Quaggiù qualcuno mi spia!

Buondì cari amici… anche se ormai è pomeriggio inoltrato! Quasi sera… praticamente crepuscolo… ehm… vabbè… partiamo con il post!

C’è stata una grande festicciuola per la scuola… dove prof. e famiglie si sono riuniti e a denti stretti hanno finto di sopportarsi tutti a vicenda… e al contempo hanno finto di sopportare il preside… e il preside al contempo ha finto di sopportare i ragazzi… e così via!

Nell’arco di questa festicciuola tutte noi prof. femmine… abbiamo fatto finta di sopportare il prof. di ed. fisica che nel contempo fingeva di scacciare moscerini e zanzare dalle spalle di tutte noi per palparci giusto un po’!

Così… per sfuggire alla disperazione post-festicciuola… io e 2 mie colleghe che hanno giusto un paio d’anni più di me… siamo andate in giro… dopo che con un certo timore l’abbiamo chiesto all’altra coetanea (veramente IO l’ho chiesto mentre le altre due dicevano: “NOOO! TI pregooo non la sopportooo!!!”) dicevo?! Ah sì… l’altra coetanea new-entry che non sa nemmeno dove si firma sul registro (evidentemente la dicitura “firma docente” non le ha dato nessuna intuizione!) e che fa la Spia clamorosamente su tutti noi alla tanto odiata Coordinatrice Didattica… clamorosamente perchè poi dice: “Ho detto io che è successo questo!” peccato che quando faccia la spia si dimentichi di parlare dei SUOI problemi… tipo quella di essere stata chiusa fuori l’aula dai ragazzi costringendo la sottoscritta a far sentire la voce del padrone (ossia la mia) per terrorizzare i pargoli e fargli aprire la porta seduta stante!

Comunque… siamo uscite… perchè una serata tra preti e suore e simili… non la potevamo proprio reggere… nonostante (o dovrei dire “soprattutto a causa di”?) le dimostrazioni d’affetto del prof. di ef. fisica!

Quindi… dopo… PUB!!! Andiamo così, parole testuali: “O incontriamo qualcuno di carino… o almeno facciamo 4 chiacchiere!” Il pub era alquanto carino… ordiniamo prendiamo quello che avevamo ordinato e ci troviamo un bel posticino per sederci e sentire la musica dal vivo senza perdere un timpano! E poi… arrivano 4 amici… rigorosamente uomini… non amici nostri spero si sia capito, e nemmeno i 4 amici di Vasco Rossi al bar!… erano amici tra di loro… che si avvicinano e fanno partire la solita tiritera: “Ciao… vi dispiace se ci sediamo a chiacchierare un po’ con voi!?” ovviamente non ci dispiaceva… e così… chiacchierando chiacchierando uno di loro va via… non andavamo verso Calais… ma parlavamo… solo che andando via lui si sono ristabiliti “certi equilibri!” E infatti praticamente 5 minuti dopo la tanto compianta dipartita parlottavamo a gruppi di 2!

Ed ecco che… un senso di sorpresa si è impossessato della mia persona… ecco la conversazione più o meno casuale che si è svolta con R.

R: Sai, poi per passare il tempo io ho un blog!

Godot: 😯 Veramenteeeee… e che ci avrai mai da scrivere?!

R: Ma di tutto un po’! E poi sono appassionato di informatica… ho anche uno spazio su Facebook… e tu?!

Godot: Io no! Assolutamente non mi interessa Facebook… m’incuriosiscono i blog (Ehm!) però! 😀

R: L’importante per un blog è avere un argomento!

Godot: Ah sì!? (Beh detto tra noi non è che questo blog abbia un argomento!)

R: E poi tanta simpatia!

Godot: Beh questo sì! (Almeno su questo ci provo!)

R: Quello che odio in certi blog sono i voli pindarici!

Godot: Hoooooo seteee!!! (Ehm… in realtà mi stavo sentendo soffocare… ma parlava di me?!)

R: Ti prendo io una cosa! Aspetta qui!

Io ho tirato un sospiro di sollievo sperando di cambiare argomento al suo ritorno… e ho fatto male… perchè… perchè gli altri avevano sentito l’argomento… e così… al suo ritorno si sono lanciati su un dibattito sui blog! Da cui… questo blog è uscito a pezziiiiii!!! 😦 E io ne sono uscita con il vago sospetto che uno di loro avesse una microspia sul mio pc e controllasse le cavolate che scrivo qui!

Comunque… secondo loro, Le regole per un buon blog sono:

1) Avere un argomento in comune tra tutti i post! (E su questo non ci piove… nel senso che i miei post sono tutti sconclusionati!!!)

2) Avere uno stile semplice e chiaro! (E qui piove sul bagnato… o cielo… non è che io sia molto chiara… ma mi è chiaro il concetto che dovrebbe essere così!)

3) Niente voli pindarici! (Cielo a catinelle acqua a pecorelle… o era il contrario?! BEh… questo per dirvi che io non so cosa siano i voli pindarici!)

4) Niente anonimato! (Anonimato?! Iooooo?!?!? Ma come gli viene questa idea malsana?)

5) Niente prese in giro di conoscenti e colleghi! (OPS!)

6) Niente post lunghi! (OPS BIS!)

7) Niente millantazioni… ossia MAI citare persone note/famose/importanti… come se le si conoscesse… o si corre il rischio di beccarsi qualche grana legale! (Ehm… Piero Angela e la Signora in Giallo me lo dicono sempre… di non nominare chi non conosco realmente!!! Ehm!)

8) Niente omini occhialuti! (La fanno facile loro!!!!!)

In poche parole?! Beh… questo blog non è un blog… non è nemmeno uno “space” non è nemmeno un “sito”… ma che cavolo è questo blog!!!?!?!?!??! Boh! Comunque… mi è sembrato veramente che parlassero di me… sarà stata paranoia… però quasi quasi mi alzavo e mi mettevo a urlare: “Quaggiù qualcuno mi spia!” o non si spiega come ne hanno azzeccate tante… fortuna che però sono riuscita a trattenermi e la mia “identità segreta è salva!” Spero…

Annunci

11 pensieri su “Quaggiù qualcuno mi spia!

  1. 😯 E’ veeeeeeeeeeroooooooooo… OPS… beh non mi resta da fare altro che: “ATTENZIONE questo blog si autodistruggera in 30 secondi… 30.. 29… 28”

  2. Eccomi eccomi, aspettatate un attimo, volevo dire la mia…

    Volevo dire che questo post mi ha messo addosso una strana inquietudine, quasi dei sensi di colpa (chissà come mai) ma poi ho pensato:

    “Ma chi è ‘sto sputasentenze, un laureato (laurea breve, s’intende) in bloggologia e scienze confuse?”

    *** Pfui e doppio pfui! ***

  3. Complimenti Diemme il tuo è il Duemilasettencentesimo commento! Non che importi comunque… riguardo ai tipi normali… fiù! Pensavo di essere solo io! 😀

  4. No, non sei tu… è colpa dell’omino occhialuto che gli racconta cose inenarrabili sul tuo conto…. E’ GELOSO!
    E chi non lo sarebbe di un’amica come teeeeeeeeeeee????
    🙂
    Il tuo blog-nonblog è unico nel suo stile, perchè è scritto da te, niente regole nè comandamenti…
    Buon lunedì… Godot… fa caldo!!!

  5. Ma che te ne fai di un blog con le regole della carne in scatola? Tipo: tiri la linguetta e sai già che ci trovi dentro. Meglio tanti puntini di sospensione alla Godot che fanno bene agli asmatici 😀

  6. CieloLibero… fa caldo sì!!! Grazie per i complimenti… anche se fai attenzione… a questo punto l’omino occhialuto mediterà vendetta tremenda vendetta!

    KarmaBurning… ho pensato più volte di trasformare questo blog in un blog per asmatici… chissà perchè non l’ho ancora fatto! 😉

  7. Figo, sono tagliato fuori dalla blogosfera anch’io! 😛 Fortuna che ho un blog “ufficiale” come specchietto per le allodole! 😛

  8. Psicosi io mi gioco la carta “ignorantona”… come funziona?! Semplice… alla parola “blog” incomincio a sgranare gli occhi e a chiedere a destra e a manca: “Blog?! Cos’è si mangia?! Si beve?! Si guarda?! Si guida?!” Giusto per crearmi un alibi contro i più sospettosi! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...