Il figlio della Gallina Bianca!

Salve a tutti… ritorno burrascoso per la sottoscritta a scuola… che ha trovato la Gallina Bianca in tempesta! 😯

Per chi non avesse capito di chi parlo… specifichiamo… la Gallina Bianca è la mamma di uno dei nostri studenti che da sempre è convinta di poter fare il buono e il cattivo tempo a scuola! E’ sicura e lo va anche a dire in giro che le regole che valgono per tutti per lei… e di conseguenza anche per il figlio… non valgano… perchè LEI è la Gallina Bianca… e il figlio di conseguenza è il “figlio della Gallina Bianca!”

E così oggi… dopo un’assenza di massa la cui metà era dovuta all’influenza e l’altra al ponte… mi sono vista alla mia entrata a scuola venire incontro 2 studenti di seconda tornare verso l’uscita e andar via… 😯 EHm!
Arrivata in segreteria Sandra la fida segretaria mi dice: “Godot non avevano il certificato medico… e con questa pandemia è necessario!” OK! Penso io! E’ necessario!

Ma poi arriva lei… la Gallina Bianca… la Gallina Bianca che non fa entrare il figlio… figlio della Gallina Bianca, in orario perchè il coccodimamma deve riposare e fare colazione con calma… e non fa scrivere nemmeno il permesso perchè… beh… LEI è la Gallina Bianca… e lui è il figlio della Gallina Bianca!!!

Comunque come al solito in ritardo accompagna in braccio il figlio (Eh già! Specifichiamo che il figlio è sanissimo ed è in seconda media!!!) fino al pianerottolo… poi per non far vedere la scena dai compagni di classe del figlio che altrimenti lo prenderebbero in giro … lo posa a terra e lo accompagna fino in classe!

La Gallina Bianca viene a prendere un’ora prima il figlio perchè… beh… lui è abituato a mangiare a quell’ora!!! Infondo è o non è il figlio della Gallina Bianca???

Sempre la stessa Gallina Bianca… quando il figlio è impreparato entra in classe e dice: “Non HO potuto aiutare il figlio della Gallina Bianca a fare i compiti… comunque non è un problema perchè IO sono la Gallina Bianca!!!” e nessuno può dirle che i compiti il figlio della Gallina Bianca dovrebbe farseli da soli… perchè lui è pur sempre il figlio della Gallina Bianca!!!

Oggi il figlio della Gallina Bianca tornava da un’assenza di 7 giorni… e noi non avremmo dovuto ammetterlo in classe senza certificato… ma la Gallina Bianca dice: “Il medico è mio amico… e io sono la Gallina Bianca e lui è il figlio della Gallina Bianca quindi entra senza certificato!!!” 😯

Ora… diciamo che ho litigato ma proprio tanto con la signora perchè 2 compagni di classe del figlio della Gallina Bianca avevano appena lasciato l’istituto perchè sprovvisti di certificato… ma sapete la novità?!

E’ la Gallina Bianca e il figlio è il figlio della Gallina Bianca! Che significa?! Significa che incredibile ma vero arrivato il preside sente le lamentele della madre e dice: “TOH! Ma lei è la Gallina Bianca… e lui è il figlio della Gallina Bianca certo che possono fare quel che vogliono!!!”

E la signora ne ha approfittato… ha parcheggiato il figlio a scuola… influenzato ancora… si è lamentata con un parente al provveditorato… e soprattutto… quando è venuta alla solita ora prima a prendersi il figlio della Gallina Bianca ha annunciato che per una settimana il figlio non verrà perchè ancora non del tutto ristabilito! 😯

Ora dico io… che sono tornata da poco, alle 19.00, da un cazziatone POMERIDIANO del preside perchè ho urtato la sensibilità della Gallina Bianca che evidentemente non ha fatto l’uovo… ma che speranze abbiamo di insegnare a questi ragazzi a comportarsi decentemente! Già vedo il figlio della Gallina Bianca che tra qualche anno si farà leggi ad personam!!! Eh già!

E fortuna che non abbiamo a scuola anche il figlio della Gallina dalle Uova d’oro… altrimenti!!! 😕

23 pensieri su “Il figlio della Gallina Bianca!

  1. Oh mamma esiste una gallina bianca anche da voi?!? o.0 pensavo che ce ne fosse solo un esemplare…
    Pensa te che ho riletto 2 volte la riga in cui dicevi che il figlio della gallina bianca veniva portato in braccio … e che il figlio facesse la 2 media!!! oh mamma!! non ci posso credere ancora ora…
    Ok che ognuno educhi i propri figli come meglio crede.. però tra qualche anno che fine farà suo figlio?!? spero che un giorno si ribelli e inizi a vivere la sua vita da “non figlio di gallina bianca”!
    Ah come avrei voluto essere li con te a litigare con la Gallina Bianca 😀

    PS: Ma alla fine riceverò un premio per essere sempre la prima a commentare i tuoi post??:D

  2. Questa Gallina Bianca mi sembra costituisce l’evoluzione del mammismo all’italiana, trattare un ragazzino delle medie come fosse un bimbo della materna, sconcertante, che ne sarà del poverino?

    Ma certo che non capisco proprio l’accondiscendenza del preside, ma forse ci sarà qualche motivo recondito che ti guardi bene dallo spifferare…

  3. Non mi sono ancora ripresa dalla lettura di questo pezzo: “Comunque come al solito in ritardo accompagna in braccio il figlio (Eh già! Specifichiamo che il figlio è sanissimo ed è in seconda media!!!) fino al pianerottolo”…ma è uno scherzo??? Altro che leggi ad personam, da grande il figlio passerà 2 ore al giorno 7 giorni alla settimana nello studio di uno psicanalista O_o

  4. E in effetti mi diapiace per il figlio: primo magari si vergogna di avere una madre così;
    secondo, io avevo un compagno con madre Gallina Bianca, gli davamo un sacco di mazzate 😦

    Mi dispiace anche per il cazziatone eh 😛

  5. in braccio??????

    comunque la colpa non è solo della gallina bianca, ma anche del preside e di tutti quelli che le permettono di fare come vuole e passarla franca.

    un abbraccio!

  6. Uffa… avevo già risposto ma Mr. WordPress mi ha cassato la risposta!… vabbè riscrivo più o meno quello che avevo risposto!

    P&P avresti in realtà vinto il premio fedeltà… vorrei farti una collana di perline… ma non la so fareeeeeeeeeeeeeeeeee! 😥 quindi?! Avanzi un premio!
    FraPp… Credo che il figlio della gallina bianca sia in realtà il figlio segreto del preside (che è un preteeeeeeeeeeeee!!) ma non ho prove certe! 👿
    JaneCole… temo che sarà lo stesso psicanalista a suggerirgli come terapia la legge ad personam di cui sopra! :mrgreen:
    Tagliuzzo che ti devo dire… me lo immagino che va in ufficio a 40 anni con la mamma che lo porta in braccio fino alla scrivania e dice al capo: per favore me lo tratti bene!
    Michi… pure a me mi fa incavolare questoooo!!! 😡
    Karmuzzo… le parole ci sono… io ci ho scritto un post! :mrgreen:

  7. Perbacco… qui mi è stata tolta la palma di primo a commentare!!!
    Pofferbacco… volgio la palma!!!
    Ehm… ma no potevi tirare una penna alla gallina bianca??? sono sicuro che ha le penne posticce!
    Io sono il figlio del Corsaro Nero… quindi all’arrembaggio!!!!

  8. Karmuzzo… shhhh!!! Allora non lo diciamo a nessuno

    Cieluzzo… ma il Coraro Nero non aveva avuto una figliA femminA?! Non si chiamava Iolanda!?!? Mah! La piuma?! Era sicuramente una extention!!!

  9. In effetti ci assomigli un pò!!!
    Vabbè… vado che ho un convegno di podologi callisti…
    UUUUUEEEEEE……
    (Non ci fare caso, è l’ambulanza che sta venendo a prenderci…)

  10. Il Figlio della gallina dalle uova d’oro, dato che sono sardo (“Sardo? Bandito!, scusa Troisi) te lo posso sequestrare io, se salta fuori.
    Il Figlio invece dell’altra Gallina, l’avrei debitamente trattato con un gatto a nove 9 code.
    La Gallina… non so, sto pensando al tipo di tortura da riservarle.
    Molto ignominiosa, comunque.
    A presto, Godot!

  11. Riccardo sei ufficialmente invitato a diventare preside ad honorem della scuola… per elezione… in realtà ti voto io… ma non importa!!! L’importante è l’ignominiosa tortura! 😀

  12. Pingback: Chi cerca trova… Ma i post sono i miei! « Daily Godot's Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...