CronIca di una favola!

Salve a tutti! 😀 Rieccomi qui! Dopo tanto vagare e tanto sclerare!

Per le newentries che nel mio periodo di assenza mi hanno commentato finendo in moderazione… mi presento RIPRESENTO… sono Godot! E sono leggerissimamente fuori di testa! 😉

Comunque… giusto per farvi capire come passo le mie giornate… sappiate solo che qualche giorno fa ho fatto un’altra delle mie. Questo bel tipo, ridendo e scherzando mi ha sfidata… a raccontare una favola… solo in modo poco favolistico!

E così… se ricordate quanto successo qualche tempo fa con quella gatta morta di Biancaneve… ecco quanto mi è uscito! 😯

Ragazza ha la passione per le scarpe… pur di avere il modello più alla moda per una festa si accontenta di un numero sbagliato e trova marito. Non è una favola è successo sul serio. La ragazza, di nome Cenerentola, ha incontrato a una festa il suo attuale consorte, di nome PrincipeAzzurro. Lui ovvio feticista con una passione sfrenata per le scarpe da donna, non è riuscito a resistere al fascino di lei.

Felice la matrigna che ha dichiarato, un attimo prima delle nozze: “ASSAFA’ non ce la facevo più a sopportare quella cialtrona… sempre a ciondolare per casa… e a portare criceti, topi e altro!!” Contente anche le sorellastre Gertrude e Genoveffa che hanno commentato: “Il lancio del bouquet sarà il momento clou della serata”. Le due infatti si sono preparate già con i guanti da portiere pur di parare l’agognato “mazzolin di fiori”!

La sposa, vestita di stracci, tranne che per delle costosissime Prada ai piedi, era raggiante. Lo sposo era… beh… AZZURRO!

I due partiti per la luna di miele su una zucca torneranno in tempo per godersi le nuove collezioni di sandali e infradito! Per somma gioia dei sudditi che hanno reso noto alle telecamere: “Noi non c’abbiamo manco il pane! Sai che ci frega dei piedi di quella… e poi poteva anche mettersi una suoletta!” Ma Gattinoni ha lanciato un anatema sui villici… all’urlo di “la suoletta no!”

E vissero… INfelici e contenti! :mrgreen:

Tadaaaaaaaaan! Ehm… lo so… non credo che sopporterete oltre la mia presenza… ma piuttosto… ho notato che non sono la sola a essere “sparita” dai blog… io so che fine ho fatto IO … ma che fine avete fatto VOI?! 😯

Annunci

12 pensieri su “CronIca di una favola!

  1. Io sono sempre qui, non mollo la trincea neanche se l’alternativa sono molto reali (e poco virtuali) divertimenti carnali ^^

    Nella tua favola manca qualcosa che c’era nell’originale: lo gnomo malefico che se la prendeva con Cenerentola perchè era una bambocciona che non usciva di casa neanche adesso che aveva compiuto i 16 anni, mica come lui che fino a due mesi viveva ancora con mamma gnoma.
    E dopo lo gnomo se l’è preso con quegli gnomi malefici che rubano la pentola con l’oro, ha preso la sua pentola, e se n’è andato via maledicendo e insultando tutti.

  2. 😥 sono commossaaa…. Frapp esci dalla trincea e festeggiamoooo!!!
    EsterINA grazie! 😀
    Michiiii mi sei mancaaaaaaataaaa!!!
    Karmuzzo… ehm… citronella?! 😯 sei sempre il solito! 😉

  3. Che fine ho fatto io? Mi si sono fatte le ragnatele al sorriso senza di WonderG! Auf stavo per chiamare la Protezione Civile per cercarti (ho desistito visti i danni che hanno fatto in Abruzzo)comunque sono passata di qui ogni giorno per vedere se eri tornata. Mò basta con sti scherzi che tengo una certa età, quindi basta fughe! 😉 A quando un bel pigiama party????????? 😯

  4. Dunque deduco che le sorellastre , avendo tu omesso il risultato del lancio (in faccia) del mazzolin di fiori , siano destinate a rimanere zitellone frustratone per il resto dei loro giorni??? Che terribile destino … intrappolate in una fiaba senza uno straccio d’omo!

    ps:e io , da new entry , ho pensato “Ma vedi te che sfiga , scopro un blog fighissimo e questa sparisce ….!” … e invece ci seeeeeeiiii!!!

  5. Koalanation… ho cambiato lavoro e ci ho messo un po’ ad adattarmi… ma piano piano tutto tornerà apposto! 😀
    Karmuzzoooo noooo la DeFilippiiii nooooooo … mi fa pauraaaaaaaaaaaaaa! 😯

  6. bentornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!
    dishhhhhhhgrazZZZiata.. potevi almeno rispondere alle e-mail..
    :-)))))))
    non so quanto mi ci vorrà per recuperare gli arretrati qui.. poteva andarmi peggio 😉
    BACIOOO !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...