Godot: un giorno da Fantozzi! Anzi settimana… anzi vita… Murphy era un dilettante!

Anzi dovrei dire settimana… BUONDI’ A tutti voi… YUHU… c’è nessuno????

Eh sì … sono sparita anch’io… ma voi ricordatelo siete spariti prima di me… sono ormai un paio di anni che quelli che un tempo erano i miei amici di blog hanno iniziato a chiudere i loro angolini lasciando me, e pochi altri, a crogiolarci nella solitudine!!!

TORNATEEEE!! STO BLOG ASPETTA A VUJE!

Ehm… comunque… perché sono tornata? Semplice… SOFFROOOO TANTISSIMO!!! :sigh:

In teoria, e anche in pratica non ho tempo per scrivere post… da un po’ di mesi a questa parte sono più impegnata di un funambolo che mentre fa … beh per l’appunto il funambolo … si cuoce 2 uova al tegamino, stende la lavatrice sulla fune, si cuce un bottone, attacca bottone con la vicina di fune… e manda un fax! -_-

Ma oggi è stata la giornata più fantozziana della mia vita… giornata che segue una lunga serie di giornate che partono… beh più o meno il giorno della mia nascita. 😕

Comunque giornate come quella di oggi raramente sono state viste al mondo… so che Murphy ha chiamato casa mia per chiedermi di cedergli i diritti di questa pessima giornata… ma io ho rifiutato. Murphy è un dilettante, solo io posso avere giornate così.

Che è successo? Ok… prima un po’ di “riassunto” delle puntate precedenti… giusto per farvi capire come si è arrivati al culmine.

Godot, acida pulzella che  se ne frega della sua racchietudine vive ancora in famiglia… anzi in una casa multifamiliare… peccato che il multi sia tutto occupato da parenti… e quindi fa lo stesso…

Ciò impone a Godot ritmi serrati di “cucinamento acrobatico”, “stiramento carpiato” e “pulizia sincronizzata”… Che impone chi? Ovvio la mia famiglia. In primis Godot Madre che ha un piglio da generale di Stato Maggiore…

Ora proprio lei, la Generalessa madre si è pure fatta male a una spalla. Ciò fa in modo che i compiti di Godot si siano moltiplicati… aggiungendo al solito anche “il pranzo per il genitore padre” e lo scarrozzamento della madre dal fisioterapista…

Ora non so perché ma nella mia vita avere un carico di lavoro non indifferente va solo a moltiplicare il carico di lavoro stesso… ESPONENZIALMENTE!

Circa 2 settimane fa mi chiama uno dei capi-megacapi del mio giornale che mi chiede di fare una grande inchiesta su XXXX… 24mila battute di articolo che nemmeno Dante Alighieri sarebbe riuscito a scrivere… e visto che non invento di sana pianta… 24 mila battute significano un’infinità di interviste, contro-interviste. dati da analizzare e chi più ne ha più ne metta.

Tutto qui? Macchè!!! Mentre tralascio un pochino i miei doveri di prof d’inglese part-time affidandomi a lezioni di riserva che mi tengo pronta solitamente in caso di influenza … mia madre sentendosi sola decide di invitare tutto il parentado ogni sera… Ciò significa tornare di corsa da lavoro… fare la spesa… tornare e cucinare… sempre per la spalla offesa di cui sopra. ENTRO UNA CERTA ORA CHE GLI OSPITI HANNO FAME! >_<

MIA MADRE SI SENTE SOLA… Ma non è l’unica… mio fratello e la sua DEGNA consorte… con pargolo al seguito si sentono soli anche loro… così trovano una serie di commissioni impossibili da svolgere per la sua DEGNA consorte visto che non è auto-munita.

Si sente solo anche mio zio… il fratello di mio padre che decide di venirci a trovare con la sua nuova compagna… venirci a trovare a pranzo di domenica… EVVAIIII!!!

Tutto qui? Macchè… mentre la mia famiglia trova altri interessanti modi di impegnare la mia giornata mi si chiama dal giornale e mi si manda a fare altre INCHIESTONE!!!

Ed eccoci arrivati a oggi…

Oggi Godot si sveglia… e sa che deve correre perché se il leone… ehm… scusate … ricomincio!

Oggi Godot si sveglia e sa che deve correre perché alle 8 e 30 ha una prima intervista… corre… e alle 8 e 30 è lì… pronta per intervistare l’onorevole G sulla Questione XXX .. lei è lì. Ma l’onorevole G non c’è. Ha avuto un contrattempo… e ha mandato un sms… evidentemente sul numero sbagliato! >_< perché a me non è arrivato niente che ti possinooooo!!!

Godot però non si arrende… e procede… si riunisce con i suoi capi che le dicono “FOTOOO VOGLIAMO FOTO DI XXX!” ma lei le foto non le ha… Godot non è una fotografa ma i capi non accettano questa sua precisazione… e alle 9 e 45 Godot è in strada cercando di raccattare foto… con poco successo aggiungerei!

Alle 10 e 30 poi la chiama un altro capo e le dice di andare dal punto dove si trova… A al punto B… 30 km più in là per una conferenza importantissima. Godot corre… va… e … e il capo la chiama e le dice… “Scusa ho sbagliato indirizzo… non è a B… è a C…”

… C è dall’altra parte! 👿 ma Godot non si arrende e va… sfrecciando sul suo macinino…

Riesce nell’intento… rientra in macchina e scrive lì… sul suo computer nel parcheggio del centro congressi C! :sigh:

Ha quasi finito quando le dicono di intervistare il signor D! TELEFONICAMENTE! Lei lo chiama … sempre nel parcheggio… e ci riesce… evvai… poi la spediscono all’albergo M… per una conferenza… lei corre… ce la fa… scrive prima di ripartire… è esausta… ma alle 14 e 30 si è appena ricordata di avere un’intervista con il capo di un’azienda per un focus sull’occupazione…

Accosta… parla e riparte… verso la cittadina di S. Nella cittadina di S. c’è lo studio del videomaker che sta curando l’inchiesta XXX con Godot. devono occuparsi della prima selezione del montaggio… intanto viene chiamata, richiamata… etc. etc… addirittura la chiama l’addetto stampa N per chiederle di andare lei alla sua conferenza perché l’altro tizio (un mio collega) non capisce un benemerito! 😈

E in tutto ciò.. mentre la GENERALESSA Godot chiama per dire alla poveraccia che deve comprare gli ingredienti per la pastiera prima di tornare a casa perché .. con quella spalla la pastiera quest’anno sarà responsabilità esclusiva di Godot… Godot va … fa la spesa… e decide di tornare verso casa… dove l’aspettano 24mila battute da scrivere entro DOMANI! 😯

Mette in moto nel parcheggio del supermarket… esce e … TROVA L’INGORGO… il cellulare fa il bip che ti vuole dire:

“STO MORENDOOOOO! TI SUPPLICO AIUTAMI::: ATTACCAMI AL CARICATORE!!!!”

Così Godot.. sesta macchina in fila prima di un semaforo rosso… prende il cavetto del caricatore e stacca per mezzo minuto il telefono dal gancio del vivavoce… attacca il cavetto lo sta per riattaccare (TUTTO CIO’ FERMA!) e … sente fischiare!!!

-_-

GIà… sono stata multata… 5 punti in meno e centinaia di euro in meno… perché secondo il tizio in divisa avevo il cellulare in mano e quindi stavo facendo un’infrazione stradale.

Niente da fare… gli ho detto del caricatore… gli ho detto che non stavo nemmeno parlando… la sua risposta:

“FACCIA RICORSO! Sarà la sua parola contro la mia… e io ho la divisa!” 😯

Ma è… mi sono fermata giusto in tempo… stavo per insultarlo ma ho fatto bene a bloccarmi perché subito dopo ha detto:

“Attenta che finiamo nel penale e le ritiro pure la patente!”

Ora però dico io… a parte la colpa… forse ok… avevo comunque una mano occupata sebbene fossi ferma… ma voi non avete politici corrotti, appaltatori collusi, criminali incalliti, camorristi che si danno alla macchia, criminali scappati chissà dove da acchiappare???

Sono passati due camioncini… uno di prodotti caseari e uno di prodotti vari che uscendo dal supermercato e vedendo l’ingorgo hanno fatto infrazione … pochi metri più in là… e il tizio di cui sopra… mentre il collega mostrava tutta la sua abilità di scrittore avendo difficoltà anche a leggere i numeri del libretto… e scrivendo 2 righe di verbale (che poi non mi è stato riletto) in 30 minuti buoni… dicevo?

Ah sì… e il tizio di cui sopra mi dice: “Eh ma io ho fermato lei… mica posso fermare tutti!”

MA PORC… #ò[[#¶è∂߀∞ª¨™Ω†˜å∞!!!

No giusto… non c’è da arrabbiarsi… si vede che però sia Fantozzi che Murphy erano dilettanti rispetto a me… sarà la legge del Karma? Cosa ho fatto nella vita precedente? Mah…

186809-vlcsnap-37498

La mia apocalissi palindroma… cioè si fa per dire!

Salve a tutti. Oggi, istigata da Karma Burning (che è una specie di grillo parlante al contrario che invece di dire “comportati bene” dice “Portaaaaaaaaaaa distruzione sul mondo dei blog!” … ehm…) dicevo? Ah sì. Oggi istigata da Karma Burning sono tornata dall’oltretombola (sempre partenopea sono) perchè oggi è il 12.12.12 … se tutto funziona posterò questo post alle 21.21.21 del 12.12.12!

Karma voleva che lo postaassi alle 12.12.12 del 12.12.12 ma sapete che non amo le ripetizioni! (EHIIII chi ha detto “Come no!” in tono sarcastico faccia un passo avanti e vada in castigo con i reietti del movimento5stelle e con l’allievo più bugiardo che mi è capitato da… beh… da settembre!) 😯

Comunque… il destino ha voluto che io me ne dimenticassi… e così ho dirottato il mio post alle 21.21.21 del 12.12.12 (notate che non mi ripeto!) Ora della mia  visione apocalittica!!!

Ovviamente i Maya penseranno “EHIIII era il 21.12.2112 il giorno dell’apocalisse!!! Non vale ci hai soffiato l’idea!” Ma che volete che vi dica… e Karmuzzo dirà giustamente “EHIIIi sono io il capo dell’esercito apocalittico!” Ma sull’agenda avevo già occupato tutto lo spazio possibile per il 21… e così mi sono dovuta anticipare! ^_^

Bene ecco a voi la ricetta per una buona Apocalisse fatta in casa… un’Apocalisse che anche Nostradamus vi invidierebbe!

Ingredienti:

4 cavalieri con nomi altisonanti tipo MORTE CARESTIA PESTILENZA E … il quarto come i nani non ce lo si ricorda mai… (GLEN FORD: Ci sono io per ricordarvi che il 4 cavaliere è GUERRA! GODOT: Grazie signor Ford… ma in realtà è stata Wikipedia a dirmelo… comunque ora continuiamo!)

1 scenario da paura… non tipo casa stregata ma tipo steppa russa del primo ‘900

1 cucchiaio di epidemia generale

2 o anche 3 manciate di anatemi coloriti con cui colpire i nemici!

Trovare un calderone in cui entrino anche i cavalieri con tanto di cavalli e poi MESCOLARE IL TUTTO Informare a 666 gradi E… TADAN! 😯

CAVALIERECAVALIERECAVALIERECAVALIERE

 

Ehm… ok… non sonooooooooo spaventosi?!?! 😯

Comunque io e il sommo comandante in capo dell’Apocalisse abbiamo deciso di lanciare i nostri anatemi sui “Claudi” e i “Luchi!” almeno in un primo momento… in quanto fischiettatori molesti e inciucioni bipolari! Poi, visto gli ultimi sviluppi politici io tanto per star sicura la lancerei anche ai nani pelati! Ma giusto perchè non mi pare giusto escluderli dall’anatema pre-apocalittico!

L’anatema? E’ sempre lo stesso… “La peste alle loro famiglieeeeee…” se poi non hanno famiglie “La peste ai loro vicini…” se vivono in una villetta isolata con 2 o 3 cani da guardia “La peste ai loro cani da guardia…” se non hanno cani… “La peste a loro!”

Ora il Cavalier Peste penserà che alla fine si ritrova a fare tutto lui… ma sono i casi della vita… hanno tirato a sorte a chi toccava ed è capitato sempre a lui! :mrgreen: <- espressione  degli altri tre cavalieri apocalittici!

Comunque… una volta lanciata la maledizione a destra e a manca… (magari più a destra che a manca!) è giunto il momento in cui io… sibilla apocalittica agli ordini del sommo Destino Bruciacchiato (questo il suo nome secondo Nostradamus) il momento in cui io… munita di pendolino in puro acciaio inox, sfera di cristallo di swarovski, tarocchi taroccati, e cornino antisfiga… il momento in cui io… faccia la mia previsione per il mondo post-apocalittico!

Un mondo in cui IOOOOO sarò il capo supremo (OPS… ho dimenticato di dire a Karma di non leggere questa parte! 🙄 ), dove strani e minuscoli omini di porcellana bianca con mascherine verdi e mantelline da supereroi, si occuperanno di coltivare alberi con il tronco di fil di rame da cui crescono tappi di latta ed elastici di caucciù (Lottate contro la tentazione di dire “Salute” … non era uno starnuto!)… Un mondo dove il girotondo è inno nazionale (EH? 😯 ) Un mondo dove non ci sono più Claudi che fischiettano a prima mattina motivetti irriconoscibili e dove non ci sono più Luchi bipolari che ricordano vagamente i personaggi della famglia Addams… un mondo dove non ci sono più Olgettine &Co. e nemmeno i nani che mantengono il circo in piedi… grazie ai loro risparmi di dubbia provenienza… dove non ci sono più professorine che giocano a fare le ministre e telefonano a Vendola per chiedere “Perchè dici che sono una professorina???? Per questo motivo domani vieni accompagnato dai genitori!” 😯 Un mondo fatto di emoticon parlanti che commentano i post in cui sono state inserite e omini occhialuti 😎 Un mondo dove ogni gianduiotto è un lingotto d’oro e ogni lingotto d’oro è un gianduiotto… un mondo dove poi…

E poi… il resto non posso dirvelo… la sveglia sta suonando e mi avverte che sono le 21.21.21 del 12.12.12! :mrgreen: E io devo cliccare su “PUBBLICA!” :mrgreen: E poi fu il silenzio!

Il temutissimo e difficilissimo e meravigliosissimo … e attesissimo… e … vabbè… ecco a voi il CrittoPost!

Eh già… Confessate … tutti avete da qualche parte una copia della settimana enigmistica… comunque… dopo gli insulti di un paio di post fa un’idea malata è nata nella mia mente! E voi direte… dov’è la novità… la novità che che… beh… che… è arrivata l’ora di scrivere il famoso post CRITTOGRAFATO!!!!! Anche perchè Karmuzzo non si toglie dalle orecchie… e continua a dire… anzi a scrivere… “SCRIVI QUEL POST SCRIVI QUEL POST SCRIVI QUEL POST!”

😯 Riuscirete a decifrarlo e a postare la soluzione tra i commenti entro una settimana!? Mah… :mrgreen:

Ecco a voi il CRITTOPOST!

8 4   G 16 O 18 4 O   T 10 4 T O   12   T 10 4 T O   T 12 17 1 O   6 10   8 4 10   D O 7 20 12 ,   12 2 17 ,   D O 4 14 12 7 7 10   D 16   4 O 17 12   G O D O T   D 12 20 16 9 12   D 16   D 16 18 12   T 10 4 T O   1 12 18   D 16 18 12   8 4 10   20 O 9 10   20 2 12   9 16   9 10 18 12 22 22 12   1 12 4 T 16 T 10   D 16   10 19 12 18   D 12 T T O . . .   9 16   O 6 6 18 16   16 4 6 10 T T 16   D 16   9 20 18 16 19 12 18 12   8 4   1 O 9 T   20 18 16 T T O G 18 10 6 10 T O .  
 
 O 18 10   16 7   1 18 O 22 7 12 17 10   12 18 10 . . .   22 O 2 !   4 12 7   6 18 10 T T 12 17 1 O   8 4   7 8 1 O   20 10 T T 16 19 O . . .   10 2   4 O   10 22 22 16 10 17 O   9 22 10 G 7 16 10 T O   9 T O 18 16 10 . . .   4 12 7   6 18 10 T T 12 17 1 O   16   9 12 T T 12   4 10 4 16 . . .   4 O   È   9 22 10 G 7 16 10 T O   10 4 20 2 12   21 8 12 7 7 O .   4 12 7   6 18 10 T T 12 17 1 O   16 7   9 8 O   4 8 O 19 O   20 10 1 O   D 12 20 16 9 12   D 16   7 10 4 20 16 10 18 7 10 ,   4 O 4   D 10 7 7 10   6 16 4 12 9 T 18 10 ,   17 10   D 16   7 10 4 20 16 10 18 7 10   4 O 4   4 12 7   7 10 19 O 18 O ,   17 10   7 10 4 20 16 10 18 7 10 .   1 8 4 T O .   O 3 .   20 10 1 16 9 20 O .   4 O 4   È   20 2 16 10 18 O .   O 3 .   7 10 4 20 16 10 18 7 10   10 7 7 10   18 16 20 12 18 20 10   D 16   9 T O 18 16 12   1 12 18   16 7   9 8 O   G 16 O 18 4 10 7 12 .   12   20 O 9 Ì   7 12 16   7 10 19 O 18 10 19 10   G 16 O 18 4 O   12   4 O T T 12 ,   4 O T T 12   12   G 16 O 18 4 O ,   1 O 17 12 18 16 G G 16   12   17 10 T T 16 4 12 .   7 12   16 D 12 12   1 12 18   G 7 16   10 18 T 16 20 O 7 16   9 Ì   20 12 18 T O   7 12   19 12 4 16 19 10 4 O .   17 10   16 7   G 8 10 16 O   È   20 2 12   7 12   19 12 4 16 19 10 4 O   10 4 20 2 12   T 10 4 T 12   22 12 7 7 12   16 D 12 8 14 14 12   1 12 18   1 O 9 T   19 10 18 16   12 D   12 19 12 4 T 8 10 7 16 .
 
 17 10   4 12 7 7 10   9 8 10   T 12 9 T O 7 16 4 10   22 10 20 10 T 10   4 O 4   19 12 4 16 19 10   10   G 10 7 7 10   4 12 9 9 8 4 10   16 D 12 10   1 12 18   16 7   20 18 16 T T O 1 O 9 T !   12   20 O 4   20 16 Ò ?   D 16 18 12 T 12   19 O 16 .   22 12 2 .   4 8 7 7 10 .   4 O 4   È   20 2 12   9 16 10   8 4 10   4 O 19 16 T À .   7 ‘ 8 4 16 20 O   1 18 O 22 7 12 17 16 4 O   9 16   19 12 18 16 6 16 20 2 12 18 À   21 8 10 4 D O   16 7   1 18 16 17 O   D 16   19 O 16   20 10 1 16 18 À   16 7   9 12 4 9 O   16 4 9 12 4 9 10 T 10 17 12 4 T 12   16 4 9 12 4 9 10 T O   D 16   21 8 12 9 T O   1 O 9 T .   10 4 14 16   D 16   21 8 12 9 T O   20 18 16 T T O 1 O 9 T .   17 10   20 16 Ò   4 O 4   17 16   1 18 12 O 20 20 8 1 10 .   O   6 O 18 9 12   9 Ì .   D ‘ 10 7 T 18 O 4 D 12   9 12   19 16   9 16 12 T 12   10 20 20 O 18 T 16   G 16 À   7 10   20 2 16 10 19 12   D 16   7 12 T T 8 18 10   10 7 T 18 O   4 O 4   12 18 10   20 2 12   16 7   17 16 O   4 16 20 3 .   G 16 À .   O 19 19 16 10 17 12 4 T 12 .   D 10 19 19 12 18 O .   O 2 16 22 Ò .   T 8 T T O   21 8 16 .
 
 12   20 O 17 12   20 O 4 20 7 8 9 16 O 4 12   12   9 12   20 18 12 10 9 9 16   8 4 10   ” 1 10 G 16 4 10   6 10 20 12 22 O O 3 ”   4 O 4   D 12 7   22 7 O G   17 10   D O 19 12   7 16 4 3 10 18 19 16   T 8 T T 16   16   19 16 D 12 O   12   7 12   6 O T O   20 2 12   17 16   20 10 1 16 T 10 4 O   T 18 10   7 12   17 10 4 16 ?   20 16   1 12 4 9 O   8 4   1 O ‘ ,   1 12 4 9 10 T 12 20 16   10 4 20 2 12   19 O 16 .   1 O 16   4 12   1 10 18 7 16 10 17 O .  
 
 20 16 10 O   12   10 7 7 10   1 18 O 9 9 16 17 10

😆

La Legge del Marketing Bloggaro… non è bello ciò che piace ma è bello ciò che è googlato!

Da principio la nostra era una chiacchierata su msn innocente… poi però Karmuzzo decise di comandare il mondo… ehm… aumentando all’ennesima potenza le visite al suo Risciacquatoio… 😯 Ehm… il Risciacquatoio non era un bagno turco… e nemmeno una sauna… era un blog. Un blog che da principio era molto pepato… anzi molto pieno di curry… non era un cous cous… era sempre un blog.

Poi Karmuzzo andò in vacanza. E lo ritrovai su msn… a fine vacanza che mugolava (Wp non azzardarti a censurarmi!) Dicevo? Ah sì mugolava la parola “MAAAAAAREEEE!!!” Già con i proventi della sua conquista del mondo infatti Karmuzzo voleva trasferirsi al mare… vita natural durante! 😯 Ma le visite dovevano ancora essere incrementate… e così mi chiese come fare… poi ci fu l’illuminazione… era sera tarda e io avevo già urtato 2 volte l’alluce contro lo stipite della porta… così ci fu l’illuminazione… al neon con il mio successivo rantolo “NOoOooo la luceeee noooo mi sto sciogliendoooooooooooooooooo!” 😯 EHm…

Alla successiva chiacchierata così gli dissi: “Trasforma il tuo blog karmico in un blog osè! :mrgreen: E ordeeeeeeeee di visitatori verranno a  visitarti!”

Karmuzzo non era sicuro di volere QUEL tipo di visitatori… ma per puro caso… una sera mentre si trovava davanti al televisore… perchè dietro non avrebbe visto un granchè… davanti una puntata della “Spada e la verità”… o era la “Verità della Spada” … o era “La verità è che la spada….” comunque diciamo che Karmuzzo che non potrà più presentarsi qui dopo quanto sto dicendo su di lui… e che probabilmente verrà cacciato dalla sua famiglia, ripudiato dagli amici,  censurato dal signor WordPress … ehm… comunque diciamo che Karmuzzo comprese la sua passione per il SadoFantasy! 😯

Non ho mai capito bene cosa fosse il SadoFantasy… l’unica cosa che ho compreso è che c’azzeccava la magia… fruste… e armi svariegate… il tutto condito con tutine di pelle! 😯

Karmuzzo allora… di cui vi mostriamo una diapositiva dopo la sua conoscenza con il SadoFantasy…

Ehm… diciamo che allora complice una medusa… e la sua passione per gli episodi della seria tv “Il vero e falso della Spada…” ehm… dicevo? Ah sì… si è calato nella parte di blogger osè… QUI

…citando la sottoscritta come fonte autorevole… non dell’osè… ma del blog… 😯 A quel punto ho iniziato a considerare la possibilità che Karmuzzo avesse seri problemi mentali… 😯 Anche perchè lui continuava a parlare di meduse… e io… non sono così convinta che fosse una medusa quella di cui parla… E poi lui è arrivato e ha detto: “TUUUUU non mi è arrivata l’orda di lettori osè… possibilmente al femminile… da manipolare per conquistare il mondo!!!”

Io che stavo guardando le olimpiadi come potrete vedere dal mio abbigliamento in questa diapositiva

Non ho fatto molto caso alla cosa… poi sono rinsavita… dopo aver rischiato di dare fuoco al soffitto di casa mia con la torcia olimpica e … gli ho detto “Ma come è possibile!?” e lui “E’ possibile!” e io “NO no … aver nominato frustinopiccante… e  porca vacca… anche fuori contesto (era questo il mio consiglio) deve aver assolutamente provocato un boom di visite!” e lui “NO!” e io “Ma se sul mio blog ogni giorno arrivano persone che arrivano orde di visitatori che cercano proprio queste tre cose!”

Dopo il momento di gelo che questa mia rivelazione ha causato … ho notato che Karmuzzo ha scritto FRUSTARE … non frustino… VACA con una C sola… PEPE e non piccante… e così via… certo ha scritto “Incatenando”… ed è un mistero che non siano arrivati gli Houdinomani da lui… .. perchè ben tra i 6000 e i 7000 malcapitati che sono capitati qui da me hanno cercato Houdini legato incatenato… 😯 Il mistero che altrettanti abbiano cercato Houdini e siano finiti solo qui non si spiega… anche perchè certo io non sono David Copperfield… non quello di Dickens ma il mago lievitatore… ehm… e nemmeno una delle sue vallette!

Certo confesso di aver usato la parola frustino… cercata ben 1000 volte… ma era solo l’arma usata dalla segretaria della scuola dove insegno per cercare di cacciare un topo… e riguardo alle porche vacche… era solo un’esclamazione di un commentatore!!! ^_^

Già… ma quello che mi chiedo… è … come è che censurano i blog ma non le ricerche?! No perchè davvero certe ricerche che conducono da me sono veramente VM18! 😯

Ed ecco che in tanti o in tante hanno cercato “Farsi un provolone”… e non so se la loro intenzione era giungere su un blog di prodotti caseari o no… ma insomma… come siete capitati qui!? 😯

Altri hanno cercato “bassi istinti” … vabbè… ora tutto starebbe a capire quanto bassi… Altri “Haiku sexy!” 😯 Una delle mie preferite però è “Qui Quo Qua doppio senso” 😯 … lo so… mi sono interrogata sulla loro paternità… ma … boh! Qualcuno ha cercato “emoticon osè” … e prima della diapositiva di Karmuzzo non credo di averne mai pubblicate… credo! :mrgreen: Eppure Google e Mr. WordPress hanno una mente perversa… già…

Quindi? Boh!!! Non lo soooo … e con l’ennesimo “non lo so” finì un altro post completamente senza senso! :mrgreen:

Corsi e riNcorsi storici… il Molest Scratch eWord! Ma così non la finiamo mai!?

Chi di Award ferisce di eWord perisce… quel fetente di Karmuzzo mi ha rinominataaaaaaaaaaaaaaa!!! Sarà questa la temibile legge del Karma??? 😯 Ma così non la finirò mai! Come funzionano??? Mmm… in teoria dovrei dire 10 verità che VORREI fossero vere… e nominare altri dieci FORTUNATI commentando il tutto con commenti molesti e pungenti! 👿

E ora che le mie 10 Non verità (al secolo balle stratosferiche!)

1) Non sapevo che scrivere per questo sono stata ANCORA una volta al gioco! Sono piena di idee e creatività… quindi non perderò tempo con tutto ciò e vado a scrivere l’ultima pagina del mio romanzo di 583 pagine!

2) Io e la matematica non siamo mai andati d’accordo! Sono piena di Nobel per la fisica… e li vendo come suppellettili e come fermacarte!!! A  un prezzo stracciato 5 euro l’uno! Tanto ne ho a bizzeffe!

3) Sono consapevole di bere troppi caffè e troppi tea non deteinati… ma i decaffeinati e i deteinati mi danno leggermente sui nervi Ho sempre ammirato l’ideatore del decaffeinato e del deteinato!

4) Lo stesso vale per i prodotti light… una cosa è prendere una cosa senza zucchero… ma se devi comprare un prodotto light tanto vale che ne prendi la metà?! no?! Ammiro ancor più dell’ideatore del decaffeinato il creatore del light! Se lo trovo… ehm… me lo sposo!

5) Ho in programma un viaggetto al primo ponte scolastico… ma non so ancora dove… perchè sono leggermente allergica all’aria di casa!  Casa Dolce Casa! è il mio motto!

6) Vorrei andare in Giappone almeno una volta nella vita…  odiooo l’idea di allontanarmi più di mezzo chilometro da casa!

7) Il barista del solito caffè oggi mi ha chiesto se davo ripetizioni private perchè la figliola ne aveva bisogno… io gli ho risposto: “DI lingue straniere?!” e lui: “Non so voi che insegnate!” la cosa mi ha stranito un po’ poco! Adoro quando le persone mi fanno sentire a disagio! 😦

8) Quando una collega ha attaccato un’altra collega… suora… oggi… quasi quasi mi mettevo a ridere… non per loro, ma per la scena! Non mi fanno ridere le stranezze della vita!!! Perchè sono una persona seria e a modo!

9) Spesso ho gravi problemi di autostima… almeno a sentire gli altri, ma penso sia più una questione di concezione… io so quanto valgo compresi i miei limiti… sono gli altri a credersi di più di quel che sono! Sono invincibile… e la mia situazione economica grazie alla scuola è stabile… potrò fare una bella vecchiaia!

10) Manderò accidenti a Karmuzzo per un bel po’ per avermi mandato indietro questa cosa… ADORO KARMUZZO!!! E ora prendo il Margaritas e lo raggiungo in spiaggia! :mrgreen:

E ora sarebbe il momento delle nomination tanto pungenti e tanto attese… e io NOMINO…

TUTTO IL MIO BLOGROOOLLLLLLLLL!!! Perchè se mi sopportate dovete avere qualche rotella fuori posto! 😉

Una koken alla Stazione Termini!

C’era una volta un villaggio del periodo Edo noto a tutti come “A quel paese”! Voi direte… ma già lo sappiamo! E io dirò: “So che già lo sapete… ma io in qualche modo lo devo riempire il blog!” Ricominciamo!

C’era una volta nel periodo Edo… un villaggio a tutti noto come “A quel paese”!

Gli abitanti del villaggio erano tutti esperti nelle arti marziali segrete… arti marziali insegnate dal sommo sensei Antonio-san! Le arti segrete erano così segrete che spesso e volentieri non le conosceva nemmeno Antonio-san… ma era un sensei e questo bastava! Bastava soprattutto al più fedele degli alunni del maestro… così fedele che anche quando il suo sensei lo scacciava letteralmente a pedate… lui scambiava il tutto per un segno d’affetto! Questo alunno era il ninja solitario… abile nell’arte di costruire casette con le carte francesi!

Un giorno… dopo un cazziatone esagerato da “Lo strillone del villaggio” dal nome “Redattore-san!” il nostro amico ninja solitario decise di “scappare dal villaggio” e cercarsi un altro lavoro… che poi che lavoro fosse non si sa… e Antonio-san per la gioia… ehm… per la preoccupazione che potesse scappare senza maglia della salute… incomincio a preparargli il bagaglio urlando: “Sbrigati che perdi il trenOOOO!!!” Il ninja solitario non sapeva cosa fosse il treno, perchè nel periodo Edo i treni non esistevano… tranne i trenini samba ai matrimoni ma quelli risalgono all’età della pietra… comunque… il ninja solitario che non sapeva cosa fosse un treno chiese: “Cos’è un treno?! Maestro?!” E il maestro, che aveva anche il potere di vedere nel futuro… con somma pazienza disse: “Boh! Prova a chiedere a Google-san!”

Il ninja solitario… abile nell’arte di trascinare il maestro andò a trovare Google-san… il sapiente del villaggio… e chiese: “Google-san cos’è un treno?!” Ma Google-san rispose: “Mi è saltata la connessione tornate domani!” Allora il ninja solitario chiese: “Google-san cos’è la connessione?!” Ma Google-san rispose: “Mi è saltata la connessione tornate domani!”

Sia Antonio-san che il ninja solitario scossero la testa afflitti… Google-san si sapeva in tutto il villaggio aveva gravi problemi familiari che lo spingevano a bere per dimenticare… e dimenticava proprio tutto!!!  Anzi era proprio un po’ rimbambito!

Comunque… il ninja solitario non aveva proprio più voglia di scappare dal villaggio e disse: “Quasi quasi resto!” ma il maestro… inorridito all’idea disse: “TE sei pazzo! Non puoi restare qui!” Allora il ninja solitaro guardò il maestro e disse: “Perchèéèéèéèé!?!??!?!?! MaestrooooO!!!” E il maestro incominciò un lungo elenco di validi motivi… che terminarono con: “E soprattutto perchè quando ti lagni riesci anche a cambiare accento sui perchè prolungati!”

Pur di farlo partire il maestro disse: “Ti accompagno alla Stazione… che non so cosa sia… ma ti ci accompagno lo stesso! E tieni ti metto nel bagaglio anche tre fotografie in mio ricordo…” E il ninja disse: “Maestro?! Ma le fotografie non le hanno ancora inventate!” Allora il maestro disse: “E’ vero… sono acquerelli!” Ma il ninja disse: “Maestro… ma così mi si colorano tutte le tute da ninja!!” Allora il maestro disse: “Allora sono schizzi a matita!” E il ninja disse: “Maestro… incomincio a sospettare che tu non mi voglia qui!!” Allora il maestro disse: “Noooooooooooooooooo!!! Ma come ti vengono certe ideeeeeeee?!?!?!?” E il ninja disse: “Lo sapevo che non era possibile maestroooo!!!! Grazie per tutti gli insegnamenti! Ci vediamo presto!” Allora il maestro disse: “Non troppo presto possibilmente!” E il ninja rispose: “Maestro!!! Come sei gentile… non vuoi che mi preoccupi del fatto che tu ti preoccupi per la mia preoccupazione per il fatto che al villaggio sentirete la mia mancanza!!!” Allora il maestro disse: “Ohibò!” E poi il ninja disse: “Ma maestro… scusa… che ci stiamo salutando a fare… tu devi accompagnarmi alla stazione!” E il maestro rispose: “Ma io non ho tempo… devo costruire un muro luuuuuuuuuuungoooooooo luuuuuuuuuuungooo!” E il ninja rispose: “Ehm… maestro quante volte te lo devo dire che l’hanno già fatto i cinesi?!” E il maestro disse: “Ohibò! Pigliati la metro!” Ma la metro non era stata inventata…e così il maestro fu costretto ad accompagnare il ninja solitario alla stazione… che non era ancora stata inventata! Anche perchè senza treni… non so proprio cosa potesse arrivarci lì!

Ma ci arrivarono Maestro e ninja solitario… voi direte… ma dove sono arrivati!? E io vi dirò: loro proprio non lo so! Io oggi per una strana “Legge del Karma!” sono arrivata alla stazione Termini! E forse che sì forse che no… c’era in stazione uno strano tipo… con l’armatura da kendoka-sensei addosso… e seguendo le traccie del maestro e del ninja solitario… segnalate da una strana striscia gialla che è a terra… abbiamo letto una strana scritta sul tabellone degli orari che diceva: “Io torno al villaggio perchè non sono un ninja! Sono un koken!!!” Chissà, nell’antica lingua del villaggio del periodo Edo, che cosa significava?! 😀

Delitto e Castigo… o legge del Karma?

Oggi ero a scuola… per le mie buone orette di lezione… e mi sono resa conto di una cosa… “Il prof. di Ed. Fisica m’infelicita l’esistenza!!! Anche quando non c’è!” 😦

Spieghiamo subito… si sa che io e i prof. di ed. fisica non siamo mai andati troppo d’accordo! In generale… Ma tra me e il prof. di Ed. Fisica dei Salesiani… c’è un’INSANA ANTIPATIA! Ehm! O cielo… veramente l’antipatia è più dalla mia parte… ma lui fa di tutto per rimanermi antipatico e così! 😀

La cosa che odio di più????? Il fatto che mi chieda “Perchè ti sono antipatico… perchè non mi sopporti? Che ti ho fatto! Io non ho fatto niente… sono sempre così gentile… ti porto anche il caffé… non ho fatto niente io!” Mettetegli un guscio d’uovo in testa e praticamente è ugualeuguale a Calimero! (che tra l’altro è uno dei cartoni più politicamente scorretti e più razzisti della storia… con quel fatto che quando Calimero si lagna gli viene detto: “Non sei nero SOLO sporco!” Ehm???!!! E da quando il fatto che Calimero non si faccia una doccia evidentemente da 5 o anche 6 anni è un SOLLIEVO!?)

Comunque non tergiversiamo… io in definitiva non ho una vera e propria antipatia per lui… se non fosse che mi chiede sempre perchè mi è antipatico e allora visto che sono MOLTO suggestionabile… ORA mi è antipatico!

Lo so che il fatto che sappia fare le capriole a molti potrebbe farlo sembrare simpatico… ma è sempre in ritardo… e la sua frase del giorno è: “L’educazione fisica è una materia seria come le altre!” No aspettate non mi ero spiegata… quando parlavo di “frase del giorno” io intendevo di TUTTI I GIORNI! Io gli rispondo “Sì, sì” E lui…”Non mi prendi seriamente… perchè ti sono antipatico????” Aredaglie!

Capisco che il fatto che sappia giocare a calcio per molti di voi possa farlo sembrare un grande amicone… ma è sempre inopportuno… dopo che ero riuscita a svincolarmi senza dare spiegazioni dalla gita di gruppo (insegnanti-bidelli) SENZA, e ripeto SENZA, dare spiegazioni… lui arriva e dice: “Perchè non vieni??? Che devi fare quel giorno? Perchè ti sono antipatico???” Aredaglie 2!

Immagino che il fatto che sia praticamente alto come un PUFFO… possa farvelo scambiare per uno dei bambini… e quindi voi possiate dire: “Ma te la prendi con un bambino!”… ma è sempre troppo mieloso… la gente troppo mielosa non mi convince… arriva in classe e dice… “State a sentire la prof. Disturbo? No ho pensato di entrare per portarti il caffé, ora vado in seconda… Dici la verità… ora che ti ho portato il caffé ti sono meno antipatico???” Aredaglie 3!

Credo anche che il fatto che fosse in lacrime quando una volta in preda a 5 minuti di violenza inopportuna ho detto: “Prof! Se non la smetti di far rimbalzare quel pallone per le scale te lo buco!!!”… e lui abbracciandosi il pallone… ha esclamato: “Non lo faccio più!!!” Poi è andato dai bambini e ha detto: “Ma sapete perché sono antipatico alla prof.?” I bambini hanno riferito a me… ma lui non contento è andato dai colleghi e ha detto: “Perché sono antipatico a Godot?” Beh… la verità è che lui è antipatico a tutti!!! 😀

Così ecco più o meno le risposte che i colleghi gli hanno rifilato…

PROF. MATEMATICA: Ci credo sei sempre in ritardo!!!

PROF. ITALINO: Con me è sempre gentilissima… credo che il problema sia proprio tu… non credo tu sia molto popolare!

PROF. DI SOSTEGNO: E a te che ti frega… mica dovete fare un patto di sangue… le sei antipatico? Bene! Smettila di ammorbarci tutti per sapere perchè le sei antipatico!

PROF. DI RELIGIONE: Ma mi sembra strano… prova a chiedere a lei… provate a chiarirvi… (poi mi hanno detto che la suora… appena lui si è girato ha strabuzzato gli occhi in chiaro segno di noia!)

PROF. DI STORIA: Beh se posso essere sincero sei antipatico anche a me! 😀

PROF. DI TECNOLOGIA: Idiota! (allora sembra che lui abbia chiesto “Chi?” Pensando che si riferisse a me… ma lei l’ha prontamente corretto!) TU! IDIOTA!

PROF. ARTISTICA: C’è sempre un perchè!

PROF. MUSICA: E’ la legge del Karma… in una vita passata devi aver fatto qualcosa di male… e questa è la  tua punizione! (beh mi sembra un po’ esagerato definire un’antipatia una punizione… ma chi lo sa!)

Lui non contento è andato a chiedere al personale ATA…

Personale ATA: E’ sempre così allegra… sei sicuro che parli di lei… 😀

Personale ATA2: A me lei è simpatica… 😀

Personale ATA3: Io lavoro alle materne… non so neanche di chi parli! Anzi tu chi sei?

Così oggi… lui è arrivato in classe mi ha guardato e ha detto: “Ho capito ti sono antipatico! Così antipatico che sei andata a dirlo a tutti nella scuola!” Io ho negato, ovviamente VISTO CHE NON L’HO FATTO!

Allora lui ha continuato: “Sì lo hai detto a tutti…lo sapeva anche il preside! E con lui non ne avevo parlato!”

Allora IO con tanta calma ho detto: “Scusa ragazzo! A chi lo avresti detto… eccetto il preside?”

Lui: “A tutti, voglio sapere perchè non ti sono simpatico!”

Io: “Se lo hai detto a tutti… non mi sorprende che qualcuno sia andato a dirlo al preside… dovesse chiederlo a me gli risponderò come ho fatto finora… dicendogli che sei un paranoico!” Mi sono girata e me ne sono andata! 😀 Non credo fosse in lacrime… ma ora… ehm… ho appena scoperto che IO e il PROF. DI ED. FISICA… saremo coloro che dovranno fare il prossimo verbale… Noooooooooooooooooooooooooo! Cielo! Due ore di “Perchè ti sono antipatico?” Ininterrotte! Il che significa anche un’immane quantità di gossip su di noi il giorno dopo! 😦

Mi sa che la legge del Karma ha colpito me… in un’altra vita devo aver ucciso un’usuraia e poi dopo essermela cavata… mi sono fatta sgamare dal commissario che ormai non credeva che io confessassi… facendo un autogol clamoroso e finendo in Siberia…

Siberia??? Ah già, scusate! Quella non sono io! E’ Raskolnikov! Quello non è un verbale… è Delitto e Castigo! 😀