Storia di uno Scarpivendolo… e mezzo!

Ciaooo a tuttiiiii!!! Eccomi da un’altra assenza ma ero un attimino andata a … 😯 … comprare delle SCARPE!!! :mrgreen:

Voi non potete capire… ero andata a comprare TANTE SCARPE!!! Ma QUANTE SCARPE… TROPPE SCARPE! 😥

Le amiche di Blog donna… certo se fossero state amichE di blog uomini sarebbe stato strano… ma non impossibile! 😯 Ehm… non degeneriamooooo!!!

Dicevo?! Ah sì. Le amiche di Blog comprenderanno che dopo un paio di giornate pesanti il miglior rifugio per la psiche femminile è in un paio di scarpe… meglio se spropositatamente care!!! Ed è qui che entra in scena lo SCARPIVENDOLO!

Lo Scarpivendolo non è un semplice rivenditore di SCARPE… è uno psicologo molto più abile di Samuel. E’ meglio di Freud e Jung messi insieme… è un po’ ciabbattino un po’ spasimante… non importa se ha 90 anni e mezzo (il mezzo anno è fondamentale!) Lo SCARPIVENDOLO sa sempre cosa dire… e soprattutto… AHIME!!! Sa sempre qual’è la scarpa più caraaaaaaaaaaaaaaa!!!

Inoltre per lo SCARPIVENDOLO tutte le scarpe sono necessarie… all’ultimo grido (specie quelle con i tacchi! Che spesso sono anche al grido di quello sventurato a cui si pesta il piede! :mrgreen: )

Ed ecco che così… Godot in preda a un momento di depressione è tornata a casa con i seguenti esemplari di scarpe:

Paio di scarpe numero 1! Stivale alto con tacco largo e gomma opportunamente applicata perchè come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “Signurì a gomm’ serve… perchè sennò sciuliate (trad. “scivolate!”)”

Certo ho pensato io… non potevo non usufruire di quel bellissimo stivaleeeeeeeeeeeeeeeeee ho una passione per gli stvali come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “VOiiii con gli stivaliiii ci campaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaate!” 😯

OK! Mi ha convinta! Un paio di stivali non ha prezzo con MASTERCARD!

Ed ecco che mentre cercavo di andarmene… lo SCARPIVENDOLO si avvicina e mi dice: “Le volete provare questeeee?????”

Paio di scarpe numero 2! Decoltè perchè come ha detto lo SCARPIVENDOLO: “E se poi ne avete bisogno???” Ora gli avrei anche voluto dire che ne ho tanti… ma lui continuava a guardarmi con quegli occhi sbrilluccicantiiii… e così convinta le ho provate… e ovviamente… lo SCARPIVENDOLO non poteva non propormi altro se non l’unico paio di decoltè con cui si può correre la maratona di New York! Eraaaaaaaaaaaanooo comodissimeeeeeeeeeeee… non mi servono… ma sono comode… e quindi … vabbè… CON MASTERCARD!!!

Mi stavo avviando velocemente verso la cassa… quando lo SCARPIVENDOLO con l’aria di chi ha catturato la sua preda non mi dice: “UH Queste sono nuovissssssssssssssssssssssssssssssime!!!”

Paio di scarpe numero 3! Francesineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee con tacco medio da mettere sotto i tailleur pantaloniiiiiiii!! 😥 E dopo aver comprato un cappello alla francese (ossia una Cloche!) non potevooo non abinarvi le scarpeeeeeeeeee francesineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! CON MASTERCARD!

Ma non è finita qui!

Paio di scarpe numero 4! Una scarpa stile regimental che fa sempre comodo… ed è vero… CON MASTERCARD… ormai lo SCARPIVENDOLO gongolava… poco mancava che si mettesse a saltellare da un divanetto all’altro… e iniziasse a dondolarsi dai lampadari! 😯 E lo SCARPIVENDOLOOO ha veramente 90 anni e mezzo! (L’ho detto che il mezzo anno è fondamentale???) Comunque sempre con MASTERCARD!

Ormai stavo andando alla cassa… domandandomi “Chissà che dirà lo SCARPIVENDOLO quando scoprirà  che non ho MASTERCARD!” 😯 Quando lui mi chiama e mi dice: “Eh ma signorì … voi non eravate venuta qui per uno stivaletto basso con suola di gomma per andare in montagna!?”

😯

😯

Paio di scarpe numero 5!

Così ormai mi sono trascinata verso la cssa… rantolando un “Baaaaaaaaaaaaaaaaasta scarpeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!” mentre lo SCARPIVENDOLO urlava al figlio “Gennàààààààààààààà facciamo un’attenzione alla signorina Godot che è clienteeeee!!!”

Attenzione leggasi sconticino… mi ha fatto sollevare un solo angolo della bocca… l’altro era paralizzato al pensiero del conto!

E mentre lo SCARPIVENDOLO spintonava il figlio Gennààààààààààààà via dalla cassa e iniziava a battere il conto la  rivelazione:

“L’ultimoooo paio ve lo regaloooo… e arrotondo per difetto!” 😯

:mrgreen:

Ora lo so che si è fatto una villa al mare con quello che ho speso con le scarpe… peròòòòò… che carinoooooooo!!! Mi ha fatto tenerezza con tutti i suoi 90 anni e mezzo!!! Lui si che è uno SCARPIVENDOLOOOO di cuoooooooooooooooore!!!

Comunque non vi ho detto una cosa… la cosa fondamentale… indovina il numero della gente ad occhio! Indovina persino il mezzo numero! 😯 E ve l’ho detto che il mezzo numero è importante?!