Una SmaYatura da fine del mondo…

Ebbene lo si sappia. La fine del mondo è finita. Anzi… si è SmaYata. 😯 Quelli tra di voi che avevano fatto provviste di beni alimentari di prima necessità… ora si daranno a bagordi che li faranno ricoverare seduta stante perchè bisognosi di lavande gastriche e affini. 👿

Quelli di voi che avevano dato fondo a tutti i loro averi perchè convinti di non poter più acquistare nulla post fine del mondo… beh… ormai sono in bancarotta… viceversa quelli che tra voi non si erano degnati di fare i regali di Natale perchè tanto “E tanto viene la fine del mondo come i Maya comandano”… si  troveranno in seria difficoltà…

… quelli di voi che si sono chiusi nel bunker sotto casa… 😯 Ehm… credo siano ancora lì perchè non c’è campo e nessuno riesce ad avvertirli che la fine del mondo è finita… anz non è nemmeno iniziata… qualcuno ogni tanto va a bussare al portellone del bunker… ma loro non aprono convinti che siano zombie affamati di sangue… o affini!

E la sottoscritta??? Beh… io sono in treno. Di ritorno verso casa.. dove mi aspetteranno preparazioni di struffoli… roccocò… e un post speciale sul Tea per la nostra amica P&P…

… e orde di acquisti dell’ultimo minuto… perchè per me ogni anno a Natale viene la fine del mondo! :mrgreen:

Ah e poi devo venire a dare un’occhiata sui vostri angolini bloggosi… e ovviamente devo farvi gli auguri di Natale…

… e… boh! 😯 Probabilmente chiedere a Babbo Natale di portarmi un’agenda… perchè non mi ricordo più  che devo fare ed è meglio che lo scriva! 😉

E i Maya??? Gli smaYatori della fine del mondo??? Beh loro protestano. Dicono che loro non hanno mai parlato della fine del mondo… “E’ stata tutta colpa – dicono i Maya ai nostri microfoni – del maledetto Steven Spielberg… e tutti a dar la colpa a noi. E a chiederci ma perchè? Ma che vi abbiamo fatto noi??? Dai Maya non fate così! Ma Jà … non fate così! E perchè ci avete gufato, perchè qua perchè là! E noi??? NOiiiiiii avevamo fattooooo un calendariooooo per farciiii l’oroscopoooooooo!!! Mo che c’azzeccava la fine del mondo!???!?!? Solo perchè avevamo detto che non era giornata per dichiararsi o per licenziarsi???? Tzè!”

Ehm… questo l’hanno detto i Maya proprio a me… 😯 Già… e intanto??? Intanto il freccia argento è quasi a Bologna e tra un po’ (circa 7 oreeeeeeeeeeeeee) sarò a casaa!!! E poi dal cielo come palle di fuoco incandescente… arrivano gli struffoli! :mrgreen:

La mia apocalissi palindroma… cioè si fa per dire!

Salve a tutti. Oggi, istigata da Karma Burning (che è una specie di grillo parlante al contrario che invece di dire “comportati bene” dice “Portaaaaaaaaaaa distruzione sul mondo dei blog!” … ehm…) dicevo? Ah sì. Oggi istigata da Karma Burning sono tornata dall’oltretombola (sempre partenopea sono) perchè oggi è il 12.12.12 … se tutto funziona posterò questo post alle 21.21.21 del 12.12.12!

Karma voleva che lo postaassi alle 12.12.12 del 12.12.12 ma sapete che non amo le ripetizioni! (EHIIII chi ha detto “Come no!” in tono sarcastico faccia un passo avanti e vada in castigo con i reietti del movimento5stelle e con l’allievo più bugiardo che mi è capitato da… beh… da settembre!) 😯

Comunque… il destino ha voluto che io me ne dimenticassi… e così ho dirottato il mio post alle 21.21.21 del 12.12.12 (notate che non mi ripeto!) Ora della mia  visione apocalittica!!!

Ovviamente i Maya penseranno “EHIIII era il 21.12.2112 il giorno dell’apocalisse!!! Non vale ci hai soffiato l’idea!” Ma che volete che vi dica… e Karmuzzo dirà giustamente “EHIIIi sono io il capo dell’esercito apocalittico!” Ma sull’agenda avevo già occupato tutto lo spazio possibile per il 21… e così mi sono dovuta anticipare! ^_^

Bene ecco a voi la ricetta per una buona Apocalisse fatta in casa… un’Apocalisse che anche Nostradamus vi invidierebbe!

Ingredienti:

4 cavalieri con nomi altisonanti tipo MORTE CARESTIA PESTILENZA E … il quarto come i nani non ce lo si ricorda mai… (GLEN FORD: Ci sono io per ricordarvi che il 4 cavaliere è GUERRA! GODOT: Grazie signor Ford… ma in realtà è stata Wikipedia a dirmelo… comunque ora continuiamo!)

1 scenario da paura… non tipo casa stregata ma tipo steppa russa del primo ‘900

1 cucchiaio di epidemia generale

2 o anche 3 manciate di anatemi coloriti con cui colpire i nemici!

Trovare un calderone in cui entrino anche i cavalieri con tanto di cavalli e poi MESCOLARE IL TUTTO Informare a 666 gradi E… TADAN! 😯

CAVALIERECAVALIERECAVALIERECAVALIERE

 

Ehm… ok… non sonooooooooo spaventosi?!?! 😯

Comunque io e il sommo comandante in capo dell’Apocalisse abbiamo deciso di lanciare i nostri anatemi sui “Claudi” e i “Luchi!” almeno in un primo momento… in quanto fischiettatori molesti e inciucioni bipolari! Poi, visto gli ultimi sviluppi politici io tanto per star sicura la lancerei anche ai nani pelati! Ma giusto perchè non mi pare giusto escluderli dall’anatema pre-apocalittico!

L’anatema? E’ sempre lo stesso… “La peste alle loro famiglieeeeee…” se poi non hanno famiglie “La peste ai loro vicini…” se vivono in una villetta isolata con 2 o 3 cani da guardia “La peste ai loro cani da guardia…” se non hanno cani… “La peste a loro!”

Ora il Cavalier Peste penserà che alla fine si ritrova a fare tutto lui… ma sono i casi della vita… hanno tirato a sorte a chi toccava ed è capitato sempre a lui! :mrgreen: <- espressione  degli altri tre cavalieri apocalittici!

Comunque… una volta lanciata la maledizione a destra e a manca… (magari più a destra che a manca!) è giunto il momento in cui io… sibilla apocalittica agli ordini del sommo Destino Bruciacchiato (questo il suo nome secondo Nostradamus) il momento in cui io… munita di pendolino in puro acciaio inox, sfera di cristallo di swarovski, tarocchi taroccati, e cornino antisfiga… il momento in cui io… faccia la mia previsione per il mondo post-apocalittico!

Un mondo in cui IOOOOO sarò il capo supremo (OPS… ho dimenticato di dire a Karma di non leggere questa parte! 🙄 ), dove strani e minuscoli omini di porcellana bianca con mascherine verdi e mantelline da supereroi, si occuperanno di coltivare alberi con il tronco di fil di rame da cui crescono tappi di latta ed elastici di caucciù (Lottate contro la tentazione di dire “Salute” … non era uno starnuto!)… Un mondo dove il girotondo è inno nazionale (EH? 😯 ) Un mondo dove non ci sono più Claudi che fischiettano a prima mattina motivetti irriconoscibili e dove non ci sono più Luchi bipolari che ricordano vagamente i personaggi della famglia Addams… un mondo dove non ci sono più Olgettine &Co. e nemmeno i nani che mantengono il circo in piedi… grazie ai loro risparmi di dubbia provenienza… dove non ci sono più professorine che giocano a fare le ministre e telefonano a Vendola per chiedere “Perchè dici che sono una professorina???? Per questo motivo domani vieni accompagnato dai genitori!” 😯 Un mondo fatto di emoticon parlanti che commentano i post in cui sono state inserite e omini occhialuti 😎 Un mondo dove ogni gianduiotto è un lingotto d’oro e ogni lingotto d’oro è un gianduiotto… un mondo dove poi…

E poi… il resto non posso dirvelo… la sveglia sta suonando e mi avverte che sono le 21.21.21 del 12.12.12! :mrgreen: E io devo cliccare su “PUBBLICA!” :mrgreen: E poi fu il silenzio!

Sommersa dal lavoro… ma… vedo nella mia sfera di cristallo… che molto presto torneròòòòò!

per farvi vedere la mia ultima fissazione… è tutto il giornoooo che lo guardo e lo riguardooooooo!!! Spengo il computer e vado in giro canticchiando la musichetta…

… in quanto a me… appena finirò di rappresentare la stakanovista per eccellenza… mi divido tra un articolo e un reportage… una fotografia e uno speciale… comunque tornerò… mannaggia perchè ho decine di post in testa… e non ho il tempo per scriverli! UFF!

E guai a voi se esultate per la mia assenza… alt… ti ho visto… tu davanti al computer smettila di fare la faccia contrita di circostanza per poi sbeffeggiarmi quandoooo non guardooo >_<

EHm… dite che il troppo lavoro mi fa sclerare?! 

Comunque non temete… o meglio temete pure… prima o poi tornerò! Più prima che poi… consideratelo un avvertimento! :mrgreen: Ehm…

Il video è altamente sconsigliato agli scaramantici! :mrgreen:

L’autore è un ragazzo americano di 19 anni… è praticamente un suo compito per le vacanze… o almeno così si mormora…

Propositi e spropositi… Buon 2012 a tutti voi!

Ciao a tutti… come va? Io sono ancora incerottata ma sto molto meglio grazie… e chi di voi ha appena pensato “Che mi frega di come stai…” è pregato di recarsi accompagnato dai genitori! >_< Così che io possa provvedere alla sonora bastonatura! 👿

E ora scherzi a parte…

BUON ANNO A TUTTI VOI! 

A proposito di Buon Anno… Come è andato questo inizio 2012? E la fine del 2011? E la fine del principio o era il principio della fine?! MAH!

Come procedono i propositi dell’anno  nuovo? Vi dirò… io ho deciso di NON fare propositi per l’anno nuovo! :mrgreen:

Perchè?! Beh… date un’occhiata ai propositi fatti per il 2011 e prima ancora per il 2010 … vi accorgerete che… non ne ho realizzato nessunoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo! 😥

Quindi … è assodato… i propositi per l’anno nuovo non sono il mio forte…

KarmaBurning, amico di Blog “della prima ora” … mi ha chiesto a questo proposito: “Non è un po’ come rassegnarsi il non fare propositi ?”

A questo proposito la mia risposta è stata: “Non credo… è più prendersi una pausa dai propositi… Il mio unico proposito è quello di finire il 2012 con tutte le dita attaccate!!!” :mrgreen:

E dopo lo scorso Natale vi garantisco che questo proposito è molto più difficile di quanto sembri! 🙂

Comunque se io non ho fatto propositi … ma  ciò non ha impedito a parenti e amici di fare propositi a proposito di me completamente a sproposito! 😯

Ed ecco alcuni propositi a proposito di me che ho sentito dire completamente a sproposito tra il 31 e l’1!!! Con rispettivi autori!

La Sistemazione!

Sera del 31… sto apparecchiando per il cenone che si terrà come al solito da me… e chiedo a mia madre: “Scusa.. ma che centro tavola metto?” E mia madre: “Eh se solo in questo 2012 tu ti sistemassi!” 😯

… Non ho capito che c’entra con il centro tavola?! Se non lo vuoi non lo metto!!!

Il Lavoro

Mio padre mi chiede “Godot… mi apri la confezione di gel nuova che non ci riesco!!!” E io dopo averci provato e non esserci riuscita, credo a causa dell’indice tumefatto e incerottato… getto la spugna e gli dico: “Non ci riesco… ora chiedo a mamma…” e lui: “Ma chissà che in questo 2012 tu non riesca a farti fare un contratto a tempo indeterminato!”

… la prossima volta gli dico di usare la lacca per capelli! 😡

Il Fido Macinino

Chiacchierando … mia cognata: “Vorrei avere una macchina mia così da non chiedere sempre a tuo fratello… se solo tu ti volessi cambiare la macchina, mi prenderei la tua…”

… non ho capito… il proposito era a spese mie?!

La Fedeltà

La sera post cenone vado in redazione… e lo ZOMBIE: “Per questo 2012 vorrei far pace con te… se solo TU diventassi più Comprensiva…”

… non è che ci siamo lasciati perchè faceva cadere il dentifricio nel lavandino o sciocchezze simili!

Le Relazioni

Telefonata di auguri da parte di M. (conoscente e cascamorto per hobby): “In questo 2012 vorrei tanti euro… Godot… così tu potresti proporti per il nuovo anno di uscire con me!”

… mi ha evidentemente preso per la ragazza DISINTERESSATA e poco venale che sono… :mrgreen:

MetroNapoli

Mio cugino durante la tombolata dell’1: “Godot… che ne dici se come proposito di primo anno ci impegnamo tutti e due perchè la metropolitana sia sempre in tempo?” 😯

… non è un proposito… è una petizione… una petizione utopica aggiungerei!!!

MetroNapoli 2!

LUI la mattina dell’1 mi chiama per farmi gli auguri e dice: “Eh spero in questo 2012 di prendere molto meno la metro… che dici… mi passi a prendere prima di andare a lavoro?”

… Ho capito… non vuole prendere la metro… ma io che c’entro?!

La PROFEZIA MAYA!

Il capo supremo mi manda un sms… “Auguri… per questo 2012 mi auguro non si avveri la profezia maya… o che per lo meno se ne possa fare uno speciale!” 😯

… la smettiamo di dare la colpa ai Maya… che non hanno mai parlato di Apocalisse ma solo di “ciclo calendariale”?! E poi… perchè lo chiedi a me… ammesso e non concesso io che c’entro!? Non sono Maya io! 😡

… ma Non solo … io che c’entro con tutti questi propositi?! Sono i propositi loro… non li facciano a SPROPOSITO di me!

E voi?! Allora mi dite o non mi dite che propositi avete fatto per il 2012? E visto che ci siete… ditemi anche che SPROPOSITI gli altri  hanno fatto a proposito di voi! 😉

Il mistero della pietra vestita di rosso!

Benvenuti amici all’ultima puntata di questa settimana del JukeBox! Ultima puntata in cui accontentiamo le richieste di Michi… che voleva un post su Indiana Jones e il ladro di ciliegie che in un momento di crisi mistica mi ha scritto tra le richieste una frase su un vestito rosso. Entrambi dedicano questo post con queste frasi: “Ma come! Non ci conosciamo e ci metti insieme nel post!!!!”

Ma bando alle ciancie… che saranno poi queste “ciancie”?! Boh! Dicevamo… bando ai convenevoli e andiamo avanti con il post dal titolo:

Il mistero della pietra vestita di rosso!

C’era una volta Indiana Jones… Indiana Jones era cresciuto con le scimmie e… no scusate quello era Tarzan!

C’era una volta Indiana Jones… Indiana Jones era cresciuto con i lupi… no! Quello era Mowgli! O Romolo e Remo… o Kevin Costner!

C’era una volta Indiana Jones… non sappiamo con chi fosse cresciuto… ma sappiamo che era un esploratore… no forse era un paleontologo… no forse era un archeologo! No… non sappiamo cosa fosse Indiana Jones… ma ci piace assai!

In una delle sue numerose avventure Indiana Jones trovò una pulzella esploratrice che disse: “Toh guarda Indiana Jones! Ma sai che mi sono sempre chiesta… come sarà mai il sergete Garcia da vicino?!” E Indiana Jones disse: “E mica sono zorro!!!” e andrò via lasciando la pulzella esploratrice con un gran punto interrogativo sul volto ❓

Tornato a casa Indiana Jones si voleva fare la doccia… ma non ci riuscì perchè ricevette una telefonata… e perchè ci piace leggermente infangato!

La telefonata era di una sua antica fiamma… la pietra verde… ehm sì perchè Indiana Jones aveva proprio una passione per le pietre! Che fosse un gioielliere!? BOH!

La pietra verde comunque disse: “Indovina perchè mi sono vestita di rosso?!” E Indiana Jones rispose: “E che ne so mica sono Silvan!” Ma mentre erano al telefono… all’improvviso Indiana Jones sentì la sua ex urlare… “Aiutooooooo!” E poi tonfi su tonfi finalmente la linea cascò! E lui disse:  “Oh no! La pietra verde vestita di rosso è in pericolo! Devo salvarla!” E così andò in un antico tempo Maya! Perchè le pietre verdi vestite di rosso e rapite da chissà chi si trovano sempre nei tempi Maya!

Il tempio non aveva Campanello… così Indiana Jones fece l’Indiana Jones della situazione e chissà come iniziò a zombettare… e arrampicarsi e a usare liane (il che spiega perchè lo confondiamo con zorro) tentando di entrare… finchè… appoggiatosi a un masso non sentì: DLINDLON! 😯

E mentre Indiana Jones rimaneva esterefatto… ad aprirgli arrivò Piero Angela, che una volta guardatolo in faccia disse: (con la consueta musica in sottofondo)

“L’Indianus Jonesus esploratores evolve allo stato di Indianus Jonesus ebetus quando si dimentica che c’è sempre un masso all’entrata del tempio che gli facilita l’entrata! Quasi sicuramente si dimenticherà anche che il tempio Maya era noto ai suoi tempi con il nome di Tempius MAYAtevenne prima che la maledizione di qualche cadavere non vi piomba sulla testa!”

Una volta finita la musica… e una volta tornato il colorito a Indiana Jones i due si salutarono con Piero Angela che disse: “Ora vado altri meravigliosi e avventurosi documentari mi attendono! Ero qui solo per fare una comparsata!”

Ma Indiana Jones non si fece distrarre dal suo mito! Ehm! Vabbè… non si fece distrarre… ed entrò nel tempio Maya!

Nel tempo Maya ovviamente Indiana Jones trovò una trentina di trappole mortali, un serpente velenoso, uno scorpione… ma lui era fresco e riposato come una rosa… eccetto per il fango… ma quello non si è mai capito da dove provenisse!

Quando arrivato alla stanza del tesoro… chi ti trova davanti?!!! La Pietra Verde vestita di Rosso… che disse: “Toh!” E lui: “Ma scusa… ci siamo lasciati da un decennio… e mi chiami proprio due minuti prma di essere rapita! Eh ma insomma! Un po’ di contegno!!!!” Ma il “Toh!” Non era un’esclamazione ma l’ultimo respiro della pietra (ammesso che le pietre respirino) che morì sul colpo.

Dall’ombra… mentre Indiana Jones si disperava… una risata malefica risuonò per tutto il tempio Maya… “Sei arrivato in ritardo Indiana Jones!”

Il nostro protagonista si girò… e vide il suo nemico di una vita 8) L’omino occhialuto!

“Toh!” Disse Indiana Jones… “Toh!” disse l’omino occhialuto!

I due erano andati all’asilo insieme… e da allora era sempre stato odio a prima vista… immaginateveli… due bambini dell’asilo… Indiana Jones già sporco di fango e con il suo cappello da esploratore… l’omino occhialuto già con gli occhiali da sole! CHE TENEEERIIIIII!!!!

Così teneri che i due… incominciarono a darsele di santa ragione all’urlo di: “La merenda è miaaaaaaaaaaa! Non te la doooooooo!!!!! Non copiare!!!! La maestra voleva più bene a me!!!!” 😯

E veramente se le stavano dando di santa ragione… lanciandosi scorpioni e simili appresso… quando dall’ombra… arrivò… arrivò… la loro vecchia maestra… La Signora In Giallo!!! Che disse: “Bambini! Fate silenzio!!! Cos’è questa confusione… non si litiga così tra compagni di classe!!! Toh! Un cadavere…chi sarà stato!!!”

Indiana Jones alzò la mano e disse: “E’ stato luiiii!!! Maestra e poi mi ha picchiato!!!!”

L’omino occhialuto scoppiò a piangere e disse: “Non sono stato iiiiiooooo è Indiana Jones che mi ha tirato i capelli!”

Indiana Jones guardò l’omino occhialuto e disse: “Quali capelli!” Ed effettivamente 8) non è che ne avesse un granché!

Ma l’omino occhialuto disse: “Maestraaaa Indiana Jones mi prende in giroooooooo!!!”

E la signora in Giallo… con somma pazienza disse: “Calma bambini… sapete perchè la pietra verde si era vestita di rosso?!” E Indiana Jones ricordò la telefonata… e pensò… “Cacchio!!! A saperlo la stavo a sentire… ora rischio l’insufficienza!” Ma la Signora in Giallo non l’interrogò e continuò: “Perchè il vestito glil’ha dato il maggiordomo. Era rosso perchè era intriso di veleno! Quindi il colpevole è il maggiordomo!”

E Indiana Jones e 8) dissero: “Ooooooooooooooohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!”

E anche voi direte “Ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh” Quando capirete tutte le cavolate che ho scritto! 😉