Una domanda intrinseca dell’animo umano: “Chi è l’ultimo?”

Saaaalveee a tuttiiii… come va? A me una mezza schifezza… comunque… oggi attendevo il mio turno dal dottore di turno… attendevo e riflettevo… riflettevo e attendevo… le ore passavano… i minuti ticchettavano… le tartarughe in sala d’attesa facevano un baccano immondo… quando… all’improvviso SI APRE LA PORTA! 😯

Entra un omino e preso fiato chiede a voce alta: “Chi è l’ultimo?!” Ora voi penserete: “Ma quanta saggezza in una domanda!!!” altri ancora penseranno: “Ma quanta demenza in un post!” e i più curiosi penseranno: “Chi sarà l’ultimo???”

E mentre l’omino attendeva una vecchietta indica un vecchietto e dice: “LUI!”

Ed è qui che casca l’asino… o meglio l’omino… perchè il vecchietto invece di annuire ribatte: “NO! E’ arrivato per ultimo il signore!!”

Bene! Penserete che ci fosse stata confusione nella fila, invece no! Il vecchietto indicava proprio l’omino che aveva fatto la fatidica domanda: “Chi è l’ultimo?” 😯

E così l’omino paciosamente ha risposto: “Sì, ma io ho chiesto chi è l’ultimo!” E il vecchietto acido: “VOI! Siete arrivato per ultimo… e non si scavalca la fila…”

L’omino si siede e già meno pacioso dice: “Noooo!!! IO chiedevo chi fosse l’ultimo!” E il vecchieto sempre più acido: “Vi ho detto che siete VOI!” 😯

L’omino molto molto meno pacioso… anzi proprio incavolato nero… dice: “LO SO!!! Intendevo dire, chiedendo chi fosse l’ultimo…” ma viene interrotto dal vecchietto che dice: “Ma avrete visto che non è arrivato nessun altro… quindi siete sempre VOI l’ultimo…”

A questo punto l’omino si è stato zitto… il vecchietto anche… e l’aria nella sala d’attesa era più o meno questa:

😡 😯 👿

Ai due lati… omino e vecchietto… al centro io… visto che uno era alla mia destra e uno alla mia sinistra!!!

Ed ecco che quando nessuno se l’aspettava più… “CHI E’ L’ULTIMO!?” entra una signora facendo questa domanda!!! 😯

Omino e signore sbuffano… la vecchietta di prima non fiata consapevole di aver creato un pandemonio… io sto zitta impaurita dall’aura malvagia dei due litiganti… e la signora ci guarda così: 😯

Si gira… e… e… e… VA VIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Eh già… evidentemente non poteva sopportare di vivere l’attesa per il dottore nell’ignoranza… senza risposta alcuna a quella domanda che tanto ha tormentato le nostre vite:

CHI E’ L’ULTIMO?????

2 pensieri su “Una domanda intrinseca dell’animo umano: “Chi è l’ultimo?”

  1. A me è successo tempo fa alle poste: la coda era fin fuori dall’ufficio (perchè l’ufficio postale del mio quartiere è piccolo, non per altro) essendoci una certa confusione io appena arrivato ho chiesto: “scusate, chi è l’ultimo?” un vecchietto guardandomi e sorridendo mi ha detto “sei tu l’ultimo” e in effetti era vero. Fatta la battuta mi ha indicato il penultimo (visto che l’ultimo ero io) e tutti allegramente abbiamo aspettato il nostro turno. A te è andata decisamente peggio 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...