So quello che ho fatto ieri! E questa volta non è un horror e non c’è neanche Piero Angela!

Eh sì… so che alcuni di voi… ieri sera hanno sentito la mia mancanza! Con ieri sera, specifichiamo, intendo dalla mezzanotte in poi! 😀

Ed  ecco che oggi leggo sui commenti nei vostri blog… ma che fine ha fatto Godot… ma che fa Godot dorme? Avrà incontrato qualcuno è sarà scappata? Sarà convolata a giuste nozze con Samuel? Etc Etc

Ed ecco la verità! Ieri sera sono andata al cimitero!!!

Contenti???? 😀 Io no!!! 😦

Ricordate il post “Quattro funerali e troppi matrimoni”? Ecco! Se ricordate (e se non ricordate andate a leggerlo) vi avevo detto che il direttore del cimitero mi aveva avvicinata sapendo che io fossi una sottospecie di giornalista (segno della mia fama tra becchini e affini)… tadadadan! Mi aveva avvicinata perchè nelle notti precedenti ci sono stati vari furti… ed ecco che calatami nella parte della Signora in giallo… no! Volevo dire… ed ecco che calatami nel mio Maglioncino giallo… ieri sera/notte… sono andata al cimitero a far compagnia ai 2 guardiani di notte e al direttore! GIUBILO!!!

Ovviamente non ci sono stati furti… pure perchè il direttore aveva chiamato mezza stampa locale, anche la tv (ovviamente si sono presentati con tanto di lucione per le telecamerone che si vedevano a 10 km di distanza!) … alla fine sembrava un party! Ho anche fatto amicizia con un cameramen… che in realtà conoscevo già… ma ci siamo alleati contro la giornalista di uno dei tg locali… una biancaneve… molto più antipatica del solito!

Quello che mi domando è:

1) Possibile che si credesse veramente che chiunque fosse stato a rubarsi i candelabri di rame dalle lapidi… tornasse di nuovo?!

2) Possibile che si credesse veramente che chiunqe fosse stato a rubarsi i candelabri di rame dalle lapidi… non si accorgesse del baccano con tanto di cornetto di mezzanotte che c’era nel cimitero?!

3) Possibile che la povera gente che abita nei pressi del cimitero… abbia pensato a una riunione tra fantasmi?!

4) Possibile che il mio capo manda sempre me a queste cose allegre?!

5) Possibile che i fantasmi esistano… e non si siano fatti vedere?! (La qual cosa vale anche per i vampiri… specie se assomigliano ad Antonio Banderas!)

6) Possibile che il guardiano n°1 ci provasse con me… con quel suo continuo chiedermi di andare verso il cappellone vecchio?!

7) Possibile che io sia così cretina da non averlo capito finchè il cameraman con cui sono quasi uscita a parenti me lo facesse notare????!!!

Beh comunque ecco che ho fatto ieri sera! Ho preso una boccata d’aria al cimitero!!! 😦

E Piero Angela? Vi chiederete ormai voi che vi siete affezionati a lui! Niente! Non c’era e nel titolo volevo solo farvelo notare!

31 pensieri su “So quello che ho fatto ieri! E questa volta non è un horror e non c’è neanche Piero Angela!

  1. ^________^ ci ho pensato anch’io… anche se temo sarebbe sembrata più una messa nera! Effettivamente queste cose capitano sempre un po’ prima delle festività dei morti… o molto più probabilmente se ne accorgono perchè aumentano i controlli…

  2. Oramai mi aspettavo l’uomo occhialuto! Faccio io per te! 8)
    E poi quale mancanza? Qua state stringendo la triplice alleanza, io inizio a preoccuparmi! 😛

  3. Ah, per la cronaca, non so se sia meglio andare per lavoro al cimitero o perché una ragazza ha deciso questa via alternativa di approccio! o_O

  4. Me lo ricordo il tuo gatto nero! 🙂
    Comunque non preoccuparti… ho già fatto ieri notte un figurone! 😀
    Che orrore di lavoro! E poi dicono “free lance”… ma non c’è niente di “free”!

  5. All’epoca dello scooter una ragazza, per restare soli noi due, propose di andare dietro al cimitero! o_O
    Ovviamente la mia reazione fu immediata e, presi subito i redini della situazione, finimmo ovviamente a letto: io nel mio, lei nel suo! o___O

  6. Almeno tu ci sei andata per lavoro, pensa che una mia amica ci va per giocare i giochi di ruolo, sai quelli che si travestono da elfo, vampiro etc? Bè, lei con il suo gruppo ci va alle undici di notte. Ma tu pensa se un vecchio passa di lì perchè magari porta fuori il cane e vede questi qui che corrono tra le lapidi!!!gli viene un infarto!!!ovviamente stiamo parlando di cimiteri di campagna/montagna….

  7. 8) Possibile che i morti, sentito quel baccano, non abbiano fatto presente a chi di dovere che c’era gente a turbare la loro tranquillità?
    Cos’è “quasi uscita a parenti”?

  8. Ahahah! “Quasi uscita a parenti” è una classica espressione di Bergamo-alta (si certo proprio alta, come no! Infatti io sono campana!) che significa aver fatto amicizia con qualcuno… diciamo uscire a parenti perchè con le nostre famiglie numerose parlando parlando… siamo quasi sicuri di trovare un parente nella famiglia dell’altro!

  9. Bene, avevo proprio intenzione di invitarti a bere un aperitivo alla camera mortuaria del mio paese.
    Magari poi potremmo anche farci una pizza con l’impresario delle pompe funebri e la moglie, che sono così simpatici…
    P.S.: verso il cappellone?
    Ahahahahahahahahahahahahahahahahah!!!!

  10. Sì…visto che non abito in un “paesino” le cappelle normali sono troppo piccole… e così sono più grandi… e le chiamano “cappelloni”! Beh comunque a voler essere sinceri… non è neanche la mancata-proposta-indecente più assurda che mi sia capitata! 😀 Ma forse non ne dovrei essere felice!

  11. Così giochi sporco però! Con il post di domani vogliamo sapere la proposta! Non si può lanciare la pietra e nascondere la pinna! No no no, non si fa! 🙂

  12. Bel post Godot 🙂 ma pensi veramente che ci sia un vampiro come Antonio Banderas vent’anni fa? …il guardiano abituato a non vedere anima viva, ha colto l’occasione per proporti un giro turistico sfruttando l’illuminazione a giorno…però, potendo scegliere, era meglio il vampiro Antonio Banderas, si decisamente meglio 😉

  13. Si, però se rimanesse quello che faceva le flessioni sul busto con sotto tante candele( e che al cinema aveva suscitato più di un mormorio femminile), è meglio 😉

  14. Si, scusa, è stata l’emozione del ricordo…Antonio Banderas nel film Zorro. Anthony Opkins lo stava allenando tipo il sergente in Ufficiale e gentiluomo. Per rafforzargli braccia ed addominali, l’aveva costretto a fare le flessioni, se le braccia avessero ceduto, si sarebbe bruciato ben bene con la fiamma delle candele. Ma non ci ha deluse…

  15. ooooooooooooh! Com’è che mi è sfuggita questa scenaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! 😯 MMm… forse ero corsa a prendere un telo mare per asciugare la bava! 😳

  16. Uhm, Lady @Godot !
    Dopo quella notte di tregenda, penso che tu possa tranquillamente andare, “da sola e di notte”, ad ammirare ‘la danza macabra’ delle ossa in libertà nella reiterata e famigerata “Cappella dei Cappuccini” in Roma !
    Ma ………………. attenzione allo scheletrone di un Frate ( di quasi 200 cm. d’ altezza, in vita ), rivestito di polveroso saio e cappuccio che ghigna da un angolo particolarmente buio della macabra cripta !
    Non ti ci avvicinare, non cercare di toccarlo !
    A Roma, i Fantasmi esistono ( cfr, omonimo Film di Pietrangeli, con Eduardo De Filippo, Mastroianni e Sandra Milo, tra gli altri ectoplasmi ) e sono abbastanza ‘pruriginosi’ a causa di una secolare astinenza !

  17. Ma cavaliereeee… Ero sicura che si finisse con il parlare di “prurigini”!!! Comunque… sei pur libero di notare l’ora della mia risposta! 😉

  18. L’ ora della risposta, ti fa onore, carissima Lady @Godot !
    Poichè dimostra ‘sine dubio aliquo’ che sei una “Ragazza” attiva che non ama poltrire più di tanto a letto !
    E dimostra pure che ami rispondere sempre a chi ti interpella !
    Braaaava !

    “Prurigini” ????
    Ma che s’ è visto Ser @Aquila, da queste parti ???
    ‘Ndò sta quer puzzone ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...