Un blog di troppo?!

Brevissimo post per dirvi che ho fatto oggi… e quali sono stati i risultati di questa assurda giornata!

Oggi colloquio…organizzato all’ultimo momento con un direttore di un giornalino di provincia… ancora più piccolo di quello dove sono ora… ma visto che nel quotidiano attuale (buffa scelta di parole… non è vero?) dicevo?! Ah sì… visto che dove mi trovo ora, nessuno crede all’idea di far carriera abbastanza velocemente… quindi devi lavorare bene/mediocremente/male… indifferentemente… ma per decenni… prima di fare qualche passo avanti… beh meglio guardarsi in giro.

E in giro c’era questa persona… che mi ha incontrata a una conferenza di un mesetto fa… e mi ha telefonato in mattinata per chiedemi di: “Incontrarci per un caffè e per parlare del futuro!”

Visto che so che questa persona non ha doti di preveggenza, ho captato che voleva parlare di lavoro… insomma “futuro” sinonimo di “lavoro non dirlo al tuo attuale direttore che prendi un caffè con me!”

Comunque un caffè non si rifiuta mai, e nemmeno una possibilità di lavorare… però… però… mi sa tanto dell’ennesima fregatura!

In che consisteva questa offerta… che “non comporta assolutamente che tu lasci il XXX”? Semplice… giusto per la gloria, a meno che non mi fosse andata benone, avrei dovuto tenere un blog, in cui avrei parlato di quello che mi pare, come mi pare, e che avrebbe però fatto parte della homepage del suddetto giornale, con “pubblicità” anche sulla versione cartacea.

Mmm… quindi… soldi 0… possibilità di crescita se e solo se quelli che si comprano gli spazzi pubblicitari avessero mostrato interesse nel mio angolino bloggoso… interesse che si rivelerebbe realista solo toccando quote immani di lettori… Mmm… non so, la cosa mi ha lasciato un po’ interdetta… e anche con un retrogusto di fregatura, un’altra… la solita: “Scrivi gratis per noi! In compenso noi ti ripromettiamo mensilmente che il mese prossimo ti pagheremo, ma questo sappilo… non accadrà MAI!”

E poi la frase rivelatoria… “Tu non sai, cara Godot, cosa significa avere un blog!” Eh no! Io già ce l’ho un blog… ah già, ma questo non potevo dirlo! Eh già perchè questo blog è TopSecret… con tutte le cavolate che sparo!

Comunque aggiornamenti giornalieri… argomento libero… mi ricorda proprio questo blog… certo che aggiungerne un altro a questo… mi pare troppo… già ho difficoltà a capire come funziona questo qui… figurarsi!

Eppure mi domandavo tornando a casa, quale sarà mai il blog di troppo?! Questo che scrivo con piacere, immersa nel più completo anonimato o quello che dovrei firmare con il mio vero nome e che avrebbe una parvenza di lavoro?! BOH! Proprio non saprei!