Gocce di pioggia su di noi…

Ricordate… la famosa pubblicità dove la ragazza ballava… stile Cantando sotto la pioggia… con un ombrello in mano… e poi baciava un gatto… o meglio il cartone animato del gatto?! Bene… dimenticatevela! Non c’entra proprio nulla con quello che sto per dirvi… anzi scrivervi!

Oggi… giornata piovosa… ma non così piovosa da andare vestiti in giro stile Tonno Nostromo… ossia con l’impermiabilone da pescatore… gli stivaloni da pescatore… il cappellone da pescatore. Eh già… perchè oggi… la pioggia è intermittente! E se c’è una cosa peggiore della pioggia… è la pioggia intermittente!

Perchè?! Ve lo spiego subito. Oggi… sono andata come mio solito a scuola… nonstante fosse il mio giorno libero… 😦 E uffa! Perchè siamo a fine quadrimestre… e si sa… si devono ricopiare tutte tutte tutte le pagelle… e lo faccio io… perchè sono l’unica – a quanto dicono – che non sembra un dottore … ossia l’unica che non scrive con le cosiddette zampe di gallina… sia nel senso di grafia che nel senso di rughe mi verrebbe da dire in un momento di cazzimma estrema!

Quindi… oggi sono scesa… e in sella al mio catorcio… che è una macchina e per questo motivo non ha una sella… sono andata verso la scuola… mentre giocavo con i tergicristalli accendendoli e spegnendoli a seconda della pioggia! Mi sono fermata al solito bar… con un ghigno malvaggio… dato che ieri il barista mi ha incontrato nella mia funzione “giornalistica” e non ci ha capito più nulla… ho preso il solito caffè… mentre il barista diceva: “Beh… allora voi siete… sareste… io… credevo!” Io ho annuito… ho pagato… e sono andata a scuola… ha incominciato a piovere… ho aperto l’ombrello… ha smesso l’ho chiusto… sono passata sotto un’impalcatura gocciolante… l’ho aperto…

Sono arrivata a scuola dove ho schivato il caffè delle bidelle… fortunatamente!!! Ho preso le pagelle… e… tadadadan! Ne mancavano 5! Non nel senso che c’erano e poi non c’erano più… ne mancavano 5 nel senso che non sono state mai prese dal fornitore di registri e modulistica… vado dalla segretaria e dico: “Saaandraaaa mancaaano le pagelleeee!!!” E lei mi guarda con gli occhi stralunati… telefona al tizio… che ha le pagelle… ma non ce le può portare… ma è alla strada dopo… quindi vado io! Esco e… incomincia a piovere… sigh… torno indietro e prendo l’ombrello… esco e… ha smesso di piovere… ma l’ombrello ho deciso me lo porto lo stesso!

Vado dal tizio… mi prendo le 5 pagelle… anzi me ne prendo 7 perchè temo di sbagliare… ed esco… e SPLASH! una macchina sfrecciante davanti al negozio mi ha fatto la doccia parziale… bagnandomi fino alle ginocchia… e schizzando irrimediabilmente le pagelle… torno… e me ne prendo altre… tanto queste le paga il preside… e una volta tanto che mette mano al  portafogli vogliamo fare i taccagni!? Esco… inizia a piovere… apro l’ombrello… arrivo alla strada della scuola e finisce di piovere… cerco di chiudere l’ombrello… non ci riesco… l’ombrello si rifiuta di farsi chiudere.. ma io sono più testarda di lui e ci riesco… intanto ha ricominciato a piovere! 😦 Ma non apro l’ombrello perchè sono praticamente davanti a scuola… dove sarò al coperto… senza aver bisogno dell’ombrello che ormai sapevo si era definitivamente inceppato!

Entro a scuola… questa volta prendo il caffè… perchè sono tutta infreddolita… mi si sono congelate anche le papille gustative e quindi non sento il sapore della sbobba che la bidella continua a chiamare caffè… ne sento solo il calore! Comunque torno in segreteria a prendere le altre pagelle… e vado in sala professori… mi siedo vicina vicina all’unico termosifone… quando PLIC PLAC PLOC… mi rendo conto che piove nella stanza!!! Eh già… la sala professori e all’ultimo piano… e a quanto pare… c’è una perdita nel tetto! A saperlo… mi portavo l’ombrello!

Annunci

46 pensieri su “Gocce di pioggia su di noi…

  1. Ma una tuta da palombaro, no?
    capisco che vuoi mantenere integro il tuo fascino femminile, discreto, della maestrina dalla penna rossa, ma per la prossima “incasata” d’acqua ti consiglio Stivaloni da pescatore a tutta coscia, mantellina Cappuccetto Giallo per essere visibile anche di sera e ombrellone funzionante…. e buttalo quell’ombrello D&G che hai vinto a tombola 6 anni fa!

  2. CieloLibero… ZAARAAA!!! Beh… certo… mi aspettavo qualcosa di ancora più chicchettoso per fare le pulizie… ma infondo posso accontentarmi!

  3. Cielolibero… no… stamattina ero a scuola… poi sono tornata… poi sono andata in redazione dove mi trovo ora… a far… nulla!!! Perchè sono in attesa di sapere di che “numero di battute” devo morire prima di mettermi a lavoro! 😀

  4. Ehm… ah già la redazione… ehm… sono nella redazione del giornale (di cui non posso far nomi!) per cui lavoricchio ogni tanto giusto per la GLORIA!

  5. Esatto “Gloria”… il mio capo taccagno… T____T sulla questione “padrone ‘e casa jesce fora” stavo scherzando… ma sul fatto che tutti i miei “capi” sono taccagni no!!!! Che disperazioneee mi è tornata la tristezzaaaa!!

  6. Ma Godot, apri un forum oppure una chat!!!! E’ una buona palestra per la conquista del mondo (dopo il blog)! 😛
    Qua anche piove a tratti, ma tanto io sono rintanato in facoltà peggio di un eremita! 😛

  7. Sai che si potrebbe pensare ad un costume stile matrioska? Bellooooo!!! UH! Ancora meglio, quest’idea la posso utilizzare per la laurea di qualche mio amico!!!! *_*

  8. Non io (che è st’autolesionismo?), chi si laurea vestito da tonno con una scatoletta intorno stile hula-hop! *_* Con me già hanno avuto di divertirsi, ora è il mio turno!!! MWAHAHAHAHAHAHAH!!!!!

  9. Il piano A prevede tutù rosa con bacchetta magica e orecchie & codino da coniglietta playboy!!! Presto che si laureino anche i miei amici … Oh. Oh. Oh.

  10. Beh potevi sempre volerti presentare all’esame così!!! Voglio la fooootooooooo!!! La mia vicinanza di blog non ti fa bene!!!! Stai lentamente passando al lato oscuro… che sarei io! 😀

  11. Ti stai accollando responsabilità che non hai! Comunque se ti arrivano voci di un pinguino che girava per una qualche città chiedendo indicazioni per il polo nord ai carabinieri o proponendo ai passanti (che non si facevano avanti per primi) di fare foto, ecco … Sappi che quello non potevo essere io, ero da un’altra parte quel giorno! XD

  12. Psicosi… ricordo… ho ancora la prova del misfatto… di quell che non eri tu… per possibili ricatti nel caso quello che non sei tu dovesse un giorno diventare un novello Bill Gates…

  13. Bill Gates ormai è fuori, Steve Jobs anche è lì lì moribondo, il futuro è nell’agricoltura!!! Sarò il contatidino più potente del reame! MWAAHAHHAHAA! 😛 E poi la prova è sfocata, io ne ho qualcuna in abbigliamento da safari! 😛

  14. Chissà chi ha fatto “fuori” Bill Gates!? 😀 Ehm… beh… proposta piano “umiliazione amici” numero 45992492849 Per questo piano servono ben 4 amici che si laureano tutti insieme… per farli vestire da Doroty/Spaventapasseri/Leone/Uomo di latta del Mago di OZ!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...