Piero Angela presenta il Balordo impantanato!

Salve a tutti amici di blog! Stasera, anzi¬† stanotte vi presento una nuova puntata di SUPERQUARK… con la solita musica ovviamente… e il solito Piero Angela, che ancora non ci ha querelato per nominarlo… LA PREGOOO Non looo facciaaaaaaaaaaaaaa!!! ūüė• Ehm comunque…

SUPERQuark presenta: IL BALORDO IMPANTANATO!!!

Salve cari amici di SuperQuark, come al solito sono Piero Angela… oggi vi presento usi¬† e costumi di una specie moderna… quella del Balordo…

Il Balordo non √® quel¬†essere di et√† varia, che sull’autobus se ne esce con qualche frase ad effetto del tipo: “Ti vuoi star zitta!!!” (parola mia a una povera signora le √® successo… ok… l’avrei fatto anch’io visto che la signora litigava con il marito o gi√Ļ di l√¨ da mezz’ora… per√≤√≤√≤√≤!!!)

Comunque… cari amci, il balordo non ha fasi evolutive, non spesso… certo cambia piumaggio a seconda della stagione, ma non si pu√≤ certo dire che il balordo si evolva… anzi… √® sempre lo stesso!!!

Cos√¨ invece di vedere il balordo nelle varie evoluzioni, cari amici di Super Quark, lo esaminiamo attraverso le stagioni…

PRIMAVERA: Il balordo in primavera √® in fase d’accoppiamento… come sempre… cos√¨ fischia e sfoggia occhialoni da sole a specchio nei quali la sua amata pu√≤ specchiarsi e all’occorrenza rifarsi il trucco… la sua balordagine consiste nel calpestare una vecchietta che si trascina la sporta della spesa per scendere dall’autobus e dirle pure: “MuooooooooooovitiiI!!!”

ESTATE: Il balordo √® leopardato… quasi sempre… ma per questo devo rimandarvi alla nostra puntata sui “TIPI Da SPIAGGIA!!!” e non mi pare il caso! Quindi sappiate solo che √® leopardato e che ha il volume dell’IPOD al massimo… il signore seduto affianco al balordo, se ha il “riporto” si trova all’improvviso tutti i capelli (beh, non √® che siano tanti!) sull’orecchio pi√Ļ lontano dal Balordo! La balordagine del Balordo si manifesta nello sghignazzamento di quest’ultimo alla vista della nuova “pettinatura” del vicino di pullman!

AUTUNNO… cadono le foglie… il Balordo no! Per√≤ saltella sulle foglie… e nelle pozzanghere… schizzando tutti i passanti… la balordagine si nota nel suo chiamare le pozzanghere di cui sopra… con la U al posto della O! ūüėĮ

INVERNO: La neve, o l’assenza di tale, fa pensare al balordo di vestirsi di un bianco cangiante fosforescente! Si rivela balordo quando… abbagliati dal bomberino bianco candido chiudiamo gli occhi andando a sbattere… allora con il suo “AHAHAH!” il balordo prosegue, verso nuove balordagini!

E infine:

LA MEZZASTAGIONE (ossia quella di questo periodo, perch√® non credo sia primavera, ma spero non sia inverno! Quindi direi che le mezze stagioni esistono!) … eh gi√†… √® quel periodo in cui piove e poi c’√® il sole… poi piove, e poi il vento, poi il sole, il vento, piove… e poi piove ancora! Ed √® proprio in questo contesto che il Balordo arriva sull’autobus di sempre, dove sono tutti, la vecchietta il tipo con il riporto, la gente abbagliata,¬†quella schizzata etc etc e… SPLASH! Questa volta non l’ha fatto apposta… si √® impantanato inciampando proprio salendo sul pullman… e non c’√® altro che la specie umana possa fare davanti a cotanta balordagine…

… SCOPPIARE A RIDERE! :mrgreen:

Per questa puntata √® tutto… cari amici, dal vostro Piero Angela (EHm… non mi quereliiiii!!!) Alla prossima puntata di SuperQuark… chiss√† di che parleremo!? Mah!?