Storia di uno Scarpivendolo… e mezzo!

Ciaooo a tuttiiiii!!! Eccomi da un’altra assenza ma ero un attimino andata a … 😯 … comprare delle SCARPE!!! :mrgreen:

Voi non potete capire… ero andata a comprare TANTE SCARPE!!! Ma QUANTE SCARPE… TROPPE SCARPE! 😥

Le amiche di Blog donna… certo se fossero state amichE di blog uomini sarebbe stato strano… ma non impossibile! 😯 Ehm… non degeneriamooooo!!!

Dicevo?! Ah sì. Le amiche di Blog comprenderanno che dopo un paio di giornate pesanti il miglior rifugio per la psiche femminile è in un paio di scarpe… meglio se spropositatamente care!!! Ed è qui che entra in scena lo SCARPIVENDOLO!

Lo Scarpivendolo non è un semplice rivenditore di SCARPE… è uno psicologo molto più abile di Samuel. E’ meglio di Freud e Jung messi insieme… è un po’ ciabbattino un po’ spasimante… non importa se ha 90 anni e mezzo (il mezzo anno è fondamentale!) Lo SCARPIVENDOLO sa sempre cosa dire… e soprattutto… AHIME!!! Sa sempre qual’è la scarpa più caraaaaaaaaaaaaaaa!!!

Inoltre per lo SCARPIVENDOLO tutte le scarpe sono necessarie… all’ultimo grido (specie quelle con i tacchi! Che spesso sono anche al grido di quello sventurato a cui si pesta il piede! :mrgreen: )

Ed ecco che così… Godot in preda a un momento di depressione è tornata a casa con i seguenti esemplari di scarpe:

Paio di scarpe numero 1! Stivale alto con tacco largo e gomma opportunamente applicata perchè come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “Signurì a gomm’ serve… perchè sennò sciuliate (trad. “scivolate!”)”

Certo ho pensato io… non potevo non usufruire di quel bellissimo stivaleeeeeeeeeeeeeeeeee ho una passione per gli stvali come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “VOiiii con gli stivaliiii ci campaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaate!” 😯

OK! Mi ha convinta! Un paio di stivali non ha prezzo con MASTERCARD!

Ed ecco che mentre cercavo di andarmene… lo SCARPIVENDOLO si avvicina e mi dice: “Le volete provare questeeee?????”

Paio di scarpe numero 2! Decoltè perchè come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “E se poi ne avete bisogno???” Ora gli avrei anche voluto dire che ne ho tanti… ma lui continuava a guardarmi con quegli occhi sbrilluccicantiiii… e così convinta le ho provate… e ovviamente… lo SCARPIVENDOLO non poteva non propormi altro se non l’unico paio di decoltè con cui si può correre la maratona di New York! Eraaaaaaaaaaaanooo comodissimeeeeeeeeeeee… non mi servono… ma sono comode… e quindi … vabbè… CON MASTERCARD!!!

Mi stavo avviando velocemente verso la cassa… quando lo SCARPIVENDOLO con l’aria di chi ha catturato la sua preda non mi dice: “UH Queste sono nuovissssssssssssssssssssssssssssssime!!!”

Paio di scarpe numero 3! Francesineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee con tacco medio da mettere sotto i tailleur pantaloniiiiiiii!! 😥 E dopo aver comprato un cappello alla francese (ossia una Cloche!) non potevooo non abinarvi le scarpeeeeeeeeee francesineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! CON MASTERCARD!

Ma non è finita qui!

Paio di scarpe numero 4! Una scarpa stile regimental che fa sempre comodo… ed è vero… CON MASTERCARD… ormai lo SCARPIVENDOLO gongolava… poco mancava che si mettesse a saltellare da un divanetto all’altro… e iniziasse a dondolarsi dai lampadari! 😯 E lo SCARPIVENDOLOOO ha veramente 90 anni e mezzo! (L’ho detto che il mezzo anno è fondamentale???) Comunque sempre con MASTERCARD!

Ormai stavo andando alla cassa… domandandomi “Chissà che dirà lo SCARPIVENDOLO quando scoprirà  che non ho MASTERCARD!” 😯 Quando lui mi chiama e mi dice: “Eh ma signorì … voi non eravate venuta qui per uno stivaletto basso con suola di gomma per andare in montagna!?”

😯

😯

Paio di scarpe numero 5!

Così ormai mi sono trascinata verso la cssa… rantolando un “Baaaaaaaaaaaaaaaaasta scarpeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!” mentre lo SCARPIVENDOLO urlava al figlio “Gennàààààààààààààà facciamo un’attenzione alla signorina Godot che è clienteeeee!!!”

Attenzione leggasi sconticino… mi ha fatto sollevare un solo angolo della bocca… l’altro era paralizzato al pensiero del conto!

E mentre lo SCARPIVENDOLO spintonava il figlio Gennààààààààààààà via dalla cassa e iniziava a battere il conto la  rivelazione:

“L’ultimoooo paio ve lo regaloooo… e arrotondo per difetto!” 😯

:mrgreen:

Ora lo so che si è fatto una villa al mare con quello che ho speso con le scarpe… peròòòòò… che carinoooooooo!!! Mi ha fatto tenerezza con tutti i suoi 90 anni e mezzo!!! Lui si che è uno SCARPIVENDOLOOOO di cuoooooooooooooooore!!!

Comunque non vi ho detto una cosa… la cosa fondamentale… indovina il numero della gente ad occhio! Indovina persino il mezzo numero! 😯 E ve l’ho detto che il mezzo numero è importante?!

 

Annunci

33 pensieri su “Storia di uno Scarpivendolo… e mezzo!

  1. Ma come!
    Vengo qui e scopro che non solo hai cambiato il tempio al blogghe (però questo azzurrino ti dona… 😉 ), ma ti sei anche lanciata in folli acquisti!
    E non hai anche comprato un pezzo del corredo matrimoniale??? 😯

  2. 😯 Ehm… è verooooo!!! Devo ancora comprare le scarpe per andare in viaggio di nozze… a proposito dov’è che andiamo!?!
    (L’azzurrnooooo è limitativoooo… faiii scorrere il “blogghe” e vedrai che in fondo cambia colore! Cmq grazieeee!!!)

  3. 😳 Quantiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii complimeeeeeeeeeeeeeeentiiii… a saperlo lo cambiavo prima il look del blogghino!

    Genova?! 😯 Ok! Vado a comprare delle calosce!

  4. 😀 No no Chagall nessuno a cui render conto!!! Almeno ci sono lati positivi ad esser spaiata al momento! :mrgreen:
    Sono certa invece che la moglie-compagna- fidanzata dello SCARPIVENDOLO gli abbia fatto i complimenti :mrgreen:

  5. WOW che shopping!!
    io sto ancora adocchiando un paio di decoltè e un paio di francesine (che adorooooooo ma che mi mancano all’appello)… spero solo di non trovare uno scarpivendolo così zelante… (visto che non ho mastercard)ma di trovare solo uno scarpivendolo (bravo quanto il tuo nel suo lavoro) che mi venda anche un tacco 12 ma comodo quanto il decoltè che hai comprato tu :mrgreen:

    PS: ottimo acquisto per il colché! anche quello è sulla lista wish di quest’inverno 😀

  6. Ahahahahahahah! mi sono letta questo post tutta d’un fiato… bellissimo e simpaticissimo, complimenti! 🙂
    Ti capisco, comunque… una volta uno scarpivendolo (come lo chiami simpaticamente tu) mi disse “su su, signorina… lo shopping è istinto!”. Da quella volta lì le sue parole risuonano in me ogni volta che provo un paio di scarpe… ahahahah!

    Un bacione 🙂
    e piacere di conoscerti!

    Paola

  7. @P&P T_T neaaaaaaaaaaaaaanche ioooo ho mastercard ma l’avevo dimenticatoooooo!!! Riguardo alla mia wishlist… speriamo che non la trovino quelli della mia banca o altrimenti 😕

  8. @Paola… Benvenutaaaaaaaaa!!! :mrgreen: Grazie per i complimenti… più che uno scarpivendolo il tuo sembra Yoda: “Lo Shopping Istinto è. Il conto in banca la parte oscura è!” … Comunque il piacere è tutto mio… torna a trovarmi e a commentare quando vuoi… Qui in questo angolino facciamo (io e i commentatori, alias amici di blog) tanto casino con lo scopo di divertirsi e non prendersi mai troppo sul serio! 🙂

  9. La verità è che dentro ogni scarpivendolo si nasconde un potenziale principe azzurro. Hanno tutti ‘sta mania di provare la scarpetta alle fanciulle. Gli manca solo il castello e poi stanno apposto. 😆

  10. Io ho un orribile rapporto con le scarpe, mi fanno TUTTE male. La mia psiche si rifugia in libri e DVD, molto meno dolorosi (ma più pesanti in valigia, soprattutto prima di un trasloco -.-‘

  11. @Chagall Non temere…a un altro paio di giornate di shopping compulsivo e il castello il mio SCARPIVENDOLO se lo può comprare! 😉

    @Paola Yoda scarpivendoloooo!!! 😆 Alla prossima! 😉

    @Michiiiiiiiiii il guaio è che anche a me fanno TUTTE male… solo che mi fanno male dopo che sono uscita dal negozio! Riguardo ai Libri E i DVD non ne parliamo… pensa che su Anobii ho aggiunto al momento solo 2 degli scaffali di libri letti! (e ovviamente comprati!!!!)

  12. Ciao Godot, grazie del tuo commento e del tuo sostegno, sono felice di aver scoperto il tuo blog, a parte la disgraziata circostanza che ti ha fatta arrivare al mio.
    Che divertente questo tuo post…comprare scarpe, è vero, è un gran divertimento!
    E noi donne quando ci mettiamo d’impegno con lo shopping compulsivo siamo delle campionesse…a presto, grazie ancora!

  13. @MissFletcher… mi fa piacere che sia passata. L’idea del mio blog è proprio quella di strappare un sorriso anche nei momenti bui. Ciò nonostante, blog a parte è tristissimo quanto sta capitando… e noi italiani, dal nord al sud (come nel mio caso), dobbiamo rimboccarci le maniche per aiutarvi… sia come sia. Ancora un abbraccio e passa a trovarmi quando vuoi, io mi permetterò di fare altrettanto per rimanere aggiornata sulla situazione.

  14. Ma che…davvero? Hai comprato tutte quelle scarpe?!?!?!?!? Oh mamma mia!
    Pur essendo donna sai che non ho questo gene di attrazione per le scarpe? Proprio no! Ho perso il gene per strada misà…comunque un paio di stivaletti l’ho comprato anch’io l’altra settimana! 🙂
    Ciaoooooooooo

  15. @FruFru Benvenuta!!! 😀 Eh sì a volte mi prendono proprio crisi di shoppinghite acuta! Ovviamente ora il mio conto in banca mi obbligherà a non comprare altre scarpe per mooooolto moooolto tempo!!!

  16. Godot, quanto calzi? se porti un 37-38 ti sollevo dal pensiero di qualche paio di scarpe!
    Certo che quello scarpivendolo ci sa proprio fare. Ne vorrei incontrare uno, mi servono delle scarpe ma non so come le voglio 😯

  17. Antooo ma che scarpiera?! Ormail le ho comprate e me le porteròòòò sempre dietroooo… Non ci separeremo maiiiii!! 😯

    Luisa 37 e 1/2 per questo dico che è il mezzo che conta!!! E per chi ha un mezzo numero il giusto SCARPIVENDOLO è fondamentale! 😉

  18. Fai bene, i principi hanno questa fissa di baciare i cadaveri di fanciulle adagiate in bare di cristallo. È una cosa abbastanza inquietante. Non trovi?

  19. Ti devi leggere l’intervista che ho fatto alla principessa della fiaba del ranocchio. Le cose non stanno esattamente come ce le hanno raccontate. Muahahaha

  20. Trentasette e mezzo??? 😯
    Tu mi avevi detto di avere un piedino alla Biancaneve (o era Cappuccetto Rosso?).
    Vabbeh, comunque io mi metto in mezzo… cioè, volevo dire ci metto il pezzo, cioè no, mi getto il mezzo… 😕

  21. … 😥 Ma la volete smettere di nominare Biancaneeeeeveeee!!! E poi scusa ma ai giorni nostri è un piede normale… mica volevi che le comprassi alla chicco le scarpe!? O_o

  22. Godot la mia wish list è in posto segretissimissimo protetta da un sistema di allarmi da far invidia anche a 007! 😀
    Mi stavo immaginando la tua scarpiera deve essere tanto grande.. un pozzo senza fondo, se ogni volta che vai dallo scarpivendolo esci svaligiandogli il negozio e permettendogli così di fare 3 mesi ai Caraibi in modo tale da farlo rientrare per la prossima stagione e il prossimo acquisto :mrgreen:

    PS: lo so che non è importantissimo ma di che colore hai scelto la tua cloche? 😛

  23. P&P immagino i contabili della banca fare irruzione in casa tua in stile mission impossible! 😀 Riguardo alla scarpiera… dicesi “sgabuzzino” :mrgreen: … anche se poi alterno questi momenti di shopping compulsivo a momento di “magra” … la cloche? Grigio scuro con un po’ di rosso… in tinta con un cappottino con abottonatura alla russa! 😀

  24. HAHAHAH hai presente la pubblicità della coca cola zero (noooo non sto facendo pubblicità occulta) ecco un’irruzione in quello stile 😛

    Wow che bella deve essere in quei colori 😛 *__* il cappottino con l’abottonature alla russa 8)

  25. ^_^ sì è ero… sembrano i colori della cocacolazero!!!

    Il cappottino con abottonatura alla russa 8) è il must della stagione per l’aspirante spia alla moda!!! 😯

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...