L’impegno di un blog si capisce… dal termine di ricerca più cliccato!

E’ vero… i blog sono piccole finestre sull’universo che c’è all’interno di ognuno di noi. Sono praticamente dei “diari” un po’ più o un pochetto meno “creativi” Ma senza dubbio, a differenza che sulla carta stampata, quando scriviamo su un blog lasciamo correre più velocemente la tastiera (sempre che non si scriva con un dito per mano!) fregandocene altamente dello “stile”! Non è così!?

Ora… molti di voi, o almeno i visitatori di vecchia data, anche se questo blog è ancora alquanto giovane, sapranno perchè io ho aperto questo blog.

Se non lo sapete o non lo ricordate, oltre che consigliarvi la consueta curetta di fosforo, ve lo ricordo io! Samuel! Quante volte mi avete sentito nominare Samuel?! Uuuuuuuuuuuufff! Un sacco di volte! Samuel, lo strizzacervelli consigliatomi dal mio editore, dopo mesi di “magra creativa”… mi consigliò di scrivere un diario… io perdevo però di continuo questo diario… e così… per mia scelta… ho pensato che un blog potesse andar bene lo stesso.

Certo, non mi aspettavo di trovare tanti amici di blog, ma comunque… era una notte buia e tempestosa quando… ah no! Scusate… dicevo?! Ah sì… iniziai questo blog, senza sapere bene di cosa avrei parlato! O meglio… scritto.

Eppure… eppure oggi, guardando un po’ il conteggio dei termini di ricerca etc. mi sono resa conto di cosa parla veramente il mio blog!

Indovinate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non indovinerete mai!

1) Secondo alcuni potrebbe parlare di Piero Angela… ehm… no! Diciamo che sebbene venga spesso scomodato da noi per spiegarci i MISTERI della VITA… questo non è il “Blog di Piero Angela!”

2) Secondo altri questo blog parla della Signora in Giallo… o al massimo del maggiordomo colpevole di ogni delitto commesso di qui a un km… ma nemmeno… anche se possiamo vantarci di aver incastrato un mucchio di maggiordomi su queste pagine!

3) Per altri parla di una pazzoide e dei suoi problemi… beh vi ammetterò che questa era anche la mia opinione… ma evidentemente non è così!

4) C’è l’intero fan club del prof. di ed. fisica che è convinto che questo sia il suo blog… NO!!!! SciòSciò! Via! Questo blog al massimo progetta mille nefandezze nei suoi confronti!

5) C’è chi pensa che questo sia il blog di una cartomante o di un’astrologa… viste le quantità di volte che è stata cercata la parola “oroscopo”… ehm… veramente qui, in questo blog ci sono vari oroscopi… ma ATTENTI sono tutti TAROCCATI… il che non significa che son fatti con i Tarocchi… ma che sono FASULLI!

6) C’è qualcuno che pensa sia un blog di Viaggi… sì ne parlo… ma solo dei miei… il che non significa che non voglia darvi dei consigli… ma questo non è il blog del Touring Club!!!!!!!

7) C’è chi ha scambiato questo blog per una succursale del ministero dell’istruzione… ma per caritàààà! Ma se non digerisco la Gelmini e tutti loro!

8) Psicosi ha scambiato questo blog per il blog dell’omino occhialuto… ma nonstante il suo presenzialismo NO!

La verità almeno secondo i termini di ricerca… insomma The winner is… (con ben… parola mia non sto barando… 523 “ricerche”… insomma questo blog parla di:

Qui Quo Qua! 😯

Non avete capito male… proprio Qui Quo Qua i nipoti di Paperino che in realtà si chiamano Huey Dewey Louie e che ho citato per casoooo una sola voltaaaaaaaaaaaaaaaaa! Mesi e mesi fa!!!!!! Ora non vorrei MAI spacciare questo blog per un blog “serio”… per carità… ma Qui Quo Qua!!! Eddaaaaaai! Non sappiamo manco se sono i figli i nipoti o altro di Paperino!!! Non si sa manco a chi appartengono! (Napoletanismo per dire che non sappiamo chi sia la loro famiglia…) Si dice che la mamma sia la sorella di Paperino… ma chi cavolo è il padreeeeee!!!!!!!!

Comunque… e nei vostri blog?! Qual’è stata la parola più cercata?!