Antonio-sensei ci chiama alla riscossa!

Beh… forse così è un po’ eccessivo… ma perchè no! Effettivamente avevo  promesso di dar una mano e non conosco altro modo… quindi… radunatevi miei fidi vicini di blog… e se avete una macchina fotografica che vi avanza … raccattate qualche vostro amico e trascinatelo con voi a L’Aquila!

Quando? Come? Perchè? 😯

Partiamo dal Quando… domenica 11 Aprile… il Come è affar vostro… a piedi, in treno, autobus, macchina, triciclo monopattino risciò!

Il Perchè è fondamentale (beh, in realtà anche il quando… perchè se sbagliate giorno son fatti vostri!) per un Workshop di fotografia… a pochi giorni dall’anniversario del terremoto!

Tutte le informazioni le trovate qui sul sito di S4C

Ed eccovi qui il logone di questo Workshop per il quale pare che ci siano grandi aspettative… infondo se lo dice Antonio-sensei!! noi poveri koken ci fidiamo… NO?! 😉

Incontro tra titani… Mr. Pizzetto vs. Il combattente mascherato!

Buondì! cari amici… e mici degli amici… ehm… ok! Partiamo con il post senza perderci in ulteriori considerazioni sui miei modi di salutarvi!

Ricordate il post di ieri su Mr. Pizzetto!? (Che non è il maschio di una piccola pizza!)

Quindi passiamo a quello che è successo qualche giorno fa… Tutto accadde una notte buia e tempestosa… anche se era mezzodì e non c’era una nuvola neanche a cercarla!  Ero in giro per “Bergamo alta” (visto che ricorderete la mia residenza Bergamasca!) quando… comparve dal nulla… anche se in realtà usciva da un bar… un Pulcinella! Pulcinella, figura tipica di Bergamo Alta, vestito da Pulcinella… con il Mandolino a tracolla e… beh… l’aria da Pulcinella!

Ehm… visto che dovevo fare un articolo “tipico”, ossia sulle tradizioni di “Bergamo alta” (Ehm!) quale occasione migliore che abbordare Pulcinella?!?!?! Abbordare non nel senso di provare a portarmelo a letto… abbordare nel senso di provare a portarmelo in giro… sempre per “Bergamo alta” a farsi fotografare nelle tipiche attività del Bergamasco tipo… ossia il mandolino, la pizza, etc. etc!

Strano a dirsi… Pulcinella che era un po’ burbero è stato al gioco… forse perchè avrà visto in me, Godot, una personalità teatrale a lui affine?! Mah… forse avrà sentito la mia disperazione economica… forse è stato merito della mia aria giovanile (quando gli ho detto la mia età stava per stramazzare a terra!) Comunque l’importante è che Pulcinella ci è stato… sempre non in “quel” senso!

E così ecco che io, Godot, mi sono trasformata in provetta fotografa! Ehm… beh… si fa sempre per dire! E cliccavo e scattavo e flashavo, mentre la maschera Bergamasca (EHM!) si metteva in posa… e 3 allegri compari… ossia 3 Bergamaschi tipici di passaggio… commentavano e ridacchiavano! :mrgreen:

Ed ecco che dall’ombra… anche se era mezzogiorno e c’era un sole che spaccava le pietre… arriva lui! Mr. Pizzetto… il nemico degli oppressi e di quelli senza barba… il nemico di ACE Candegina e dei lavaggi a caldo… l’incredibile aspirante-pseudo giornalista con macchinona fotografica e maglietta rosa cangiante… 😯 arriva e… CLICK! Scatta la foto al Pulcinella di Bergamo Alta… fregando tra l’altro lo scatto a me… grrrrrrr… ma non è questo che conta… quello che conta è… che Pulcinella si è incavolato in un moooooooodooo ma in un moooooodoooo… che io mi stavo sbellicando dalle risate… sembrava quasi di essere a un match di boxe. Peccato che lo sfidante, ossia Mr. Pizzetto abbia tagliato subito la corda andando via… senza dare un soldo a Pulcinella!

E’ vero… Pulcinella si era offerto, CON ME, di fare le foto gratis… però Mr. Pizzetto non gliel’ha chiesto! Non credo sia giusto approfittare così degli altri… sopratutto perchè non penso che Pulcinella sguazzi nei soldi! No?! Ovviamente mi sono offerta di pagarlo io per Mr. Pizzetto… Pulcinella ha gentilmente rifiutato… allora io l’ho ripagato comprandogli una granita di ciliegie! Mi pareva il minimo… visto il caldo! Ah già il caldo… visto che sono andata anche in giro a fotografare su una barca… mezzo di trasporto tipico di Bergamo alta… ora sono anche mezza “cotta”… mezza… perchè io si sa non faccio mai le cose come si deve! Comunque… c’est la vie… anche questo è un detto tipico di Bergamo Alta!

E poi ovviamente parlando di Bergamo alta… di tipico c’è il mare! EHM!? Ah beh… non importa la geografia… guardate io l’ho fotografato! Eccolo qui! 😀 Beh che volete… non sono una fotografa!

Il mare di Bergamo (ehm?!) sapientemente fotografato da Godot!

Il mare di Bergamo (ehm?!) sapientemente fotografato da Godot!