Trasferta… taxi permettendo!

Ebbene sì! Son giunta nell’angusto spazietto fittatomi per questa breve, seppur si promette intensa, trasferta!

Ci ho messo giusto giusto… 3 ore! 😯 Voi penserete che io sia partita da Napoli, ma i più attenti di voi, o quelli con la memora migliore ricorderanno che avevo trovato rifugio da quelle suorine apocalittiche dei post  precedenti!

Dopo saluti e saluti e raccomandazioni varie mi sono incamminata verso il mio fato… il mio fato aveva la forma di un taxi bianco… che io avevo chiamato… e che… NON C’ERA!!! 😯

Vabbè… “Sarà in ritardo!” ho pensato sul momento e così ho atteso una mezz’ora buona prima di richiamare il servizio taxi per chiedergli con tanta grazia:

“MA DOVE CAVOLO E’ IL MIO TAXI?!?!?” 😡

Il servizio… placido e sornione ha detto: “E’ andato via!” 😯

Ehm… ok… come non detto… gli ho chiesto un altro taxi… e aspettavo… aspettavo… aspettavo… aspettavo… aspettavo! 😯 Era passata un’oraaaaaaaaaaaaa!!! Così ho richiamato il servizio taxi e gli ho detto pur più placida di prima:

“MA DOVE CAVOLO E’ IL MIO TAXI!?” 😡

E il servizio… ha detto: “Ops… è passato un po’… controllo!” e poi ha aggiunto: “Sì… dovrebbe arrivare!”

E io ero contenta del sentirmi dire “DOVREBBE!” così gli ho risposto con un “GRRRRrrrrRRR!!” e ho continuato la mia attesa…

…attendevo attendevo attendevo… a un certo punto, è spuntato un taxi… e io gli ho fatto cenno… ma aveva già un cliente… UFFA!!! 😡

Ho richiamato il servizio – taxi… e mentre mi stavo per pappare il tipo al telefono di nuovo il taxi di prima… quello con il cliente, senza cliente!

E così dopo avergli lanciato le mie 5 borse… gli ho detto l’indirizzo e ho resistito alla tentazione di dirgli “Assicurati che nessuno ci segua!”

Non pensavo al maniaco omicida di tutti i telefilm… ma a una Candid Camera! 😯

E poi ho incominciato a lagnarmi del servizio taxi… e mi lagnavo… e mi lagnavo… e poi il taxista ha detto: “Ops… ho sbagliato A strada!!! Qui è dEvieto d’accessoooh!” 😯 E dopo essersi lagnato lui della segnaletica son finalmente giunta a destinazione… Er taxista ha detto: “Mo te aiuto!” e io: “No!” e lui: “Suddai!!! Te ho fatto anche lo sconto!” e io: “NOOOOO!!!!”

L’ho pagato e son arrivata a casa… o quella che per i prossimi mesi sarà casa … dove ho disinfettato tutto il disinfettabile… anche se ora devo andare a comprare un altro boccione di candegina!!! :mrgreen: perchè quello che ho comprato stamattina l’ho finita già!