6 pensieri su “Samuel l’eroe di grandi e piccini!

  1. Ciao! In realtà c’era un motivo per cui all’inizio volevo che metà schermo fosse vuota… ora però mi sono dimenticata perchè… quindi credo che cambierò veramente tema!

  2. Penso che il blocco prima o poi sparirà! 🙂 Qui intanto c’è già un pubblico che vuole il tuo libro! 😉 (indi spero che ti passi prima che poi! ^_^)

  3. Non crederci, il il blocco dello scrittore non esiste!!!
    Lasciamo perdere il sottoscritto che ha già scritto 2 libri, sta scrivendo il 3° e scrive sempre e dappertutto (mia moglie teme che sia pazzo, i miei figli ne sono sicuri) ma davvero, il famigerato ed INESISTENTE blocco è stato inventato da chi non ha capito che cosa significhi scrivere e da che cosa nasca questo meraviglioso, stupendo “processo.”
    Vedi, scrivere è (secondo me, chiaro, perchè non sono un guru) come mangiare, bere, innamorarsi e dormire: è una cosa che facciamo quando ne sentiamo il bisogno, esula da ogni e qualsiasi schema “produttivistico”!
    Io penso che rapportata al fatto di scrivere, l’analisi non serva. Sei tu l’analista di te stessa e nessuno può dirti come, quando e se scrivere.
    Ripeto ed aggiungo: sei tu l’analista di te stessa e sii tu l’analista di te stessa.
    Ciao.
    Riccardo

  4. Ciao Riccardo e grazie per il commento. Sulla questione “analisi inutile” sono d’accordo infatti, come avevo scritto in un post precedente, non è stata una mia scelta andare da “Samuel” bensì di una “sottospecie” di agente letterario che mi rompe le scatole mattina e sera.
    Vero è che quello che mi chiedo, o che almeno mi sto chiedendo ultimamete è: “E se io non fossi una scrittrice?”… si dice che la maggioranza di noi italiani abbia nel cassetto un romanzo mai pubblicato… forse il mio libro dovrebbe essere messo nel cassetto e non aspirare agli scaffali di una libreria…
    non mi sto buttando giù, sia chiaro… sto solo ponderando le mie “priorità” e i miei “limiti”.
    Torna a trovami presto! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...