Aspettando il Giandujot… agente occhialuto indaga!

Benvenuti al quinto post del JukeboxSempreUnaParola! Richiesto da KarmaBurning… questo post… non è un post… è un appello… Il Giandujot è scomparso da più di una settimana… e KarmaBurning ha chiesto in prestito questo blog per fare un appello! Infatti dichiara: “Riportatemi Giandujot, pagherò ogni riscatto… ma non fategli del male!”

Giandujot è stato visto per l’ultima volta al funerale di Re Carnevale… dopo un’accesa lite con KarmaBurning… il Giandujot è partito, scappato, diretto qui! Da me… ma io… lo sto ancora Aspettando!

Ha una faccia triangolare… corpo triangolare… tutto triangolare… l’ultima volta che l’ho visto era vestito di dorato!

Il Giandujot, purtroppo sappiamo aveva pessime PESSIME amicizie… anzi sembra che avesse anche una mezza relazione con un PocketCoffee… sposato e violento! La polizia lo sta interrogando da tre giorni!

L’agente occhialuto di cui vediamo una foto 8)  ha infatti dichiarato: “Lo stiamo mettendo sotto torchio… se è stato lui lo prenderemo! Se non è stato lui NON lo prenderemo! Quello che sappiamo è che l’indiziato sembra essere sotto un forte effetto da caffeina! E non ne capiamo perchè!”

Intanto nei Tg, nei giornali e nei blog!!! La notizia dilaga… sembra… sembra… che qualche utente del blog sia stato visto con i baffi di cioccolata! Cioccolata gianduia!!!!!!!

Ancora una volta l’agente occhialuto 8) dichiara: “Abbiamo molte piste… potrebbe essere stato un delitto passionale… forse voleva lasciare il PocketCoffee e quest’ultimo in preda a un raptus l’ha annegato nel caffè! Oppure la moglie del PocketCoffee… MonCheri… potrebbe per la gelosia averlo fatto fuori… causandone un coma etilico… e il decesso! C’è il rischio che qualche lettore pazzoide di qualche blog ancora più pazzoide ne abbia fatto torte e se lo sia pappato! Ma la pista che temiamo di più è quella del rapimento! Qualche malintenzionato, attirato dall’avvenenza del Giandujot potrebbe averlo sequestrato!”

Intanto in un momento di autocelebrazione m’intervisto anch’io, in quanto amica fraterna del Giandujot… Godot dichiara: “Era tanto un bravo Giandujot! L’aspettavo per la merenda… ma non è arrivato… all’inizio ho pensato a uno scherzo… ma nulla! So che stava venendo da me… perchè KarmaBurning mi aveva avvisato… so anche che voleva presentarmi il PocketCoffee della sua vita! Ma a detta di tutti non era il PocketCoffee giusto per lui! Mi manca tanto!!! La sera… ci penso e piango… finchè non lo ritroveranno… o non ritroveranno la sua carta-cadavere… non avrò pace!!! In ogni vetrina di bar… in ogni supermercato… a ogni Giandujot che vedrò penserò: Che fine ha fatto? Il mio Giandujot!!!”

L’agente occhialuto intanto dichiara 8) “Stiamo scandagliando i fiumi, i laghi, i lavandini… la scena del crimine è sotto esame della scientica! Spero che nessuno pensi di lasciare il paese… finchè non si troverà Giandujot sarete tutti indiziati… non c’è maggiordomo o altrimenti, come mi ha insegnato la mia mentore la Signora In Giallo, l’avrei già accusato… quindi… non essendoci maggiordomo… deve essere stato uno dei suoi amici più vicini! Prima o poi troveremo Giandujot! E lo riporteremo sano e salvo!”

Eppure il pensiero c’è… il pensiero che l’agente occhialuto sia sulla pista sbagliata… il pensiero che in un atto di autolesionismo… il Giandujot si sia fatto del male… forse si è steso al sole… per morire squagliato e squacchiarato sull’asfalto! Ed io… qui!  Ad aspettarlo… voi non potete capire… nemmeno KarmaBurning, nonostante i sensi di colpa per essere stato l’ultimo a vedere Giandujot in vita, nemmeno lui può capire… non potete capire la mia sofferenza… un Giandujot, il mio Giandujot mi è stato portato via… e ora come faccio a vivere senza di lui?! Come faccio a rimediare a questo calo di zuccheri?!??!?!?!?!?