Oggi è uno di quei giorni…

No! Non è l’inizio di una nota pubblicità di merendine! Al massimo è l’inizio di un’influenza colossale! O di un periodo depressivo con i fiocchi! Quindi se vi aspettate di farvi due risate come al solito… cambiate pagina!

Oggi, è uno di quei giorni nei quali non mi viene neanche una sillaba da scrivere. Neanche per il giornale, il che è un dramma visto che mi preparo a una “tre giorni” di festa!

E’ un giorno terribile anche per la “tre giorni” di festa! Perché?

Primo giorno di “festa”… in realtà è festa dal giornale… ma avendo io “mille lavori”… la festa è stata richiesta perchè devo lavorare il doppio a scuola! Infatti domani ci saranno i consigli di classe! Prevedo grandi litigi con il professore di educazione fisica e con quelli del doposcuola!

Secondo giorno di “festa”… festa al giornale, ma “consiglio di istituto!” Prevedo grandi litigi con il Preside e con quelli delle elementari!

Terzo giorno di “festa”… MATRIMONIO! Un altro! Prevedo che questa volta sarò la sola spaiata… il che mi spingerebbe a presentarmi lì con un bambolotto gonfiabile che rappresenta Antonio Banderas, scambiandolo per il mio fidanzato muto e obeso. Muto… perchè non sono ventriloqua. Obeso… perchè se lo faccio gonfiare dal gommista sono certa che esagererà come fa di solito con le ruote della mia macchina!

Il giorno dopo… partenza per… Malta! Questa volta per una delle riviste per cui lavoro (lavoro n° 1599)

Quindi non ci sono merendine che mi salvano dal mio “Non vederci più dalla fame”

Non ci saranno omini occhialuti 8) a farmi da cavalieri onde evitare il solito “Ma sei di nuovo single!” (che poi quando non sono spaiata non vado dalle mie amiche single a dire: “Nessuno ti pensa in questo periodo della tua vita… schiatta!” Ehm…)

Ma soprattutto non ci sono Samuel e esercizi che tengano! Il blocco permane, il che mi fa prevedere ulteriori “cazziatoni” dall’editore, che mi sembra sempre meno simpatico! Jerry poi non mi sembra neanche tanto più “amico”!

La cosa più divertente? E’ che tutti in tutti i miei lavori dicono sempre che “Mi prendo un mucchio di feste!”, pur sapendo dei miei tanti lavori… Che poi dico io, come fanno ad aspettarsi una completa disponibilità per i 4 soldi che mi danno!?? Quando me li danno?! Boh!

Scusatemi per la lagna!!! Ma sapete com’è… oggi è uno di quei giorni in cui sarei tanto felice di essere una Biancaneve come la maggior parte delle donne! Perchè a volte avere un principe azzurro non ha prezzo per tutto il resto c’è mastercard… anche se la mia è in rosso e non ho una sorella di 20 anni!