1 è molto bella… il tempo fa un po’ schifo… ma è molto bella lo stesso!

E dopo aver fatto riferimento a Carmelo Bene… “Bene” non è un complimento a Carmelo… è il cognome! E al suo “Omelette for Hamlet” (Grandiosoooooo! eh?! Ah sì il documentario…) dicevo?! Ah sì… e a Williammino Shakespeare che ormai ai pargoli gli esce dalle orecchie… che schifo… la proffus vede la faccia beota del MARPIONES MAXIMUS e chiarisce: “Era di qui!”

I giorni… cari amici e amiche… patiti di SuperQuark… i giorni della vita della proffus gitantes si alternavano tra un museo e un monumento… un monumento e una caccia a zanzare nelle stanze dei pargoli… una passeggiata e un pranzetto… una strana costruzione con tetto conico che al plurale è il nome di un pilota di F1… e un MARPIONES MAXIMUS scacciato via e denigrato! Il tutto tra le risate dei ragazzi che sono stati buuuuuuuuuuuuuuuooooooooooooniiiiiiiiii ma buoooooooooooniiiii… anche perchè… di sera erano così stanchi… che crollavano!

Ed è questa cari amici… fratelli… cugini e affini… l’arma segreta della proffus gitantes… la danza di guerra: “Ti faccio schiattare dal sonno prima del tramonto… tanto che corriamo in giro!” Figurarsi che l’autista ha detto: “Ma tutte queste cose dovevamo vedere?!” 😯 NO! Ma alla proffus gitantes non si sfugge… ha le scarpette da ginnastica turbo omologate! 😀

E le pecore nere… mah… non hanno fatto nulla… ne uno scherzo all’oste… ne ai prof. nuullaaa… la sera rientravano in camera… e sonnecchiavano, al massimo parlavano… e così…

E qui…che entra in atto l’ultima evoluzione della proffus gitantes… la proffus gitantes prima di lasciare il luogo a noi ignoto… diventa proffus gitanes animatores… MA INSOMMAAAA!!! Possibile mai che tra 37 ragazzini LA PROFFUS GITANTES che ha una certa età propone una notte in bianco a raccontarsi storie dell’orrore?!!?!?!?  E invece sì… Ovviamente sdopo aver chiamato EL MARPIONES MAXIMUS perchè non era il caso di far notare a tutti la reciproca antipatia… e ovviamente alla proffus gitantes serviva una vittima… e quando EL MARPIONES MAXIMUS è sbiancato… dicendo ai ragazzi: “NOn fate scherzi!” E loro… per una volta sinceri hanno giurato di non aver fatto nulla… la proffus gitantes diventa proffus gitantes sghignazzantes… però sghignazzavano anche i pargoli… quando hanno capito che era opera della proffus gitantes… EL MARPIONES no… come mai?!

Questo non si sa cari amici… ma noi di SuperQuark andremo alla ricerca di altre verità… che affondano le loro radici nella preistoria… per il momento è tutto… sappiate solo che i pargoli al ritorno dormiranno tutto il tempo… ma la proffus gitantes… VEGLIERA’… anche perchè soffre d’insonnia!

 E con questa è finita anche questa nuova scoperta di SuperQuark… e voi?! Avete indovinato qual’è il posto ignoto?! 😀

 

Ragazzi banalmente scriteriati!? E la pecora nera con ACE diventa grigia! Consigliato da tutti i produttori di lavatrici e da Piero Angela!

Salve gente… eccomi tornata sana e salva (o almeno credo) dalla gita… la cosa devo dire mi ha sorpreso non poco… perchè?! Ovvio… mi son resa conto che i ragazzi oggi, e quelli nelle mie classi non sono per nulla dei santi (nonostante i tentativi del preside… essendo sempre ai salesiani…) dicevo?! Ah sì… pur essendo degli “scriteriati” mancano di quel pizzico di originalità che fa di ogni scriteriato un futuro qualcosa… un futuro “primo”

Di che sto parlando?! Semplice… sono abbastanza giovane da ricordare cosa combinavo IO durate le gite… e… e… e vedendo i miei pargoli atteggiarsi a “cool” (che poi si dirà ancora così!?) omologandosi ai modelli (negativi in questo caso) dettatigli dagli altri… insomma…

MA CHE FINE HA FATTO LA PECORA NERA?! MA COME SI FA A RICONOSCERE LA PECORA NERA SE “BUONI” E “CATTIVI” SI AMALGAMANO IN UNA SORTA DI MEDIOCRITA’?!

Ed è vero… la pecora nera non esiste più… non esiste nemmeno quella bianca se è per questo… è come se avessimo messo pecore nere e pecore bianche nella stessa lavatrice (per la gioia del WWF) e avessimo “scambiato” le une e “stinte” le altre! E’ un macello… così va a farsi benedire il detto: “Il mondo è bello perchè è vario!”

Che ho fatto dal punto di vista pratico per ovviare alla questione?! Ehm… diciamo che ho dato un po’ di “sale” … sale molto controllato (come fosse “iodato”… che poi… anche nel sale normale c’è lo “Iodio”… perchè… c’è poi il sale “iodato” è uno dei misteri della vita!) ovviamente… peròòòòò … ufffffffffffaaaaaaa… non è possibile che IO invitassi i ragazzi a fare i matti… anche se nel rispetto di leggi e persone!

Ed è a quest punto che entra in campo… la cronaca della gita di Piero Angela!

“Cari amici… e care amiche… concubini di mezzo mondo… ascoltate… sin dai tempi della preistoria la proffus gitantes si è contraddistinta per far “scemunire” i pargoli affidateli… ma andiamo con ordine… per capire il classico comportameto della proffus gitantes…

La proffus gitantes esce alla luce dopo secoli di letargo quando alle 4 del mattino si presenta davanti alla villetta comunale che vedrà la partenza di tutti i ragazzi per un luogo a noi ignoto… dopo essersi esibita nel canto di guerra: “Ora sbadiglio e poi faccio l’appello!” La proffus gitantes si accinge a salutare tutti i genitori dei pargolis gitaloris… con un cenno del capo:

AFFERMATIVO se la domanda era: “Ci fa sapere se dovesse esserci qualche problema?”

NEGATIVO se la domanda era: “Li perderà di vista scordandoseli nel bosco?!”

Dopo aver fatto quindi notare al suo “compagno di viaggio”… EL MARPIONES MAXIMUS… come è abile a fare cenni con il capo… riconta rapidamente i pargoli… mostrando di saper contare fino a 37… e poi con un leggiadro URLO di: “SULL’AUUUUUUUUUUUUUUTOOOOOOOOOBUUUUUUUUSSSSSS!” indirizza i più “nauseabondi” dei pargoli nei sedili davanti… e quelli meno “Nauseabondi” IN QUELLI di dietro… poi… mentre sorride all’autista… e dice al “compagno di viaggio”… EL MARPIONES MAXIMUS… di sedersi il più lontano possibile da lei: “Per controllare i ragazzi”… con fare perentorio… quasi da dittatore… incomincia la sua predica… NO! Non si è candidata a diventare il nuovo preside/prete… mette solo in chiaro le cose con un “Voi fate i bravi… oppure… (il resto è troppo cruento per i minori di 893 anni!)

Dopo questo po’ po’ di raccomandazioni… mentre il “compagno di viaggio”… EL MARPIONES MAXIMUS la invita a leggere dove andranno… quale sarà questa ignota località… lei non lo sta a sentire… e cammina in mezzo al corridoio… stranamente rimanendo in equilibrio durante la “guida sportiva” dell’autista (Ubriacus senza berus un goccettinos Maximus!) tra gli sguardi strabiliati di tutti… dell’autista stesso che continua a invitarla a sedersi… MA LEI… NO! Va in giro per il pullman… mentre i ragazzi… con fare arrabbiato e ribelle… Sentonooooooo l’Mp3!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!”Mah! E addirittura i più delinquenti di loro… giocano alla PSP… rubata?! Forse… ma TEMO di no! Intanto… EL MARPIONES MAXIMUS… invita tutti i presenti a darsi a danza scriteriate nell’angusto corridoio… dell’autobus… e dopo un: “Ci fai venire il voltastomaco” esclamato con sorriso di 78 denti dalla nostra proffus gitantes… si risiede mooooogiooo!

MA cari amici… la prima fase evolutiva è raggiunta quando… al primo autogrill si fermano… e dopo aver contato sempre fino a 37 i ragazzi… la proffus gitantes si esibisce nel suo “PIANO DI BATTAGLIA!” diventando proffus gitantes alla conquista dei VESPASIANUS! Infatti con un ABILE coordinamento… è in grado di far entrare e uscire ragazzi e ragazze dai bagni senza recare alcun danno ai poveri malcapitati nell’autogrill!

MA VIA…cari amici e care amiche (e non amAche) verso nuove avventure… anche se è sempre la stessa… perchè la proffus gitantes ha vita breve e non può concedersi più di una gita nella vita!

Dopo altre ore… di: “GIOCHI SOCIALI” inventati dal MARPIONES MAXIMUS e bocciati dalla proffus gitantes a favore di giochi deficenti… ma divertenti… e “CANZONI NEOMELODICHE DI GRUPPO” sempre proposte dal MARPIONES… e bocciate dalla profus a favore di una sorta di jukebox… Del genere… “Ognuno di voi fa sentire a tutto l’autobus una canzone a scelta dal suo mp3!”

Dopo tutto ciò… la proffus gitantes e i suoi pargolis “Vomicosi” (nel senso che a tutti era venuto un po’ di mal d’auto!… anche se era un autobus!) arrivano a destinazione…

Quale sarà questa destinazione?! Cari amici… quale sarà la prossima fase evolutiva della proffus gitantes?! Care amiche EL MARPIONES MAXIMUS riuscirà a salvarsi dall’estinzione della specie?! Su questo quesito posso già dirvi di NO! Ma per avere le risposte alle altre due domande… dovete aspettare il prossimo post… perchè sono a pezzi! Fare documentari sull’abitudini delle proffus gitantes è stancante anche per noi Piero Angela!

Quindi non perdetevi la prossima puntata di SUPERQUARK… e intanto… se volete scommettete sul TOTOtutto… cercando d’indovinare la meta della gita… si vince:

Una giacca di pelle di MARPIONES MAXIMUS! Sempre per la gioia del WWF!

E come Anticipato da Piero Angela… il resto di questo post… a domani! 😀 Oppure… che gusto c’è?!