Se l’uomo è cacciatore…allora noi donne… mmm?

Ciao a tutti!!! Come va?! Notate una mancanza di verve (non il gruppo, ma il sentimento!) nel mio modo di fare?! Beh, effettivamente stavo pensando, e più penso più mi deprimo, più mi deprimo più penso e più mi deprimo! 😯

Ehm… ok! Lasciando perdere questi giri di parole di pensieri e depressioni, secondo voi, a cosa potevo mai pensare di così deprimente da farmi deprimere?!

Molti di voi penseranno: La scuola!

Altri di voi penseranno: Che ci frega?!

I più astuti tra voi saranno tornati a leggere il titolo e avranno urlato: GLI UOMINIIIII!!!

I MENO astuti tra  di voi sono tornati a leggere il titolo e hanno urlato: I CACCIATORI! 😯

Eh già! Poco più di un anno fa dichiaravo la mia singletudine (L’essere single nel dizionario Godot-Italiano) e vi dicevo che non me ne importava un granchè! Ed effettivamente è vero…

… quello che mi manda in bestia non è l’essere una neo-zitella… nel XXI secolo “single”… è la carestia di uomini interessanti… in carne e ossa, chi vuol cogliere colga… che mi fa deprimere…

… e il carne e ossa non si riferiva ai più “grassi” e nemmeno ai più “magri”… ma semplicemente alla reale disponibilità di molti di voi maschietti! (come sono brava a sminuirvi con questa parola!!!!!!!!!!!!!!! EH?! ah già continuo…)

Voi direte… “ma perchè tutto ciò?!” E anche se so che in realtà molti di voi in realtà si sono chiesti: “Ma perchè leggere tutto ciò?!” io… vi rispondo lo stesso!!!! 👿

Perchè becco sempre gli uomini sbagliatiiiiiiiiiiiiii 😥

Non parlo di UNO… o forse sì! Ma parlo in particolare di quelli che MI piacciono…

Ora, l’effetto Godot è un po’ come l’effetto serra… solo molto più letale… anzi… non c’azzecca proprio niente con l’effetto Serra! L’effetto Godot è quella sorta di catena di sant’Antonio un po’ sgarrupata… che fa si che a me piacciono quelli a cui io non piaccio… o almeno non abbastanza… e che io piaccia agli UNO… che a me non piacciono!

In poche parole?! Io sono “Il tipo” di scalmanati, pazzoidi, depressi, auto-lesionisti! 😯 Mentre non sono “il tipo” degli uomini NORMALIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!

Ora voi direte… ma cerca di conquistarlo tu… l’uomo “normale” che ti piace tanto! E che fa dududdùdù 😯 ehm… non era questo che volevo dire… dicevo? AH sì…io vorrei pure accaparrarmi l’uomo normale che mi piace assai (meglio così per non ricascare nel vortice dei caroselli!) ma non ne sono in grado!!!

Perchè?! Perchè ci sarà un motivo se è opinione comune che l’uomo sia cacciatore… evidentemente noi donne non lo siamo! NO???

Effettivametne i miei abbordaggi (non arrembaggi! Quelli li fanno i pirati!!! 😡 ) non sono mai riusciti troppo bene… a meno che… già… a meno che non fossero del tutto involontari!

E così si rivelano vari scenari:

Abbordaggio volontario 1) Io tento di parlare e balbetto… LUI prende e se ne va!

Abbordaggio INvolontario 1) Lui tenta di parlare e balbetta… io per gentilezza non me ne vado… LUI in mezz’ora è convinto che io sia cotta… visto che non me ne sono andata!

Abbordaggio volontario 2) Io tento di parlare e gli verso qualcosa addosso… LUI si offende e se ne va alla ricerca di una lavanderia! 😥

Abbordaggio INvolontario 2) Io non gli sto parlando ma gli verso senza volere qualcosa addosso… LUI si convince che sia un metodo di abbordaggio… e non me lo scollo più per tutta la serata! 😥

Abbordaggio volontario 3) Io parlo parlo parlo parlo… ma non so che dico… LUI cade in catalessi…

Abbordaggio INvolontario 3) Io parlo parlo parlo parlo… LUI trova tutto interessantissimo! 😥

Abbordaggio volontario 4) Io NON parlo… per evitare gaffe… LUI pensa che io sia una presuntuosa e se ne va!

Abbordaggio INvolontario 4) Io NON parlo… perchè non interessata… LUI pensa che io sia timida… e mi promette eterno amore! 😥

Abbordaggio volontario 5) Io lo guardo da lontano… LUI pensa che io sia sovrappensiero (o non mi nota nemmeno!) e non ci incontriamo MAI!

Abbordaggio INvolontario 5) Io guardo il termosifone… pensando ai fatti miei… LUI vicino al termosifone (o anche lontano!) pensa che lo stia guardando e si avvicina dicendo: “Mi stai guardando! 😉 ” Io no ho il coraggio di dirgli: “NO!” e LUI è convinto che io sia affascinata dal suo stile! 😥

COME VEDETE… non c’è speranza per meeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! 😥

Ora non credo che sia perchè sono una donna… ma semplicemente perchè IO non sono una cacciatrice!!! Certo non sono neanche preda… e allora qui urge una domanda esistenziale necessaria… che sono?!!

Advertisements

34 pensieri su “Se l’uomo è cacciatore…allora noi donne… mmm?

  1. Lasciamo stare quello che dicono i miei, ormai hanno rinunciato. Ma sarà vero che pretendiamo troppo? Sarà vero che uomini e donne negli ultimi anni sono cresciuti in modo diverso, e al momento sono distanti anni luce?

  2. E’ un po’ come la teoria uomini da Marte e donne da Venere… solo che ora effettivamente sia Marte che Venere sono così confortevoli da non volersi più incontrare a metà strada!!!

  3. Secondo me è tutta colpa del tuo nome…. gi uomini appena sentono che ti chiami Godot immaginano la protagonista d’un romanzo erotico francese travestita da coordinatrice scolastica travestita da WonderG travestita da ironic-girl travestita scrittrice travestita da fustigatrice di alunni…. e non capiscono più con chi stanno parlando!!!

  4. Intanto, sei una che ha un esplosivo senso dell’umorismo. Il che non è poco, puoi credermi.
    Ma qui cominciano le dolenti note.
    Come, dirai, più di queste?!
    Tranqua, tranquilla, come diciamo a Cagliari.
    Vedi, la maggior parte degli uomini ha PAURA di una donna dotata di senso dell’umorismo. Pensano che voglia sminuirli, prenderli in giro e chissà che altro, poveracci…
    Ma tu NON appendere l’umorismo al chiodo delle loro paure! Proibito!
    Se incontri uno di quegli stocafissi, evitali.
    Per fortuna l’umorismo rende intelligenti (non sempre si dà il contrario).
    Perciò se un giorno ti capita di contemplare un termosifone ed arriva un possibile “lui”…
    Attaccherà a parlare dell’evoluzione delle caldaie nel periodo compreso tra il 1890 ed il 1930.
    QUELLO sarà il segnale! Buttati!
    Per tutto il resto, l’amore è un grandissimo mistero.
    Ciao.

  5. Ma lo sai che un collega una volta ebbe il coraggio di confessarmelo, mi disse che gli piacevo da morire ma con una donna come me non ci si sarebbe mai messo perché ero troppo intelligente e gli mettevo paura: me lo disse, davanti a tutti, un giorno che raccontavo come sono risalita a “un’amica” di Attila… 😉

    Considera che lui pure era un bell’uomo e tutt’altro che sciocco…

  6. CieloLiberooo TU dici?! 😯

    Riccardo… 😳 quanti complimenti!!! Solo che non capisco… caldaie del 1890!? Dov’è che mi devo buttare!? 😆

    Diemme… che peccaaatooooo… bello, intelligente ma un po’ fifone!

    CieloLiberoooo2! TU dici?! 😯

  7. Godot… dacci le misure di quel che cerchi che te lo facciamo a regola d’arte!! :mrgreen:

    Comunque, se le prede sono troppo irraggiungibili o i cacciatori troppo maldestri forse stai sbagliando terreno di caccia, magari devi andare su un terreno dove sai che un “normale” o un “interessante”, in base ai tuoi de gustibus (che non vanno in giro in autobus), possa trovarsi…
    Ti acquatti in zona, aspetti pazientemente che la preda passi sulla trappola e zacchete!! Fai alla vecchia maniera: clavata e poi lo trascini per i capelli nella tua tana… e vabbé, qui anche Piero Angela si fermato fuori ad aspettare con discrezione…

  8. Mi sa che io aiuto a ottenere il primato delle singlesssss io nel mio gruppo sono la presidentessa del fun club delle singlesssssss – si non esiste… è una sorta di giochetto che facciamo tra noi amiche e io e la vice presidentessa battiamo tutti i record!-

    Anche io come te Godot non ne trovo uno che vada bene!
    Di solito la solfa è uguale alla tua… mi piace qualcuno e la situazione diventa
    1- è impegnato – cavolo arrivo sempre in ritardo pure in quello!-
    2- dopo 3 anni che mi vedeva che lo fissavo si avvicina e mi parla e io entro in stand by e chi si è visto si è visto.. di solito dura poco la cosa tempo che mi riprendo e di lui non c’è più traccia
    3- mi sto ancora domandando perchè i più azzeccosi i più sfigati ecc ecc devono venire da me! oh mamma sembra che io sia un frigorifero e loro le calamite sopra! -.-‘

    Pochi giorni fa ero in giro con un amico .- preciso amico!!!- quando incrocio uno della categoria 3 ( che mi sono scordata di dire che più gli dici che non c’è trippa per gatti più loro non demordono… chissà magari pensano che una volta sfinita cadrò ai loro piedi?!?! mah) che da qualche mese mi disse che era FELICEMENTE FIDANZATO!!! e io tirai un sospiro di sollievo… ma chissà come mai… quando mi vede pare che sia ancora singlesssss perchè riparte alla carica!!! ( si ha la fidanzata immaginaria ;P) comunque mi ha visto con questo mio amico e subito è diventato geloso e ora è ripartito alla carica… nonstante io gli abbia chiesto della sua fidanzata!!!
    – rimedi per questo genere di uomini?-

    Invece in questo periodo ricordo di aver sentito in televisione un uomo affermare che eravamo noi donne a pretendere l’uomo perfetto eh si perchè prima ce lo scegliamo.. lo vogliamo così e cosà e poi partiamo alla carica.. allora che sia veramente questo che sbagliamo?? che non dobbiamo crearci mentalmente l’uomo ideale e prenderci ciò che “passa il convento”…???

    Ma ora mi chiedo una cosa.. se l’uomo non viene da noi … e se la donna azzarda il primo passo perché deve essere considerata…. beh ci siamo capiti… una donna facile 😀 ammesso che non ci capiti davanti un uomo di vecchie tradizioni che al primo passo della donna scappa perché deve essere l’uomo a farlo!!

    uomini li capiremo mai?!?!

    Eppure perché la gente si meraviglia quando dico che sono singlessss dicendo” eh ma una brava e bella ( io sorvolerei sul bella) ragazza come te è ancora sola??” ” ma sei una persona sensibile, stupenda, passionale eppure sei sola!?”
    bah… saranno frasi di circostanza?!?

    scusa Godot ma già che ci sono aumento i tuoi dubbi ed espongo anche i miei qui da te.. chissà se qualcuno ci darà le risposte 😀

    PS: ho letto prima del prof di fisica.. non è che …. ci siamo capite 😀 😎

  9. Sbagliato! Ti ho letta tutta di un fiato, ogni tanto con un sorriso un po’ amaro.

    Un mio collega mi diceva che l’intelligenza nelle donne è un elemento quasi insopportabile: e più che l’intelligenza credo che li spiazzi l’autonomia.

    In questi giorni, sul blog di Fra’ e nel mio angolo delle chiacchiere stiamo parlando del fenomeno della prostituzione: il meccanismo, “pago, comando e domino” pare piuttosto diffuso: bisogni primordiali?

  10. Daily: non si tratta di complimenti ma di convinzioni.
    Le CALDAIE per dire che potresti beccare un tipo con un paradossale senso dell’umorismo (anzichè di caldaie del 1890 potrebbe parlarti, che so, delle istituzioni giuridiche dei dinosauri o di quando perse il 1° dentino Jimi Hendrix).
    BUTTARTI: non “dove” ma CON; voglio dire con lui.
    Tutto chiaro, adesso?
    Ciaoooooooooooooooooo!

  11. @le singles di questo post: scusate se mi permetto, ma non sarà che esistano anche categorie diverse oltre a quella di: “preda impossibile” e “cacciatore maldestro”? Qualche sfumatura di grigio (ma anche di colore) tra il bianco e il nero? Di solito si dice che il mondo è bello perché vario (no, non avariato), magari qualcosa sfugge anche al miglior occhio radiografico ogni tanto. Forse per qualche “preda impossibile” basterebbe un po’ più di convinzione nella caccia e forse per qualche “cacciatore maldestro” si potrebbe fornire qualche piccolo aiutino… 😉

  12. Pensieri e perline… eh già me lo chiedo anch’io!!!! Ma non accetto insinuazioni sul prof. di ed. fisica… il suo cuore è della bidella!!! :mrgreen:

    Diemme… grazie! 😉 Ho letto il “dibattito” sulla prostituzione e ti dirò che è uno di quegli argomenti che mi lascia interdetta… chi va con le prostitute sicuramente non ha la mia simpatia… di contro mi chiedo se le donne che si prostituiscono (e anche gli uomini) non lo facciano per cercare di scampare alla miseria più nera… e allora… li si può aiutare??!

    Riccardo… tutto chiarooo!!! 😆

    Karmuzzo… qui urge un manuale!!!

  13. Ieri, dopo aver letto questo post, ho avuto per cinque minuti la malsana idea di voler scrivere davvero un post-manualetto ironico ispirato da questo simpatico argomento… ma è rimasto lì nel limbico (belli i neologismi) stato in sospeso della bozza.

  14. Avrai visto che il dibattito è continuato da me, nell’angolo delle chiacchiere.

    Comunque le prostitute si dividono in due categorie, quelle che lo fanno per volontà e quelle costrette: quelle che lo fanno per volontà lo fanno per soldi, quelle che invece sono costrette, e a cui di soldi ne rimangono poco e niente, lo fanno perché è qualcun altro che ci deve lucrare (il famoso sfruttamento della prostituzione, giro tanto lucroso solo e unicamente perché la domanda è strasbordante).

    Le categorie dei clienti (taaaaaante categorie, taaaaaanti clienti) invece credo siano un po’ più variegate, e tante le motivazioni che li spingono a tale comportamento: non hanno la mia simpatia, e spero non mi capiti mai nella vita un uomo con certe attitudini (nel caso io lo sappia, sicuramente non mi capita… 😉 )

    Si possono aiutare? Io ho dedicato una vita a questo (per questo ho una certa esperienza, che credevi??? ), e ti dico che recuperare quelle che lo fanno per scelta è impossibile, quelle che invece sono schiave, è tanto tanto difficile, nonostante la loro volontà, perché tu capisci che il giro è grosso e gli sfruttatori non mollano così facilmente “la gallina dalle uova d’oro”.

    Per ora, un saluto.

  15. Pingback: De Ars Cacciatoria « Rattoppathos

  16. Che sei? Inizierei con una pazzoide (nel senso buono, s’intende!), poi una conquistatrice (del mondo, s’intende) e poi tante altre cose! 😛 Se poi trovi qualche risposta fatti sentire, sai che me la passo così anch’io! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...