Sensualità e modem… ossia come accontentare due pazzoidi con un solo post!

Ebbene sì… in questi brevissimi attimi di scrocco del modem del lavoro… finito tutto… articolo/correzione etc. etc. /pettegolezzo con la vicina di scrivania etc. etc. SCROCCO il modem del lavoro per postare l’ennesima richiesta del Jukebox… sempre una parola anche se ora è una pagina e non un post… ehm… quella di KarmaBurning che mi chiedeva di Samuel/PEF (Alias Prof. di ed. fisica…) in stile Jean Claude e di Psicosi… che mi chiedeva di far spiegare a Piero Angela cosa fosse un modem! Ora premettiamo… non conosco bene le alterne vicende di Jean Claude… quindi chiedo venia per qualsiasi strafalcione… in quanto a Piero Angela… direi che non c’è bisogno di spiegar nulla a riguardo… quindi… COMINCIAMO…

SENSUALITA’  A CORTE E MODEM!

Questo dovrebbe essere un post interattivo… quindi premete il tasto SPEGNI COMPUTER… se proprio non dovesse piacervi quanto leggete!

Nella Francia del settecento v’era un giovan psicologo… voi saprete già chi è… ovviamente Jean Samuel… questo GIOVINE psicologo… era proprio iellato… infatti dopo che la madre, odiandolo a morte causa smagliature post-seduta… l’aveva abbandonato alle cure della sua madrina e della sua Barbie… aveva avuto anche alterne vicende sentimentali… con svariati supereroi… diciamo che gli mancava solo Spiderman e poi la collezione era completa!!! O forse quelle erano le figurine dell’album panini?!

Comunque… nel suo vagare da un supereroe all’altro in cerca dell’amore… Jean Samuel s’imbattè nel misterioso PEF (Prof. di Ed. Fisica)…

VOLETE CHE IL PEF S’INVAGHISCA DEL TACCUINO D&G DI JEAN SAMUEL… premete il tasto off del vostro router! Non c’è?! Chiediamo spiegazioni a…

Piero Angela: “Cari amici… cari ragazzi oggi parleremo del routerous strenuous… ossia quella specie ormai in via d’estinzione di router che funziona sempre e che non si spegne MAI… ai tempi degli antichi Romani… il routerous strenuous si trovò più volte a combattere con gladiatori diventando… Routerous OFFUS, ossia un routerous con su il tasto OFF!

Si vede che qualcuno ha premuto il tasto OFF… perchè ecco che il PEF s’invaghisce del TACCUINO D&G del caro Jean Samuel

Il PEF però era il favorito alla parte di paziente di Jean Samuel, dalla cara Madre, che presentatasi dicendo di avere 15 anni e aver bisogno di una crema contro l’acne giovanile… incominciò a organizzare un fastoso banchetto che potesse far coronare il sogno d’amore del caro psicologo… 

Ma ecco che arrivò la cara Madrina del nostro Jean Samuel… ehm… vabbè… Madrina Godot… che arrivata disse: “MA che cavolo!? Perchè devo essere proprio quella zitella e schiattata?!” Ma poi si calmò e disse, guardando Jean Samuel… “Oh Jean Samuel ti sei imbruttito!” Ehm… questo ovviamente era una fortuna per Jean Samuel che non veniva mai preso sul serio…

VOLETE CHE JEAN SAMUEL PERDA TUTTI I CAPELLI (beh “tutti” quei pochi che gli sono rimasti)? Premete il TASTO Asterisco del vostro Modem… non avete un tasto ASTERISCO?!

Piero Angela: “Cari Amici… in questa buffa puntata… vi spiegherò come da routerous offus si sia passati al modemys asteriscuis… arrivati ai tempi di Savonarola… con la faccia nostra sotto i piedi suoi… furono condannati al rogo tutti i routerous offus… perchè accusati di stregoneria… la gente allora per ovviare all’assenza dei routerous… tutti fatti arrosto… inventarono i modemys… che funzionavano MODEratamente… ossia a volte sì… e molto più spesso no! Il modemys asteriscuis… invece fu inventato quando Lucrezia Borgia nel tentativo di pugnalare il fratellino Cesare… giocavano così questi Borgia… con un cacciavite a stella… trafisse un modemys RESETTANDOLO e creando il modemys asteriscuis…”

Qualcuno non aveva premuto asterisco… ma la Madrina ovviò alla cosa parlando a Jean Samuel del suo libro iniziato e mai finito… facendolo cadere in depressione… e facendogli perdere tutti i capelli (quei pochi capelli) per lo stress…

Intanto non lontano da lì… il PEF dopo aver guardato bene Madre le disse: “Toh! Sembra che abbiate 70/80 anni…” e chissà come precipitò in un tombino… e a noi una volta tanto Madre ci è tanto simpatica!

VOLETE SALVARE IL PEF DAL TOMBINO?! PREMETE IL TASTO CANCELLETTO DEL VOSTRO ROUTER/MODEM… EHM… niente tasto cancelletto? AHi! Ma che modello avete?!?!?

Piero Angela: “Il Routerous/modemus fu poi inventato dalla Godotus tecnologichens… che non capendo nulla di tecnologia… alla telefonata fatta al tecnico, o più precisamente alla domanda: Che apparecchi usa?! Risponde con un: Non so… forse… potrebbe… un Router/modem… ehm.. c’è un numero… però…forse… direi… non potrebbe essere?! Boh… e che ne so… il tecnico è lei! Io direi… ETC ETC… Cari amici questa è la storia del Router/Modem… attraverso l’evoluzione della loro specie… volete tornare alla Storia di Jean Samuel?! Premete quello che vi pare! Tanto è finita con la morte del PEF… che lasciando solo Jean Samuel l’ha condannato all’attesa del prossimo supereroe… Madre invece verrà arrestata mentre cercherà di iscriversi a un Asilo Nido… Madrina verrà condannata per Plagio e querelata dal sottoscritto… e le carote… chiederà JeanKarma… boh?! Forse non è stagione!”

Annunci

10 pensieri su “Sensualità e modem… ossia come accontentare due pazzoidi con un solo post!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...