Il mistero della pietra vestita di rosso!

Benvenuti amici all’ultima puntata di questa settimana del JukeBox! Ultima puntata in cui accontentiamo le richieste di Michi… che voleva un post su Indiana Jones e il ladro di ciliegie che in un momento di crisi mistica mi ha scritto tra le richieste una frase su un vestito rosso. Entrambi dedicano questo post con queste frasi: “Ma come! Non ci conosciamo e ci metti insieme nel post!!!!”

Ma bando alle ciancie… che saranno poi queste “ciancie”?! Boh! Dicevamo… bando ai convenevoli e andiamo avanti con il post dal titolo:

Il mistero della pietra vestita di rosso!

C’era una volta Indiana Jones… Indiana Jones era cresciuto con le scimmie e… no scusate quello era Tarzan!

C’era una volta Indiana Jones… Indiana Jones era cresciuto con i lupi… no! Quello era Mowgli! O Romolo e Remo… o Kevin Costner!

C’era una volta Indiana Jones… non sappiamo con chi fosse cresciuto… ma sappiamo che era un esploratore… no forse era un paleontologo… no forse era un archeologo! No… non sappiamo cosa fosse Indiana Jones… ma ci piace assai!

In una delle sue numerose avventure Indiana Jones trovò una pulzella esploratrice che disse: “Toh guarda Indiana Jones! Ma sai che mi sono sempre chiesta… come sarà mai il sergete Garcia da vicino?!” E Indiana Jones disse: “E mica sono zorro!!!” e andrò via lasciando la pulzella esploratrice con un gran punto interrogativo sul volto ❓

Tornato a casa Indiana Jones si voleva fare la doccia… ma non ci riuscì perchè ricevette una telefonata… e perchè ci piace leggermente infangato!

La telefonata era di una sua antica fiamma… la pietra verde… ehm sì perchè Indiana Jones aveva proprio una passione per le pietre! Che fosse un gioielliere!? BOH!

La pietra verde comunque disse: “Indovina perchè mi sono vestita di rosso?!” E Indiana Jones rispose: “E che ne so mica sono Silvan!” Ma mentre erano al telefono… all’improvviso Indiana Jones sentì la sua ex urlare… “Aiutooooooo!” E poi tonfi su tonfi finalmente la linea cascò! E lui disse:  “Oh no! La pietra verde vestita di rosso è in pericolo! Devo salvarla!” E così andò in un antico tempo Maya! Perchè le pietre verdi vestite di rosso e rapite da chissà chi si trovano sempre nei tempi Maya!

Il tempio non aveva Campanello… così Indiana Jones fece l’Indiana Jones della situazione e chissà come iniziò a zombettare… e arrampicarsi e a usare liane (il che spiega perchè lo confondiamo con zorro) tentando di entrare… finchè… appoggiatosi a un masso non sentì: DLINDLON! 😯

E mentre Indiana Jones rimaneva esterefatto… ad aprirgli arrivò Piero Angela, che una volta guardatolo in faccia disse: (con la consueta musica in sottofondo)

“L’Indianus Jonesus esploratores evolve allo stato di Indianus Jonesus ebetus quando si dimentica che c’è sempre un masso all’entrata del tempio che gli facilita l’entrata! Quasi sicuramente si dimenticherà anche che il tempio Maya era noto ai suoi tempi con il nome di Tempius MAYAtevenne prima che la maledizione di qualche cadavere non vi piomba sulla testa!”

Una volta finita la musica… e una volta tornato il colorito a Indiana Jones i due si salutarono con Piero Angela che disse: “Ora vado altri meravigliosi e avventurosi documentari mi attendono! Ero qui solo per fare una comparsata!”

Ma Indiana Jones non si fece distrarre dal suo mito! Ehm! Vabbè… non si fece distrarre… ed entrò nel tempio Maya!

Nel tempo Maya ovviamente Indiana Jones trovò una trentina di trappole mortali, un serpente velenoso, uno scorpione… ma lui era fresco e riposato come una rosa… eccetto per il fango… ma quello non si è mai capito da dove provenisse!

Quando arrivato alla stanza del tesoro… chi ti trova davanti?!!! La Pietra Verde vestita di Rosso… che disse: “Toh!” E lui: “Ma scusa… ci siamo lasciati da un decennio… e mi chiami proprio due minuti prma di essere rapita! Eh ma insomma! Un po’ di contegno!!!!” Ma il “Toh!” Non era un’esclamazione ma l’ultimo respiro della pietra (ammesso che le pietre respirino) che morì sul colpo.

Dall’ombra… mentre Indiana Jones si disperava… una risata malefica risuonò per tutto il tempio Maya… “Sei arrivato in ritardo Indiana Jones!”

Il nostro protagonista si girò… e vide il suo nemico di una vita 8) L’omino occhialuto!

“Toh!” Disse Indiana Jones… “Toh!” disse l’omino occhialuto!

I due erano andati all’asilo insieme… e da allora era sempre stato odio a prima vista… immaginateveli… due bambini dell’asilo… Indiana Jones già sporco di fango e con il suo cappello da esploratore… l’omino occhialuto già con gli occhiali da sole! CHE TENEEERIIIIII!!!!

Così teneri che i due… incominciarono a darsele di santa ragione all’urlo di: “La merenda è miaaaaaaaaaaa! Non te la doooooooo!!!!! Non copiare!!!! La maestra voleva più bene a me!!!!” 😯

E veramente se le stavano dando di santa ragione… lanciandosi scorpioni e simili appresso… quando dall’ombra… arrivò… arrivò… la loro vecchia maestra… La Signora In Giallo!!! Che disse: “Bambini! Fate silenzio!!! Cos’è questa confusione… non si litiga così tra compagni di classe!!! Toh! Un cadavere…chi sarà stato!!!”

Indiana Jones alzò la mano e disse: “E’ stato luiiii!!! Maestra e poi mi ha picchiato!!!!”

L’omino occhialuto scoppiò a piangere e disse: “Non sono stato iiiiiooooo è Indiana Jones che mi ha tirato i capelli!”

Indiana Jones guardò l’omino occhialuto e disse: “Quali capelli!” Ed effettivamente 8) non è che ne avesse un granché!

Ma l’omino occhialuto disse: “Maestraaaa Indiana Jones mi prende in giroooooooo!!!”

E la signora in Giallo… con somma pazienza disse: “Calma bambini… sapete perchè la pietra verde si era vestita di rosso?!” E Indiana Jones ricordò la telefonata… e pensò… “Cacchio!!! A saperlo la stavo a sentire… ora rischio l’insufficienza!” Ma la Signora in Giallo non l’interrogò e continuò: “Perchè il vestito glil’ha dato il maggiordomo. Era rosso perchè era intriso di veleno! Quindi il colpevole è il maggiordomo!”

E Indiana Jones e 8) dissero: “Ooooooooooooooohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!”

E anche voi direte “Ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh” Quando capirete tutte le cavolate che ho scritto! 😉

Annunci

6 pensieri su “Il mistero della pietra vestita di rosso!

  1. Ed intanto, mentre tutti esclamano “ooooooohhh” ed i due se la danno di santa ragione, sullo sfondo PP va a fregare la merenda! 😛

  2. Godot sei un genio. Ho avuto solo ora il tempo di leggere il post (non posso mica ridere come una scema davanti al computer durante le ore di lavoro..) ed è bellissimo. Sei un mito….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...