Un’altra epica battaglia… ma stavolta Godot fa da spettatrice!

Eh sì… perchè all’epica battaglia io non ho preso parte… ma ne sono stata testimone…

… io e le altre centinaia di persone che qualche giorno fa si trovavano in fila alla posta centrale di Napoli.

Premettiamo che c’era la fila per entrare alla posta… non per andare allo sportello… proprio per entrare! 😯 Poi arrivata all’interno c’era la fila per prendere il numeretto… e i numeretti avevano moooolte mooolte cifre… 😥 Dopo la fila per entrare e la fila per prendere il numero c’era la fila per prendere i bollettini per i pagamenti… e per prendere qualsiasi tipo di modulistica vi possa venire in mente… dopo c’era la fila … vabbè avete capito… tra tutte queste file che facevano sembrare la posta una filanda (ehm… ok… basta con i doppi sensi) ho trascorso quasi 2 ore e mezzo nella posta… voi vi chiederete perchè io non sia uscita per tornare in un secondo momento… semplice c’era la fila anche per uscire! 😥

Devo ammettere che almeno la posta centrale abbonda di posti a sedere, così che mi posso accomodare senza preoccuparmi di lasciar in piedi qualche anziano postaiolo! 😯 Ehm… ed ecco che dall’oscurità… che come al solito in questo blog si trova alla luce del sole 😯 ehm… ed ecco che all’improvviso un simpatico vecchietto si siede alla mia sinistra (lo chiameremo A)… poco dopo un simpatico vecchietto si siede alla mia destra (lo chiameremo B)… e poco dopo un simpatico vecchietto si siede alla destra del vecchietto seduto alla mia destra (sarà noto ai più come C)!

Quanto segue è quanto ci è stato riportato da testimoni oculari… (ehm… ) che sotto giuramento (ehm) hanno promesso di promettere di aver promesso… vabbè… quanto segue è quanto è successo davanti ai miei occhi e tutto qui! 😕

B: Mamma mia avete visto la tizia allo sportello 9? Fa una pausa di un minuto e mezzo circa tra un cliente e l’altro… ora la cronometro!!!

Godot: Ehm… già!

A: Che caldo!

C: Già!

B: Ho dimenticato l’orologio… signorina la può cronometrare lei?

Godot: Ehm… ok!

A: Ma che significa Pò? di Pò ce ne sono pochi!!! Sapete che significa Pò?

C: E’ P zero… non Pò… quello è il fiume!

A: Vabbè ma che significa?

Godot: Sono i prodotti postali!

A: Ah ecco… e chi scrive più oggi… mamma mia fa caldo!!!

B: Signorina sta cronometrando???

Godot: Ehm… sì….

A Fa proprio caldo… però questa aria condizionata fa male…

C: (e qui è iniziato il putiferio!) Certo… a una persona della SUA ETA’!!!

Godot: 😯

B: 😯

A: Mia età? Ma mica sono così vecchio!

C: No per carità… oggi come oggi 80 oppure 90 anni non sono più troppi!!!

Godot 😯

B: Cronometri Cronometri!!!

A 8o? 90??? Ma se io non ne ho neanche 70!

C: Si vabbè a una coscia! :mrgreen:

A: Una coscia?! Che vuole dire che sembro vecchio?!

C: Ma no i suoi 80 anni se li porta anche benino…

A: Ma se sono del ’43!!!

C: Eh come è del ’43!!! Non è possibile… io sono del 41… non posso essere più vecchio di lei… insomma si è mai visto allo specchio?!

Godot 😯

B: Ecco è andato via un altro cliente… cronometri cronometri!!!

A: Ma perchè lei si crede giovane!?

C: No… ma almeno non ho i capelli bianchi come lei!

Godot 😯

A: Ci credo… non ha un capello in testa!!! >_<

C: Sì ma se li avessi scommetto che non sarebbero bianchi!

A:  Ho capito vuole dire che sembro vecchio… ho capito!

C: Ma no. Non è che lo sembra… ma chi è della sua generazione…

B: Sta cronometrando? Non si distragga?

Godot 🙄

C: No. Non lo sembra… credo che lo sia! Non c’è necessità di nascondersi l’età. Su coraggiooooooo!!!

A: Ma io non mi nascondo l’età!!! >_<

C: Dica la verità… lei ha la dentiera? :mrgreen:

A: Certo che no… ho solo qualche otturazione!

C: Visto… perchè è vecchio e i suoi denti non sono più quelli di una volta! E ha pure le rughe! :mrgreen:

B: Ha chiamatoooo il numero successivoooooooo … quanto tempo è passatoooo????? ❓

Godot: 1 minuto e 21 secondi

B: Quella sfaticataaaa ora vado a parlare con il direttoreeee!!! 👿

C: Ecco vedete… il signore nonostante la sua età non ha perso la sua verve! E infatti va dal direttore senza aver bisogno di nascondersi gli anni! :mrgreen:

A: Io non mi nascondo gli anni!!! 😥

B: “Nonostante la sua età”??? Ma se sono del ’45!  👿

Godot 😯

… e così attesero alla posta infelici e non molto contenti! 😉

22 pensieri su “Un’altra epica battaglia… ma stavolta Godot fa da spettatrice!

  1. Codesto menestrello l’è basito, financo vecchiezza l’è parte di saggezza, ordunque in codesti tre figuri di saggezza non v’è traccia!
    Menestrello però non può ammancare d’appunto alla signoria vostra: madonna Godot, invero l’è giusto dar ‘portanza alli ‘nziani ma voi avete effettivamente tenuto lo tempo per l’anziano messer B?

  2. Madonna codesto menestrello insegnerà a vossignoria allo misurar di tempo con clessidra. A seguitar in ‘sìffatta maniera vossignoria diverrà presto sapiente como dama di castello. Allo proposito, li postini pennuti han guadagnato core vostro o madonna riccorre ancora a dimoniche tecnologie?

  3. Mamma mia che semi-vecchietti pestiferi :mrgreen:
    E poi dicono che le pettegolo sono le donne 😆
    I tuoi scritti sono sempre divertentissimi!!
    Un caro saluto
    liù

  4. @Messer Menetrello grazie per gli utili insegnamenti di misurazione di tempo con clessidra… riguardo ai postini pennuti devo dire che sono assai comodi! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...