Sky… La7… Rai… e sondaggisti vari…

Eh sì. Lo so. I più nuovi di voi non lo sanno… ma prima scrivevo molto spesso… per questo questo blog si chiama Daily.

I Sondaggi più competitivi danno questo blog candidato alla carica di Presidente di qualcosa di non ancora ben definito. Gli stessi sondaggi però danno questo blog come morente. Ancora gli stessi sondaggi sono indecisi se questo sia seriamente il blog di una squinternata… o il blog squinternato di una persona seria!

Già. I sondaggi… bella roba. Non ci azzeccano praticamente mai! Nostradamus, che aveva un che del cialtrone, si definiva medico e non lo era, ci azzeccava molto più spesso.

L”hanno dimostrato nel periodo elettorale. Fino a scrutinio avvenuto Bersani sarebbe stato stra-vincitore per quasi tutti i sondaggisti vari… per i pochi che non fanno parte dei “tutti”… Bersani era vincitore ma non stra-vincitore. E Grillo aveva numeri interessanti ma non COSI’ interessanti!

Stesso discorso vale per l’elezione del Pontefice… tra i preferiti il Cardinale di Boston… o se non lui allora un Cardinale a caso di colore. Ma il preferito tra tutti era Scola… di cui vediamo una diapositiva al momento dell’acclamazione di Papa Francesco

 

Come vedete si era anche già vestito  di Bianco… che poi voglio dire… ma che sondaggio??? Con chi l’avevano fatto il sondaggio se i cardinali elettori avevano l’obbligo di non esprimere preferenze???

E poi oggi… oggi accendo la tv e sento dire… “Proiezioni di voto!” … e ho pensato… ma scusate, ma se non sappiamo ancora se si va al voto o meno??? E poi… sicuri sicuri sicuri di voler fare un’altra figuraccia come quelle appena fatte??

E poi vedi… il sondaggista plastificato di XXX che con un sorriso che ricorda tanto una colica renale… dice, a scrutinio già avanzato: “Ehm… ci sono nuovi dati!” E ovviamente sì. Perchè un campione, per quanto grande, per quanto eterogeneo non puòòòòòò essere completo… e allora???

Poi giri canale e trovi il sondaggista munito di bandierine stile Risiko. Il giornalsta gli fa notare… ehm… scusa ma non si votava in  Kamchatka… ma lui con sguardo imperscrutabile dice: “No. Il sondaggio dice che in Kamchatka voteranno il 170% degli elettori!” Vorresti fargli notare un divario tra i numeri… ma lui continua ad appuntare bandierine a caso… ecco che ha occupato anche la Jacuzia… ed ecco che vedi una fila di uomini attempati già in costume da bagno! 😥 Perchè i sondaggi dicono che è lì che è stata inventata la vasca da bagno!

Poi giri ancora canale… e ti trovi un sonaggista che litiga con se stesso… i numeri non quadrano… e così per Tv, siti web, giornali… agenzie… i numeri dei sondaggi non quadrano mai… e non esiste nemmeno la prova del 9! 

E allora basta… d’ora in avanti faccio lo sciopero dei sondaggi… non mi fido più e quindi non li guardo più! 😕 Neanche se dovesse uscire un sondaggio sull’assalto del Siam da parte della Kamchatka… eh no!

10 pensieri su “Sky… La7… Rai… e sondaggisti vari…

  1. Lo menestrello vostro usava li rossi… ehm…
    Giacché codesto menestrello chiede a vossignoria, aria di codesto loco l’è diventata d’interesse politica o l’è naso di menestrello c’ha maggior perceziona di ‘sìffatta aria?

  2. A parlare di sondaggi mi viene in mente il comico di Zelig che chiede continuamente l’alzata di mano per ogni stupideria possibile… ricorda un po’ i grillini in effetti, magari è per via di qualche retaggio del loro leader ex(?)-comico. 😛

    E comunque Scola è meno bello del palese fotomontaggio che hai messo nel post! Tzé

  3. @Lo menestrello… si è vero. V’è aria di politica. Ma questo diario è pur sempre un ricettacolo di pensieri e riflessioni. E quando vassalli e giullari imperversano non c’è altro da fare che preoccuparmene…
    … mi spiace se quindi l’aria è un po’ pesante rispetto al solito! 🙂

  4. @Karmuzzo… vero ma è anche vero che la reazione di Scola deve essere stata più bella (e più folkloristica) dal vivo!!! Per non parlare di quella di Sepe… che tu già sai!

  5. @Lo menestrello… l’esser giullare l’è nobile occupazione… ma mai vanno cambiato la giubba e il cappello coi sonagli, altrimenti si rischia che si irrida il popolo intero. Nel tuo caso infatti l’è apprezzabile far si fatto mestiere. A patto che sia un mestiere e non un modo di lavarsi le mani di ogni responsabilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...